RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

La Roma si rialza subito: tris al Frosinone e che perla Huijsen!

Dopo la sconfitta con l'Inter i giallorossi tornano a vincere grazie al gol del difensore nel primo tempo e alle reti di Azmoun e Paredes (su rigore) nella ripresa. Nel finale si rivede Smalling che mancava da oltre cinque mesi
Domenica 18 febbraio 2024
Può il peggiore in campo regalare tre punti? A volte sì ed è successo ad Huijsen, che dopo aver sbagliato un po' tutto si inventa un gol pazzesco e spiana la strada per la vittoria alla Roma. Che fino a quel momento aveva faticato da matti contro un buon Frosinone e che poi ha messo in ghiacciaia i tre punti grazie alle reti nella ripresa di Azmoun e Paredes (rigore). Di Francesco paga invece la mancanza di concretezza sotto porta e le ingenuità difensive. Risultato severo per il Frosinone, salutare per la Roma, che continua a inseguire la zona-Champions.

DEAN CHIAROSCURO — De Rossi sceglie Svilar in porta e opta per il 4-2-3-1, con Azmoun come sottopunta e Baldanzi esterno destro. Di Francesco, invece, gioca con un 4-1-4-1 mobile, in cui Soulè e Reinier sono un po' gli aghi della bilancia. I padroni di casa, del resto, sono aggressivi da subito, fin dal fondo, e non permettono mai alla Roma di costruire. Huijsen (che doveva venire a Frosinone) è bersagliato dai fischi e sbaglia un po' tutti, risultando il peggiore in campo (con un paio di appoggi da matita rossa). Ma siccome il calcio è strano, alla fine l'olandese ti tira fuori un gol gigantesco (38'), saltando due avversari e freddando dalla distanza Turati. Ne viene fuori un caos, perché Huijsen zittisce i tifosi avversari con il dito al naso e in campo tutto il Frosinone non ci sta. Anche perché la partita l'ha fatta sempre e solo la squadra di Difra (13-3 il computo dei tiri alla fine del primo tempo), che paga però il fatto di non avere peso davanti. Insomma, ci fosse stato un attaccante vero, probabilmente il Frosinone sarebbe stato almeno avanti per 2-0 già intorno alla mezzora. Perché le occasioni i ciociari le hanno avute ecco (bravo Svilar prima su un colpo di biliardo di Soulé e poi su un tiro ravvicinato di Kaio Jorge), ma ne hanno sprecate anche tante. Dall'altra parte, invece, a parte il gol solo uno spunto di potenza di Lukaku ben parato da Turati, ma anche l'impressione di non riuscire mai ad imbastire un'azione degna di nota, con Brescianini spesso a uomo su Paredes per togliere idee e il centrocampo troppo "morbido". Con il 4-2-3-1 e Baldanzi che in fascia non aiuta per Dna e caratteristiche, Paredes e Cristante sono messi spesso in mezzo e faticano a coprire il campo.

