RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 12 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Retroscena Roma, la svolta di De Rossi in tre mosse

Allenamenti, tattica e mercato: così il tecnico vuole stimolare la squadra per risalire la classifica
Domenica 28 gennaio 2024
Se non è una rivoluzione, chiamiamola almeno ristrutturazione. Sfruttando l'ecobonus del cambio tecnico, i Friedkin hanno preteso una decisa sterzata nella Roma. E hanno affidato a De Rossi il compito di ripristinare la normalità e l'armonia del lavoro a Trigoria, dopo mesi di tensioni interne determinate dall'incertezza progettuale. Non si tratta di creare una frattura con l'era Mourinho, del quale nessuno può disconoscere i meriti in due anni e mezzo vissuti al massimo, ma di creare nuovi equilibri in una fase transitoria.

Il primo segreto: allenamenti più intensi
In meno di due settimane, non a caso, De Rossi ha ribaltato i metodi del predecessore. Non per presunzione e tantomeno per delegittimare l'illustre collega, ma solo per trasmettere alla squadra un'impronta forte. Gli allenamenti sono più lunghi e più intensi di prima, seguendo la filosofia di DDR che in questo senso ha imparato tanto da Luis Enrique e da Conte: dal primo per le continue esercitazioni con la palla, dal secondo per il ritmo che in ogni seduta dev'essere altissimo. E' stato proprio lui, il nuovo capo, a confessare dopo la vittoria con il Verona di aver fatto trottare i giocatori durante la prima settimana a Trigoria: «Qualcuno alla fine era un po' imballato...».

Il passaggio al 4-3-3
L'altra novità immediatamente riconoscibile è stata il passaggio al 4-3-3. Nel sabato del debutto all'Olimpico, in un clima molto complicato, la rinuncia a difendere con cinque uomini era stata quasi obbligata, a causa delle squalifiche di Mancini e Cristante. De Rossi però dovrebbe confermarla anche domani sera a Salerno. Stesso discorso: non per sconfessare i princìpi di Mourinho, un totem del settore, ma per valorizzare le proprie conoscenze e convinzioni, imparate alla scuola di Luciano Spalletti e dello stesso Luis Enrique. Nessun dorma, nessun dogma: De Rossi alla Spal aveva ereditato una difesa a quattro ed era passato immediatamente a cinque, perché pensava che in quel contesto fosse la soluzione più rapida per risolvere i problemi. In questo caso invece ha cercato la svolta opposta, pur mantenendo il modulo ibrido: la Roma sta imparando ad attaccare con tre difensori centrali e a difendersi con quattro, secondo l'evoluzione dinamica del sistema.

