RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Martedì - 23 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Mourinho e la Roma, il futuro in due mesi: la proprietà tace e riflette. Lo scenario

Il tecnico, che vuole certezze entro febbraio, acclamato dai dipendenti e dagli sponsor del club all'evento di Natale senza Friedkin: i dettagli
Mercoledì 20 dicembre 2023
ROMA - Chi ieri sera si aspettava un incontro tra José Mourinho e Dan Friedkin è rimasto deluso. In ogni caso l'evento di Natale della Roma non sarebbe stato il momento più appropriato per discutere sul futuro della panchina giallorossa. Sta di fatto che il presidente americano ieri sera non era presente all'hotel Hilton, a pochi passi dallo stadio Olimpico, per la cena organizzata per i dipendenti e gli sponsor del club giallorosso. Una festa da oltre mille invitati alla quale hanno partecipato anche i dirigenti (quindi Tiago Pinto e Lina Souloukou) e i giocatori. C'era naturalmente anche il tecnico, vero Special One e special guest della serata, e naturalmente il più cercato per autografi e selfie. Giocatori e allenatore sul palco della enorme sala riservata per la "Magic Dinner" per prendersi gli applausi dei presenti che hanno riservato un vero boato a José quando annunciato dallo speaker del club: «Ringrazio la proprietà che ci ha permesso di essere qui tutti insieme. Natale significa quasi il finale di un anno e può essere un momento di riflessione. Anche io ho riflettuto e posso dare di più, tutta la squadra può dare di più. E anche voi sponsor potete dare di più (risata generale della sala, ndr). Buon Natale a tutti voi». Dare di più. Un altro messaggio alla Roma sul suo futuro che José vorrebbe ancora legare ai colori giallorossi.

La deadline fissata da Mourinho
Ora la palla passa a Friedkin che nel giro di poche settimane dovrà dare un segnale al proprio tecnico per delineare il futuro. Prima di tutto perché la prossima stagione dovrà essere programmata già all'inizio del 2024, tra strategie di mercato, scelta dell'organico giallorosso ma anche attività di merchendising e quelle logistiche (come ad esempio il ritiro estivo), poi perché anche Mourinho non aspetterà certo in eterno una risposta da parte della proprietà. Anzi, il futuro della Roma si deciderà nel giro di un paio di mesi. In un modo o in un altro. Perché a prescindere dalla volontà di restare nella capitale anche nelle prossime stagioni, è stato lo stesso Mourinho a indicare una deadline: entro febbraio lo Special One vuole sapere se resterà l'allenatore della Roma oppure se dovrà pianificare il suo futuro prendendo in considerazione una delle offerte arrivate negli ultimi mesi da altri club. E attenzione, perché alla finestra non c'è soltanto la ricca Arabia.

