RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 14 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Feyenoord-Roma 1-1, Le Pagelle

EUROPA LEAGUE 2023-2024 - Le pagelle della Roma, Lukaku di potenza e mestiere. Spinazzola in cattedra
Giovedì 15 febbraio 2024
Svilar 6.5 - Reattivo, può poco sulla schiacciata di un liberissimo Paixao ma è bravo a neutralizzare Gimenez nel finale.

Karsdorp 5.5 - In quello che è stato lo stadio che lo ha valorizzato, il grande ex non riesce a incidere. Lascia troppo spazio ad Hartmann in occasione del cross che porta al gol dell'1-0. Dall'81' Celik sv.

Llorente 5.5 - Perde Paixao, completamente libero di incornare in rete, vanificando il buono che aveva fatto.


CREMA ANTIACNE - CREMA BRUFOLI




Mancini 6.5 - Dà sicurezza al reparto, sbaglia poco, si fa valere nel gioco aereo.

Spinazzola 6.5 - Vince il ballottaggio con Angelino e quando la situazione si fa difficile dà una mano come ala aggiunta. Suo lo splendido traversone per il gol dell'1-1.

Bove 6 - Parte con personalità e si fa apprezzare anche quando non è in possesso palla, immolandosi per murare le offensive olandesi. Dall'87' Cristante sv.

Paredes 6 - Nel vivo del gioco, al netto di qualche pallone perso è quello che fa girare la squadra. Prova anche la gioia personale, la traversa gli dice di no.

Pellegrini 5.5 - Non troppo preciso, spreca nei primi minuti la palla dello 0-1 che avrebbe potuto indirizzare la partita.

Dybala 6 - Parte a sinistra ma svaria spesso su tutto il fronte d'attacco. Qualche buona intuizione anche se gli manca il lampo che fa la differenza. Dall'87' Baldanzi sv.

Lukaku 7 - Di potenza e mestiere, toglie le castagne dal fuoco con una rete da vera boa d'attacco. Fa valere sin dalle prime battute la sua fisicità.

Zalewski 6 - Parte come punta, ma di fatto gioca a tutta fascia, non lesinando di dare una mano a Spinazzola in difesa. Apprezzata la generosità, al netto di qualche imprecisione in fase d'appoggio. Dal 63' El Shaarawy 5.5 - Si fa vedere poco.

Allenatore Daniele De Rossi 6.5 - La sua Roma ha il merito di non abbattersi dopo lo svantaggio prima dell'intervallo, in un clima ostile come quello di Rotterdam. E con ordine e pazienza la riprende, ottenendo quello che serviva. La qualificazione si gioca all'Olimpico, questa volta col pubblico tutto dalla propria parte.

di Gaetano Mocciaro

*** *** ***


Svilar 6: è chiamato in un paio di occasioni alla parata e risponde presente. Si lascia sorprendere, invece, da Ivanusec nel finale e viene salvato dal palo.

Karsdorp 5,5: prova a spingere molto nel primo tempo, sebbene senza avere grosse occasioni per esprimere le sue qualità. Non segue il taglio di Paixao nell'occasione del Feyenoord al 20' ma è bravo nel netto anticipo che dà il via all'azione che porta alla traversa di Paredes. Dal 81' Celik SV.

Mancini 6,5: non commette particolari sbavature, buona prestazione.

Llorente 5: commette il grave errore di staccarsi da Paixao, lasciandolo solo in occasione del suo gol del vantaggio. Sbagliato proprio il concetto, l'idea.

Spinazzola 6,5: spinge quando può e confeziona il cross che Lukaku mette in porta.

Bove 6: fa tanta legna e occupa la posizione di Karsdorp, quando l'olandese si alza in fase di costruzione. Ingenuo il fallo nel finale, che lo costringerà a saltare il ritorno. Dal 87' Cristante SV.

Paredes 7: gran partita dell'argentino, che fa benissimo entrambe le fasi. Oltre alla traversa, colpita con una gran botta da lontano, mette in porta Zalewski con un lancio telecomandato e, più in generale, gestisce il traffico con ordine ed efficienza. Prezioso anche in fase di contenimento, senza eccessi e sbavature. Entra anche in occasione del gol del pareggio, aprendo per Spinazzola sulla sinistra.

Pellegrini 6,5: inizia bene, trovando spazi sulla trequarti e dialogando palla a terra con i compagni. Ottimo l'inserimento nei primi minuti, che lo porta davanti al portiere senza però riuscire a trovare il tocco decisivo.

Dybala 6,5: inizia subito con un bel filtrante per Pellegrini, mandandolo in porta, e crossando per la testa di Lukaku. Va un po' a intermittenza e nella ripresa cala sul piano fisico. Dal 87' Baldanzi SV.

Lukaku 7: prima del gol, ha tre occasioni di testa e le spreca tutte e tre. Sembra essere un'altra serata no per il belga, poi sul cross di Spinazzola batte il portiere con un tiro sporco, ma efficace. Decisivo in Europa.