La strategia di De Rossi
E' evidente tuttavia che, con il mercato aperto e un calendario abbordabile, la Roma come società si sia adeguata al cambiamento tecnico. Così si spiega il nuovo piano di rafforzamento concordato da De Rossi con Tiago Pinto, arrivato all'ultima partita da general manager della Roma. Se Mourinho chiedeva un difensore centrale in più, oltre al giovane Huijsen che pure ha dimostrato di essere maturo in caso di necessità, De Rossi ha bisogno di alternative sugli esterni: uno in basso a sinistra, per alternarsi con Spinazzola adesso infortunato, uno in alto a destra dove Dybala, che viene utilizzato da numero 7 soltanto in teoria visto che ha libertà di svariare in base all'ispirazione, non ha un vice a parte il baby emergente Joao Costa. A sinistra le due ali dovrebbero essere El Shaarawy e Zalewski, i centravanti oggi in rosa sono addirittura quattro compreso il lungodegente Abraham, a destra invece non ci sono opzioni in panchina. E attenzione: questo non significa che De Rossi non valuti altri moduli dal 4-3-3. Anzi, la sua idea è adattarsi ai giocatori disponibili di volta in volta: in futuro potrebbe anche giocare con due punte centrali, per esempio. Con Azmoun o Abraham. Ma l'assenza di opzioni sulle fasce è un limite che la Roma ritiene di dover compensare: la squadra era stata pensata per un 3-5-2 e non è pronta, così com'è, ad affrontare il frettoloso programma di aggiustamento.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Luciano Spalletti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 09 apr 2024 
Milan-Roma, i doppi ex della sfida: quanti nomi!
Milan-Roma è un Derby d'Italia anche per i doppi ex delle due squadre. L'elenco completo.
Milan-Roma, 48 ore alla sfida di Europa League: tutti i più famosi doppi ex
Sono stati molti i calciatori che hanno fatto la storia sia dei rossoneri che dei giallorossi
 Mer. 27 mar 2024 
Infortuni Roma, la situazione: chi può recuperare per Lecce
De Rossi dovrebbe recuperare parecchi elementi per la trasferta di Lecce: c'è fiducia anche per Dybala.
 Sab. 23 mar 2024 
 Mer. 20 mar 2024 
Roma, Pellegrini ci crede: "La Nazionale può fare bene agli Europei"
Il Capitano della Roma è negli Stati Uniti con la Nazionale Italiana di Calcio. Gli Europei si avvicinano, l'ex Sassuolo è convinto di poter dare il massimo.
 Lun. 19 feb 2024 
Totti e il fallo di Vanigli: 18 anni fa il retroscena con Ilary e Spalletti
Il 19 febbraio del 2006 l'infortunio più importante della carriera di Francesco: la corsa in clinica, l'operazione e il ricordo di una giornata speciale
 Gio. 15 feb 2024 
Feyenoord-Roma, spunta una bandiera del Napoli al De Kuip
Un vessillo azzurro esposto sugli spalti a Rotterdam durante l'andata dei playoff di Europa League: tutti i dettagli
 Mer. 14 feb 2024 
De Rossi studia una nuova coppia: Dybala insieme a Baldanzi
L’allenatore sta pensando a come non sbilanciare la squadra con il duo fantasia al comando delle operazioni
 Dom. 11 feb 2024 
Retroscena De Rossi: "Figlio di Spalletti": ecco la frase a cui faceva riferimento
L'allenatore della Roma cita le parole dell'attuale ct dell'Itala dopo la sconfitta per 4-2 all'Olimpico contro l'Inter
 Sab. 10 feb 2024 
Arriva il C.T. Spalletti. Stasera l'Olimpico sembra Coverciano
Dal blocco nerazzurro alle opzioni giallorosse. Le soluzioni da “controllare” in ottica Europeo
 Ven. 09 feb 2024 
Roma, ricordi Aleandro Rosi, pupillo di Spalletti? A 37 anni dove torna a giocare
Nel 2005 il ct azzurro stravedeva per lui. Dopo alcuni mesi da svincolato, ecco dove si è rimesso in gioco: "Ho il fuoco dentro"
 Gio. 08 feb 2024 
Sorteggi Nations League: le avversarie dell'Italia
Presso la Maison de la Mutualité che ospita il Congresso dell’Uefa si è delineata la quarta edizione del torneo
 Mer. 31 gen 2024 
Spalletti pronto a riabbracciare De Rossi: il c.t. sarà ospite a Trigoria
Il Ct azzurro riprenderà il giro dei ritiri di Serie A, nei vari centri sportivi ed tra l'otto e il nove febbraio febbraio sarà a Trigoria come prima tappa
 Gio. 18 gen 2024 
Rivoluzione De Rossi: contro il Verona nuovo modulo per la Roma
Le assenze in difesa sono la base dell’ipotesi di svolta: ecco come potrebbe giocare
 Mer. 17 gen 2024 
Spalletti: "Felicissimo per De Rossi". Buffon: "Conosce bene l'ambiente"
Le parole del commissario tecnico Luciano Spalletti su Daniele De Rossi e la sua nuova esperienza sulla panchina della Roma
 Mar. 16 gen 2024 
 Lun. 15 gen 2024 
Salah non dimentica Spalletti: il bel gesto per il tecnico al Best Fifa 2023
L'omaggio del calciatore egiziano del Liverpool al suo ex allenatore ai tempi della Roma
Lukaku, "sgarbo" a Inzaghi: ecco chi ha votato al premio Best Fifa
La scelta dell'attaccante belga della Roma sul migliore allenatore della passata stagione
 Sab. 16 dic 2023 
Spalletti: "Ad alcuni giocatori piace più il fantacalcio del calcio"
Il ct della nazionale azzurra è intervenuto sul palco di Atreju, la festa di Fratelli d'Italia, a Roma: tanti i temi trattati
 Sab. 02 dic 2023 
EURO 2024 - Sorteggi: Italia con Spagna, Croazia e Albania nel gruppo B
Ad Amburgo, alle 18.00, va in scena il sorteggio dei gironi di Euro 2024 in programma...
 Ven. 01 dic 2023 
Totti: "Roma, troppi alti e bassi. Spalletti? Abbraccio piacevole ma devo ancora parlarci..."
L'ex bandiera giallorossa a Radio Serie A: "Con l'Italia può fare grandi cose, è uno dei migliori. Mourinho è un fenomeno ma il rendimento dipende dai giocatori"
 Gio. 23 nov 2023 
Spalletti risponde agli attacchi: "L'Italia non ha rubato niente"
Il ct della Nazionale italiana è tornato sul presunto rigore non concesso all'Ucraina: ecco cosa ha detto
 Lun. 20 nov 2023 
L'Italia sarà a Euro 2024! Ci basta lo 0-0 con l'Ucraina, ma che caos al 92'...
Partita sofferta per gli azzurri, ma la difesa tiene e chiudiamo secondi nel girone alle spalle dell'Inghilterra
Ucraina-Italia, i 23 convocati di Spalletti: ci sono Cristante, Mancini e El Shaarawy
Il Faraone contro la Macedonia del Nord ha ritrovato la rete dopo oltre tre anni ed è pronto ad essere decisivo a partita in corso
 Dom. 19 nov 2023 
Calciomercato Roma, l'insostituibile Cristante piace anche in Premier League
Bryan è il giocatore più utilizzato in campionato e il Tottenham lo tenta
 Sab. 18 nov 2023 
Italia, El Shaarawy gol all'Olimpico: rotto un tabù di anni per la Roma
L'esterno giallorosso a segno nella vittoria 5-2 contro la Macedonia nella gara di qualificazione a Euro 2024
 Ven. 17 nov 2023 
Italia-Macedonia del Nord 5-2, Lunedì la sfida decisiva con l'Ucraina
I gol di Darmian, Chiesa (2), Raspadori e El Shaarawy spianano la strada alla squadra di Spalletti. Jorginho sbaglia un rigore, una doppietta di Atanasov ci fa tremare. Lunedì a Leverkusen il match point per Euro 2024
Italia-Macedonia del Nord, i 23 convocati di Spalletti e i numeri di maglia
Ci sono Mancini, Cristante ed El Shaarawy
 Gio. 16 nov 2023 
Totti e Spalletti, ci siamo: arriva l'abbraccio. C'è la frase del ct
Al Bambino Gesù va in scena la pace mediatica tra lo storico capitano della Roma e il tecnico della Nazionale
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>