RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 18 maggio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Retroscena Roma, la svolta di De Rossi in tre mosse

Allenamenti, tattica e mercato: così il tecnico vuole stimolare la squadra per risalire la classifica
Domenica 28 gennaio 2024
Se non è una rivoluzione, chiamiamola almeno ristrutturazione. Sfruttando l'ecobonus del cambio tecnico, i Friedkin hanno preteso una decisa sterzata nella Roma. E hanno affidato a De Rossi il compito di ripristinare la normalità e l'armonia del lavoro a Trigoria, dopo mesi di tensioni interne determinate dall'incertezza progettuale. Non si tratta di creare una frattura con l'era Mourinho, del quale nessuno può disconoscere i meriti in due anni e mezzo vissuti al massimo, ma di creare nuovi equilibri in una fase transitoria.

Il primo segreto: allenamenti più intensi
In meno di due settimane, non a caso, De Rossi ha ribaltato i metodi del predecessore. Non per presunzione e tantomeno per delegittimare l'illustre collega, ma solo per trasmettere alla squadra un'impronta forte. Gli allenamenti sono più lunghi e più intensi di prima, seguendo la filosofia di DDR che in questo senso ha imparato tanto da Luis Enrique e da Conte: dal primo per le continue esercitazioni con la palla, dal secondo per il ritmo che in ogni seduta dev'essere altissimo. E' stato proprio lui, il nuovo capo, a confessare dopo la vittoria con il Verona di aver fatto trottare i giocatori durante la prima settimana a Trigoria: «Qualcuno alla fine era un po' imballato...».

Il passaggio al 4-3-3
L'altra novità immediatamente riconoscibile è stata il passaggio al 4-3-3. Nel sabato del debutto all'Olimpico, in un clima molto complicato, la rinuncia a difendere con cinque uomini era stata quasi obbligata, a causa delle squalifiche di Mancini e Cristante. De Rossi però dovrebbe confermarla anche domani sera a Salerno. Stesso discorso: non per sconfessare i princìpi di Mourinho, un totem del settore, ma per valorizzare le proprie conoscenze e convinzioni, imparate alla scuola di Luciano Spalletti e dello stesso Luis Enrique. Nessun dorma, nessun dogma: De Rossi alla Spal aveva ereditato una difesa a quattro ed era passato immediatamente a cinque, perché pensava che in quel contesto fosse la soluzione più rapida per risolvere i problemi. In questo caso invece ha cercato la svolta opposta, pur mantenendo il modulo ibrido: la Roma sta imparando ad attaccare con tre difensori centrali e a difendersi con quattro, secondo l'evoluzione dinamica del sistema.

