RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Mourinho cambia la Roma: le mosse per battere il Napoli

Scontro diretto per la Champions League all'Olimpico: senza Dybala lo 'Special One' prepara la strategia per la sfida contro gli azzurri
Venerdì 22 dicembre 2023
Nelle ultime 13 partite giocate contro una delle prime cinque squadre della classifica, la Roma non ha mai vinto. Il consuntivo tecnico, quattro pareggi e cinque sconfitte nel periodo indicato, racconta una pericolosa idiosincrasia negli scontri diretti che neppure José Mourinho ha saputo annullare nei due anni e mezzo di lezioni di personalità. È dunque intuitivo che la sfida al Napoli, nell'antivigilia di Natale, rappresenti uno spartiacque fondamentale del campionato, tanto più dopo la bruttissima partita di Bologna e dentro a un ciclo di impegni tostissimi: a seguire la Roma chiude l'anno solare a Torino contro la Juventus, poi conclude il girone d'andata all'Olimpico contro l'Atalanta (7 gennaio), pregusta un derby di Coppa Italia contro la Lazio (se abbatte il sortilegio Cremonese il 3 gennaio) e infine vola a San Siro a confrontarsi con il Milan. Un'impressionante serie di test ravvicinati che possono sconvolgere, in un senso o nell'altro, la stagione.

Roma, le mosse di Mourinho
Per questo Mourinho, che domenica scorsa ha mandato un inequivocabile messaggio alla proprietà a proposito del rinnovo contrattuale, è pronto a lasciare fuori tutti i giocatori che non gli danno sufficienti garanzie fisiche e atletiche: Zalewski ad esempio dovrebbe prendere il posto di Spinazzola, già bocciato a Bologna dopo il primo tempo, ma anche il capitano, Pellegrini, non è sicuro di giocare dall'inizio contro il Napoli. Potrebbe farlo eventualmente come seconda punta, di fianco al rientrante Lukaku, se Mourinho deciderà di schierare una formazione più accorta del solito. In questo caso la linea mediana sarebbe composta da Cristante, ieri tornato ad allenarsi in gruppo a Trigoria, più Paredes in regia e Bove, che aggiungerebbe corsa e dinamismo a un reparto troppo spento. Niente da fare ovviamente per Renato Sanches, che non ha ancora recuperato un'accettabile intensità agonistica. Che sia per le «cicatrici emotive» raccontate da Mourinho o per altre ragioni, poco cambia: oggi la Roma non può aspettarlo, anche per evitare altre situazioni antipatiche come quella sostituzione dopo 18 minuti che ha destato stupore nello stesso calciatore.

Mourinho sfida il Napoli senza Dybala
Mourinho non si fida del Napoli. Ha osservato ovviamente la debacle di martedì sera in Coppa Italia contro il Frosinone ma anche altre partite dell'era Mazzarri: la sua priorità sarà contenere Osimhen, che lo scorso anno ha determinato sia all'andata che al ritorno la differenza tra le due squadre. E nella fase offensiva spera che il suo, di centravanti, cioè Lukaku, possa sostenere il peso dell'attacco anche senza Dybala (che giocherà contro la Juve ma già domani potrebbe andare in panchina). L'atteggiamento strategico sarà verosimilmente lo stesso delle ultime volte: palla agli altri, aspettando magari di sfruttare un'occasione. Servirà in ogni caso una Roma lucida e matura. Non essendo solida come lo scorso anno, non potrà coprirsi e basta. Dovrà anzi cavalcare con coraggio tutte le praterie che il Napoli le offrirà, per provare a fare risultato.

