RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

DE ROSSI: "Angelino e Baldanzi hanno qualità. Renato Sanches ci sarà, Smalling con l'Inter"

ROMA-CAGLIARI, LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "Scelte per la lista Uefa obbligate, Ranieri un signore del calcio, ma io voglio il tris"
Domenica 04 febbraio 2024
Vigilia di campionato per la Roma, che domani alle 20.45 sfiderà il Cagliari allo Stadio Olimpico di Roma nella gara valida per la 23° giornata. Il tecnico giallorosso Daniele De Rossi è intervenuto in conferenza stampa alle ore 10.30 al Fulvio Bernardini.

E' stata una settimana piena di lavoro. Che risposte stai avendo dalla squadra? Come si stanno inserendo i nuovi?
"Una settimana piena di lavoro è tanta roba per un tecnico, anche se vogliamo andare avanti nelle coppe. Abbiamo lavorato sul condizionamento fisico, sulla preparazione fisica, non è che fai una preparazione vera e propria come nel precampionato, ma cerchi di dare degli stimoli diversi, ti alleni giocando in pratica. Abbiamo spinto forte, i ragazzi hanno risposto benissimo di testa e di gambe. Sui nuovi dico che potranno portare qualità nelle giocate, nei movimenti senza palla, sono due giocatori di qualità e a me piace molto questo. Inserirsi dopo tre giorni è quello che è, però a livello di interazione con gli altri compagni sono belli svegli".

Che criteri ha utilizzato per la lista UEFA?
"Ho potuto fare solo tre cambi, era il massimo consentito. Ho dato la precedenza alla formazione di una lista con doppie chances in tutti i ruoli, quindi ho messo Angelino, ho messo Baldanzi e ho messo Azmoun perché avevamo solo Lukaku. Come centrali siamo tanti e ha pagato Huijsen, come terzini abbiamo Celik e Karsdorp. Considero importantissimi Huijsen e Kristensen, giocheranno sicuro in futuro".

Come stanno Renato Sanches e Smalling?
"Renato è più avanti, per Chris abbiamo modulato i carichi, un po' si esercitava e un po' si riposava. Renato ha lavorato sempre con noi, solo il primo giorno ha spinto di meno, però Renato ha completato il recupero e sta con noi. Dobbiamo stare attenti perché ha appena recuperato, ci sarà contro il Cagliari mentre Smalling ci sarà con l'Inter o con il Feyenoord".

È stato fatto un lavoro psicologico con Renato Sanches?
"Quello vedo è un ragazzo a posto psicologicamente, certo non è felice per i tanti infortuni avuti, però si è mostrato subito disponibile e lo staff aveva curato già prima che arrivassi, lo vedo tranquillo. Per il resto, sono cose che non so quelle avvenute in passato, la gestione psicologica la faccio con tutte, con chi gioca sempre e chi mai. L'allenatore bravo deve toccare i tasti giusti".

Domani ritrova Ranieri
"Mi uniscono tanti bei ricordi, con lui abbiamo sfiorato lo scudetto, poi mi ha accompagnato alla porta nei miei ultimi mesi, anzi ci siamo accompagnati insieme. Quando questi momenti emozionanti li passi accanto a un uomo come lui, è tutto un guadagno, ha intelligenza pura, ti dà sfumature che magari non hai colto, esci sempre arricchito da una chiacchierata con lui. Mi farà piacere batterlo quest'anno dopo il match dell'anno scorso con la SPAL, ho un affetto vero per l'uomo e rispetto per l'allenatore".

Domani dovrà scegliere tra Cristante, Pellegrini, Paredes e Bove. Come si è orientato?
"Oltre a Bove, Paredes avremo anche Renato Sanches che ovviamente non giocherà e anche Aouar che può giocare sotto punta. L'Inter tiene fuori Frattesi e Asllani che sarebbero titolari da tutte le parti, per me è un vantaggio poterli ruotare. Dovremo valutare in base all'avversario e alla partita dopo e quella dopo. Magari ci sono caratteristiche per quella o questa partita, non è divertente lasciare fuori i giocatori, tipo Zalewski che sta giocando meno con me ma hai alternative importanti. Con 11 giocatori forti vinci una partita, ma con una rosa completa ottieni grandi posizionamenti, è bene che abbiano tante caratteristiche diverse, speriamo di scegliere bene a chi rinunciare".

