RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 17 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Sarri contro Mourinho, una sfida tossica per salvare la stagione

Sarà un derby segnato dalle impronte dei tecnici più intelligenti della A. La Lazio ha 7 punti meno dello scorso anno, la Roma 8: il confronto nei quarti di Coppa Italia è l'occasione per rialzarsi
Mercoledì 10 gennaio 2024
Archiviato in fretta lo 0-0 vigliacco dell'andata, intriso di calcoli e di paura, ecco il derby che non puoi sbagliare, avendo già sbagliato tanto, troppo, in una stagione fin qui faticosa e zeppa di afasie. La sfida di stasera non ammette atti mancati o atteggiamenti parziali, non consentirà a nessuna delle due il confortevole rifugio nella non belligeranza del "forse potrei ma non voglio", traducibile anche nel "tanto meglio se non ci sarà un peggio". Vietato nascondersi, impossibile differire. Battersi come se non ci sarà un domani? Certo. Il guaio è che un domani ci sarà, ma per una delle due sponde sarà molto complicato da vivere. Tutto già visto. Se si arriva alla vigilia dell'ennesima stracittadina da dentro o fuori, con l'accompagnamento di tanto frasario da ultima spiaggia, è perché la Coppa Italia rischia di essere l'assalto all'ultima diligenza utile per salvare una stagione in bilico. L'eliminazione di stasera, oltre a cancellare il più corposo dei sogni residui, avrà un sicuro effetto tossico sul resto del giocabile. Partirà la caccia alle streghe. E questo sarà due volte più vero per la Roma, al netto dei funambolismi istrionici e ipnotici di Mourinho. Immaginiamo solo la cagnara che si alzerebbe un minuto dopo sul suo rinnovo o meno di contratto, tra trombettieri a favore e più timide ma non meno numerose dissonanze. Insomma, l'incubo è alle porte di Trigoria. Ma anche a Formello, se per Formello intendiamo la tumultuosa testa di Lotito, la delusione sarebbe enorme.

LA SITUAZIONE — Lazio e Roma arrivano a questo derby sulla scia di un girone d'andata per commentare il quale basta affidarsi all'eloquenza dei numeri: 7 punti in meno per Sarri, 8 per Mou, 15 punti in totale. Se non è una debacle, poco ci manca. Difficile altresì, anche per i più visionari, immaginare risarcimenti importanti in Europa. La Lazio in Champions e la Roma in Europa League (di fatto, con il Liverpool e il Milan in corsa una Champions bis) hanno montagne da scalare. Per l'obiettiva difficoltà tecnica, ma anche per le carenze degli organici, numericamente (in casa biancoceleste) e clinicamente (in quella giallorossa) inadeguati. La Roma dovrà difendersi da un agguato mortale non avendo più o quasi una difesa. La Lazio dovrà confidare negli undici della formazione iniziale, tutti al massimo della loro potenzialità, non potendo contare sul cento per cento di Luis Alberto e Zaccagni. Avendo perso lungo il viale che si teme tramontante il miglior Immobile.