Zalewski 5,5: ha tante buone intenzioni e si propone con efficacia sulla sinistra, mancando però di concretezza. Dal 63' El Shaarawy 5,5: gli capitano pochi palloni. Aiuta in fase di contenimento ma è poco brillante in avanti.

De Rossi 6,5: debutto europeo positivo per il tecnico giallorosso. A tratti, la Roma gioca un buon calcio ma è capace anche di soffrire, quando necessario.

di Alessandro Carducci


*** *** ***


Le pagelle del Feyenoord - Paixao sembra un gigante, bene Stengs. Hancko si perde Lukaku

Wellenreuther 6,5 - Meno abile del titolare Bijlow con i piedi, prova a emularlo ma i risultati sono modesti. Meglio in porta, sbarra la strada a Pellegrini poi mette le ali per schiaffeggiare sulla traversa il tracciante di Paredes.

Nieuwkoop 6 - Torna a fare il terzino destro per colmare l'assenza del pilastro Geertruida, del quale non ha la stessa qualità, però gioca una gara disciplinata, nella quale sbaglia raramente. Dal 79' Read sv

Beelen 6 - Prende il posto di Trauner al centro della retroguardia biancorossa, nei limiti del possibile cerca di non concedere l'appoggio a Lukaku. Si becca quasi subito un giallo, che non lo condiziona.

Hancko 5,5 - Zero minuti saltati in questa stagione da highlander, per l'occasione indossa pure la fascia di capitano. Risorsa preziosa quando sale per impostare: avvia l'azione del vantaggio, ma si perde Lukaku.

Hartman 6,5 - L'omonimo sergente maggiore di Full Metal Jacket dava ordini ai suoi soldati, lui si limita ad eseguire con successo quelli impartiti da Slot. Sfonda a sinistra e pennella un cross al bacio per Paixao.

Stengs 6,5 - Parte in posizione ibrida, da mezzala ma di fatto il trequartista: la difesa romanista fatica parecchio a leggerne i movimenti. Quando riceve palla tra le linee la manovra del Feyenoord si accende di colpo. Dal 72' Ivanusec 6,5 - Sorprende Svilar, ma sbatte sul palo esterno.

Zerrouki 6 - Uomo chiave per le uscite dalla difesa col palleggio, si abbassa per legare il gioco tra i reparti liberandosi della pressione. Gestisce le situazioni con la calma dei forti, senza scomporsi.

Wieffer 6,5 - Decisivo con il suo guizzo risolutivo nell'ultima sfida giocata un anno fa al De Kuip, si ripresenta nuovamente in zona tiro ma stavolta non fa male. In compenso allunga i tentacoli per riciclare palloni.

Minteh 6 - Passo svelto, tanto dinamismo senza calare mai il livello di intensità. Mette pressione a Spinazzola inducendolo all'errore, lo sfida nell'uno contro e appena può tenta la conclusione in porta. Dal 63' Lingr 6 - Partecipa al forcing finale.

Ueda 5,5 - Reduce dalle fatiche in Coppa d'Asia, rispetto a Gimenez attacca maggiormente la profondità ma si infrange sistematicamente sul muro giallorosso. Dal 63' Gimenez 6 - Presenza scenica diversa, riempie l'area di rigore e impegna Svilar.

Paixao 7 - Fantasia da vendere, è una scheggia impazzita: angola troppo il destro sulla bella servita da Stengs, non arriva al metro e 70 eppure quando salta più in alto di tutti per la rete del vantaggio sembra un gigante. Dal 79' Milambo sv

Arne Slot 6,5 - Preferisce non rischiare Gimenez, ragionando nell'ottica del doppio confronto. Guida una squadra super organizzata, nella quale il collettivo viene prima del singolo. Sfiora la vittoria, nonostante le assenze pesanti, come un anno fa si giocherà la qualificazione nel ritorno a Roma.