La strategia di De Rossi
E' evidente tuttavia che, con il mercato aperto e un calendario abbordabile, la Roma come società si sia adeguata al cambiamento tecnico. Così si spiega il nuovo piano di rafforzamento concordato da De Rossi con Tiago Pinto, arrivato all'ultima partita da general manager della Roma. Se Mourinho chiedeva un difensore centrale in più, oltre al giovane Huijsen che pure ha dimostrato di essere maturo in caso di necessità, De Rossi ha bisogno di alternative sugli esterni: uno in basso a sinistra, per alternarsi con Spinazzola adesso infortunato, uno in alto a destra dove Dybala, che viene utilizzato da numero 7 soltanto in teoria visto che ha libertà di svariare in base all'ispirazione, non ha un vice a parte il baby emergente Joao Costa. A sinistra le due ali dovrebbero essere El Shaarawy e Zalewski, i centravanti oggi in rosa sono addirittura quattro compreso il lungodegente Abraham, a destra invece non ci sono opzioni in panchina. E attenzione: questo non significa che De Rossi non valuti altri moduli dal 4-3-3. Anzi, la sua idea è adattarsi ai giocatori disponibili di volta in volta: in futuro potrebbe anche giocare con due punte centrali, per esempio. Con Azmoun o Abraham. Ma l'assenza di opzioni sulle fasce è un limite che la Roma ritiene di dover compensare: la squadra era stata pensata per un 3-5-2 e non è pronta, così com'è, ad affrontare il frettoloso programma di aggiustamento.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Verona - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 06 feb 2024 
La fortuna di essere De Rossi
In effetti qualcosa sembra cambiato in questa Roma, una volta superato il cuore...
 Lun. 05 feb 2024 
DE ROSSI: "Dovevamo vincere queste tre partite perché siamo più forti. Ai calciatori ho detto..."
ROMA-CAGLIARI 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, DANIELE DE ROSSI: "Ai calciatori ho detto che sono forti e di avere fiducia. Presto per guardare la classifica, abbiamo incontrato squadre inferiori. Angelino ha un piede magico. Sostegno incredibile dai Friedkin, mi stanno aiutando"
De Rossi cala il tris: doppio Dybala, la Roma travolge il Cagliari e torna al 5° posto
Terzo successo in 3 gare per il nuovo tecnico dei giallorossi, a segno con Pellegrini al 2', Dybala al 23' e 51' su rigore e Huijsen al 59'
 Sab. 03 feb 2024 
Esperimenti tattici aspettando Smalling
De Rossi torna al modulo utilizzato all'esordio contro il Verona aspettando il rientro del centrale inglese
Febbraio mese verità per De Rossi. Caccia al ds dopo l'addio di Pinto
I Friedkin vorrebbero un profilo straniero. Resta in pole position Marco Neppe
 Ven. 02 feb 2024 
TRIGORIA 02/02 - Ok Sanches e Smalling. C'è Baldanzi, assente ancora Spinazzola
ALLENAMENTO ROMA - Assente ancora Spinazzola che è ai box per una lesione al quadricipite sinistro accusata nel match contro il Verona
CALCIOMERCATO, Manolas al Verona, si punta a chiudere già in giornata: tutti i dettagli
Dopo l'accelerata arrivata nella giornata di ieri, secondo quanto appreso da TMW,...
La nuova Roma è giovane e di talento: famiglia Friedkin (dopo Mourinho) vuole un corso sostenibile
Per la sostituzione di Pinto intanto, i preferiti sono Nappe e Maurice
 Gio. 01 feb 2024 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Kumbulla al Sassuolo
MARASH KUMBULLA CEDUTO A TITOLO TEMPORANEO AL SASSUOLO
 Mer. 31 gen 2024 
CALCIOMERCATO, il Verona pensa a Manolas: l'ex giallorosso si era offerto anche alla Roma
Kostas Manolas potrebbe tornare in Italia. Il difensore centrale greco, attualmente...
Designazioni Arbitrali 23ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 23ª GIORNATA
Roma Made in Italy
Mancini, Cristante, Pellegrini, Bove ed El Shaarawy hanno dato tutti il loro contributo per conquistare i tre punti all'Arechi
 Mar. 30 gen 2024 
Calciomercato Roma, frenata per Baldanzi: spunta Bernardeschi
Il punto sul mercato giallorosso: Angeliño oggi firma, il terzino è sbarcato ieri a Roma. Obbligo di acquisto se sarà Champions
 Lun. 29 gen 2024 
DE ROSSI: "All'intervallo ho detto alla squadra che serviva un possesso palla più veloce"
SALERNITANA-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, DANIELE DE ROSSI: "Nel calcio i duelli vanno vinti, il resto è filosofia. C'è da lavorare nel capire i momenti della partita"
Salernitana-Roma 1-2, Le Pagelle
Le pagelle del Roma - Dybala determina, Lukaku no. Buona (anche) la seconda per DDR
La Roma di De Rossi concede il bis: Dybala e Pellegrini sbancano Salerno
Dopo il successo sul Verona all'esordio per il sostituto di Mourinho arriva anche la vittoria sulla Salernitana. Le reti nella ripresa: rigore della Joya, raddoppio del capitano con Kastanos che accorcia
 Dom. 28 gen 2024 
Da Angelino e Baldanzi alle cessioni: il punto sul mercato della Roma
Le ultime sul mercato in entrata e in uscita della Roma. Tra oggi e domani mattina il via libera per Angeliño. Possibili visite mediche martedì
Roma in partenza per Salerno: c'è Dybala. Ok anche Mancini, Huijsen e Aouar
De Rossi recupera tutti e tre gli infortunati per la delicata trasferta di Salerno. In palio tre punti fondamentali per la corsa al quarto posto
 Sab. 27 gen 2024 
INZAGHI: "Contro la Roma servirà la partita perfetta, ma sono fiducioso"
SALERNITANA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI FILIPPO INZAGHI: "Dia e Pirola out. De Rossi? Un piacere rincontrarlo"
De Rossi non cambia e aspetta i rinforzi
Senza cessioni nessun nuovo arrivo. Celik piace al Galatasaray, attesa per Kumbulla. Confermata la difesa a 4 per Salerno anche con Mancini
CALCIOMERCATO Roma, il Verona chiede il prestito di Kumbulla
Marash Kumbulla potrebbe andare in prestito all'Hellas Verona. I gialloblù avrebbero...
 Ven. 26 gen 2024 
Calciomercato Roma, più Torino che Genoa per Kumbulla
Il destino di Marash Kumbulla è lontano dalla Capitale. La decisione di Daniele...
 Gio. 25 gen 2024 
Calciomercato, Baldanzi, la Roma prova l'affondo: Pinto a Milano
C’è l’assalto alla stella dell’Empoli, il general manager giallorosso si muove per regalarlo a De Rossi: la situazione
 Mer. 24 gen 2024 
AMICHEVOLE - Al-Shabab-Roma 1-2, il Tabellino
Dopo la vittoria contro l'Hellas Verona in campionato, la Roma di Daniele De Rossi...
Caos arbitri alle Iene, tutti gli episodi denunciati nel servizio
Juve-Roma, Sassuolo-Lazio, Inter-Verona e non solo: ecco tutti gli episodi mostrati...
Designazioni Arbitrali 22ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 22ª GIORNATA
 Mar. 23 gen 2024 
La denuncia dell'arbitro a Le Iene: "Anomalie che falsano il campionato. Ecco gli esempi"
"Si rischia di falsare i campionati, alcuni direttori di gara sono più tutelati e meno chiamati al VAR" - Rocchi: "Chi ha le prove le mostri"
BORDOCAM: Roma-Verona, retroscena infortunio Dybala: "Mi fa male" e nervosismo in panchina (VIDEO)
Paulo Dybala non è al meglio e nell'ultima partita di campionato contro l'Hellas...
Morto Musiello, ex Roma e Genoa. Giocò con Di Bartolomei e Conti
L'ex attaccante giallorosso si è spento a 70 anni dopo una breve malattia. In maglia Avellino fu capocannoniere della B 'ex aequo' con Pruzzo
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>