RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Mourinho, il discorso alla Roma prima del derby: cos'ha detto alla squadra

L'allenatore portoghese chiede di andare oltre l'emergenza dopo il cambio di passo avvenuto dopo la trasferta di Bologna
Mercoledì 10 gennaio 2024
Oltre gli infortuni, oltre l'emergenza, oltre le difficoltà. Mourinho non ha voluto dare alibi ai suoi giocatori per la sfida di questo pomeriggio, pur consapevole (e lo sono tutti all'interno di Trigoria) che la Roma arriva a questo derby decisivo con tante attenuanti legate alle assenze di giocatori in difesa e a centrocampo. Fuori Smalling e Renato Sanches per infortunio (oltre al lungodegente Abraham), poi N'Dicka e Aouar impegnati in Coppa d'Africa. Kumbulla rientrerà tra i convocati ma non giocherà, Mancini ci sarà ma sempre stringendo i denti per la pubalgia, così come Pellegrini che non ha del tutto superato i dolori alla schiena dopo la botta con l'Atalanta. Lo stesso si può dire per Llorente per il problema all'adduttore destro. Una formazione ancora una volta reinventata e ben lontana da quella titolare, ma dalla quale Mourinho vuole il massimo per riuscire a superare il turno e affrontare la vincente di Juve-Frosinone in semifinale.

Mourinho e le parole prima del derby
Ecco, il succo del discorso fatto ieri (ma anche nei giorni scorsi) dallo Special One ai suoi è proprio questo: «È un gennaio durissimo, dobbiamo dare tutto e lottare in ogni partita fino allo stremo delle nostre forze». Ed è ciò che sta accadendo dopo l'ultimo vero faccia a faccia, anche piuttosto duro, tra allenatore e squadra dopo il deludente ko di Bologna: da quel momento i giocatori hanno cambiato passo e hanno affrontato i big match con un piglio totalmente diverso. Fiorentina, Napoli, Juventus e Atalanta (più la Cremonese) affrontate alla pari, raccogliendo anche qualche punto in meno rispetto a quanto visto in campo, e con una mentalità combattiva tanto apprezzata dal tecnico e dai tifosi. E un gioco sicuramente più fluido grazie al ritmo più alto mostrato nei novanta minuti.

