RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 maggio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

I marziani s(barça)no a Roma. Dal gol di Florenzi al nuovo gruppo di Valverde

Roma-Barcellona ai raggi X
Venerdì 16 marzo 2018
I marziani s(barça)no a Roma. O, quanto meno, ci sbarcheranno a breve. Il sorteggio dei quarti di finale di Champions League ha detto Barcelona-Roma: la squadra più forte dell'ultimo decennio sfiderà i ragazzi di Di Francesco, capaci di ritagliarsi, battendo lo Shakhtar, uno spazio tra le prime otto d'Europa. Sarà difficile, inutile negarlo. L'ultima volta che si sono affrontate era il novembre del 2015, gara di ritorno del girone E: al Camp Nou finì 6-1 per i blaugrana. Giallorossi schiacciati, Rudi Garcia nel mirino dei tifosi. Può succedere: se li chiamano marziani, un motivo ci deve pur essere. Nella sfida d'andata, infatti, Totti e compagni erano riusciti a dire la loro: 1-1 all'Olimpico. Ricordate? Florenzi sì, ne siamo sicuri. Gol da metà campo con un pallonetto a Ter Stegen, stadio incredulo e una gioia immensa per lui: "Quando ho visto la palla in volo, già è stata una gran bella cosa. Poi ho cominciato a realizzare che la palla sarebbe potuta entrare. Quando ho visto il pallone in porta e i tifosi in delirio, ecco, quella è stata una delle emozioni più grandi mai provate da quando gioco a calcio", raccontò in un'intervista al sito della Uefa. Un gol che valse un punto e, per tanti, mille emozioni. Indietro nel tempo, un'altra gioia all'Olimpico riporta ad uno scontro con i blaugrana: 26 febbraio 2002, Roma-Barcellona 3-0: gol di Emerson, Montella e Tommasi.

Tanti gli scontri diretti, sì, ma non solo: nella Capitale il Barça ha persino vinto una Champions League. Nove anni fa, per l'esattezza, quando il Manchester United finì la partita sotto di due gol: le firme, quella volta, furono di Samuel Eto'o e Leo Messi, con la Pulce che regalò il raddoppio ai suoi con un colpo di testa. Era il Barcellona di Pep Guardiola, del tiki-taka e del 4-3-3, dei primi anni di un modo tutto nuovo di intendere il calcio che, quasi un decennio più tardi, ancora ha successo. A turno, il modello blaugrana ha affascinato un po' tutti. Come dimenticare la Roma di Luis Enrique? Il suo era un calcio incompreso, una "brutta copia del Barça" che, secondo molti, era destinato a fallire. Qualche anno più tardi, sappiamo tutti com'è andata a finire: il Barcellona, guidato da Luis, è tornato grande, grazie anche alla gentile partecipazione della MSN - Messi-Suarez-Neymar - capace di trasformare le migliori corazzate in un innocuo scenario per le loro magie. La Juve ne sa qualcosa.

La scorsa estate, dalle parti del Campo Nou, è cominciata un'altra, nuova era. Se sarà vincente come le altre lo sapremo al termine della stagione. Le differenze son poche, soltanto due, di fatto, rispetto al recente passato: Luis Enrique si è preso un anno sabbatico e, al suo posto, in panchina siede Valverde, ex Athletic Bilbao. In avanti, l'addio-shock di Neymar ha spinto il Barça a rifarsi con il duo Dembelè-Coutinho, anche se il brasiliano non potrà giocare la Champions. In avanti, dati alla mano, i blaugrana potrebbero aver perso qualcosa ma dietro la difesa è meno allegra grazie anche al modulo scelto da Valverde. Certo è che, indipendentemente dai compagni di reparto, Leo Messi è ancora in grado di fare ciò che vuole: una "gabbia" per tenerlo a bada? Vedremo. In più, si racconta che a fare la differenza non siano tanto i gol fatti, quanto quelli (non) subiti: quest'anno, in Champions League, la porta di Ter Stegen è stata violata solo due volte. Il testimone passa ora a Dzeko e compagni.
di Francesco Calvi
Fonte: gianlucadimarzio.com
COMMENTI
Area Utente
Login

