RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Martedì - 23 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Lukaku è diventato "invisibile": solo due gol decisivi. E con le big sparisce

Così lo definiscono oggi i giornali del Belgio. Le uniche reti che hanno inciso sul risultato quelle con Lecce e Verona. De Rossi potrebbe farlo riposare
Domenica 11 febbraio 2024
Cosa sta succedendo a Romelu Lukaku? È la domanda che serpeggia nella testa di una parte della piazza romanista dopo le prestazioni del centravanti nelle ultime settimane. Sì, perché dopo un avvio di stagione più che positivo, il fiore all'occhiello del mercato estivo giallorosso sembra aver smarrito il feeling con la porta avversaria ma soprattutto la capacità di incidere sui risultati della squadra guidata da Daniele De Rossi. Un'involuzione testimoniata non tanto dai numeri considerato che, da quando indossa la maglia della Roma, Big Rom ha segnato 15 gol in 29 presenze. La questione che inizia ad allarmare più di qualcuno è la capacità di incidere sulle singole partite - specialmente i big match - e di conseguenza sulla classifica. Quando si è trovato a doversi caricare il gruppo sulle spalle nei momenti più delicati infatti, Lukaku non è riuscito a fare la differenza come ci si sarebbe aspettati da un giocatore costato complessivamente 20 milioni di euro (per un anno di prestito).

NUMERI — In Serie A sono 9 le reti realizzate dal numero 90 (a cui vanno aggiunte le in 5 in Europa League e 1 in Coppa Italia), ma quasi tutte sono arrivate contro squadre medio-piccole. Le uniche eccezioni sono i gol messi a segno contro Napoli e Fiorentina. Ma questo non sembra essere l'unico problema. Analizzando nel dettaglio le gare in cui Lukaku si è iscritto alla lista dei marcatori, è inevitabile notare come i suoi gol abbiano regalato alla Roma meno punti del previsto. Soltanto nelle sfide vinte contro Lecce (2-1 grazie ad un gol del belga arrivato sull'1-1) e Verona (2-1 in cui ha segnato la rete del momentaneo 1-0) e in quelle pareggiate con Torino e Fiorentina (entrambe finite 1-1) la presenza dell'attaccante di proprietà del Chelsea ha realmente fatto la differenza in termini di classifica. Un'esagerazione? Assolutamente no visto che - tabellini alla mano - le reti segnate contro Cagliari (2), Napoli, Empoli e Frosinone non hanno influito in termini di punti, considerato che la Roma avrebbe comunque ottenuto la vittoria.