Roma-Napoli, stadio pieno ma non ci saranno i Friedkin
Non sarà una partita decisiva per il campionato della Roma, né a maggior ragione per il contratto di Mourinho. Ma l'ottavo posto in classifica (con 5 punti in meno rispetto al 2022) può essere abbandonato solo grazie a un exploit improvviso di una squadra sempre poco decifrabile. All'Olimpico, con lo stadio pieno e senza i Friedkin che hanno già disertato la festa di Natale, si attendono segnali di ripresa che possano giustificare un cauto ottimismo progettuale: in fondo il quarto posto, e quindi la Champions, dista ancora solo 3 punti.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Milan - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mar. 09 apr 2024 
Milan-Roma, De Rossi e l'appuntamento con il destino: i retroscena legati al match
Milan-Roma significa tanto per Daniele De Rossi. Retroscena e significati di una partita fondamentale.
La Roma vincerà la Champions nel 2036: la previsione dell'algoritmo
La previsione è stata fatta dall'intelligenza artificiale
Roma, Di Natale esalta Dybala: "Inventa calcio da qualunque posizione"
Di Natale ha parole di grande elogio per Paulo Dybala: le differenze con Leao
Milan-Roma, arbitra Turpin: i precedenti sorridono ai giallorossi
Milan-Roma verrà diretta dall'arbitro francese Clément Turpin: tutti i precedenti con le due squadre
Roma, dopo il Milan niente rientro nella Capitale: la mossa in vista di Udine
Niente ritorno a Roma dopo il match di Europa League a San Siro: ecco cosa farà la truppa giallorossa
Milan-Roma, i doppi ex della sfida: quanti nomi!
Milan-Roma è un Derby d'Italia anche per i doppi ex delle due squadre. L'elenco completo.
Roma, "tornado" De Rossi: come il nuovo tecnico ha scosso la classifica, media punti impressionante
La Roma con De Rossi è rinata. Lo dicono i numeri: la media punti di DDR.
Lukaku jolly a San Siro: i numeri di Big Rom contro il Milan
Lukaku è sembrato spento nelle ultime partite, ma contro il Milan potrebbe essere un'arma in più. I numeri del centravanti belga.
De Rossi cambia lo staff: chi lo affiancherà fino al termine della stagione
Roma, De Rossi ragiona sul presente ma soprattutto programma il futuro. Lo staff cambia: nuovi elementi a disposizione per DDR.
Svilar promosso a pieni voti da Tancredi e Konsel: "È già grande"
Non sono passate inosservate le considerazioni dei due grandi ex portieri della Roma
Milan-Roma, Giannini su Dybala e Leao: "Giocatori diversi, ma saranno i protagonisti assoluti"
L'ex capitano giallorosso analizza due protagonisti del derby italiano' in Europa League
Pellegatti su Milan-Roma di Europa League: "Sfida che mette i brividi"
Le parole del famoso giornalista e tifoso rossonero
Milan-Roma, 48 ore alla sfida di Europa League: tutti i più famosi doppi ex
Sono stati molti i calciatori che hanno fatto la storia sia dei rossoneri che dei giallorossi
Roma, De Rossi accontentato sullo staff tecnico: tutte le novità
Quattro new entry nello staff tecnico dell'allenatore giallorosso
 Lun. 08 apr 2024 
De Rossi, cappellino "speciale" dopo il Derby: allenamenti tra novità e sorrisi
Daniele De Rossi dirige la squadra con il tipico cappellino ASR, indossato anche all'Olimpico dagli ultras giallorossi. Sorrisi e tranquillità dopo una vittoria pesantissima.
Smalling, contro il Milan ultima occasione per essere protagonista
Il derby vinto 1-0 grazie al gol di Gianluca Mancini è già alle spalle, deve essere stato messo già alle spalle da una Roma che giovedì sarà in scena al Meazza per i quarti di Europa League contro il Milan.
Vierchowod sulla Roma: "Sta dando il massimo grazie a De Rossi"
Le parole dell'ex difensore giallorosso
Cassano, che bordata a Mourinho: "Butta fumo negli occhi"
Cassano attacca nuovamente José Mourinho: l'ex calciatore non le manda a dire
Cafù: "Roma è sempre la mia casa. Andai al Milan per questo motivo"
Le parole dell'ex difensore di Roma e Milan in vista della sfida di Europa League di giovedì sera
Roma, giornata di riposo: gli allenamenti a Trigoria riprenderanno domani
La Roma è tornata ieri ad allenarsi in vista dell'andata dei quarti di Europa League,...
Europa League, quando si gioca e dove vedere in TV la sfida fra Milan e Roma
Tutti i dettagli sul match di andata dei giallorossi a San Siro
Roma, numeri impressionanti per Svilar: non prende gol da quasi 300 minuti
Continua l'imbattibilità per il portiere giallorosso
 Dom. 07 apr 2024 
Derby, la Procura apre un fascicolo su Mancini: cosa rischia e tutti i precedenti
Il presidente della Federcalcio Gravina, a margine dell'evento di inaugurazione del nuovo centro sportivo del Palermo, ha annunciato che la Procura Figc ha aperto un fascicolo per l'episodio che ha visto protagonista Gianluca Mancini post Roma-Lazio
De Rossi dopo il derby: "Sono mister presente, non penso al futuro. Odio i finti umili"
Le parole del tecnico giallorosso dopo il trionfo contro la Lazio
 Sab. 06 apr 2024 
L'ex giallorosso Mexes sul derby: "Ti condiziona la stagione. De Rossi ha ridato serenità"
Le parole di Philippe Mexes a poche ore da Roma-Lazio
 Ven. 05 apr 2024 
Derby,ultime notizie per i tifosi allo stadio: viabilità e apertura cancelli
Domani sarà derby. Alla vigilia di Roma-Lazio, in programma alle 18.00 allo Stadio Olimpico, il club giallorosso ha pubblicato sul sito ufficiale le informazioni per i tifosi che si recheranno allo stadio
EUROPA LEAGUE, Pioli: "Domani non pensiamo alla Roma"
L'allenatore del Milan Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Lecce. Di seguito le sue parole:
La Roma aspetta Dybala e Lukaku: mai in gol nel derby con la Lazio
Big Rom e la joya, spesso decisivi, non hanno ancora segnato nella stracittadina romana
Roma-Lazio, Celik favorito su Karsdorp a destra. Dybala titolare
Sono pochi i dubbi di formazione di De Rossi a poco più di 24 ore dal derby
Probabili formazioni del derby: le scelte di De Rossi e Tudor
Ecco i 22 che scenderanno in campo nell'importante derby di domani
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>