RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Roma, De Rossi suona la carica: "Avanti tutta"

La sua prova del nove è a Monza, dove incrocia l'amico Palladino: i due hanno partecipato allo stesso corso per diventare allenatori
Giovedì 29 febbraio 2024
Può essere una trappola ma anche un'occasione: la prova del nove, o meglio della nona, per Daniele De Rossi arriva sabato a Monza, dentro a un weekend in cui tutte le altre avversarie nella lotta europea si affrontano. A cominciare da Atalanta-Bologna, test d'ammissione al quarto posto a Bergamo domenica. Ma poi sono in calendario anche Lazio-Milan, Napoli-Juventus e Torino-Fiorentina. Dalla giornata numero 27, dopo i recuperi di ieri, la classifica uscirà molto cambiata da come la leggiamo oggi. Niente di definitivo per tanti, forse, ma indicativo per la primavera che verrà.

Roma in viaggio
La Roma lancia in Brianza una sorta di tour della verità: in meno di due settimane giocherà quattro partite, delle quali tre in trasferta tra campionato e coppe. Particolarmente delicati i cinque giorni tra domenica 10 a Firenze e giovedì 14 a Brighton. Il primo è uno scontro diretto per restare in zona Champions, il secondo è uno snodo da dentro/fuori per rimanere in Europa League. Se è vero che gli esami non finiscono mai, come ha sottolineato De Rossi dopo aver eliminato ai rigori il Feyenoord, certamente questi impegni possono aprire scenari interessanti anche in chiave futura: i Friedkin hanno cambiato allenatore a gennaio perché avevano rotto i rapporti con Mourinho, senza guardare troppo lontano. Ma adesso che hanno conquistato 15 punti in 6 partite a un ritmo da scudetto, oltre all'emozionante qualificazione europea, sentono di aver indovinato la traiettoria del loro tiro. E' presto forse per parlare del rinnovo del contratto ma alla fine di questo ciclo di partite le impressioni progettuali saranno più nitide. E De Rossi sarà felice di discutere dell'avvenire, non soltanto per amore verso la Roma ma anche perché lavorare a Trigoria è un'esperienza elettrizzante per qualunque allenatore.

L'incrocio tra De Rossi e Palladino
In casa del Monza, che viene da due vittorie di fila e soprattutto non perde da cinque giornate (21 gennaio, 0-3 a Empoli) nelle quali ha raccolto 11 punti su 15, De Rossi affronta un amico: con Raffaele Palladino ha frequentato il corso da allenatore a Coverciano nell'autunno del 2022, ottenendo l'abilitazione massima cioè il patentino Uefa Pro. Di quel gruppo facevano parte anche altri nomi illustri come Del Piero, Aquilani, Barzagli e Amelia. Palladino, che è del 1984 e quindi è praticamente un coetaneo, ha anticipato De Rossi di un anno, meritando la chiamata del Monza appena arrivato in Serie A, e quando Daniele è stato assunto dalla Roma gli ha scritto per complimenrarsi. «Adesso - ha osservato il romanista - Raffaele è uno dei migliori allenatori del campionato. La storia è piena di storie di tecnici che arrivano con un incarico temporaneo e poi si dimostrano all'altezza del ruolo». Parlando così bene del collega, che stima per l'identità di squadra riconoscibile nel Monza, De Rossi ha mandato anche un messaggio all'ambiente Roma e agli stessi Friedkin: giudicatemi non come bandiera ma per come allenerò.

Il percorso di De Rossi
Per il momento le recensioni sul DDR Advisor sono decisamente positive. Ma lui, che è un uomo di calcio, conosce perfettamente le dinamiche umorali determinate dal risultato. E allora continua a pensare a un obiettivo per volta. «Voglio scattare, senza fermarmi a ragionare» dice. E' l'unico modo per non perdere di vista la realtà senza smettere di sognare.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 17 apr 2024 
Roma-Milan, le indicazioni per chi sarà allo stadio
Roma-Milan, le informazioni per chi sarà all'Olimpico. Orari e indicazioni da seguire.
De Rossi, il retroscena di Rosella Sensi: "L'ho visto crescere, ma lui di me ha visto..."
Rosella Sensi svela un retroscena sull'attuale tecnico della Roma.
Roma-Milan, scontro De Rossi-Pioli: frecciatine a distanza
Roma-Milan, Pioli risponde piccato a De Rossi alla vigilia del match.
Milan-Roma, il tifoso che ha commosso l'Italia: cosa sappiamo di lui
Edoardo, un tifoso malato terminale che alla vigilia di Milan-Roma ha espresso un ultimo desiderio: vedere vincere i giallorossi. L'Europa League come atto finale. Cosa sappiamo del ragazzo.
Roma, tutti a disposizione per il Milan: out solo Ndicka
De Rossi a Trigoria ha trovato i propri titolari con la sola assenza dell'ivoriano. Anche Sardar Azmoun si è allenato con il gruppo in vista del suo rientro dopo l'infortunio occorso in nazionale
Italiano: "Belotti? Ci aspettavamo qualche gol in più ma dà sempre l'anima"
L'allenatore della Fiorentina ha parlato dell'attaccante in prestito dalla Roma in vista del ritorno di Conference League contro il Viktoria Plzen
Giannini su Roma-Milan: "I giallorossi dovranno giocare senza pensare al gol di vantaggio"
Le parole dell'ex capitano della Roma in vista del match di ritorno dei quarti di finale di Europa League, in programma domani sera allo Stadio Olimpico
Milan-Roma, De Rossi carica la squadra: "Qualche cambiamento rispetto al passato, Bove è pronto"
Milan-Roma si avvicina, le parole di De Rossi alla conferenza stampa della vigilia.
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>