FUGA GIALLOROSSA — De Rossi ad inizio ripresa toglie proprio Huijsen (anche ammonito) e Lukaku, inserendo Llorente e Pellegrini (con Azmoun spostato a fare il centravanti). E nel secondo tempo la partita cambia, perché il Frosinone deve sbilanciarsi e per la Roma si aprono spazi dove infilarsi con le ripartenze. El Shaarawy ne ha subito un paio interessanti, Lirola spreca dal limite e Svilar rischia il patatrac, scivolando quasi sulla linea d'area di rigore. Quindi Di Francesco si gioca tutte insieme le altre carte offensive a sua disposizione: Cheddira, Harroui e Caso. Solo che al 26' arriva il 2-0 della Roma: tiro da fuori di Cristante, parata difettosa di Turati e tap in vincente di Azmoun. Poi giocata di Baldanzi, mani di Okoli e rigore (chiamato dal Var) realizzato da Paredes. E allora c'è spazio anche per il ritorno in campo di Smalling 170 giorni dopo l'ultima apparizione, per un paio di tentativi innocui di Harroui. Finisce così, con il sorriso di De Rossi e il rammarico di Di Francesco.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Cristante - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 17 apr 2024 
Milan-Roma, De Rossi carica la squadra: "Qualche cambiamento rispetto al passato, Bove è pronto"
Milan-Roma si avvicina, le parole di De Rossi alla conferenza stampa della vigilia.
Roma-Milan, emergenza centrali per De Rossi: le possibili scelte
N'Dicka non potrà scendere in campo dopo il malore di Udine, mentre Huijsen è fuori dalla lista Uefa
Roma-Milan, Bove prenderà il posto di Cristante: sarà una Roma di sacrificio
Domani c'è da difendere il gol di Mancini, ma c'è anche da limitare Leao e Theo Hernandez. Il mediano giocherà a destra
Roma, nessuna rimonta subita in Europa negli ultimi 5 anni
L'ultima rimonta subita dalla Roma in Europa risale al 2019: all'epoca fu il Porto a eliminare i giallorossi
 Mar. 16 apr 2024 
Roma-Milan, le probabili formazioni: ecco chi scenderà in campo all'Olimpico
Le possibili scelte di De Rossi e Pioli per la supersfida dell'Olimpico di giovedì sera
Roma-Milan, De Rossi ha in mente questa mossa: le ultime
Passata la paura per N’Dicka, la squadra si concentra sulla sfida di ritorno contro i rossoneri che vale la semifinale di Europa League
 Lun. 15 apr 2024 
Boniek elogia De Rossi: "Non mi sorprende, è un grande leader"
Zibì Boniek si è soffermato sul lavoro fin qui svolto da De Rossi: "Sa fare le cose, è un grande gestore di gruppo"
 Dom. 14 apr 2024 
Udinese-Roma, asso Dybala: perchè può essere l'arma in più contro i friulani
Paulo Dybala valore aggiunto di questa Roma, non da oggi, ma contro l'Udinese potrebbe gasarsi ulteriormente. I numeri della Joya.
Roma, rebus diffidati: tutti i nomi a rischio
Roma, attenzione ai diffidati. La squadra di De Rossi fa i conti con le scelte di formazione. Chi rischia di più: l'elenco dei nomi attenzionati.
Turnover in vista del Milan: tutti i cambi di mister De Rossi
La Roma cambia in vista del ritorno di Europa League contro il Milan. A Udine sarà una squadra completamente diversa: certezze e novità di De Rossi.
 Sab. 13 apr 2024 
Tutta la carica di De Rossi in vista di Udine: ecco cosa ha detto alla squadra
Il tecnico giallorosso ha caricato i suoi con questa frase
Udinese-Roma, sono 6 i calciatori giallorossi in diffida: occhio ai gialli in vista del Bologna
De Rossi cercherà di trovare il giusto equilibrio nei cambi della formazione iniziale
 Ven. 12 apr 2024 
Udinese-Roma, De Rossi farà un po' di turnover: le possibili mosse
L'allenatore giallorosso potrebbe lasciare in panchina inizialmente Dybala ed El Shaarawy, ma non solo
Cristante ammonito e squalificato per il ritorno di EL contro il Milan
Un'assenza che preoccupa un po' De Rossi in vista del ritorno di giovedì prossimo
Milan-Roma 0-1: le pagelle dei giallorossi
Nessun voto basso fra i giocatori della Roma
 Gio. 11 apr 2024 
E' il giorno di Milan-Roma: le scelte di De Rossi a poche ore dal match
ElSha e Dybala davanti alle spalle di Lukaku. Spinazzola agirà a sinistra, nessun dubbio al centro con Cristante, Paredes e capitan Pellegrini
Milan-Roma, il duello chiave fra Pellegrini e Bennacer a centrocampo
I due centrocampisti giocheranno un ruolo importante nell'economia del match
Milan-Roma, due possibili novità nell'11 di partenza di De Rossi
Smalling e Spinazzola potrebbero partire dal 1° minuto
 Mer. 10 apr 2024 
Milan-Roma, la notte degli ex: per El Shaarawy e Cristante una gara dal sapore particolare
Bryan è cresciuto nelle giovanili del Milan, dall’U19 fino all’esordio in prima squadra. Il Faraone con i rossoneri ha esordito nelle coppe europee e segnato il suo primo gol in Serie A
 Mar. 09 apr 2024 
Milan-Roma, i doppi ex della sfida: quanti nomi!
Milan-Roma è un Derby d'Italia anche per i doppi ex delle due squadre. L'elenco completo.
De Rossi cambia lo staff: chi lo affiancherà fino al termine della stagione
Roma, De Rossi ragiona sul presente ma soprattutto programma il futuro. Lo staff cambia: nuovi elementi a disposizione per DDR.
Milan-Roma, 48 ore alla sfida di Europa League: tutti i più famosi doppi ex
Sono stati molti i calciatori che hanno fatto la storia sia dei rossoneri che dei giallorossi
Roma, De Rossi accontentato sullo staff tecnico: tutte le novità
Quattro new entry nello staff tecnico dell'allenatore giallorosso
 Dom. 07 apr 2024 
Roma-Lazio, le pagelle dei giallorossi: Mancini abbatte la Lazio
Voti e pagelle di tutti i calciatori della Roma
 Ven. 05 apr 2024 
Roma-Lazio, Celik favorito su Karsdorp a destra. Dybala titolare
Sono pochi i dubbi di formazione di De Rossi a poco più di 24 ore dal derby
Probabili formazioni del derby: le scelte di De Rossi e Tudor
Ecco i 22 che scenderanno in campo nell'importante derby di domani
 Gio. 04 apr 2024 
Roma-Lazio, Llorente al posto dello squalificato N'Dicka: le ultime sulla formazione
De Rossi è alle prese con alcuni dubbi sugli 11 da schierare nel derby
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>