RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 maggio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Derby deciso da un difensore, non è la prima volta: i precedenti

Ecco i difensori che negli ultimi anni hanno deciso il derby contro la Lazio a favore dei giallorossi
Lunedì 08 aprile 2024
Il derby è sempre una gara tanto speciale quanto strana, in cui si scrivono storie che resteranno nella memoria di una città intera, innalzando molto spesso a eroi dei calciatori del tutto inaspettati. Questo è il caso di Gianluca Mancini, ancor più idolo della Curva Sud dopo l'incornata che è valsa la vittoria della Roma sulla Lazio, dopo poco più di due anni dall'ultima, nel primo derby da allenatore per una leggenda romanista come Daniele De Rossi. Non è il primo caso in cui il derby della Capitale viene deciso in favore dei giallorossi da un calciatore che di mestiere fa il difensore. Vediamo, nel dettaglio, gli altri eroi dalla difesa che negli ultimi anni hanno condannato la Lazio:

MARCO CASSETTI - L'eroe del derby del 6 dicembre 2009. Il terzino giallorosso trafisse gli eterni rivali con un tiro di piattone al volo, dopo un'incursione in area di rigore a seguito di un suo recupero palla. La gioia di Cassetti al momento in cui il pallone varcò la linea di porta fu incontenibile a tal punto che sembrò quasi impacciato durante l'esultanza, in uno Stadio Olimpico a prevalenza romanista letteralmente in visibilio. Bastò quel suo gol alla Roma di Claudio Ranieri a battere la Lazio e proseguire la corsa a uno scudetto poi sfiorato per un soffio.

MAPOU YANGA-MBIWA - Intorno alle 20:00 del 25 maggio 2015, Mapou Yanga-Mbiwa ha deciso di diventare per qualche ora la persona più importante nella vita di ogni tifoso romanista. In un derby caldissimo sia dal punto di vista climatico che di classifica, il cronometro dello Stadio Olimpico recita 85 minuti di gioco e il tabellone mostra il punteggio fermo sull'1-1 in seguito ai gol Juan Manuel Iturbe e Filip Djordjevic (a proposito di marcatori non usuali nelle stracittadine): un calcio di punizione dalla trequarti di Miralem Pjanic diventa una pennellata per la testa di Yanga-Mbiwa, che salta più in alto di tutti e buca Federico Marchetti. Con quel gol, il centrale francese mandò la Roma ai gironi di Champions League, spendendo invece la Lazio nel limbo dei preliminari (poi non superati). Sicuramente, uno dei punti più alti della carriera tutt'altro che indimenticabile di Mapou Yanga-Mbiwa, che tuttora è nei cuori dei romanisti esclusivamente per questo gol.

FEDERICO BALZARETTI - La rete del terzino giallorosso non fu decisiva esattamente quanto gli altri appena citati, dato che il derby del 22 settembre 2013 finì sul 2-0 per la Roma, ma fu fondamentale a "rimettere la chiesa al centro del villaggio" dopo la finale in Coppa Italia persa qualche mese prima. La sua corsa sfrenata sotto la Curva Sud dopo il gol, poi scoppiata in un pianto liberatorio resteranno sempre nella mente dei tifosi romanisti.

Infine, c'è un bonus:

PAOLO NEGRO - Sicuramente, il laziale a cui i tifosi giallorossi sono più legati. Il difensore biancoceleste fu il protagonista assoluto del derby del 17 dicembre 2000 quando, grazie a un suo gol nella porta sbagliata, mandò letteralmente in estasi tutto il popolo romanista. Grazie a quella vittoria per 0-1, la Roma accelerò notevolmente verso il terzo scudetto, scucendo di fatto il tricolore proprio dalla maglia dei cugini.
di Marco Campanella
Fonte: vocegiallorossa.it
COMMENTI
Area Utente
Login

