RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 20 maggio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Vigilia di Milan-Roma di EL, le parole di Pioli: "La Roma sta molto bene"

Le parole del tecnico del Milan a 24 ore dall'andata del quarto di finale di Europa League contro i giallorossi
Mercoledì 10 aprile 2024
Ecco le dichiarazioni rilasciate a Sky Sport da Stefano Pioli alla vigilia del match contro la Roma di Europa League.

Similitudini con le sfide a Napoli e Inter?
"È un'altra storia, un'altra competizione ma un obiettivo importante per entrambe. Sappiamo le difficoltà di affrontare un avversario che sta molto bene, che ha qualità e che gioca un ottimo calcio. Arriviamo bene, abbiamo qualità da mettere in campo".

È un'altra Roma rispetto a quella che avete affrontato.
"È un altro modo di giocare, di intendere la partita, sono altre posizioni in campo. Non abbiamo rivisto le partite di campionato, ci siamo concentrati sui nuovi concetti di De Rossi".

È il miglior momento del Milan?
"È un buon momento. Le prestazioni ci stanno dicendo questo, la squadra sta bene, affronta questo momento decisivo nelle condizioni giuste, siamo pronti a mettere in campo tanto lavoro, tanta qualità, compattezza e attenzione. È una sfida da 180 minuti ma vogliamo provare già domani a portare a casa qualcosa di positivo".

Sembra una Champions League?
"Alla fine arriveranno squadre di altissimo livello, già nei quarti ci sono squadre importanti. Non è la Champions, ma sono tutte squadre forti, un obiettivo prestigioso da affrontare con determinazione".

Quanto fu vicino ad allenare la Roma?
"Incontrai Sabatini quando ero al Chievo, mi trovai due volte con lui. Furono incontri positivi, poi andai al Palermo e lui scelse Luis Enrique, non si era sbagliato. Poi solo voci, niente di così concreto".

Il Milan di Pioli si trova più a suo agio contro una squadra come la Roma di Mourinho o quella attuale?
"A volte abbiamo trovato difficoltà con chi ci ha aggredito alto, a volte con chi ci ha aspettato. Bisogna vedere che tipo di partita vorrà affrontare la Roma, De Rossi sta facendo un grandissimo lavoro, cercherà di toglierci quelle soluzioni offensive che ci stanno dando degli ottimi risultati".

Ieri sera ha guardato la Champions League?
"Assolutamente sì, il primo tempo ho visto Real-City, nel secondo entrambe le gare. Partite di grandissimo livello, anche le squadre che scenderanno in campo domani potranno offrire spettacolo".

Ecco le sue parole in conferenza stampa.

Il Milan ha sempre giocato la prima in casa... Cosa cambia?
"Sicuramente ora non fa così tanta differenza, anche se ormai siamo abituati a giocare la prima in casa. Obiettivo prendere vantaggio anche domani. Chiaro che non potremmo chiudere il discorso domani, ma prenderci qualcosa in più dei nostri avversari in vista del ritorno sarebbe importante".

De Rossi deve schierare i migliori sia domani che in campionato?
"Penso che domani sera De Rossi schiererà la formazione migliore, è un obiettivo importante anche per loro. Ci conosce bene, come noi conosciamo loro. Stanno bene, arrivano dal derby vinto e hanno perso solo con l'Inter. Da quando se ne è andato Mourinho sono cambiati, quindi non abbiamo rivisto le partite di campionato contro di noi, ma quelle con De Rossi in panchina".

È il Milan più forte dallo scudetto?
"Bennacer ha detto che è un Milan diverso ed è vero. È cambiata l'impostazione, il modo di giocare. Ma quel Milan ha ottenuto una vittoria incredibile, mentre questo Milan sta cercando di tornare a vincere. Ora è il momento fondamentale della stagione in cui dimostrare la nostra forza".

