RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 17 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Roma-Cagliari 4-0, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Dybala incanta, Huijsen prima gioia. Che debutto per Angelino
Lunedì 05 febbraio 2024
Rui Patricio 6 - Molto attento nel primo tempo, ci mette la manona sulla conclusione angolata di Lapadula prima della conclusione del primo tempo. Si fa trovare pronto anche sulla conclusione di Luvumbo nella ripresa.

Karsdorp 6 - Spinge molto sulla fascia destra facendosi dare il pallone per andare al traversone dal fondo. In difesa non rischia nulla sui giocatori della formazione di Claudio Ranieri.

Mancini 6,5 - Sempre molto puntuale nelle chiusure all'interno dell'area di rigore senza lasciare che il pallone raggiunga gli attaccanti avversari. Si fa vedere anche sui calci da fermo in area del Cagliari.

Llorente 6 - Chiude bene la strada a Lapadula e Petagna sfruttando il suo fisico e dando vita ad un bel duello con le punte cagliaritane. Inizia spesso l'azione dalle retrovie. Dal 54' Huijsen 7 - Neanche il tempo di annotare il suo ingresso in campo che firma il suo primo gol in A con un colpo di testa che termina alle spalle di Scuffet.

Angelino 7 - Impiega otto minuti per far vedere le sue qualità con una discesa e un arcobaleno che finisce sui piedi di Cristante, sfortunato nel cogliere il palo. Sempre posizionato bene anche in difesa. Dal 57' Kristensen 6 - Si sgancia spesso anche lui sulla corsia di sinistra provando il cross dal fondo. Pulito negli interventi in difesa.




LATTE DETERGENTE NUTRIENTE BIOLOGICO


Cristante 7 - Sfrutta un inserimento dei suoi per riceve da Angelino ma il suo tap in da posizione ravvicinata impatta contro il palo. Dinamicità nella zona nevralgica del campo ma anche qualità come il cambio di gioco da cui genera il 2-0. Prova la conclusione in porta invece che servire Pellegrini in area ma da un suo colpo di testa nasce il rigore del 3-0.

Paredes 7 - Protegge la difesa sui lanci alla ricerca delle punte rossoblù recuperando anche tanti palloni in mezzo al campo. Imposta l'azione con ordine giocando spesso palla a terra, perfetto il cross su corner per il poker di Huijsen.

Pellegrini 7,5 - Neanche sessanta secondi sul cronometro e dà la zampata vincente superando Scuffet sugli sviluppi di un calcio d'angolo che incanala la partita nel verso giusto. Prezioso nelle operazioni di filtro, suo l'assist per il 2-0 di Dybala. Dal 54' Bove 6 - Entra a risultato ampiamente acquisito ma combatte in mezzo al campo senza risparmiarsi.

Dybala 8 - Il faro che illumina la Roma. Disegna dei passaggi per i compagni col contagiri e si guadagna gli applausi con giocate di classe sopraffina. Innesca l'azione del raddoppio con un velo per la ripartenza di Cristante e la conclude con un mancino di prima che termina alle spalle di Scuffet. Freddo dal dischetto quando firma il 3-0. Dal 72' Baldanzi 6 - Esordio con la maglia giallorossa per il talento ex Empoli. Spezzone ordinato.

Lukaku 6,5 - Duello rusticano e scintille con Yerry Mina. Ci mette il fisico con l'ex viola ma quando ha gli spazi intasati lo vediamo indietreggiare per fare delle buone sponde per i compagni facendo respirare e salire la squadra. Prezioso il velo per il 2-0 di Dybala.

El Shaarawy 7 - Sfortunato quando vede all'ultimo il cross di Karsdorp e non inquadra lo specchio della porta. Mette in difficoltà Zappa quando lo punta palla al piede e accelera. Dal 54' Zalewski 6,5 - Fa vedere dei buoni guizzi sulla corsia di sinistra cercando spesso la profondità.

Daniele De Rossi 7 - Il tris è servito. Trasforma la sua Roma confermando il 4-3-3 che esalta la qualità dei giocatori offensivi. La partita si incanala subito sui binari giusti e conquista la sua terza vittoria su tre partite da tecnico giallorosso.

di Andrea Piras

*** *** ***


Rui Patricio 6: si sporca i guantoni su Lapadula nel primo tempo. Poi, il nulla, la noia.

Karsdorp 6,5: spinge parecchio soprattutto nel primo tempo, poi cala i giri del motore e si limita a gestire.

Mancini 6,5: attento in fase difensiva e preciso in occasione di una bella palla a Lukaku, nel primo tempo.