De Rossi - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 15 mag 2024 
Lukaku sempre più lontano da Roma: le ultime partite non convincono i Friedkin
Romelu Lukaku non ha convinto i Friedkin. Il belga sembra essere sempre più lontano da Roma: un addio annunciato nei numeri e nelle prestazioni dell'ultimo periodo, l'attaccante non sembra essere all'altezza del proprio passato.
Roma, Edoardo Bove: un "De Rossi" non ancora sbocciato, perchè potrebbe partire
Edoardo Bove potrebbe essere sacrificato sull'altare delle cessioni. Questa è l'idea che sta maturando a Trigoria: il centrocampista in bilico per un futuro ancora incerto.
Roma, non solo Chiesa: idea Gendrey sugli esterni
La Roma inizia a guardarsi intorno per puntellare la rosa. Il gioco di De Rossi passa dagli esterni alti che sappiano anche ripiegare all'occorrenza. Il nome di Chiesa è sulla lista, ma piace anche Gendrey del Lecce.
 Mar. 14 mag 2024 
Roma, il centrocampo ha finito la benzina: è emergenza per Daniele De Rossi
Un reparto troppo spremuto è andato usurandosi fisiologicamente, mancano ricambi e adesso la situazine non è delle più ottimali
Calciomercato Roma, quale futuro per Rui Patrício? Il punto
La situazione del secondo portiere della Roma, scalzato dall’esplosione di Mile Svilar, è da definire: resterà?
Roma, Daniele De Rossi e la prima crisi della sua gestione
L’ultimo mese di scontri diretti ha messo in crisi il sodalizio giallorosso, e anche De Rossi cambia atteggiamento
Roma, l'eliminazione dall'Europa e la batosta di Bergamo riabilitano José Mourinho. Il dibattito
I due grandi appuntamenti stagionali mancati in coppa e campionato ridanno verve alle tesi dell’ex tecnico portoghese
Roma, Tammy Abraham l'unica nota positiva di Bergamo...
L’attaccante inglese Abraham ha dato la scossa giusta una volta messo piede nel Gewiss Stadium
Calciomercato Roma, spunta un attaccante per Daniele De Rossi. Il nome
Secondo le ultime voci di calciomercato la Roma starebbe trattando per un centravanti franco-congolese del Braga
Serie A, Roma terza per media spettatori: solo Inter e Milan davanti ai giallorossi
La passione della tifoseria giallorossa emerge chiaramente anche nei numeri: terzo posto per media spettatori, davanti ci sono solo Inter e Milan
Roma, Ghisolfi porta Khephren Thuram: il Nizza fissa il prezzo
L'arrivo di Florent Ghisolfi come nuovo ds potrebbe non essere l'unico dal Nizza: i giallorossi hanno messo gli occhi su Khephren Thuram
Roma, Nandez è la grande occasione: può arrivare gratis
Il nome di Nahitan Nandez è di nuovo accostato alla Roma: l'uruguaiano è in scadenza con il Cagliari, i giallorossi possono provarci
Ghisolfi vicino alla Roma, le reazioni da Nizza: "Sconcertante"
L'ormai probabilissimo arrivo di Florent Ghisolfi come nuovo ds della Roma spiazza il Nizza: la reazione dell'ex calciatore
Roma, rebus ritiro: De Rossi pronto a partire per la montagna, decideranno i Friedkin
La Roma pensa già al ritiro estivo. I Friedkin vogliono assecondare le richieste dell'allenatore Daniele De Rossi che gradirebbe fare la preparazione in montagna. Diverse ipotesi al vaglio.
Renato Sanches, Tiago Pinto svela il problema: "Troppi infortuni, non c'è fiducia"
Renato Sanches è destinato a lasciare la Roma: Tiago Pinto, ex ds dei giallorossi, spiega cosa ha frenato di più il centrocampista
Mourinho al Fenerbahce, il candidato presidente: "L'ho già incontrato"
José Mourinho potrebbe diventare il nuovo allenatore del Fenerbahce: il candidato alla presidenza ha già l'accordo con lo Special One
