RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 20 maggio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Calcioscommesse, intervengono Lega e FIGC: pugno duro contro gli illeciti

Nuove misure intransigenti contro il calcioscommesse. Lega e FIGC pronte al pugno di ferro.
Venerdì 12 aprile 2024
Il mondo del gioco d'azzardo è stato recentemente protagonista nel calcio con lo scandalo che ha travolto diversi giocatori di Serie A e della Nazionale Italiana. Ad esso sono seguite numerose polemiche che hanno coinvolto entrambi i settori, ognuno per le relative implicazioni.

I siti scommesse e la lista casino ADM sono finiti al centro delle discussioni poiché tacciati di essere illegali e, allo stesso tempo, è stata fatta molta confusione su quel che riguarda la possibilità o meno per i calciatori di scommettere.

Storia delle scommesse nel calcio

Quello dei calciatori che scommettono è un fenomeno ben conosciuto che, ad intervalli irregolari, ha coinvolto la serie A negli ultimi 40 - 50 anni. Infatti, il primo caso di calcioscommesse risale al lontano 1980 e trattò una serie di combine di incontri di Serie A e Serie B.
In quel caso, furono diversi i calciatori che pagarono per aver effettuato illecitamente scommesse sportive. Ricorderete le squalifiche dei laziali Bruno Giordano, Lionello Manfredonia, Massimo Cacciatori e Giuseppe Wilson che valsero alla Lazio ben 5 punti di penalizzazione e al Milan addirittura la retrocessione in B.

Ebbero una sorte simile le squadre denunciate nel 1986 per incontri combinati in Serie A e in Serie B e che si conclusero con la retrocessione della Lazio in Serie C1 e la mancata ammissione in Serie A del Lanerossi Vicenza.

Eppure, quando si parla di calcioscommesse la mente non può non andare ai fatti emersi nel 2011 e riguardanti gli illeciti sportivi riferiti alla stagione di Serie A 2010-2011 che riguardarono un grande numero di squadre di prima e di seconda categoria. Un ultimo scandalo, il più famoso, fu Calciopoli ma esso riguardò solo marginalmente il mondo delle scommesse.
Ma cos'è il calcioscommesse e quando esso configura un illecito? Vedremo assieme le regole, le restrizioni e le conseguenze che riguardano il mondo delle scommesse sportive sui casinò AAMS, cercando di capire se e quando tali scommesse siano irregolari.

Regole e restrizioni per i calciatori

Iniziamo dalla regola di base: i calciatori non possono effettuare di natura calcistica. Più precisamente, le norme di condotta sportiva sono regolate da ben sette titoli e 46 articoli del regolamento della FIGC.

Con ulteriore precisione, si può dire che il comma 1 dell'Art. 6 del I titolo vieta a tutti i dirigenti, i soci e i tesserati delle società professionistiche di effettuare o accettare scommesse nell'ambito delle manifestazioni sportive della FIFA, della UEFA e della FIGC. In seguito, tale divieto è stato esteso anche al settore dilettantistico.
Illeciti nel calcioscommesse

Fatta questa necessaria premessa, i calciatori possono incorrere in due tipi di illecito: l'alterazione delle gare e la scommessa sui risultati di gioco.

Il recente caso di cronaca che ha travolto giocatori come Zaniolo, Tonali e altri ha riguardato il secondo caso con i nazionali italiani che hanno effettuato scommesse sia sulle gare da loro stessi giocate che su quelle giocate da altri colleghi.

Conseguenze per i calciatori

Inoltre, i calciatori coinvolti non hanno effettuato scommesse su casino online legali ma hanno scelto di giocare su portali privi di una licenza rilasciata dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Tale attività è illegale in Italia ed è normata dalla legge 401 del 1989 che prevede una duplice sanzione rivolta sia agli utenti che all'operatore di gioco. Nello specifico, la norma prevede l'arresto fino a tre mesi per chi è colto a giocare su portali illegali.
Ruolo della FIGC

Ancora, il regolamento della FIGC, all'art. 24 divieto di scommesse e obbligo di denuncia, stabilisce che dei tesserati venuti a conoscenza dell'illecito hanno l'obbligo di informare la Procura federale e, qualora decidessero di non farlo, sarebbero passibili di una multa superiore a sei mesi e ad un'ammenda superiore a 15.000 euro.