di Marco Pieracci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

De Rossi - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 09 apr 2024 
De Rossi cambia lo staff: chi lo affiancherà fino al termine della stagione
Roma, De Rossi ragiona sul presente ma soprattutto programma il futuro. Lo staff cambia: nuovi elementi a disposizione per DDR.
Svilar promosso a pieni voti da Tancredi e Konsel: "È già grande"
Non sono passate inosservate le considerazioni dei due grandi ex portieri della Roma
DE ROSSI, il suo rinnovo sulla panchina della Roma si avvicina: le ultime
Dopo la splendida vittoria nel derby della Roma contro la Lazio, il rinnovo di contratto...
Milan-Roma, 48 ore alla sfida di Europa League: tutti i più famosi doppi ex
Sono stati molti i calciatori che hanno fatto la storia sia dei rossoneri che dei giallorossi
Roma, De Rossi accontentato sullo staff tecnico: tutte le novità
Quattro new entry nello staff tecnico dell'allenatore giallorosso
 Lun. 08 apr 2024 
De Rossi, cappellino "speciale" dopo il Derby: allenamenti tra novità e sorrisi
Daniele De Rossi dirige la squadra con il tipico cappellino ASR, indossato anche all'Olimpico dagli ultras giallorossi. Sorrisi e tranquillità dopo una vittoria pesantissima.
Roma-Lazio, anche i Friedkin sono contenti: i Presidenti guardano al futuro, l'indizio
La società giallorossa è contenta per la vittoria nel Derby. Sempre più fiducia in De Rossi e maggiori investimenti per il futuro. L'indizio social.
Smalling, contro il Milan ultima occasione per essere protagonista
Il derby vinto 1-0 grazie al gol di Gianluca Mancini è già alle spalle, deve essere stato messo già alle spalle da una Roma che giovedì sarà in scena al Meazza per i quarti di Europa League contro il Milan.
De Rossi, mister futuro? Le quote sulla sua permanenza a Roma
Di seguito, nel dettaglio, le quote: si gioca a 1,10 ora la permanenza di De Rossi a Roma
Vierchowod sulla Roma: "Sta dando il massimo grazie a De Rossi"
Le parole dell'ex difensore giallorosso
"Gesto non intenzionale": Mancini difeso con queste parole da Rosella Sensi
Le sue parole ai microfoni di Radio Rai
Cassano, che bordata a Mourinho: "Butta fumo negli occhi"
Cassano attacca nuovamente José Mourinho: l'ex calciatore non le manda a dire
Europa League, quando si gioca e dove vedere in TV la sfida fra Milan e Roma
Tutti i dettagli sul match di andata dei giallorossi a San Siro
Derby deciso da un difensore, non è la prima volta: i precedenti
Ecco i difensori che negli ultimi anni hanno deciso il derby contro la Lazio a favore dei giallorossi
La dedica di De Rossi al padre: "Ho imparato molto da lui"
Le parole del tecnico giallorosso hanno emozionato tutti i tifosi
Roma, numeri impressionanti per Svilar: non prende gol da quasi 300 minuti
Continua l'imbattibilità per il portiere giallorosso
 Dom. 07 apr 2024 
Roma-Lazio, le pagelle dei giallorossi: Mancini abbatte la Lazio
Voti e pagelle di tutti i calciatori della Roma
De Rossi dopo il derby: "Sono mister presente, non penso al futuro. Odio i finti umili"
Le parole del tecnico giallorosso dopo il trionfo contro la Lazio
 Sab. 06 apr 2024 
Roma-Lazio, la chiave può essere El Sharaawy: il Faraone è carico
Stephan è l'unico romanista, insieme a Tammy e Pellegrini, ad aver già segnato in una stracittadina. Ora vuole ripetersi
Roma-Lazio, i due tecnici puntano su Paredes e Guendouzi in mezzo al campo
Saranno loro i giocatori chiave del derby?
Tancredi sul derby: "C'è da invertire la tendenza. Svilar? Eccezionale"
Le parole dell'ex portiere giallorosso
ROMA-LAZIO, Manolas su De Rossi: "Sentirà molto il derby"
Kostas Manolas, difensore della Salernitana, ha parlato ai microfoni di Sky dopo...
L'ex Julio Sergio: "Con De Rossi la squadra risponderà sul campo e vincerà il derby"
L'ex portiere giallorosso mostra sicurezza sul derby di oggi
L'ex giallorosso Mexes sul derby: "Ti condiziona la stagione. De Rossi ha ridato serenità"
Le parole di Philippe Mexes a poche ore da Roma-Lazio
 Ven. 05 apr 2024 
Roma, senti Loris Boni: "Proposi Haaland ai giallorossi"
Loris Boni, ex centrocampista della Roma, rivela che Haaland poteva finire alla Roma da giovanissimo: lo segnalò proprio lui a Monchi.
Derby,ultime notizie per i tifosi allo stadio: viabilità e apertura cancelli
Domani sarà derby. Alla vigilia di Roma-Lazio, in programma alle 18.00 allo Stadio Olimpico, il club giallorosso ha pubblicato sul sito ufficiale le informazioni per i tifosi che si recheranno allo stadio
Roma-Lazio, Fabio Petruzzi: "De Rossi tranquillo? Dentro di sè un fiume in piena"
Fabio Petruzzi, Luigi Esposito e Mauro Macedonio sono intervenuti a Retesport durante il Forum di 1927. Di seguito le loro parole.
Roma-Lazio, qual è la favorita per i bookmakers?
De Rossi contro Tudor: è derby tra esordienti all'Olimpico, almeno in panchina.
ROMA-LAZIO, è ora del derby numero 183 della storia
Sabato alle 18:00 andrà in scena la sfida tra Roma e Lazio, derby numero 183 in...
Roma-Lazio, le parole di Tudor: "De Rossi sta facendo un buon lavoro, sarà difficile"
Le dichiarazioni del tecnico della Lazio nella conferenza stampa di vigilia del derby
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>