Calciomercato Roma, il nome nuovo è Dorgu: può sostituire Spinazzola
La Roma ha già individuato il sostituto di Leonardo Spinazzola: il nome che piace alla dirigenza giallorossa è quello di Dorgu
Rivoluzione Roma: otto calciatori pronti a partire, quanto guadagnano i Friedkin
La Roma pronta a cambiare radicalmente, in estate partiranno almeno otto giocatori: De Rossi deve fare i conti con cessioni importanti in nome di una rifondazione. Chi è destinato a partire a fine campionato.
Roma, missione DS: i nodi da sciogliere all'arrivo di Ghisolfi
La Roma si prepara ad accogliere il nuovo DS. Ghisolfi sembra essere il profilo giusto per i giallorossi. I nodi da sciogliere al suo arrivo sono diversi: dal mercato ai contratti, la situazione.
De Rossi, il vento continua a soffiare: 5 anni dopo quella "promessa" mantenuta
De Rossi 5 anni fa annunciava il suo addio alla Roma, da giocatore. Una decisione non sua, figlia di un rinnovo mai arrivato che l'ha visto concludere al Boca Juniors. Oggi torna a Trigoria dalla porta principale. Le sliding doors di un amore.
 Lun. 13 mag 2024 
Svilar, fra presente e futuro: la "saracinesca" giallorossa come punto di contatto
Svilar resterà alla Roma. Una certezza in questo anno complicato che ha visto i giallorossi rincorrere le coppe europee e non solo: il portiere sarà il punto fermo da cui ripartire l'anno prossimo.
Luca Barbarossa crede in De Rossi: "Dobbiamo stringerci in un momento complicato"
Luca Barbarossa, cantante e speaker radiofonico, parla a Radio Romanista del suo ultimo libro: "Cento storie, cento canzoni" e ne approfitta anche per fare un'analisi sul momento giallorosso.
Roma, problema con le grandi: negli scontri diretti mai così male da 60 anni, i numeri
Roma, rebus scontri diretti. I giallorossi non facevano così male nelle partite decisive da 60 anni. Il trend da invertire subito.
Nicola Zalewski in uscita: il centrocampista potrebbe salutare a fine stagione
Nicola Zalewski sembra essere destinato a partire. Il centrocampista giallorosso potrebbe salutare a fine stagione: De Rossi ha puntato su altri calciatori. Gli scenari.
Roma, Angelino vuole restare in giallorosso: la società farà valere il diritto di riscatto
Il terzino spagnolo sarà uno dei punti fermi della Roma per la prossima stagione. La società giallorossa con molta probabilità farà valere il diritto di riscatto con il Lipsia
Roma, la rivoluzione in estate partirà dall'attacco: cosa bolle in pentola
Mancano due partite alla fine di una stagione di continui alti e bassi per la squadra giallorossa. Vediamo la situazione che si prospetta per quanto concerne l'attacco della Roma nella prossima stagione
Atalanta-Roma è stata probabilmente la peggior partita con De Rossi in panchina: l'analisi
La partita di ieri sera al Gewiss Stadium ha allontanato sempre più le speranze della Roma di raggiungere la prossima Champions League
Calciomercato Roma, è tempo di cessioni: ecco chi lascerà Trigoria
Dopo l'addio all'Europa League e la Champions sempre più lontana saranno molti i giocatori a lasciare la Capitale: il punto della situazione
Juve e Milan su Calafiori, ma il difensore vuole la Roma: cosa trapela
Riccardo Calafiori, simbolo dello straordinario Bologna di Thiago Motta, è già uno degli uomini mercato: il suo sogno è tornare a vestire la maglia giallorossa
Roma-Genoa, dove vederla in diretta TV e in streaming
Per i giallorossi è già tempo di pensare alla prossima sfida: all'Olimpico arriva il Genoa di Gilardino, ecco dove vedere il match
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>