RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 24 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

DI FRANCESCO: "Huijsen? È una mancanza di rispetto, è giovane e imparerà. Risultato bugiardo"

FROSINONE-ROMA 0-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Parlare di una partita così faccio fatica"
Domenica 18 febbraio 2024
DI FRANCESCO A DAZN

I numeri raccontano di 25 tiri del Frosinone, quanti rimpianti ci sono?
"Faccio fatica a parlare di una partita così. Per come è stato giocato il primo tempo e trovarsi sotto di un gol è assurdo. Questo ti fa capire che quando le cose non girano, non girano. Come ci giriamo prendiamo uno schiaffo. C'è rammarico. In campo mettiamo impegno e qualità, mi dispiace creare così tanto e non concretizzare. Alla prima occasione loro segnano, per di più con un giocatore che doveva venire qui da noi. Mi aveva chiamato per sapere cosa poteva fare qui da noi e cosa pensavo io di lui... poi segna e esulta anche in maniera secondo me non corretta. Sono cose che aumentano il nervosismo. Quando deve girare, gira male. Il risultato non è bugiardo, di più. Però alla fine ha sempre ragione chi vince e le chiacchiere rimangono a zero".

Si può lavorare per migliorare il cinismo?
"Malizia no, bisogna buttarla dentro. Per le opportunità avute, delle dinamiche non ci hanno fatto fare gol. Ci sono state occasioni troppo nitide. Non si può poi perdere così 3-0. C'è rammarico, non ho neanche tanta voglia di stare qui a commentare. I discorsi sono tanti, ma rimane il rammarico per la prestazione fatta in un tempo strepitoso. C'era solo una squadra in campo, ma il risultato è dalla parte della Roma".



LATTE DETERGENTE NUTRIENTE BIOLOGICO


Il gol di Huijsen?
"Non vogliamo attaccarci troppo a questo, anche perché potrebbe essere mio figlio. È un gesto che non si fa, lo capirà. Soprattutto verso una squadra dove poteva venire, è stato lui a chiamare me, a chiedermi cosa pensassi di lui. È una mancanza di rispetto, ma imparerà. Non gli mettiamo la croce addosso, perché è giovane e imparerà".

Cosa le ha dato fastidio?
"In generale. Noi sappiamo le cose sono andate, cosa c'è stato. Poi si è creata la situazione di andare alla Roma, buon per lui. Però ci vuole sensibilità e rispetto. È giovane, può sbagliare. Imparerà da questa cosa. Come un figlio, può sbagliare".

Manca malizia in difesa?
"Sì, anche davanti. Serve più cattiveria, non malizia. Non aver fatto gol è responsabilità nostra. C'è sfortuna, ma è colpa nostra. Serve malizia dietro sì. Sono giocatori bravi ma giovani. Sul primo gol Mazzitelli va per chiudere la giocata ma lo porta internamente. C'è un insieme di cose che poi dispiace, se fossimo andati noi in vantaggio sarebbe stata un'altra partita".


*** *** ***


DI FRANCESCO IN CONFERENZA STAMPA

"Se tu fai un primo tempo del genere e sei sotto lo puoi subire, in una partita contro una squadra superiore. I ragazzi hanno fatto il miglior primo tempo dell'annata, ma eravamo sotto. Alla prima opportunità ci ha fatto un gol un ragazzino da 30 metri, che fa il difensore centrale e mi ha chiamato perché voleva venire da noi e ora è nella Roma, buon per lui. Ci sta che loro abbiano più qualità, ma commentare una partita del genere... Non possiamo pretendere di dominare 90 minuti, farlo per 45 minuti e stare sotto incide, significa qualcosa".

Si sente di essere pragmatico e scuotere una squadra che prende 52 gol?
"Guardo la differenza reti, ne abbiamo fatti anche. Ricordiamoci da dove siamo arrivati, che in tante partite non avevamo difensori puri, poi siamo il Frosinone e non va dimenticato. Ci alleniamo per non prendere gol, ma abbiamo dato l'opportunità di far tirare una sola volta alla Roma dimostra che sa difendersi. Ma se guardiamo i tiri fatti non c'è equilibrio neanche. Per quello mi dispiace, gli darò qualche scapaccione. Ma non potevo rimproverare niente ai ragazzi nell'intervallo, solo di non aver segnato. Ho cercato di dargli forza, poi la Roma ha cambiato modo di giocare e noi abbiamo capito tardi certe uscite. Dispiace non aver segnato prima".