Tonali & Co. sono stati coinvolti a più livelli in una serie di illeciti, accumulando debiti milioni per scommesse effettuate su casinò live illegali, effettuando puntate e scommesse su giochi live come Baccarat, Blackjack e Poker.

Conclusioni

L'illecito, in questo caso, non è sportivo ma configura un reato. Difatti, il gioco online non è proibito a nessun calciatore, a patto che esso non riguardi il mondo del calcio. Scommettere su casino online AAMS ADM effettuando puntate sul basket, sul tennis o sulla pallavolo non è quindi illegale ma farlo su casinò privi di una licenza italiana sì.
Allo stesso modo, il solo frequentare giochi da tavolo come quelli citati in precedenza è perfettamente legale a patto che tali puntate siano effettuate su portali con regolare licenza ADM.

Diversamente, effettuare puntate di natura calcistica configura sempre un illecito per un tesserato, siano esse realizzate su portali italiani che non. Quanto occorso ai calciatori della Nazionale è quindi un pericoloso mix di scommesse sportive e gioco digitale su piattaforme illegali.

I giocatori hanno, con tutta probabilità, scelto un portale inglese per non essere rintracciabili ma - nel farlo - sono incorsi in un reato.

Sarà la procura a stabilire con esattezza il coinvolgimento di tutti i calciatori o tesserati della Serie A comminando le relative multe, come nel caso di Tonali che è già stato squalificato per 10 mesi dai campi di gioco.
A questo primo filone d'indagine si aggiungerà quello della giustizia italiana che indagherà al fine di analizzare eventuali attività illegali dei giocatori come l'iscrizione a portali non ADM e l'utilizzo di forme di pagamento illecite.

Il nostro consiglio è quello di abbracciare un gioco responsabile, selezionando con cura i portali di riferimento ed optare per i migliori casino online senza lasciarsi ingolosire da quote straordinarie, millantati bonus d'ingresso e tanti altri vantaggi che, però, sono illegittimi e illegali.
Fonte: Romanews.eu
COMMENTI
Area Utente
Login