Dybala spesso si abbassa a prendere il pallone, è una cosa che volete superare aiutandolo a essere più incisivo negli ultimi metri o è una sua caratteristica?
"Ci sono giocatori che hanno talento a cui devi dare un po' di libertà di più. A Dybala non puoi dire di non abbassarsi mai, può fare la giocata decisiva e l'importante è che uno vada ad occupare lo spazio, per me è un aspetto importante. È ovvio che poi l'obiettivo noi siamo occupare lo spazio, uscire dalla prima pressione e così lui si trova nella posizione del secondo gol di Salerno, sebbene gli diamo qualche indicazione fa quello che vuole. La maggior parte dei giocatori, negli ultimi metri, devono trovare loro la soluzione e gli altri devono sfruttare le sue caratteristiche. Ho giocato 20 anni con Totti, nessuno gli diceva cosa fare, dovevamo solo abbassare la testa quando aveva lui il pallone. Un giocatore così che abbiamo è Dybala e dobbiamo sfruttarlo".



COMMENTI
Area Utente
Login

Frattesi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 09 mar 2024 
SERIE A, Bologna-Inter 0-1: decide Bisseck
Al Dall'Ara passa l'Inter: nella 28esima giornata di campionato i nerazzurri battono...
 Mer. 28 feb 2024 
SERIE A, Inter-Atalanta 4-0, brutta sconfitta per Gasperini e i suoi, Roma a due punti
Buone notizie per mister De Rossi e i suoi. Nella gara valida per il recupero della...
 Ven. 19 gen 2024 
SUPER COPPA ITALIANA - Inter-Lazio 3-0, i nerazzurri dominano e raggiungono il Napoli in finale
E' andata in scena questa sera a Riyad la seconda parte della Final Four per la...
 Ven. 12 gen 2024 
Gomitata di Bastoni, ascolta il clamoroso audio tra Var e arbitro: "Fischia, santo cielo!" (VIDEO)
La frase urlata dal VAR durante la sfida tra Inter e Verona. Il retroscena svelato
 Lun. 08 gen 2024 
Caos arbitri, Rocchi si arrende: Fabbri-Nasca: carriera a rischio
Bastoni-Duda, certificato come errore il mancato intervento: "Svista di arbitro e VAR". Ecco perché i due protagonisti potrebbero lasciare a fine stagione
 Dom. 03 dic 2023 
SERIE A, Napoli-Inter 0-3
Finisce con un roboante 0-3 il posticipo delle 20:45 tra Napoli e Inter, valevole...
 Lun. 20 nov 2023 
L'Italia sarà a Euro 2024! Ci basta lo 0-0 con l'Ucraina, ma che caos al 92'...
Partita sofferta per gli azzurri, ma la difesa tiene e chiudiamo secondi nel girone alle spalle dell'Inghilterra
Ucraina-Italia, i 23 convocati di Spalletti: ci sono Cristante, Mancini e El Shaarawy
Il Faraone contro la Macedonia del Nord ha ritrovato la rete dopo oltre tre anni ed è pronto ad essere decisivo a partita in corso
 Ven. 17 nov 2023 
Italia-Macedonia del Nord 5-2, Lunedì la sfida decisiva con l'Ucraina
I gol di Darmian, Chiesa (2), Raspadori e El Shaarawy spianano la strada alla squadra di Spalletti. Jorginho sbaglia un rigore, una doppietta di Atanasov ci fa tremare. Lunedì a Leverkusen il match point per Euro 2024
Italia-Macedonia del Nord, i 23 convocati di Spalletti e i numeri di maglia
Ci sono Mancini, Cristante ed El Shaarawy
 Ven. 10 nov 2023 
Nazionale italiana, i 29 convocati di Spalletti: fuori Immobile. Ci sono due novità
Il ct ha diramato la lista dei giocatori chiamati in vista dei prossimi impegni contro Macedonia e Ucraina: ci sono Cristante ed El Shaarawy, out Mancini, Pellegrini e Spinazzola
 Sab. 04 nov 2023 
SERIE A, Atalanta-Inter 1-2
È da poco terminata al Gewiss Stadium la gara tra Atalanta e Inter per 1-2. A sbloccare...
 Dom. 29 ott 2023 
Inter-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Lukaku scompare tra i fischietti, Rui Patricio il migliore
L'Inter paralizza la Roma: Thuram-gol e Inzaghi torna primo. Lukaku fantasma
I nerazzurri schiacciano i giallorossi che pensano solo a difendersi, il francese decide a 10' dalla fine. Mou paga la tattica rinunciataria
