RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 24 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Juve-Roma, è la notte dei tituli

C'erano una volta Trap e Liedholm, oggi Allegri e Mourinho. Professionisti capaci di alchimie e di visioni tattiche diverse eppure uguali nella sostanza, con la vittoria nel Dna
Sabato 30 dicembre 2023
Juve-Roma arriva a chiuder l'anno - come ai bei tempi di Boniperti e Viola - con un bru bru vagamente polemico provocato dal sospetto che Bonucci potesse indossare la maglia giallorossa dopo esser stato a lungo il Toy Boy preferito della Signora. Neanche fosse Manfredonia. Dico sospetto perché proprio in nome di antiche rogne (tipo il gol non gol di Turone) il Leo è rimasto vagante - beato chi lo piglia - e la sfida si è spostata su pseudotradimenti d'attualità: Dybala e Lukaku alla Roma, il primo rimpianto, il secondo respinto dagli juventini.

Per me il ricordo dell'antico confronto - pur finito zero a zero - è legato ai nomi di Trapattoni e Liedholm, fra i più illustri panchinari dell'epoca, capaci di tramutare in punti visioni tecnico/tattiche diverse eppure eguali nella sostanza. Dico punti - allora due a vittoria - il massimo ricavo di una partita affrontata magari con atteggiamenti opposti: il Trap declinava fatti, non impressioni; il Barone sembrava sfotterti raccontando che in dieci si gioca meglio che in undici e magari c'era chi ci credeva.

Juve-Roma, è Allegri contro Mourinho
C'erano una volta Trapattoni e Liedholm, oggi Allegri e Mourinho. Mi diverto con loro come con gli antichi amici ai quali chiedevo udienza, me la davano ma ne sortivano soltanto accrocchi d'umanità da conservare per articolesse forbite. Max e Mou non li ho mai affrontati de visu però è come se fossi stato con loro, sul campo, e posso ritrarli e narrarli anche solo di testa mia.

Max? «Quando si parla di allenatore risultatista io lo interpreto come la cosa più importante del calcio. C'è gente che quando si parla di risultatista pensa sia negativo. Io penso a cose positive. La Juve difende tanto e bene, in contropiede è fortissima...». Bello, no? O forse direte "caro Cucci è la solita solfa". E invece io spoilero - come dicono quelli della spider- vi rivelo che queste cose sul Max le ha appena dette Mourinho e immagino le rosicate dei giochisti spernacchiati ovunque dai leader del "vincere aiuta a vincere" (e perdere aiuta a perdere) slogan che lanciai negli Ottanta - se ben ricordo - in un confronto cult con Sandro Ciotti, quando i giochisti si presentarono sotto mentite spoglie: non più reduci della Sovrana Scuola Napoletana ma aderenti al Gioco Corto di Viciani («fai quello che sai fare, fallo bene e fallo in fretta») efficiente e mai vincente sviluppo del Movimiento heribertiano.

Quando a vent'anni mi aggiravo nelle tribune stampa per imparare qualcosa origliando i discorsi dei grandi lo facevo secondo due indicazioni: Aldo Bardelli, il mio capo, mi suggeriva di seguire le "lezioni" di alcuni colleghi - Nino Oppio, Emilio Violanti, Alfredo Toniolo, Giglio Panza, competenti e pratici - mentre Alberto Rognoni - il Conte, editore - mi imponeva l'eleganza di Renato Morino, Giorgio Mottana, Ferruccio Berbenni (colui che fece vincere il Pallone d'Oro a Rivera); restavano fuori per consolidata fama Gianni Brera e Gualtiero Zanetti - progenitori dei risultatisti, l'uno poetico, l'altro pragmatico - e Antonio Ghirelli con Gino Palumbo, giochisti ante litteram perché Napoli - lì dove il mare luccica e tira forte il vento - li aveva allevati tenori, non corifei.

Mourinho ha detto per me, io oso scrivere di lui quel che m'aggrada alla faccia dei rari romani non conquistati, forse perché i condottieri li vogliono da Testaccio e non da Setubal dove ho goduto serene passeggiate nei boschi animati, ridendo di quei cartelli sbiaditi dalle piogge che imponevano "prohibido caçar" e mille infantili risate.