Llorente 6: serata abbastanza tranquilla per il difensore giallorosso, che corre solo un brivido quando l'arbitro gli fischia fallo contro in area su Petagna. Richiamato dal VAR, l'arbitro poi ci ripensa. Dal 55' Huijsen 6,5: entra e segna. Non male.

Angelino 7: debutto con i fiocchi per il terzino spagnolo. Spinta, cross precisi e soprattutto sempre la decisione giusta presa in campo. Fattore, questo, non da poco. Mette una gran palla per Cristante in occasione del palo del centrocampista giallorosso. Dal 58' Kristensen 6: fa presenza in una gara ormai finita.

Cristante 7: interpreta il ruolo da intermedio con più dinamismo ed efficacia del solito. Prende un palo, entra nell'azione del secondo gol e si procura il rigore.

Paredes 6,5: fa girare il pallone con qualità e intelligenza.

Pellegrini 7: va subito in gol dopo appena due minuti. Dà qualità alla manovra, viene incontro e sale con i tempi giusti. Tramuta i fischi di qualche settimana fa in applausi. Dal 55' Bove 6: trova anche lui il gol, ma si trova in posizione irregolare.

Dybala 8: regala perle di calcio puro. Inizia con un colpo di classe e termina segnando in occasione dell'azione del secondo gol. Non contento, realizza anche il rigore con freddezza. Dal 74' Baldanzi SV: il tempo di sciogliere il ghiaccio e di assaporare, per la prima volta, le emozioni dell'Olimpico.

Lukaku 6: intelligente e altruista in occasione del velo per il secondo gol giallorosso. Cerca invano anche lui di timbrare il cartellino ma non è serata. Poco importa.

El Shaarawy 6,5: tarantolato nella prima parte di gara. Entra nell'azione del secondo gol romanista e cerca lui stesso la gloria, senza trovare fortuna. Dal 55' Zalewski 6,5: rimette in mostra le sue qualità con un paio di giocate notevoli.

De Rossi 7,5: vince, stravince e convince. Sabato prossimo, il suo primo esame contro la corazzata Inter.

di Alessandro Carducci


*** *** ***


Le pagelle del Cagliari - Partita da horror. Mina e Petagna i peggiori

Scuffet 6 - Incolpevole sui quattro gol incassati. Per il resto è sempre nel posto giusto al momento giusto.

Obert 4.5 - La difesa oggi è in totale confusione nel marcare a uomo il tridente giallorosso. E lui sembra quello più in difficoltà.

Dossena 5 - Non firma la solita prestazione di livello. Tanti errori e poca solidità. Dal 62' Viola 5.5 - L'unico alto, si fa per dire, è una conclusione velleitaria dai 40 metri.

Mina 4.5 - Sono più i battibecchi con gli argentini e Lukaku che le giocate giuste. Prima in maglia rossoblu da dimenticare. Dal 67' Wieteska 6 - In campo in un momento in cui la Roma non spinge più. Nessun problema per lui.

Zappa 5 - El Shaarawy è una spina nel fianco e non l'esterno dei sardi non riesce mai a tenere il suo passo. Nullo in avanti.

Nandez 5 - Irriconoscibile. Completamente ingabbiato nella morsa di centrocampo della Roma. Non si vede per tutta partita. Dal 76' Di Pardo SV.

Prati 5.5 - È uno dei pochi ad inventare e a saltare l'uomo. Ma non basta per fare male ai giallorossi. Dal 62' Gaetano 5.5 - Entra in un momento morto. Non cambia la partita.

Makoumbou 5 - Tanti errori, sia in fase di copertura che di impostazione. Partita da dimenticare.

Azzi 5.5 - Sforna diversi cross interessanti che però non vengono mai sfruttati dai compagni. Tra i "migliori" dei sardi. Dal 62' Luvumbo 5.5 - Torna dopo la Coppa d'Africa ma non è il solito Zito che spinge sull'acceleratore: gioca col freno a mano e non è ispirato.

Lapadula 5.5 - Nel primo tempo sembra essere l'unico a potere fare male alla retroguardia di De Rossi, ma nel secondo tempo si spegne.

Petagna 4.5 - Sbaglia tutto. E concede un rigore (anche se dubbio) alla Roma. Tra i peggiori, se non il, in campo.