Mourinho vuole vincere la Coppa Italia
«Siamo solo noi e i tifosi», ha ribadito Mou come nel famoso messaggio mandato alla mezzanotte del primo gennaio alla squadra. «È obbligatorio vincere perché questa finale deve essere nostra. Dobbiamo rimanere fiduciosi e motivati, non dobbiamo mollare o rilassarci: facciamolo per noi e per la nostra gente. Lottiamo per loro». Ora, al netto dei messaggi motivazionali di un tecnico ai suoi giocatori, Mourinho vuole davvero vincere la Coppa Italia. Lo ha dimostrato anche nelle sue esultanze ai gol che hanno ribaltato il risultato contro la Cremonese. E il suo discorso fatto ripetutamente in questi ultimi dieci giorni sta portando i risultati sperati nel gruppo sempre unito e compatto e che naviga tutto verso una direzione. Parole, e non è un caso, simili a quelle pronunciate da Kristensen alla vigilia del derby: «Siamo in pochi e dobbiamo compattarci ancora di più per far fronte ai problemi - ha detto a Sportmediaset -. Conta solo lottare per i compagni e vincere le partite. Non temiamo nessuno, vogliamo battere la Lazio per giocarci la finale all'Olimpico: è uno dei nostri obiettivi». Testa quindi al derby che la Roma non vince da marzo del 2022, quel 3-0 firmato da Pellegrini e dalla doppietta di Abraham. Poi il pareggio nell'ultimo e i due ko per 1-0 dovuti a due distrazioni difensive. Ciò che Mourinho non vorrà vedere stasera nonostante il reparto rimaneggiato. Per la Roma è il momento chiave della stagione tra campionato e coppe, ogni dettaglio fa la differenza: Mou lo sa e lavora su questo.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juventus - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 19 feb 2024 
UBALDO RIGHETTI: "Allegri lascerà la Juve, gli piace la Roma. Tira in ballo Antonio Conte"
Il contratto di Massimiliano Allegri con la Juventus scadrà nel 2025, ma il suo...
 Dom. 18 feb 2024 
DI FRANCESCO: "Huijsen? È una mancanza di rispetto, è giovane e imparerà. Risultato bugiardo"
FROSINONE-ROMA 0-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Parlare di una partita così faccio fatica”
Frosinone-Roma, boato di fischi per Huijsen: ecco il motivo
Il difensore giallorosso, a gennaio, ha preferito Mourinho a Di Francesco. E il pubblico dello Stirpe non dimentica
 Ven. 16 feb 2024 
HUIJSEN ricorda l'esordio con la maglia della Roma e il gol contro il Cagliari: "Tutta la mia vita"
Arrivato a gennaio dalla Juventus con la formula del prestito secco, Dean Huijsen...
Open VAR cambia formato: gli episodi arbitrali della giornata saranno analizzati subito
Il format Open VAR, che analizza su DAZN gli episodi arbitrali più controversi della...
 Mer. 14 feb 2024 
Designazioni Arbitrali 25ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 25ª GIORNATA
Bufera per il gol annullato a Sesko in Lipsia-Real: "Identico a Acerbi con la Roma"
I romanisti, e non solo, protestano sui social e mostrano le similitudini tra la rete del centravanti del Lipsia (non convalidata) e quella del difensore nerazzurro
 Lun. 12 feb 2024 
SERIE A, Juventus-Udinese 0-1
Clamoroso colpo dell'Udinese: un gol di Giannetti condanna la Juve allo Stadium....
Lega Serie A: il campionato resta a 20 squadre. La Roma ha votato per la riduzione a 18
La Serie A resta a 20 squadre. La Roma, insieme a Inter, Milan e Juventus, ha votato a favore della riduzione a 18 squadre nell’assemblea odierna. 16 i no alla proposta.
 Sab. 10 feb 2024 
Furia social dopo il gol di Acerbi in Roma-Inter: "Ma il Var non l'ha visto Thuram?"
Tifosi giallorossi scatenati dopo che è stata convalidata la rete del vantaggio nerazzurro: il motivo
Inter show nella ripresa: la Roma di De Rossi dura solo un tempo
Nerazzurri in gol con Acerbi, Thuram, Bastoni e l'autorete di Angeliño. Non bastano Mancini ed El Shaarawy, in rete nel primo tempo, che avevano portato avanti la Roma. Decisivo Sommer in un paio di occasioni
 Ven. 09 feb 2024 
Riforme calcio: Inter, Juventus e Milan da Gravina per la Serie A a 18 squadre
Marotta, Scanavino e Scaroni escono allo scoperto con Gravina
DE ROSSI: "L'Inter è la più forte del campionato, ma ogni squadra è battibile"
ROMA-INTER, LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "Contro l'Inter si alza il livello. I funerali di Losi? Ho commesso un errore grave. Vorrei allenare qui per tutta la vita"
 Gio. 08 feb 2024 
Rivoluzione nel calcio, arriva il cartellino blu: perché e quando sarà usato
Il Telegraph ha rivelato quella che sarebbe la nuova idea dell'IFAB, con una sanzione inedita a disposizione degli arbitri: ecco di cosa si tratta
Sorteggi Nations League: le avversarie dell'Italia
Presso la Maison de la Mutualité che ospita il Congresso dell’Uefa si è delineata la quarta edizione del torneo
Lukaku "avvelenato", sogna la rivincita con l'Inter. E il ritorno al gol
Il belga attende l'Inter all'Olimpico per spazzare via brutti ricordi. E segnare dopo due gare a secco. Finora non ha inciso in nessun big match (Napoli a parte), ecco perché De Rossi si aspetta un cambio di marcia...
Minuti in campo e anche i gol, in estate le valutazioni sul futuro: i piani della Juve per Huijsen
Nei 264 minuti già giocati il difensore olandese ha dimostrato continuità nelle prestazioni. I prossimi mesi serviranno a decidere se al rientro dal prestito secco sarà considerato o meno pronto per la Signora
Scarpa (Repubblica): "La trattativa Friedkin-Arabia esiste, non è presunta. Può succedere di tutto"
Le parole del giornalista: "Bisogna vedere fino a che punto si spingeranno gli arabi. Se il Campidoglio dovesse poi autorizzare la costruzione dello Stadio, il pacchetto Roma diventerebbe ancora più appetibile"
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: il Barcellona vuole pagare la clausola di Dybala
Paulo Dybala ha incantato tutti nel match contro il Cagliari e stra trascinando...
Stop a Calha: così la Roma al test Inter
L'Inter di questo periodo fa spavento. Vince dominando. Prima della Supercoppa ha...
 Mer. 07 feb 2024 
De Laurentiis: "Vi dico tutta la verità sull'addio di Spalletti al Napoli e su Garcia"
Il numero uno del club azzurro torna a parlare per fare chiarezza sul mercato e sulla stagione della squadra di Mazzarri
Designazioni Arbitrali 24ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 24ª GIORNATA
SERIE A a 18 squadre: c'è anche il sì di Lotito. Il campionato può tornare 20 anni indietro
Non solo Juventus, Inter e Milan. Anche le altre grandi guardano con favore alla...
Huijsen, gol e dubbi. La Roma lo intriga
Riavvolgiamo il nastro fino allo scorso dicembre, prima dell'apertura ufficiale...
 Mar. 06 feb 2024 
Giudice Sportivo, Inzaghi squalificato per un turno: salta la Roma
Il tecnico dei nerazzurri, diffidato, è stato ammonito nella sfida contro la Juventus
Huijsen e la frase sul futuro: "Roma o Juve? Può succedere di tutto"
Il difensore olandese dopo il gol al Cagliari ha parlato anche di quello che sarà il proprio destino a fine stagione: le sue parole
 Lun. 05 feb 2024 
HUIJSEN: "Sono molto sicuro di me e delle mia qualità. Bello giocare in questo stadio"
ROMA-CAGLIARI 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA HUIJSEN A SKY Che si diceva alla Juventus...
 Dom. 04 feb 2024 
SERIE A FEMMINILE - Roma-Juventus 3-1, primo posto blindato, giallorosse a +8
Non c'è storia al Tre Fontane. La Roma schianta la Juventus 3-1 e si aggiudica il...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>