Rudi Garcia - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mar. 07 ago 2018 
Tre anni di Dzeko da festeggiare contro il Real Madrid
Tre anni e un giorno fa, iniziava la sua avventura con la maglia giallorossa e a...
 Ven. 08 giu 2018 
Calciomercato Roma, il Marsiglia pensa a Jesus per la difesa
Il costo del cartellino si aggira sui 10 milioni di euro e il centrale brasiliano farebbe al caso del club francese guidato da Rudi Garcia
 Mar. 05 giu 2018 
Calciomercato, Strootman: pressing di Garcia e Spalletti. "Ma io sto bene a Roma"
Dipende tutto da lui. Da una parte Kevin Strootman dice che "sta bene alla Roma",...
 Lun. 04 giu 2018 
Calciomercato Roma, c'è la fase-2: ora serve cedere. Strootman va via?
Monchi a caccia di circa 30 milioni di plusvalenze Cristante, altro incontro in agenda
 Ven. 01 giu 2018 
Calciomercato Roma, Marcano "spinge" Manolas al Real Madrid?
Il Real Madrid è ancora sotto shock per l'improvviso addio di Zinedine Zidane, comunicato...
 Gio. 31 mag 2018 
Rudi Garcia: "L'Italia ha grandi talenti, punto su Pellegrini"
L'ex tecnico della Roma ora al Marsiglia, Rudi Garcia parla della Nazionale e del...
 Mer. 30 mag 2018 
Calciomercato, Florenzi spinge Balotelli verso il Marsiglia di Garcia
Il futuro di Mario Balotelli è uno dei primi tormentoni di questa sessione estiva...
 Ven. 25 mag 2018 
Iago Falque: "Roma, che peccato. Nella capitale credevo di impormi"
Terminata la sua seconda stagione in maglia granata, Iago Falque ha parlato della...
 Mer. 16 mag 2018 
Europa League, l'Atletico è campione: 3-0 al Marsiglia. Roma, seconda fascia di Champions più vicina
Nel caso avessero vinto i francesi, sarebbero partiti dalla prima fascia per i sorteggi dei gironi della prossima stagione
La finale che monsieur Garcia non è riuscito a dare alla Roma
Stasera a Lione l’ex tecnico giallorosso si gioca l’Europa League contro l’Atletico di Simeone
 Mar. 15 mag 2018 
Calciomercato Roma, Di Francesco apre a Balotelli. Bookmaker sicuri: sarà giallorosso
Con la stagione agli sgoccioli e un Mondiale alle porte, il mercato fa il suo ingresso...
A Trigoria gufano l'ex Rudi Garcia
Quando ha raggiunto col suo Marsiglia la finale di Europa League, la Roma gli ha...
 Ven. 04 mag 2018 
LA ROMA si congratula con Rudi Garcia
La Roma ha voluto fare i complimenti all'ex allenatore della Roma Rudi Garcia, ora...
 Lun. 16 apr 2018 
Roma, occhio alla frenata. Pallotta: "Indispensabile un posto tra le 4"
Fatta l'impresa in Champions, i giallorossi sono rimasti senza gol per 180' di fila in Serie A, non accadeva da 2 anni. La società ricorda che la priorità è entrare nelle prime 4
 Ven. 13 apr 2018 
Garcia: "Spero che la Roma raggiunga la finale di Champions. Tutto il merito è di Di Francesco"
"Non ho rimpianti per come è finita la mia esperienza a Roma. Totti? E' un piacere vederlo ancora con i colori della Roma"
 Dom. 08 apr 2018 
Lazio e Roma al terzo posto aspettando il derby della Capitale
ROMA - Non brillerà per pulizia, manutenzione delle strade e qualità della vita,...
 Sab. 31 mar 2018 
Roma, fuori casa sei irresistibile. Non fermarti qui
Diceva ieri Eusebio Di Francesco che la Roma deve crescere all'interno e quando...
 Sab. 24 mar 2018 
Roma, perché non tiri dritto?
Ai suoi tempi, Rudi Garcia congedava il resto della squadra ricordando l'orario...
 Mer. 21 mar 2018 
Meglio fuori che in casa. Roma, adesso serve la svolta
C' era una volta, quattro anni e mezzo fa, un allenatore venuto dalla Francia che...
 Dom. 18 mar 2018 
Crotone, quanta Roma. Ricci e Stoian, cresciuti a Trigoria, titolari fissi
Si attende il rientro di Tumminello
 Sab. 17 mar 2018 
Da Barcellona: "Ma noi vogliamo vincere tutto". Sogno triplete
Tra le possibili rivali, la Roma era proprio quella più gradita dallo spogliatoio...
Florenzi, ti ricordi? C'è Messi per la Roma. Ale prepara un'altra lucida follia
Un giorno un ragazzo si avvicinò ad Alessandro Florenzi e gli urlò: «Secondo me...
 Gio. 15 mar 2018 
Violenza ultras a Bilbao: i tifosi del Marsiglia aggrediscono due steward, uno accoltellato al collo
Tensione sugli spalti del San Mames per la partita di ritorno degli ottavi di finale...
 Lun. 26 feb 2018 
Roma, Pallotta è una furia ma Di Francesco non rischia
Il presidente ha visto la partita con il Milan nella villa di Boston e si è letteralmente imbestialito per la prova della squadra Serve un cambio di rotta immediato. Oggi Monchi vola da lui
 Sab. 24 feb 2018 
Romagnoli è un rimpianto?
Affare o rimpianto? La risposta dipende dai gusti, come per il gelato da consumare...
 Dom. 11 feb 2018 
Roma a forza 5. Avanti tutta
Mancano i gol, la Roma alza il tiro. Meglio, aumenta i potenziali tiratori. Mai...
 Sab. 03 feb 2018 
Roma, guarda che numeri
La Roma deve cambiare rotta. Sono 48 giorni che non vince una partita. E' stata...
 Mar. 30 gen 2018 
I tecnici usa e getta. La Roma americana trita gli allenatori: 6 in 7 anni
Sembra un copione già scritto, nei fatti e nelle parole. La Roma di Eusebio Di Francesco...
 Lun. 29 gen 2018 
Vietato pensare che ci siano incolpevoli
Non è dato sapere, per ora, se ai piani alti della palazzina color crema del Bernardini...
 Sab. 20 gen 2018 
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>