Ha un'altra mentalità la Roma?
"L'essere squadra conta sempre molto di più rispetto alle altre cose. Credo che De Rossi stia facendo un ottimo lavoro, ma non mi riferisco al gioco, ma al saper essere credibile per farsi dare dalla squadra la totale disponibilità. Quando c'era Mourinho non è stato facile superare la Roma che difendeva con tanti giocatori, non sarà facile neanche domani non sapendo che scelte farà De Rossi. Tante squadre di solito giocano in un modo, poi cambiano quando affrontano il Milan perché conoscono i nostri giocatori offensivi".
di Gabriele Chiocchio
Fonte: vocegiallorossa.it
COMMENTI
Area Utente
Login

De Rossi - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 14 mag 2024 
De Rossi, il vento continua a soffiare: 5 anni dopo quella "promessa" mantenuta
De Rossi 5 anni fa annunciava il suo addio alla Roma, da giocatore. Una decisione non sua, figlia di un rinnovo mai arrivato che l'ha visto concludere al Boca Juniors. Oggi torna a Trigoria dalla porta principale. Le sliding doors di un amore.
 Lun. 13 mag 2024 
Svilar, fra presente e futuro: la "saracinesca" giallorossa come punto di contatto
Svilar resterà alla Roma. Una certezza in questo anno complicato che ha visto i giallorossi rincorrere le coppe europee e non solo: il portiere sarà il punto fermo da cui ripartire l'anno prossimo.
Luca Barbarossa crede in De Rossi: "Dobbiamo stringerci in un momento complicato"
Luca Barbarossa, cantante e speaker radiofonico, parla a Radio Romanista del suo ultimo libro: "Cento storie, cento canzoni" e ne approfitta anche per fare un'analisi sul momento giallorosso.
Roma, problema con le grandi: negli scontri diretti mai così male da 60 anni, i numeri
Roma, rebus scontri diretti. I giallorossi non facevano così male nelle partite decisive da 60 anni. Il trend da invertire subito.
Nicola Zalewski in uscita: il centrocampista potrebbe salutare a fine stagione
Nicola Zalewski sembra essere destinato a partire. Il centrocampista giallorosso potrebbe salutare a fine stagione: De Rossi ha puntato su altri calciatori. Gli scenari.
Roma, Angelino vuole restare in giallorosso: la società farà valere il diritto di riscatto
Il terzino spagnolo sarà uno dei punti fermi della Roma per la prossima stagione. La società giallorossa con molta probabilità farà valere il diritto di riscatto con il Lipsia
Roma, la rivoluzione in estate partirà dall'attacco: cosa bolle in pentola
Mancano due partite alla fine di una stagione di continui alti e bassi per la squadra giallorossa. Vediamo la situazione che si prospetta per quanto concerne l'attacco della Roma nella prossima stagione
Atalanta-Roma è stata probabilmente la peggior partita con De Rossi in panchina: l'analisi
La partita di ieri sera al Gewiss Stadium ha allontanato sempre più le speranze della Roma di raggiungere la prossima Champions League
Calciomercato Roma, è tempo di cessioni: ecco chi lascerà Trigoria
Dopo l'addio all'Europa League e la Champions sempre più lontana saranno molti i giocatori a lasciare la Capitale: il punto della situazione
Juve e Milan su Calafiori, ma il difensore vuole la Roma: cosa trapela
Riccardo Calafiori, simbolo dello straordinario Bologna di Thiago Motta, è già uno degli uomini mercato: il suo sogno è tornare a vestire la maglia giallorossa
Roma-Genoa, dove vederla in diretta TV e in streaming
Per i giallorossi è già tempo di pensare alla prossima sfida: all'Olimpico arriva il Genoa di Gilardino, ecco dove vedere il match
Roma, quanta fatica con le big: solo due pareggi contro le prime cinque
La Roma ha conquistato solo due pareggi nelle sfide contro le prime cinque squadre in classifica: un bottino davvero misero
Roma, seduta di scarico a Trigoria: il recupero di Dybala è la priorità
La Roma è già questa mattina a Trigoria per la consueta seduta di scarico: l'obiettivo è recuperare soprattutto Paulo Dybala