LE DIFFERENZE — Strano ma vero a dirsi: la Roma arriva a questa sfida peggio dal punto di vista dei numeri, ma meglio dal punto di vista delle sensazioni. Napoli, Juventus e Atalanta sono stati 4 punti ma concettualmente potevano essere 7, senza scandalo alcuno. Con Dybala sano e Lukaku per quanto in flessione (alcune facili soluzioni balistiche hanno reso meno evidente l'appannamento di condizione), un Pellegrini in crescita, i Mancini e i Bove eroici su mandato di Mourinho, l'infrangibile Cristante, la buona tenuta di Paredes (su cui è calata un'incomprensibile fatwa di pagelle stitiche e ingenerose della piazza giallorossa), la Roma sembra aver ritrovato (trovato) il piacere di aggredire le partite, piuttosto che subirle. Di contro, l'aver più da perdere in assoluto e nello specifico (le scorie dei k.o. in casa Lazio durano male che va due giorni e mezzo, a Trigoria vanno avanti mesi, qualche volta anni) rende emotivamente più vulnerabili i giallorossi, potendo stasera contare solo sulla metà buona del suo stadio uterino. Aggiungi quanto suona male a Trigoria la campana Orsato per un feeling sempre difficile e numeri che dicono: 6 volte l'arbitro di Schio ha diretto il derby romano e la Roma non ha mai vinto. La Lazio arriva da 3 vittorie consecutive, importanti per la risalita ma non del tutto convincenti in quanto a prestazioni, quanto meno bisognose di una conferma.
di Giancarlo Dotto
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juventus - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 09 mar 2024 
Calciomercato Roma, Lukaku e la frase sul futuro: cosa voleva dire e perché è una buona notizia
Il belga apre alla possibilità di restare in giallorosso ma serve un profilo basso e tanta diplomazia: i dettagli di una trattativa complessa
 Ven. 08 mar 2024 
Dybala miglior giocatore di febbraio: ha battuto tre big
Il campione argentino si piazza davanti a cinque top player della Serie A: ecco quando riceverà il premio
 Gio. 07 mar 2024 
DE ROSSI: "Non ho fatto nulla di speciale, abbiamo giocatori che altri si sognano"
ROMA-BRIGHTON 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, DANIELE DE ROSSI: "Abbiamo preparato la gara mettendoci il doppio del tempo. Il rinnovo è l'ultimo dei pensieri"
 Mer. 06 mar 2024 
Designazioni Arbitrali 28ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 28ª GIORNATA
Dybala: "Forse in un'altra vita ero romano. Roma è un sogno diventato realtà" (VIDEO)
Le parole della Joya: "Roma è magica, quando ero bambino in Argentina la vedevo solo attraverso i film"
 Mar. 05 mar 2024 
Serbia, i pre-convocati di Stojkovic: Svilar torna dopo tre anni
Il commissario tecnico della nazionale serba ha diramato le pre-convocazioni per gli impegni di fine marzo
 Dom. 03 mar 2024 
SERIE A, Napoli-Juventus 2-1, gli azzurri salgono al 7° posto
Il posticipo domenicale di Serie A regala una vittoria di prestigio al Napoli che...
 Sab. 02 mar 2024 
Huijsen fa dieci presenze: per la Roma c'è lo sconto della Juventus
I giallorossi hanno ottenuto una riduzione sul prestito oneroso del difensore olandese classe 2005
 Ven. 01 mar 2024 
LOTITO: "Oggi viste situazioni incresciose, ci faremo valere in tutte le sedi opportune"
Lotito furioso: "Superato ogni limite, manca l'affidabilità del sistema. Ci faremo sentire"
SERIE A, Lazio-Milan 0-1, i padroni di casa finiscono in otto
La ventisettesima giornata di Serie A si è aperta con il big match tra Lazio e Milan,...
AZMOUN e lo scherzo a Dybala. Gli ruba il telefono e scatta un selfie: "Sono bellissimo"
La coppia Azmoun-Dybala è ormai diventata virale. I due regalano da diversi mesi...
 Gio. 29 feb 2024 
Doping Pogba, arriva il commento di Dybala: le parole che emozionano i tifosi
Il messaggio di vicinanza della Joya al suo ex compagno ai tempi della Juve, squalificato quattro anni: i dettagli
Designazioni Arbitrali 27ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 27ª GIORNATA
Incassati 49 milioni nel 2023. Brighton, 45mila biglietti venduti
Il popolo giallorosso è già pronto per riempire ancora una volta l'Olimpico anche nella sfida contro gli inglesi di Europa League
Roma, De Rossi suona la carica: "Avanti tutta"
La sua prova del nove è a Monza, dove incrocia l’amico Palladino: i due hanno partecipato allo stesso corso per diventare allenatori
 Mer. 28 feb 2024 
SERIE A, Inter-Atalanta 4-0, brutta sconfitta per Gasperini e i suoi, Roma a due punti
Buone notizie per mister De Rossi e i suoi. Nella gara valida per il recupero della...
Vlahovic fa un puzzle del Colosseo, i tifosi: "Ti manca Dybala?"
L'attaccante della Juve ha postato sul suo account Instagram una foto di fianco a un modellino del monumento scatenando i commenti social
 Mar. 27 feb 2024 
I vertici degli arbitri hanno truccato la classifica? La clamorosa indiscrezione de Le Iene
Può essere che i vertici degli arbitri abbiano dichiarato il falso in un verbale sulla vicenda riguardante i voti e classifiche truccate? E che poi sia stato tenuto nascosto ai tifosi? Secondo i documenti inediti raccolti da Filippo Roma, sarebbe andata proprio così. Tutti i dettagli
 Lun. 26 feb 2024 
Roma-Torino 3-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Tripla Joya per De Rossi, Smalling subito padrone della difesa
 Sab. 24 feb 2024 
Quinta squadra in Champions: ci siamo quasi. La situazione aggiornata
L'Italia è un testa nel ranking stagionale Uefa: tutti gli scenari possibili
 Ven. 23 feb 2024 
Serie A: Anticipi e Posticipi dalla 28ª alla 30ª giornata
Nella giornata odierna la Lega Serie A ha comunicato le date e gli orari degli anticipi...
 Gio. 22 feb 2024 
Designazioni Arbitrali 26ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 26ª GIORNATA
 Mer. 21 feb 2024 
Roma, la carica di Dybala prima del Feyenoord: "Tutto per De Rossi e i tifosi"
Paulo rilascia una lunga intervista in Arabia: da Messi a Ronaldo, da Scaloni ad Allegri e Mourinho, passando per il futuro, ecco le sue verità
Huijsen può giocare nella Spagna: ufficiale il cambio di nazionalità
Il difensore giallorosso potrà vestire la maglia delle "furie rosse" per certificazione attraverso un decreto reale
"La Spagna attende l'ok per convocare Huijsen della Roma in Under 21"
La rivelazione di AS sul difensore di proprietà della Juve: "La RFEF ha avviato da mesi le procedure necessarie per il via libera del governo"
 Mar. 20 feb 2024 
Roma, la Spagna innamorata di Huijsen: la mossa a sorpresa della Federazione
La Roja da tempo ha messo gli occhi sul giocatore nato in Olanda ma cresciuto a Marbella
 Lun. 19 feb 2024 
Huijsen, sorpresa a Roma: chi è il giocatore della Juve che è venuto a trovarlo
Il giovane difensore ha riabbracciato il suo ex compagno. Passeggiata in centro tra sorrisi e relax
Calciomercato Roma, ecco la richiesta della Juventus per Huijsen
Huijsen fra Roma e Juventus: eurogol e futuro incerto. Come funziona il prestito, progetti e richiesta economica
UBALDO RIGHETTI: "Allegri lascerà la Juve, gli piace la Roma. Tira in ballo Antonio Conte"
Il contratto di Massimiliano Allegri con la Juventus scadrà nel 2025, ma il suo...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>