Serie A - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 19 mag 2024 
Serie A, la Lazio impatta al Meazza e aggancia la Roma
Momentaneo aggancio della formazione laziale ai danni della Roma dopo il pareggio coi nerazzurri
Serie A, l'Atalanta passa a Lecce: la Champions è un miraggio per la Roma
La squadra di Gasperini blinda l’accesso in coppa e punta Juventus e Bologna
Serie A, ennesima impresa di Claudio Ranieri: salva il Cagliari con un turno d'anticipo
Lo scontro diretto per la lotta salvezza si chiude con la vittoria dei sardi: di Prati e Lapadula le reti che segnano il trionfo dell'ex tecnido della Roma
 Sab. 18 mag 2024 
Roma, unico grande amore: giallorossi sul podio per presenze di pubblico in Serie A
La Roma può contare sul proprio pubblico. La classifica di presenze allo stadio premia i giallorossi: terzi, davanti solo le due milanesi. Quinta la Lazio.
Verso Roma-Genoa, Daniele De Rossi: "Serve gente che fa le fiamme"
A Trigoria il tecnico della Roma si dice stupito dell’ascesa di Gilardino, e poi parla di mercato
Verso Roma-Genoa, Stephan El Shaarawy ritrova il suo passato ma sa come si fa... a batterli
Il Faraone è il grande ex della sfida e potrebbe colpire i liguri ancora una volta con la maglia della Roma
Roma, con la Lazio è ennesimo testa a testa finale. I ricorsi storici
Il bilancio parla di 16 volte alla pari o divise da un punto, giallorossi migliori al fotofinish (10-6) e nei sorpassi (3-1)
Roma-Genoa, si va verso il record di spettatori: 57esimo sold out dell'era Friedkin
Con l'apertura del settore ospiti ai tifosi giallorossi (trasferta vietata ai tifosi liguri) la possibilità del record di spettatori è molto concreta
Roma-Genoa, Nela: "Squadra più coraggiosa grazie a De Rossi"
Sebino Nela, ex di entrambe le squadre, ha analizzato il match in programma domani sera all'Olimpico: molti complimenti a De Rossi
 Ven. 17 mag 2024 
Lukaku incoronato anche da Thiaw: "E' l'attaccante più forte che ho marcato, è straripante"
Dopo Buongiorno anche Thiaw mette in evidenza lo strapotere fisico di Lukaku: le parole del difensore del Milan
Roma-Genoa, cosa dicono le quote: giallorossi favoriti
I bookmakers danno largamente favorita la Roma in vista del match casalingo contro il Genoa
Roma, cosa succede se si arriva a pari punti con Atalanta e Lazio: tutti gli scenari
Cosa succederebbe in caso di arrivo a pari punti tra la Roma e le dirette concorrenti Lazio e Atalanta
Verso Roma-Genoa, per Lorenzo Pellegrini sarà un traguardo importante. Il dato
Pellegrini nell’ultima uscita stagionale all’Olimpico ha l’opportunità di raggiungere cifre ragguardevoli in Serie A
DAZN, sta per iniziare un altro ciclo per vedere il calcio: le nuove tariffe della piattaforma
Finito il primo triennio, ecco l’accordo quadriennale per un'altra, nuova, fase di pay-tv
Pruzzo su Lukaku: "In caso di separazione non ci saranno rimpianti"
L'ex bomber della Roma ha espresso le sue opinioni sul futuro di Big Rom. Ecco che cosa ha dichiarato in queste ore
Verso Roma-Genoa, l'ex Strootman: "Tornare all'Olimpico sarà speciale"
L'ex centrocampista giallorosso Kevin Strootman tornerà da avversario all'Olimpico nella prossima sfida tra la Roma e il Genoa
 Gio. 16 mag 2024 
Nazionale, Luciano Spalletti visita il Centro Sportivo della Roma
Il commissario tecnico degli Azzurri nel centro sportivo di Trigoria nel quale ha allenato per anni i giallorossi
Verso Roma-Genoa, le designazioni arbitrali della 37ª giornata
Diramati i nomi dei giudici di gara della gara di domenica in programma all’Olimpico
Calciomercato Roma, ecco cosa può cambiare il ritorno in campo di Antonio Conte
Se conte dovesse accomodarsi su una panchina di Serie A, gli effetti potrebbero ripercuotersi sulla Roma
Calciomercato Roma, Evan Ndicka rimane o parte? Il punto
Il centrale africano è sempre al centro delle mire di diversi club europei, la piazza però lo vuole nella Roma
Roma-Genoa, Paredes ci sarà: le ultime da Trigoria
Leandro Paredes sarà regolarmente in campo nella sfida di domenica sera all'Olimpico contro la squadra allenata da Alberto Gilardino
Roma femminile, un mese da campionessa per Elena Linari
Sui social l’Associazione Calciatori celebra pubblicamente le prestazioni del difenore della Roma, e la premia
Roma-Genoa, le probabili formazioni: le scelte di De Rossi
Daniele De Rossi ragiona sulla formazione che dovrà scendere in campo nel match di domenica sera all'Olimpico: le sue probabili scelte
Atalanta-Fiorentina, Casini: "L'uscita di Gasperini? Una battuta..."
Il presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini, ha commentato le ultime parole di Gasperini sul recupero Atalanta-Fiorentina
Stadio Olimpico, si va verso l'ennesimo sold out per Roma-Genoa: chiusura in bellezza
Sono già stati venduti oltre 60mila biglietti per l'ultimo impegno stagionale in casa della Magica. L'entusiasmo dei tifosi è una delle note più liete di questa stagione
Orsato si ritira, l'annuncio del fischietto: "Chiudo con gli Europei"
Daniele Orsato ha annunciato il ritiro dopo gli Europei in Germania: si chiude una carriera di grande livello
De Rossi e la Roma, svelati i dettagli: pronto un contratto di tre anni
Gianluca Di Marzio ha svelato quelli che dovrebbero essere i dettagli del contratto di De Rossi con la Roma
 Mer. 15 mag 2024 
Calciomercato 2024, ecco le date: chiusura il 30 agosto
La Premier League ha comunicato le date relative alla finestra estiva del calciomercato: la data di chiusura dovrebbe essere la stessa anche per l'Italia
De Rossi, l'elogio di Fabregas: "Molti centrocampisti diventano bravi allenatori, non è un caso"
Cesc Fabregas, che ha appena conquistato la promozione in Serie A alla guida del Como, ha parlato molto bene di Daniele De Rossi in un'intervista a Sky Sport
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>