Claudio Ranieri 4.5 - Il primo gol è una doccia fredda per i suoi, ma la squadra si lascia andare troppo presto e sprofonda in un bullet time totale, in un matrix: lenta, sfilacciata e senza spunti. Brutta imbarcata: il maestro si è fatto superare dall'allievo (anche facilmente).

di Nicholas Reitano
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Pagelle - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 12 apr 2024 
Milan-Roma 0-1: le pagelle dei giallorossi
Nessun voto basso fra i giocatori della Roma
 Dom. 07 apr 2024 
Roma-Lazio, le pagelle dei giallorossi: Mancini abbatte la Lazio
Voti e pagelle di tutti i calciatori della Roma
 Gio. 04 apr 2024 
Roma-Lazio, De Rossi e Tudor al primo derby: match aperto. Possibile un pari
Rivoluzione sulle due panchine rispetto all'ultimo confronto tra le squadre capitoline. Abbozzare previsioni nella stracittadina romana è sempre un rischio, ma si prevede una gara equilibrata
 Mar. 02 apr 2024 
Lecce-Roma 0-0: le pagelle dei ragazzi di De Rossi
I top e i flop della Roma nella trasferta al Via del Mare
 Gio. 14 mar 2024 
Brighton-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Magia di Azmoun: che peccato... Svilar il migliore in campo
 Lun. 11 mar 2024 
Fiorentina-Roma 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
28ªGiornata di Serie A
 Dom. 10 mar 2024 
Fiorentina-Roma 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Svilar para rigori, basta un click a Dybala. Lukaku mai in partita
 Ven. 08 mar 2024 
Roma-Brighton 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023/2024, ANDATA OTTAVI DI FINALE
 Gio. 07 mar 2024 
Roma-Brighton 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Paredes è il migliore in campo, mentre De Rossi lo è fuori
 Dom. 03 mar 2024 
Monza-Roma 1-4, Le Pagelle dei Quotidiani
27ªGiornata di Serie A
 Sab. 02 mar 2024 
Monza-Roma 1-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala, una Joya per gli occhi. Pellegrini rivitalizzato da De Rossi
 Mar. 27 feb 2024 
Roma-Torino 3-2, Le Pagelle dei Quotidiani
26ªGiornata di Serie A
 Lun. 26 feb 2024 
Roma-Torino 3-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Tripla Joya per De Rossi, Smalling subito padrone della difesa
 Ven. 23 feb 2024 
Roma-Feyenoord 1-1 (5-3 d.c.r.), Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024, SPAREGGIO DI RITORNO
Roma-Feyenoord 1-1 (5-3 d.c.r.), Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini fa una magia, Svilar si prende la scena, Zalewski freddo
 Lun. 19 feb 2024 
Frosinone-Roma 0-3, Le Pagelle dei Quotidiani
25ªGiornata di Serie A
 Dom. 18 feb 2024 
Frosinone-Roma 0-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Magia di Huijsen, Svilar un muro, Paredes giganteggia e segna
 Ven. 16 feb 2024 
Feyenoord-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024 - SPAREGGIO DI ANDATA
 Gio. 15 feb 2024 
Feyenoord-Roma 1-1, Le Pagelle
EUROPA LEAGUE 2023-2024 - Le pagelle della Roma, Lukaku di potenza e mestiere. Spinazzola in cattedra
 Dom. 11 feb 2024 
Roma-Inter 2-4, Le Pagelle dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Sab. 10 feb 2024 
Roma-Inter 2-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini illuminante, Lukaku stecca ancora contro la sua ex
 Mar. 06 feb 2024 
Roma-Cagliari 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
23ªGiornata di Serie A
 Mar. 30 gen 2024 
Salernitana-Roma 1-2, Le Pagelle dei Quotidiani
22ªGiornata di Serie A
 Lun. 29 gen 2024 
Salernitana-Roma 1-2, Le Pagelle
Le pagelle del Roma - Dybala determina, Lukaku no. Buona (anche) la seconda per DDR
 Mer. 24 gen 2024 
AMICHEVOLE - Al-Shabab-Roma 1-2, Le Pagelle
Svilar 7: l'Al Shabab crea giusto un paio di occasioni e il portiere giallorosso...
 Dom. 21 gen 2024 
Roma-Verona 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
21ªGiornata di Serie A
 Sab. 20 gen 2024 
Roma-Verona 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Lukaku e Pellegrini goleador, Rui Patricio rimette in partita l'Hellas
 Lun. 15 gen 2024 
Milan-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
20ªGiornata di Serie A
 Dom. 14 gen 2024 
Milan-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy fa rimpiangere Dybala, Pellegrini entra bene
 Gio. 11 gen 2024 
Coppa Italia - Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
COPPA ITALIA - QUARTI DI FINALE
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>