RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 22 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Dybala, 101 partite saltate in Italia. Ecco tutti gli infortuni

Il problema accusato contro la Lazio è solo l'ultimo di una lunga serie. Abbiamo passato in rassegna tutte le stagioni italiane dell'argentino, tra Palermo, Juventus e Roma
Giovedì 11 gennaio 2024
Dybala, via crucis da Palermo a Roma - "C'è una Roma con Dybala e un'altra senza". Anche ieri, subito dopo la sconfitta contro la Lazio, Mourinho ci è tornato su, rimarcando quanti problemi abbia la Roma quando è senza il talento argentino. Ma quante volte è successo? Tante, nella Roma ma anche nei sette anni di Juventus. Perché i muscoli di Dybala sono muscoli di seta, che difficilmente riescono a reggere tre partite consecutive. Soprattutto ora, che la Joya ha superato la soglia dei 30 anni. Ed infatti con il crescere degli anni è cresciuto anche il numero degli infortuni e delle partite saltate. Vediamo come.

2012-13: PALERMO zero infortuni (zero giorni out, 0 partite saltate) - È l'anno in cui Dybala sbarca in Italia, a soli 19 anni. La stagione scivola via bene, senza grandi intoppi. Anche perché Dybala non è ancora titolare fisso e durante la stagione spesso va in panchina o gioca solo alcuni spezzoni di partita. E' l'unica stagione immacolata della sua carriera dal punto di vista degli infortuni.

2013-14: PALERMO due infortuni (68 giorni out, 12 partite saltate) - Il Palermo scende in B, Dybala diventa titolare a tutti gli effetti. Inizia a giocare partite su partite, anche se senza impegni infrasettimanali. E poi i muscoli sono giovani, ma a metà novembre arriva il suo primo infortunio pesante: lesione di secondo grado del muscolo obliquo esterno sinistro. Resterà fuori quasi tre mesi tra infortunio iniziale e ricaduta (rimette piede in campo con il Crotone, ma dura solo 5 minuti), saltando in tutto ben 12 partite.

2014-15: PALERMO un infortunio (5 giorni out, una partita saltata) - Altra stagione quasi pulita, in cui Dybala si ferma una sola volta, prima del riscaldamento di Fiorentina-Palermo dell'11 gennaio 2015. Ma la partita dopo, proprio contro la Roma, è già in campo. Insomma, l'affaticamento muscolare viene smaltito velocemente e per la Joya c'è subito il ritorno in campo.

2015-16: JUVENTUS un infortunio (31 giorni out, 3 partite saltate) - È l'anno in cui Dybala sbarca alla Juventus. Fila tutto liscio fino a marzo, quando per la Joya c'è una lesione muscolare al bicipite femorale destro. Si fa male in campionato, va in nazionale ma viene rispedito indietro. Salta la partita di Champions con il Bayern, gioca uno spezzone del derby con il Torino, ma deve rifermarsi e dire addio alle sfide con Empoli e Milan.

2016-17: JUVENTUS un infortunio (50 giorni out, 8 partite saltate) - È il 22 ottobre 2016 e durante la partita con il Milan, a San Siro, Dybala alza bandiera bianca. Gli esami parlano di una lesione tra il primo e il secondo grado alla regione posteriore della coscia destra. Dybala salterà in tutto 50 giorni, non partecipando a otto partite della Juventus tra campionato e Champions League.

2017-18: JUVENTUS un infortunio (38 giorni out, 6 partite saltate) - Stavolta la partita maledetta è Cagliari-Juventus, dove Dybala all'inizio del secondo tempo chiede il cambio per un problema muscolare, sempre alla coscia destra. Il club bianconero parla di lesione di lieve-medio entità, ma la questione tiene fuori dai campi Dybala per 38 giorni, facendogli saltare in tutto sei partite.

2018-19: JUVENTUS due infortuni (27 giorni out, 5 partite saltate) - A marzo 2019 Dybala prende un colpo in nazionale, poi si ferma durante il riscaldamento di Juventus-Empoli per un indurimento al polpaccio. Salta due partite, torna ma poi durante la sfida di Champions con l'Ajax ha un problema anche al quadricipite che lo tiene ancora ai box. Per fortuna sua e della Juventus questa volta sono infortuni brevi. Entrambi.