Cosa è successo quando si è arrabbiato sul gol, se con Huijsen o con i suoi giocatori.
"Lo scapaccione volevo darlo a Huijsen, è giovane, non si deve permettere di fare quello che ha fatto. Mi ha chiamato per venire qui, ci siamo scambiati messaggi, si è trovato dall'altra parte e ci ha mancato di rispetto. Deve imparare a comportarsi, da ometto, ma finisce lì. Ha sbagliato, mancando di rispetto alla mia squadra e al pubblico, ma per me finisce qui. È giovane, deve imparare".

Come ha ritrovato Daniele De Rossi?
"Bene, è un ragazzo pulito che merita. Si fa apprezzare in maniera autorevole nella squadra, è avvantaggiato sotto tutti i punti di vista conoscendo l'ambiente come casa sua".

Il Frosinone non è assolutamente cinico, ci sono situazioni che si ripetono: la preoccupa?
"No, mi dispiace. Analizziamo i valori in campo e fanno la differenza, esperienza e conoscenza. Quando non determini dopo aver fatto tante cose fatte bene la puoi pagare. Come ho già detto, siamo comunque in linea con il nostro obiettivo di inizio stagione. La squadra mostra una forte identità, poi in fase difensiva dobbiamo essere magari più smaliziati e più determinati. Huijsen ha fatto una bella accelerazione, è rientrato bene e Mazzitelli non gli ha concesso l'esterno, poi ha indovinato il jolly e noi una quindicina li abbiamo giocati male".
COMMENTI
Area Utente
Login

