facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 27 ottobre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma battuta e fischiata. L'effetto Di Francesco è finito

Domenica 07 gennaio 2018
Con il carbone atalantino dell'Epifania, ultima stazione di una profonda crisi d'identità e di risultati consumata tra panettoni, pandori, spumanti e scriteriate dirette sui social, tutti i sogni di grandeur della Roma se ne vanno via. Altro che lotta scudetto, chimera quasi irraggiungibile (Napoli a +11), la mesta realtà è che ora come ora, con il momentaneo 5º posto e il sorpasso della Lazio, non ci sarebbe neanche la coperta di Linus di un posticino in Champions. «Questa non può essere la Roma. Ora dobbiamo stare zitti, non trovare giustificazioni e rimboccarci le maniche», sbotta Eusebio Di Francesco. Tutta colpa di un misero raccolto da 9 punti in 7 partite di campionato e di un periodaccio, comprensivo anche dello sfratto dalla Coppa Italia, non più passeggero. L'involuzione romanista sa tanto di selezione naturale.

NAINGGOLAN IN TRIBUNA - Travolta dall'ormai cronico destino da eterna incompiuta e dalle scorie di Nainggolan (appollaiato in tribuna fra Totti e Monchi a messaggiare con il telefonino) in punizione («Scelta che andava fatta», il punto tenuto da Di Francesco), la Roma ha scoperto di essere carne da macello per l'Atalanta: sconquassata dai perfetti meccanismi gasperiniani, abbandonata da una serie di interpreti decotti (Gonalons in testa), incapace di ritrovare persino l'organizzazione difensiva che aveva sempre tenuto in piedi la baracca, colpita da Cornelius e De Roon (con una deviazione di Manolas) e salvata dal palo su Freuler.

NON BASTA IL GOL DI DZEKO - La reazione della ripresa, ispirata dalla superiorità numerica (doppia ammonizione di De Roon, espulso anche Gasperini per proteste), ha palesato i limiti romanisti: una zampata di Dzeko, poche idee, tanta confusione e tantissima fatica a graffiare negli ultimi metri. Una mano potrebbe arrivare dal mercato. «Ma per operare bisogna avere i soldi e conoscete tutti la nostra situazione economica...», ammette il ds Monchi. La traduzione è sempre la stessa del periodo americano: prima le cessioni, poi si vedrà.
di M. De Santis
Fonte: La Stampa
COMMENTI
Area Utente
Login

Roma-Atalanta - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Lun. 08 gen 2018 
L'ira di Kolarov: discussione con alcuni compagni all'intervallo
La Roma sta vivendo un periodo si crisi che riguarda gioco e risultati. Anche i...
Sala Roma
PROVA A PRENDERMI - La crisi della Roma è ufficialmente l'argomento più discusso...
La Roma a terra, Di Francesco cambi rotta
«Per fare mercato bisogna avere i soldi e voi conoscete la nostra situazione economica....
 Dom. 07 gen 2018 
Roma, mese nero: 5 punti in 5 gare. E c'è la grana Nainggolan
L'ultima vittoria in campionato è l'1-0 col Cagliari del 16 dicembre. Il ritorno al gol di Dzeko è l'unica nota lieta
Forum Leggi le Opinioni dei Tifosi
Roma-Atalanta 1-2
Calciomercato Roma, Monchi in partenza per trattare Bruno Peres col Benfica
Al termine di Roma-Atalanta il DS della Roma ha ribadito la necessità di soldi per...
Crisi Roma: gol assente
Si è spenta la Roma. Lo choc provocato dalla punizione Nainggolan può avere parzialmente...
L'Atalanta sgretola una Roma di fantasmi
Il 2018 non è uguale per tutti e i tifosi di Roma e Atalanta lo possono spiegare...
Le due facce della Capitale con vista sulla Champions
Lazio alle stelle, Roma in crisi. Le due formazioni romane, per risultati e stato...
Befana amara: crisi Roma
Inizia nel peggior modo possibile il 2018 della Roma ormai in piena crisi di gioco...
Le trasgressioni che a Radja in privato non bastano più
Beati gli inglesi. Hanno inventato il calcio. Hanno inventato il fairplay. Non sono...
Diverte, poi resiste: la Roma ko, Dea ammazzagrandi
Se pensate che il periodo delle feste non vi abbia giovato né al fisico né al morale,...
Il problema non sono gli assenti ma i presenti
Ma qualcuno è davvero convinto che la Roma abbia perso contro l'Atalanta perché...
Dall'Atalanta un'altra lezione, la Roma ora teme le vacanze
Prima il Napoli al San Paolo e adesso la Roma all'Olimpico: quattro giorni in tutto....
Roma-Atalanta 1-2 Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-ATALANTA 1-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
Un riposo utile anche se... Al ritorno il punto su Defrel
L'obbligo di rientrare a Roma domenica prossima, 14 gennaio, lunedì 15 invece ci...
La Roma non esiste più
Sparita in 21 giorni: la Roma non c'è più e nemmeno Di Francesco sa perché. Il 2018...
 Sab. 06 gen 2018 
Roma, l'occhiolino di Kolarov. Gasperini: "Secondo voi perché l'ha fatto?"
L'esterno della Roma immortalato mentre fa un gesto che ha creato un polverone sui social
Roma, Dzeko ritrova il gol nella notte delle streghe dell'Olimpico
Da sei partite ormai non segnava. Tutto sembrava ostacolarlo. E niente, o molto...
 
 <<    <      3   4   5   6   7