2019-20: JUVENTUS un infortunio più il Covid (56 giorni out, 2 partite saltate) - È la stagione della pandemia, Dybala resta fuori causa anche per il Covid, ma le partite si giocano con il contagocce ed a fine stagione ne avrà saltate solo due, quelle finali con Cagliari e Roma, a causa di una elongazione della coscia sinistra accusata durante la partita giocata contro la Sampdoria, a Torino.

2020-21: JUVENTUS tre infortuni (130 giorni out, 21 partite saltate) - È la stagione maledetta, la peggiore di tutte quella della sua carriera. Che inizia subito male, con il problema alla coscia con cui aveva chiuso la stagione precedente ancora persistente. Poi un affaticamento muscolare a dicembre e il lungo infortunio, con la lesione al legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro subita durante la sfida con il Sassuolo.

2021-22: JUVENTUS quattro infortuni (93 giorni out, 18 partite saltate) - Si inizia con un affaticamento, poi un problema muscolare alla coscia sinistra, ancora una volta nella partita giocata contro la Sampdoria. Poi l'inizio del calvario: a Venezia Dybala si fa ancora male, stavolta alla coscia destra, mentre a febbraio è una elongazione del muscolo semitendinoso della coscia sinistra a metterlo fuori causa. A fine stagione, però, le partite saltate saranno ben 18, con la Juve che deciderà di non rinnovargli il contratto.

2022-23: ROMA sei infortuni (66 giorni out, 17 partite saltate) - Così Dybala sbarca a Roma, dopo un'estate passata praticamente ad allenarsi da solo. Il primo alert arriva con l'Atalanta, quando si ferma per precauzione nel riscaldamento. Poi la lesione al retto femorale della coscia sinistra arrivata calciando il rigore contro il Lecce, quindi un paio di sovraccarichi, un fastidio agli adduttori e l'infortunio alla caviglia sinistra per l'intervento scomposto di Palomino a Bergamo.