Roma tra presente e futuro
Così José con assoluta serenità continua a lavorare sul presente, aspettando un segnale anche per il futuro. Anche perché quest'ultimo passa dalla prossime partite (ma non solo): Napoli, Juventus, Atalanta e Milan in campionato, poi la Coppa Italia e il possibile derby, e lo spareggio di Europa League contro il Feyenoord. Tutto nei prossimi due mesi, sfide chiave che potranno non solo aiutare la Roma a restare in corsa per il quarto posto o la vittoria della Coppa Italia o del torneo europeo, ma che potranno anche dare una maggiore indicazione al presidente americano su quale sia la direzione giusta da seguire per le sorti della panchina. Fosse per la maggioranza dei tifosi e gran parte della squadra, la scelta sarebbe già fatta: il rinnovo di Mourinho sarebbe immediato, senza neanche pensarci visto il lavoro svolto negli ultimi due anni e gli ostacoli superati in questa prima parte di stagioni con le tante assenze per infortunio di giocatori che almeno sulla carta avrebbero dovuto essere fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. La Roma si trova a tre punti dalla Champions, con tante partite da giocare, un girone europeo superato e in corsa naturalmente su tutti i fronti. Mou ha portato decine di milioni di ricavi dalla valorizzazione dei giovani, i sold out (42 in due anni e mezzo), il merchandising oltre che aver portato la squadra alla vittoria della Conference e alla finale di Europa League. Che altro manca? Il sì di Friedkin che scandaglia con i suoi collaboratori profili di tecnici e aspetta altri risultati sul campo. Il futuro però andrà scritto prima dei responsi stagionali. Mou vuole la Roma ma non potrà aspettare in eterno la deciSione del presidente.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juventus - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Dom. 07 gen 2024 
Roma, tre big match straordinari per la LuPa
Mourinho gli ha chiesto di essere un esempio per il gruppo e Paulo Dybala non poteva...
 Sab. 06 gen 2024 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Dean Huijsen
DEAN HUIJSEN È UN NUOVO CALCIATORE GIALLOROSSO
MOURINHO: "Huijsen sarà un grandissimo calciatore. Non posso commentare il lavoro di Tiago Pinto"
ROMA-ATALANTA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Mancini può giocare. L'infortunio di Smalling ha rovinato la stagione"
Cherubini alla Juve, quel messaggio su Cecchettin non c'entra: il motivo è un altro
I Friedkin sono molto sensibili alle questioni etiche, ma il problema nasce da una banale diatriba contrattuale. Ecco la spiegazione
 Ven. 05 gen 2024 
Calciomercato, chi è Huijsen, il giovane difensore che passa dalla Juve alla Roma
Definita l'operazione che porta il calciatore olandese alla corte di Mourinho
Calciomercato Roma, Huijsen atteso per le visite. Cherubini andrà alla Juve: le cifre
La Roma prende Huijsen in prestito oneroso. Cherubini si trasferisce alla Juventus a titolo definitivo a sei mesi dalla scadenza
CALCIOMERCATO, Cherubini alla Juventus nei prossimi giorni (slegato dall'affare Huijsen)
Nei prossimi giorni, Cherubini passerà alla Juventus. Le parti si incontreranno...
Calciomercato Roma, accordo con la Juve per Huijsen, prestito secco fino a giugno. Oggi le visite
Huijse oggi sarà nella capitale per visite e firma
Rebus Roma: americani, pensateci bene
La situazione in casa giallorossa dopo l'imminente addio di Tiago Pinto e il corteggiamento della Nazionale brasiliana a Mourinho
 Gio. 04 gen 2024 
Da Mou e Dybala a Vina e Renato Sanches: i top e i flop di Tiago Pinto alla Roma
Grandi colpi come il tecnico portoghese e la Joya ma anche fallimenti come l'ex Genoa e il centrocampista: il meglio e il peggio del mercato del ds in uscita dei giallorossi
Calciomercato Roma, si continua a lavorare per Huijsen: la situazione
La Roma prova a sbloccare l'affare Dean Huijsen con Juventus e agenti
Tiago Pinto saluta la Roma: nuovo direttore sportivo, tutti i possibili nomi
Già a febbraio il general manager potrebbe lasciare il club, che va a caccia di un sostituto: difficile Modesto, idea Massara
 Mer. 03 gen 2024 
TIAGO PINTO: "Huijsen? Cerchiamo un difensore giovane. Mio futuro? Se va tutto bene dopo partita..."
COPPA ITALIA - ROMA-CREMONESE, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, TIAGO PINTO: "Il mio futuro? Se va tutto bene dopo la partita torno a casa..."
Dean Huijsen, chi è il difensore che la Roma vuole soffiare al Frosinone: caratteristiche, età ruolo
Promesso sposo al Frosinone, ma questo matrimonio non s'ha da fare. A fare da Don...
Mourinho e Huijsen, quel gesto dopo Juve-Roma che è un indizio di mercato
Il difensore aveva l'accordo con il Frosinone, ma il pressing dello Special One potrebbe cambiare il suo destino
CALCIOMERCATO. La strada Roma non convince la Juve e Huijsen si è convinto per ipotesi Frosinone
Continua la ricerca di un difensore centrale da parte della Roma e nella rassegna...
Designazioni Arbitrali 19ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 19ª GIORNATA
 Mar. 02 gen 2024 
Juventus-Roma 1-0 Le Decisioni del Giudice Sportivo
Roma, multa per i cori a Vlahovic
Friedkin torna nella Capitale: la strategia per il futuro
Il presidente è atteso in città a stretti giro, i contatti con Mourinho sono costanti: tutti i dettagli
 
 <<    <      3   4   5   6   7