RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 22 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Renato Sanches, è addio alla Roma: cosa succede ora

Il centrocampista portoghese ha cancellato dai profili social la parola Roma e le foto giallorosse
Giovedì 28 dicembre 2023
Diciotto minuti per dirsi addio. Il cortometraggio di Renato Sanches alla Roma potrebbe aver già pubblicato i titoli di coda, con la faccia sorpresa e corrucciata del calciatore sostituito da Mourinho a Bologna. Il tentativo di rilancio è fallito, ormai ne sono consapevoli tutti a Trigoria.

Renato Sanches, la delusione
Troppe cose non sono andate bene in questi mesi romani, al di là degli infortuni. «Non capiamo come risolvere il problema. E prima di noi non c'erano riusciti neanche il Bayern Monaco e il Psg» disse Mourinho a settembre, dopo lo stop di Tiraspol. Il fatto è che Renato Sanches, vittima di «cicatrici emotive» più che fisiche, al minimo fastidio muscolare si ferma. Anche in allenamento. Lavora a ritmi talmente blandi da non essere pronto per una partita di livello. Ma c'è dell'altro ad aver allungato le distanze. Più di una volta Renato Sanches ha saltato delle sessioni programmate a Trigoria per motivi - diciamo così - personali.

La rottura di Bologna
L'umiliante episodio di Bologna, forse non casuale, ha dato una scossa al rapporto. Renato Sanches si è allenato - sempre con i suoi tempi - per tutta la scorsa settimana e poi non è stato convocato per Roma-Napoli. La società ha motivato la sparizione dalla lista con un virus influenzale. Solo che Sanches in questi giorni a Trigoria è andato regolarmente, soprattutto per evitare sanzioni dal club e tenersi in forma. E ha alimentato la tensione rimuovendo dai profili social le foto con la maglia della Roma e la biografia «giocatore As Roma». Ormai è entrato nell'ordine di idee di andare via a gennaio, con il benestare di Tiago Pinto che ha bisogno di snellire il monte ingaggi per le regole Uefa. Il procuratore, Jorge Mendes, si sta già muovendo per trovargli una nuova squadra. Ma servirà un po' di pazienza: Renato Sanches è di proprietà del Paris Saint-Germain che non intende riprenderlo a metà stagione senza avere la certezza di poterlo subito ricollocare.

Il futuro di Renato Sanches
E' difficile comunque che Mourinho lo utilizzi contro la Juventus. Renato Sanches si avvia a lasciare la Roma dopo appena 9 presenze divise in 228 minuti. La sua serata più bella resta la prima da titolare, quando segnò un gol di testa contro l'Empoli. Un esordio illusorio, che ha preceduto fermate misteriose.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juve - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Gio. 18 gen 2024 
Jorge Mendes: "Mourinho voleva continuare, ama la Roma. Per il rinnovo non c'è mai stata trattativa"
Dopo l'esonero di José Mourinho da parte dei Friedkin e il successivo arrivo di...
Un ex Roma torna a giocare a quasi 45 anni: lo riconoscete?
Un attaccante dal passato giallorosso indosserà nuovamente gli scarpini con la Gallianese tra i dilettanti della Toscana: i dettagli
Roma, Joya per De Rossi: Dybala è pronto, sposa il progetto e aspetta la società
L’argentino ha superato il problema muscolare del derby e ha apprezzato il discorso motivazionale del neo tecnico: il suo futuro può essere ancora in giallorosso
 Mer. 17 gen 2024 
Designazioni Arbitrali 21ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 21ª GIORNATA
 Mar. 16 gen 2024 
La Roma Women crolla con il Napoli: ko a sorpresa in Coppa Italia
La squadra di Spugna perde l'andata dei quarti contro la formazione di Seno, che in campionato è ultima
 Lun. 15 gen 2024 
Crescono gli anti-Mou: "Esonero subito". Le cessioni (che non si sbloccano) e la società...
La società (che non parla): cosa succede ora. Il direttore sportivo, Tiago Pinto, è stato messo alla porta e nonostante questo è l’unico dirigente ad apparire davanti alle telecamere nel pre-partita di ieri. Dopo la sconfitta, invece, si è presentato solo Andrea Belotti. Non pervenuta la Ceo Lina Souloukou. Il risultato, dunque, è un tutti contro tutti sui social dove il principale colpevole rischia di diventare lo Special One
Calciomercato Roma, niente Juventus per Cherubini: rinnovo e intervento chirurgico al ginocchio
Proposta di rinnovo per Cherubini: no alla Juve
Flop Roma, i tifosi sono furiosi anche con Mourinho, che ora è a rischio
Giocatori giallorossi contestati. Il tecnico portoghese è sempre più lontano dal club
 Dom. 14 gen 2024 
CALCIOMERCATO Roma, Cherubini verso la permanenza in giallorosso
Nei giorni scorsi sembrava a un passo il trasferimento di Luigi Cherubini alla Juventus....
Chi è Joao Costa, l'ultimo bambino di Mourinho convocato per Milan-Roma
Lo Special One chiama l'esterno offensivo brasiliano, classe 2005, per il big match di San Siro: i dettagli
 Sab. 13 gen 2024 
PIOLI: "Mourinho è furbo e scaltro, prima di certe gare esalta sempre gli avversari"
MILAN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI STEFANO PIOLI
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Kevin Zefi
Nuovo acquisto per la Roma Primavera. Come annunciato dalla società giallorossa...
MOURINHO: "È ridicolo che debba giustificare una mia assenza. Ieri riunione dura con i giocatori"
MILAN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Alcuni giocatori devono obbligatoriamente dare di più. Siamo a 4 punti dalla Champions, ne abbiamo persi 8 senza la squadra per giocare. Non penso ci sarà Dybala domani"
 Ven. 12 gen 2024 
Roma, il grande freddo: Lukaku fatica, Mourinho e Friedkin mai così lontani
Fuori dalla Coppa Italia e ottavi in campionato: i giallorossi lontani dagli obiettivi fissati. Big Rom male con le grandi. E per parlare del rinnovo di José si aspetta l'Europa League
Furia Friedkin
I Friedkin su tutte le furie, il punto sul rinnovo di José Mourinho
 Gio. 11 gen 2024 
Calciomercato Roma, ecco chi è Kevin Zefi
Preso il classe 2005 Zefi per sostituire Cherubini
Dybala, 101 partite saltate in Italia. Ecco tutti gli infortuni
Il problema accusato contro la Lazio è solo l'ultimo di una lunga serie. Abbiamo passato in rassegna tutte le stagioni italiane dell'argentino, tra Palermo, Juventus e Roma
Designazioni Arbitrali 20ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 20ª GIORNATA
Pioli e Mou a braccetto in mezzo ai problemi. E domenica chi si salva?
Milan e Roma pagano i rigori causati dai due baby Jimenez e Huijsen. Gasp sogna un trofeo, Sarri è l’uomo dei derby Arbitri, quante accuse
Roma, la rabbia dei tifosi su social e radio per il derby: "Vergognatevi"
Il giorno dopo la sconfitta con la Lazio in Coppa Italia l'amarezza dei giallorossi è ai massimi livelli: non si salva quasi nessuno dalle critiche
 
 <<    <      3   4   5   6   7