TROPPA STANCHEZZA — Ovviamente ipotizzare che Lukaku si sia dimenticato come si segna sarebbe un'assurdità (sono 303 i gol realizzati da inizio carriera ad oggi). Semmai Romelu rischia di pagare i troppi impegni accumulati negli ultimi mesi. Dopo Cristante è lui il giocatore ad aver totalizzato più minuti in campo (2486' contro i 2715' del centrocampista , che però ha già raggiunto 31 presenze contro le 29 di Romelu). Dunque, come spiegato da De Rossi dopo la sconfitta con l'Inter, molto probabilmente un po' di riposo aiuterebbe l'attaccante a tornare quello di inizio stagione. Nel frattempo però il calo di rendimento di Big Rom non è passato inosservato neanche in Belgio, dove i quotidiani sportivi si interrogano sul momento non semplice attraversato dal centravanti dei Diavoli Rossi. Basta dare un'occhiata ai giornali di oggi che - dopo la prestazione deludente arrivata contro l'Inter - non hanno esitato a descrivere il Romelu visto all'Olimpico contro i nerazzurri come "L'invisibile Lukaku".
di Emanuele Zotti
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Dom. 14 apr 2024 
Turnover in vista del Milan: tutti i cambi di mister De Rossi
La Roma cambia in vista del ritorno di Europa League contro il Milan. A Udine sarà una squadra completamente diversa: certezze e novità di De Rossi.
Giannini su De Rossi: "Merita il rinnovo, idee importanti e tante certezze"
L'ex capitano giallorosso: "Daniele ha portato quella romanità che fa sempre piacere avere all’interno del nostro club”
Roma, José Fontes nuovo ds? Le ultime
I Friedkin potrebbero optare per una decisione interna. Il portoghese fa parte del reparto scouting della società giallorossa dal 2021
Udinese-Roma, Cioffi: "Sarà dura, con De Rossi la Roma ha ritrovato gioco e fiducia"
Le parole del tecnico dei friulani a poche ore dal match
Udinese-Roma, De Rossi: "Non ripetiamo gli stessi errori di Lecce"
Il tecnico giallorosso si è soffermato su alcuni aspetti in vista della partita a Udine in programma oggi alle 18
 Sab. 13 apr 2024 
Udinese-Roma, idea Abraham dal primo minuto
L'attaccante inglese potrebbe tornare titolare dopo il lunghissimo stop
Tutta la carica di De Rossi in vista di Udine: ecco cosa ha detto alla squadra
Il tecnico giallorosso ha caricato i suoi con questa frase
I complimenti di Tudor alla Roma: "Ha fatto un partitone a San Siro"
Igor Tudor ha elogiato i giallorossi per la bella vittoria di San Siro in Europa League
Udinese-Roma, sono 6 i calciatori giallorossi in diffida: occhio ai gialli in vista del Bologna
De Rossi cercherà di trovare il giusto equilibrio nei cambi della formazione iniziale
Udinese-Roma, le ultime sulla formazione: Dybala out dal 1° minuto
Oggi a Monza è prevista la rifinitura alle ore 14 con seguente partenza verso il Friuli
 Ven. 12 apr 2024 
Calcioscommesse, intervengono Lega e FIGC: pugno duro contro gli illeciti
Nuove misure intransigenti contro il calcioscommesse. Lega e FIGC pronte al pugno di ferro.
Ranking UEFA: l'Italia ringrazia i giallorossi, il tricolore "vola" dopo la vittoria sul Milan
Buone notizie per l'Italia dal ranking UEFA, merito anche della Roma.
"Saracinesca" Svilar, con lui in porta non passa nessuno: i numeri
Svilar è una delle "nuove" certezze della Roma targata De Rossi. Il portiere belga è inviolabile tra i pali: le statistiche.
Allegri loda la Roma: il tecnico della Juve promuove De Rossi
La Roma avrebbe potuto allenarla. Oggi la guarda e si stupisce, Massimiliano Allegri fa i complimenti a De Rossi e ai giallorossi per la vittoria sul Milan.
Roma, Mancini mania: scatta il tormentone, coinvolta anche Ryanair
Mancini vola. In tutti i sensi. Dopo il gol al Milan e la segnatura nel Derby, è l'uomo ovunque, persino la Ryanair scherza su di lui.
Milan-Roma, De Rossi premia la squadra: l'iniziativa del tecnico
Giornata speciale per la squadra giallorossa dopo la vittoria sul Milan. La decisione di De Rossi.
La Roma pensa già a Udine: le ultime sull'allenamento di oggi
Dopo la vittoria di San Siro la squadra si è spostata nel centro sportivo del Monza per la ripresa degli allenamenti. Domani di nuovo in campo, poi il viaggio a Udine
LAZIO, la Ferrari di Hysaj prende fuoco: fortunatamente illesi lui, moglie e suocero
Il difensore della Lazio Elseid Hysaj è sfuggito ad una possibile tragedia. Come...
I tifosi del Milan se la prendono con l'arbitro Turpin: su Wikipedia diventa "ultras romanista"
Il direttore di gara dell'andata del quarto di finale di EL fra Milan e Roma è stato definito scarso da qualche tifoso milanista
Udinese-Roma, De Rossi farà un po' di turnover: le possibili mosse
L'allenatore giallorosso potrebbe lasciare in panchina inizialmente Dybala ed El Shaarawy, ma non solo
 
 <<    <      3   4   5   6   7