Pruzzo duro sulla Roma: "Non è da primi 5 posti, De Rossi ha fatto il massimo"
L'ex calciatore della Roma e attuale opinionista è apparso molto critico contro la squadra allenata da Daniele De Rossi dopo la prestazione di Bergamo
C'è una Roma con Dybala e una senza di lui: a Bergamo l'assenza della Joya si è sentita
Paulo Dybala ha saltato lo spareggio Champions contro l'Atalanta per il riacutizzarsi del problema all'adduttore registrato nel primo tempo del match contro la Juventus. La sua assenza è risultata, alla fine, decisiva
Gasperini, i complimenti a De Rossi e la frecciata a Mourinho: cosa ha detto
Nel post gara di Atalanta-Roma il tecnico della Dea ha elogiato il lavoro svolto da De Rossi e ha anche 'pizzicato' lo Special One (senza nominarlo)
Atalanta-Roma, De Rossi: "Potevamo prendere tanti gol, la stanchezza non è un alibi"
Daniele De Rossi ha sottolineato che l'Atalanta andava il doppio più veloce della sua Roma: "Dobbiamo essere più pronti"
Le impietose statistiche di Atalanta-Roma: si salva (per modo di dire) solo il punteggio
La squadra di Daniele De Rossi è apparsa nettamente indietro a livello fisico, tecnico e mentale rispetto all'Atalanta. Champions sempre più lontana
Cosa serve alla Roma per andare in Champions League: tutte le combinazioni
La sconfitta di Bergamo ha ridotto moltissimo le speranze di qualificazione alla prossima Champions per i giallorossi: ecco cosa dovrebbe accadere
La Roma affonda a Bergamo: Champions sempre più lontana
Contro l'Atalanta si è vista la peggiore Roma dell'era De Rossi: la qualificazione in Champions è ormai difficilissima
 Dom. 12 mag 2024 
Atalanta-Roma, le formazioni ufficiali: De Rossi premia Kristensen
Ecco le scelte definitivi di De Rossi per la sfida di cartello della 36ª giornata di Serie A al Gewiss Stadium
Calciomercato Roma, De Rossi chiede Edon Zhegrova per l'attacco
L’attaccante d’origini kosovare è finito dritto nella lista degli uomini mercato giallorossi, il suo è un talento pronto ad esplodere
Calciomercato Roma, Rafa Silva lascia il Benfica. Il punto
Conferme sull’addio di Rafa Silva da Lisbona: l’attaccante piace molto alla Roma ma senza un diesse la trattativa è in salita
Verso Atalanta-Roma, i ricordi del grande ex di entrambe Pier Luigi Pizzaballa. Le parole
Il portiere di Atalanta e Roma racconta qualche ricordo della sua esperienza in riva al Tevere
Roma, il romanista Zerocalcare shock su Di Canio e Paul Gascoigne. Ecco che dice
Il famoso fumettista di Rebibbia in una recente intervista racconta il suo legame con la Roma e col calcio, un legame vissuto non sempre col trasporto tipico della capitale
Verso Atalanta-Roma, ecco il motivo per cui i giallorossi non sono sfavoriti contro la Dea
La Roma parte con gli sfavori del pronostico contro l’Atalanta, ma il momento della stessa Dea potrebbe indebolirla a livelllo inconscio
Verso Atalanta-Roma, i bookmaker puntano sulla Dea. Le quote
Interessanti le quotazioni sulla partita di cartello della 36ª giornata di Serie A fra Atalanta e Roma: in palio c'è la coppa dalle grandi orecchie
Verso Atalanta-Roma, l'incognita Tammy Abraham accompagna Daniele De Rossi. Le condizioni
Oltre a Dybala e all’infortunato Spinazzola, rimangono dubbi sull’attaccante inglese: giocherà?
 Sab. 11 mag 2024 
Bayer Leverkusen, contro la Roma vittoria della stagione: un tatuaggio gratis per i tifosi
Il Bayer Leverkusen celebra la semifinale di Europa League vinta contro la Roma con un'iniziativa particolarmente stimolante: un tatuaggio gratis per tutti i tifosi.
Dybala out, la Joya non parte per Bergamo: le condizioni dell'argentino
Paulo Dybala non parte per Bergamo. L'attaccante giallorosso resta a Trigoria ancora alle prese con il fastidio muscolare che l'ha costretto ad abbandonare il campo prima del tempo contro la Juventus. Le condizioni dell'ex bianconero.
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>