Serie A - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 23 apr 2024 
Corsa alla Champions League: l'analisi del calendario giallorosso
La sconfitta con il Bologna complica i piani della Roma, ma la corsa è ancora lunga e, soprattutto, il destino è ancora nelle mani dei ragazzi di De Rossi
SERIE A, gli squalificati della 34a giornata: 2 assenze per la Roma
La 33a giornata di Serie A si è conclusa ieri con il derby della Madonnina che ha...
Udinese-Roma, Casini: "Giallorossi non tutelati? Sono sorpreso, fatto il possibile"
Il presidente della Lega di Serie A, Lorenzo Casini, ha risposto alla Roma in merito al recupero di Udine fissato per il 25 aprile
 Lun. 22 apr 2024 
Roma-Bologna, i convocati di Thiago Motta: assente anche Odgaard
Thiago Motta ha diramato la lista dei convocati per il match di oggi all'Olimpico contro la Roma: forfait per il vice-Zirkzee
 Sab. 20 apr 2024 
Roma-Bologna, le probabili formazioni del match in programma lunedì
Ecco le scelte dei due tecnici in vista dell'importante match dell'Olimpico
Roma-Bologna, dove vederla in diretta TV e in streaming
Roma-Bologna è il match in programma all'Olimpico lunedì 22 aprile alle ore 18:30: ecco dove vederlo
 Ven. 19 apr 2024 
Udinese-Roma, i giallorossi dicono no: comunicato della società sulla nuova data
Udinese-Roma, la proprietà giallorossa si fa sentire con un certo disappunto riguardo la collocazione del match di recupero con i friulani.
Udinese-Roma, ufficiale la data del recupero: quando si disputerà il match
Udinese-Roma, la Lega Serie A ha deciso la data del recupero. La partita er stata interrotta e sospesa per il malore a Ndicka.
La richiesta della Roma alla Lega: recupero con l'Udinese a maggio?
La Roma chiede di poter preparare al meglio la semifinale europea cercando di spostare Udinese-Roma a maggio e non al 25 aprile. Sotto esame anche la data scelta per Napoli-Roma
 Gio. 18 apr 2024 
De Rossi, i complimenti di Cannavaro: "Ha iniziato a far ragionare i giocatori"
Cannavaro ha elogiato il lavoro fin qui svolto da Daniele De Rossi alla guida della Roma
SERIE A, tutti gli arbitri della 33a giornata
Resi noti gli arbitri della trentatreesima giornata per il solito turno spalmato...
 Mer. 17 apr 2024 
Roma-Juventus: via alla vendita libera
Il cambio utilizzatore per gli abbonati Serie A non sarà disponibile per questa partita
Sky alza i prezzi di Sport e Calcio dal 1° giugno: le cifre
Nuovo listino prezzi per i pacchetti Sport e Calcio di Sky, a partire dal 1° giugno....
Roma, Marchizza felice per De Rossi: "Un orgoglio vederlo allenare"
Riccardo Marchizza, difensore del Frosinone, ha speso parole di grande elogio per il tecnico della Roma, Daniele De Rossi
 Mar. 16 apr 2024 
Udinese-Roma, da dove si riparte: la decisione del Giudice Sportivo
Udinese-Roma, la data di recupero è ancora al vaglio. Sempre più probabile la possibilità di giocare al 25 aprile. Tra tanti dubbi, una certezza: da dove ricominciare. La decisione del Giudice Sportivo.
Serie A, tutti gli squalificati della 33a giornata
Di seguito vediamo i calciatori che salteranno la 33a giornata di campionato causa...
Udinese-Roma, il regolamento su sostituzioni e squalificati nei casi di sospensione
Tutti i dettagli su chi potrà scendere in campo nei 19 minuti rimanenti di gara
Serie A, la programmazione televisiva della 33a giornata
La Lega Serie A ha reso noto il programma degli anticipi e dei posticipi fino alla...
Gran Galà del Calcio, il premio di miglior giovane andrà a Baldanzi
Baldanzi sarà premiato come miglior giovane nel Gran Galà del Calcio ADICOSP: tutti gli altri premi
Lukaku ha spezzato il digiuno: è a un passo dai 300 gol in carriera con i club
Il belga vuole ripetersi già nella sfida europea contro il Milan
Udinese-Roma, spunta la data: possibile recupero il 25 aprile
Udinese-Roma, interrotta per il malore accusato da Ndicka, potrebbe essere recuperata il 25 aprile
 Lun. 15 apr 2024 
Udinese-Roma, calendario troppo fitto: il recupero può slittare
Le parole del dirigente bianconero: "Udine ha avuto questo attestato di civiltà"
Udinese-Roma, quando ci sarà il recupero? Tutti gli scenari
Ecco quando potrebbero essere recuperati gli ultimi minuti del match
 Dom. 14 apr 2024 
Bove, da rivelazione a gioiello: cambia il suo valore sul mercato
Edoardo Bove è entrato nel mondo dei grandi grazie a Mourinho, ma con De Rossi sta sbocciando. Il centrocampista, ora, fa gola anche sul mercato. Com'è cambiato il suo valore.
Mancini portafortuna: quando segna la Roma vince, i numeri
Gianluca Mancini, leader, punto fermo e amuleto. Il difensore giallorosso è sempre più una certezza e porta anche fortuna. Quando segna, arrivano i 3 punti.
Udinese-Roma, asso Dybala: perchè può essere l'arma in più contro i friulani
Paulo Dybala valore aggiunto di questa Roma, non da oggi, ma contro l'Udinese potrebbe gasarsi ulteriormente. I numeri della Joya.
Udinese-Roma, Cioffi: "Sarà dura, con De Rossi la Roma ha ritrovato gioco e fiducia"
Le parole del tecnico dei friulani a poche ore dal match
 Ven. 12 apr 2024 
Calcioscommesse, intervengono Lega e FIGC: pugno duro contro gli illeciti
Nuove misure intransigenti contro il calcioscommesse. Lega e FIGC pronte al pugno di ferro.
Ranking UEFA: l'Italia ringrazia i giallorossi, il tricolore "vola" dopo la vittoria sul Milan
Buone notizie per l'Italia dal ranking UEFA, merito anche della Roma.
Udinese-Roma, De Rossi farà un po' di turnover: le possibili mosse
L'allenatore giallorosso potrebbe lasciare in panchina inizialmente Dybala ed El Shaarawy, ma non solo
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>