2023-24: ROMA quattro infortuni (62 giorni out, 8 partite saltate) - Quindi la stagione attuale, dove l'infortunio con la Lazio è già il quarto per il talento argentino. La partita con il Milan la Joya non l'ha giocata per un problema agli adduttori, poi lo stiramento al legamento collaterale sinistro contro il Cagliari a causa di un colpo e quindi la lesione al flessore della coscia sinistra dei giorni natalizi. Adesso, infine, il k.o. con la Lazio, sperando che non sia di grave entità.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Milan - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 11 apr 2024 
Milan-Roma, c'è anche l'Ambasciatore USA: il retroscena
Presenze illustri a San Siro per il match di Europa League.
Europa League, il guadagno della Roma se batte il Milan e approda in semifinale
Un cospicuo bottino per chi si imporrà nella doppia sfida
Milan-Roma si vedrà in chiaro: ecco chi sarà il telecronista
La telecronaca del derby italiano in Europa sarà affidata a Bizzotto
EL, Roma: due pericolosi tabù da sfatare
In meno di tre mesi sulla panchina della Roma, De Rossi è riuscito a rilanciare le ambizioni giallorosse, impantanate nei limiti di una prima parte di stagione ben al di sotto delle aspettative.
Champions League 2024-2025: la Roma può entrare come testa di serie
Con il ranking attuale Roma e Inter sarebbero teste di serie nella prossima Champions League
E' il giorno di Milan-Roma: le scelte di De Rossi a poche ore dal match
ElSha e Dybala davanti alle spalle di Lukaku. Spinazzola agirà a sinistra, nessun dubbio al centro con Cristante, Paredes e capitan Pellegrini
Carraro, che bordata a Mourinho: l'ex presidente FIGC non le manda a dire
Franco Carraro, ex presidente della FIGC, ha parlato del match Milan-Roma riservando anche una stilettata a Josè Mourinho.
Fabio Capello: "Da Milan-Roma uscirà una delle finaliste di Europa League"
L'ex tecnico di rossoneri e giallorossi è sicuro di ciò
Dacourt su De Rossi: "Un amico, bello vederlo sulla panchina della Roma"
Le parole d'amore dell'ex centrocampista giallorosso
Milan-Roma, il duello chiave fra Pellegrini e Bennacer a centrocampo
I due centrocampisti giocheranno un ruolo importante nell'economia del match
Milan-Roma, due possibili novità nell'11 di partenza di De Rossi
Smalling e Spinazzola potrebbero partire dal 1° minuto
"Non vogliamo fare le comparse". De Rossi carico in vista del Milan
L'allenatore giallorosso ha anche elogiato Dybala
Milan-Roma, il doppio ex Roberto Scarnecchia: "Farei un lungo contratto a De Rossi"
Le sue parole a poche ore dalla sfida europea
Amedeo Mangone: "Theo e Leao si fermano così. De Rossi sa leggere le situazioni"
Le parole dell'ex calciatore di Milan e Roma
 Mer. 10 apr 2024 
Dybala spiazza i tifosi: "Futuro? Non dipende da me"
Paulo Dybala parla di futuro nella conferenza stampa della vigilia in attesa della gara con il Milan.
Milan-Roma, De Rossi è sicuro: che tipo di partita sarà
Milan-Roma si avvicina, le impressioni pre partita del tecnico giallorosso.
Conferenza stampa di De Rossi e Dybala prima di Milan-Roma: "Restiamo con i piedi per terra"
Di seguito le parole di Mister De Rossi e della Joya in attesa della sfida di Europa League contro il Milan, in programma domani alle 21:00.
Milan-Roma, le informazioni utili per i tifosi in trasferta: cosa bisogna sapere
Milan-Roma si avvicina. Domani a San Siro ci saranno più di 5000 tifosi romanisti a incitare la squadra. Cosa bisogna sapere in trasferta: le informazioni utili.
EL, Turbin direttore di gara di Milan-Roma. E stato l'arbitro della rimonta contro il Barcellona
La UEFA ha reso note le designazioni per l'andata dei quarti di finale di Europa League tra Milan e Roma, in programma giovedì alle 21:00.
Milan-Roma, la previsione di Tassotti: "Milan favorito, ma con De Rossi la Roma è migliorata"
Le dichiarazioni dell'ex difensore dei rossoneri
Vigilia di Milan-Roma di EL, le parole di Pioli: "La Roma sta molto bene"
Le parole del tecnico del Milan a 24 ore dall'andata del quarto di finale di Europa League contro i giallorossi
Calciomercato Roma, Marotta beffa i giallorossi: il difensore può finire all'Inter
Dalla Spagna trapelano indiscrezioni importanti sul giocatore da tempo nel mirino anche della Roma. Dal canto suo, l’Inter è pronta a far saltare il banco.
Milan-Roma, la notte degli ex: per El Shaarawy e Cristante una gara dal sapore particolare
Bryan è cresciuto nelle giovanili del Milan, dall’U19 fino all’esordio in prima squadra. Il Faraone con i rossoneri ha esordito nelle coppe europee e segnato il suo primo gol in Serie A
Roma, tutti vogliono la maglia di Mancini in edizione derby: tantissime richieste
La maglia di Mancini spopola tra i tifosi romanisti: impennata pazzesca
Difesa e pressing alto, le chiavi tattiche di De Rossi per far male al Milan
Il tecnico giallorosso si gioca molto nella partita di andata di EL contro i rossoneri
Milan-Roma, il programma della vigilia dei giallorossi
Gli orari della rifinitura e della conferenza stampa
SERIE A, dove vedere la 32a e la 33a giornata: la programmazione completa
La Lega Serie A ha reso noto il programma degli anticipi e dei posticipi fino alla...
Milan-Roma, l'attacco giallorosso sa come fare male ai rossoneri
I numeri di Lukaku, Dybala, Abraham ed Ele Shaarawy contro il Milan
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>