Mourinho in emergenza. Inzaghi trova i suoi big
L'Inter ha l'attacco più prolifico della Serie A che vede Lutaro a quota 11, capocannoniere del campionato
 Gio. 19 ott 2023 
In Procura i manager della Roma
Ricostruire le fasi del mercato della Roma 2017-2021 attraverso i documenti archiviati...
 Mar. 17 ott 2023 
Inghilterra-Italia 3-1: 90 minuti per Cristante, El Shaarawy esce all'87'. Mancini resta in panchina
Scamacca illude l'Italia, poi si scatena l'Inghilterra: Spalletti ko. Ora con l'Ucraina sarà decisiva
 Sab. 14 ott 2023 
EURO 2024 - Italia-Malta 4-0: Mancini in campo 90'. Solo panchina per Cristante ed El Shaarawy
Qualificazioni Euro 2024 · 7ª giornata - Le formazioni ufficiali scelte da Spalletti e Marcolini per Italia-Malta, quinta giornata del gruppo C di qualificazione agli Europei 2024
 Ven. 06 ott 2023 
Italia, i convocati: piccola rivoluzione di Spalletti. C'è una novità
Ecco le scelte del ct in vista degli impegni contro Malta e Inghilterra, sfide valide per le qualificazioni a Euro 2024
 Sab. 16 set 2023 
SERIE A - l'Inter travolge il Milan: 5-1 nel derby
L'Inter travolge il Milan e si aggiudica il derby: a San Siro i nerazzurri vincono...
 Gio. 14 set 2023 
Totti: "Un futuro nella Roma? Mourinho ha detto una cosa...vedremo"
Totti apre al ritorno: 'Mourinho ha detto una cosa, ora vediamo. E su Spalletti...'
 Mar. 12 set 2023 
Italia-Ucraina 2-1 - Decide una doppietta di Frattesi, Cristante entra nel finale
Le formazioni ufficiali di Italia e Ucraina per le qualificazioni a Euro2024. Fischio d'inizio ore 20:45
 Sab. 09 set 2023 
Esordio amaro per Spalletti: l'Italia non va oltre il pari con la Macedonia del Nord
La prima partita sulla panchina della Nazionale non sorride al tecnico toscano: Bardhi risponde a Immobile nel match di qualificazioni ad Euro 2024
 Mar. 05 set 2023 
TIAGO PINTO: "Il rinnovo di Mou? Sono questioni private e interne. Marcos Leonardo un obiettivo"
LA CONFERENZA STAMPA DI TIAGO PINTO "Non è semplice fare mercato con i paletti UEFA che abbiamo. Sono sempre stato ossessionato da Renato Sanches"
 Ven. 01 set 2023 
Le prime convocazioni del CT Spalletti: 29 calciatori per le gare con Nord Macedonia e Ucraina
Prima chiamata in Nazionale per il difensore della Lazio Nicolò Casale, tornano Zaccagni, Biraghi, G. Mancini e Locatelli. Domani la conferenza stampa del CT. Da lunedì inizia la preparazione delle sfide per le qualificazioni a EURO 2024.
Italia, i convocati di Spalletti: la lista dei 30 per Macedonia e Ucraina
Oggi il ct ufficializzerà i nomi dei probabili trenta per i prossimi impegni della Nazionale
 Sab. 12 ago 2023 
La Roma insiste per Zapata: Mourinho in attesa
Dopo il tentativo a vuoto per Beltran, Pinto ci riprova per l’attaccante dell’Atalanta. A otto giorni dall’inizio della stagione, il tecnico giallorosso aspetta ancora due attaccanti, altrettanti centrocampisti e un difensore
 Mar. 01 ago 2023 
Calciomercato Roma, resta solo Morata: è la prima scelta di Mourinho. Occhi su Ljubicic
Dopo l’offerta dell’Inter al West Ham per Scamacca, si complicano i piani per portare un attaccante in giallorosso. Tiago Pinto costretto a vendere per arrivare allo spagnolo
 Dom. 30 lug 2023 
Calciomercato, dopo Pastore e Wijnaldum per la Roma c'è Renato Sanches: è lui il terzo buono
I centrocampisti arrivati dal Psg in giallorosso non hanno avuto grande successo: il portoghese può invertire la tendenza e ha le doti che servono ai giallorossi
Calciomercato Roma, Sanches un rischio calcolato
Dall'idea, ai dubbi, ai sondaggi fino ai contatti. Renato Sanches e la Roma si annusano...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>