Mourinho è il riassunto di cento lezioni, non precettore bolso ma istruttore brillante, elettrizzante e suadente. Rallegra il calcio rivestendolo di note squillanti così come lo fa feroce con un j'accuse circostanziato. Tiene in vita la passione antica con ritocchi di cultura futurista. Io so che il suo calcio - da noi goduto all'Inter potente di Sneijder e Eto'o, oggi nella Roma vestale ambiziosa di Dybala e Lukaku - sarà sempre il calcio dell'avvenire, proficuo e divertente se interpretato secondo suo stile. Con uno scopo di fondo: «Il cuore del club sono i tifosi. Se fai qualcosa che piace ai tifosi alimenti la passione e l'amore».
di Italo Cucci
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juventus - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 07 feb 2024 
SERIE A a 18 squadre: c'è anche il sì di Lotito. Il campionato può tornare 20 anni indietro
Non solo Juventus, Inter e Milan. Anche le altre grandi guardano con favore alla...
Huijsen, gol e dubbi. La Roma lo intriga
Riavvolgiamo il nastro fino allo scorso dicembre, prima dell'apertura ufficiale...
 Mar. 06 feb 2024 
Giudice Sportivo, Inzaghi squalificato per un turno: salta la Roma
Il tecnico dei nerazzurri, diffidato, è stato ammonito nella sfida contro la Juventus
Huijsen e la frase sul futuro: "Roma o Juve? Può succedere di tutto"
Il difensore olandese dopo il gol al Cagliari ha parlato anche di quello che sarà il proprio destino a fine stagione: le sue parole
 Lun. 05 feb 2024 
HUIJSEN: "Sono molto sicuro di me e delle mia qualità. Bello giocare in questo stadio"
ROMA-CAGLIARI 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA HUIJSEN A SKY Che si diceva alla Juventus...
 Dom. 04 feb 2024 
SERIE A FEMMINILE - Roma-Juventus 3-1, primo posto blindato, giallorosse a +8
Non c'è storia al Tre Fontane. La Roma schianta la Juventus 3-1 e si aggiudica il...
Roma, perché Baldanzi ha stregato tutti a Trigoria
Tutti colpiti dalle qualità dell'ex Empoli. De Rossi studia le strategie per il Cagliari
 Ven. 02 feb 2024 
COMUNICATO: L'AS Roma conferma di non appoggiare nessun progetto riconducibile alla Superlega
La Roma smentisce Laporta sul coinvolgimento per la Superlega. Arriva la nota ufficiale
Superlega, la rivelazione di Laporta: "Ci sono anche Roma e Napoli". La Roma smentisce
Parla il presidente del Barcellona che torna a parlare della competizione con il coinvolgimento, a suo dire, anche di club italiani
 Gio. 01 feb 2024 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Kumbulla al Sassuolo
MARASH KUMBULLA CEDUTO A TITOLO TEMPORANEO AL SASSUOLO
Baldanzi, tutti i retroscena dell'affare e la mossa dei Friedkin
Pinto saluta la Roma con un grande colpo: operazione costruita dal gm uscente 9 giorni fa, poi la virata decisiva con l’intervento del presidente
 Mer. 31 gen 2024 
Designazioni Arbitrali 23ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 23ª GIORNATA
 Mar. 30 gen 2024 
Calciomercato Roma, frenata per Baldanzi: spunta Bernardeschi
Il punto sul mercato giallorosso: Angeliño oggi firma, il terzino è sbarcato ieri a Roma. Obbligo di acquisto se sarà Champions
 Lun. 29 gen 2024 
DE ROSSI: "All'intervallo ho detto alla squadra che serviva un possesso palla più veloce"
SALERNITANA-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, DANIELE DE ROSSI: "Nel calcio i duelli vanno vinti, il resto è filosofia. C'è da lavorare nel capire i momenti della partita"
CALCIOMERCATO Roma, offerto Bernardeschi
Il futuro di Federico Bernardeschi è in bilico. L'ex esterno offensivo della Juventus...
 Dom. 28 gen 2024 
DE ROSSI: "Rui Patricio resta il titolare in porta. Mi piace il termine squadra di banditi"
SALERNITANA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "Non abbiamo preso questi giocatori all'oratorio. Cristante e Paredes possono giocare insieme"
 Sab. 27 gen 2024 
BALDANZI: "Il mio futuro? Non ho fatto scelte, ci penseranno dirigenza ed entourage"
Dopo aver gelato l'Allianz Stadium con il suo gol che ha permesso all'Empoli di...
SERIE A, Juventus-Empoli 1-1, Baldanzi risponde a Vlahovic
All'Allianz Stadium l'Empoli ferma la Juventus: termina 1-1 la sfida valida per...
INZAGHI: "Contro la Roma servirà la partita perfetta, ma sono fiducioso"
SALERNITANA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI FILIPPO INZAGHI: "Dia e Pirola out. De Rossi? Un piacere rincontrarlo"
 Ven. 26 gen 2024 
Lotito e il caso arbitri: "Chi parla deve metterci la faccia. Io non ho rapporti..."
Il presidente della Lazio dice la sua sul polverone alzato dopo il servizio de Le Iene andato in onda qualche giorno fa: “Bisogna assumersi delle responsabilità”.
 Gio. 25 gen 2024 
Calciomercato, quanto guadagna Bernardeschi: contatti con Roma e Lazio
Federico Bernardeschi può tornare in Italia. Vuole tornare in Italia. Nel mirino...
 Mer. 24 gen 2024 
Caos arbitri alle Iene, tutti gli episodi denunciati nel servizio
Juve-Roma, Sassuolo-Lazio, Inter-Verona e non solo: ecco tutti gli episodi mostrati...
Designazioni Arbitrali 22ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 22ª GIORNATA
 Mar. 23 gen 2024 
Juve, pugno duro: Allianz Stadium vietato ad alcuni tifosi della Roma
Dopo il lancio del seggiolino dal settore ospiti lo scorso 30 dicembre durante la partita, il club bianconero ha applicato il "Gradimento" per la prima volta
La denuncia dell'arbitro a Le Iene: "Anomalie che falsano il campionato. Ecco gli esempi"
"Si rischia di falsare i campionati, alcuni direttori di gara sono più tutelati e meno chiamati al VAR" - Rocchi: "Chi ha le prove le mostri"
Rifondazione Roma: dalla dirigenza al campo chi parte, chi resta e chi è in bilico
Poche possibilità di conferma per i prestiti, con Lukaku che costerebbe 42 milioni. Le posizioni del ceo Souloukou e del Chief Football Operating Officer Lombardo
Morto Musiello, ex Roma e Genoa. Giocò con Di Bartolomei e Conti
L'ex attaccante giallorosso si è spento a 70 anni dopo una breve malattia. In maglia Avellino fu capocannoniere della B 'ex aequo' con Pruzzo
 Lun. 22 gen 2024 
Cori razzisti a Maignan, individuato un tifoso dell'Udinese: bandito a vita dallo Stadio
Nota ufficiale Udinese: individuato e bandito a vita dallo Stadio primo soggetto coinvolto in comportamenti discriminatori contro Maignan La misura ha effetto immediato
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>