RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Roma-Fiorentina 1-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Dybala è tutto finché c'è, Lukaku senza freni. Rui Patricio attento
Domenica 10 dicembre 2023
Rui Patricio 6,5 - Nzola gli arriva minaccioso davanti, per sua fortuna liscia. Attento su Ikone e Bonaventura e aiutato dalla traversa, Quarta lo supera ma salva altre due volte il risultato.

Mancini 5,5 - Senza dubbio il più rodato e ferrato della linea difensiva nel campionato italiano, mette anche il carisma nella sua partita. Mal posizionato però sul gol di Quarta.

Llorente 5,5 - Non perfetto nel reggere la linea, spalanca un'autostrada che Nzola non sfrutta. Piuttosto passivo nello stacco in occasione dell'1-1 di Martinez Quarta.

Ndicka 6 - Palesemente il meno inserito della linea difensiva, nella sfida alla Fiorentina non lo fa vedere. Sempre abbastanza sicuro, anche negli assalti finali sa come rispondere.

Kristensen 6 - Inizio nel segno della vivacità, dà l'impressione di essere in grado di creare gravi pericoli alla catena mancina dei viola. Non sarà così ma tiene fino in fondo.

Cristante 6 - C'è il suo prezioso tocco nel gol che apre il match: chiude il triangolo e manda Dybala in campo aperto. Ammonito abbastanza presto, non si fa troppo influenzare.

Paredes 5,5 - Deputato a mettere ordine nei momenti di caos, succede troppo raramente. A Roma sponda giallorossa sembra esserci per lui la stessa aria della Torino bianconera.


CONTRO ACNE BRUFOLI PURIFICANTE IDRATANTE


Zalewski 5 - Meno propositivo rispetto a Kristensen nonostante si possa immaginare il contrario, nel primo tempo viene ammonito, nella ripresa completa l'opera. Ingenuo, il rosso pesa.

Dybala 7 - Premiato nel pre-gara, giustifica subito il trofeo con l'assist speciale d'esterno per Lukaku. Si divora il raddoppio, poi si fa male: esce e tiene tutti col fiato sospeso.
Dal 25' Azmoun 5,5 - Come in una tragicommedia, entra per sopperire ai problemi fisici di Dybala e si fa male a sua volta. A disposizione per meno di quaranta minuti.
Dal 62' El Shaarawy 5,5 - Impatto nella partita abbastanza trasparente, anche perché da quando entra lui la Roma inizia a perdere uomini in serie.

Pellegrini 5 - La forma fisica migliore, così come la condizione ideale, è ancora lontana e si vede. Prestazione anonima, solamente in parte giustificata dalla precarietà del ritmo-gara.
Dall'85' Bove sv.

Lukaku 6 - Scappato sul filo del fuorigioco, scarta il cioccolatino di Dybala. Quando la Joya esce, rimane più solo. Lascia ben più soli i compagni nel finale facendosi espellere, ha perso i freni.

Jose Mourinho 6 - L'Olimpico è caldissimo e gli riserva un tributo di fiducia e fede con lo striscione nel primo tempo che forse suona anche come un invito. La Roma è in forma e, famelica, azzanna la Fiorentina già in partenza. Ha il difetto di non chiuderla quando potrebbe, subendo così il rientro in gara ospite quando resta uno in meno. I suoi perdono i freni, Lukaku raddoppia l'inferiorità numerica ma porta a casa un pareggio che, per come si era messa, può essere positivo.

di Dimitri Conti

*** *** ***


Rui Patricio 7: un paio di buone parate mentre sul gol non ha colpe.

Mancini 6: qualche errore qua e là, con Martinez Quarta che si infila tra lui e Llorente in occasione del gol viola, ma gioca in apnea gli ultimi minuti e porta a casa la pellaccia.

Llorente 6: esce illeso dalla lotta per la sopravvivenza avvenuta davanti all'area romanista. Lucido e concentrato, tiene duro fino alla fine. Peccato per Martinez Quarta, che si infila tra lui e Mancini.

Ndicka 6: fa a sportellate con Ikoné, senza commettere errori particolari.

Kristensen 6: buona prestazione dell'esterno giallorosso, che tiene bene la posizione e prova alcune, timide, folate offensive.

Cristante 5,5: serve un buon pallone per la testa di Azmoun e, soprattutto, ha una grande occasione nella ripresa, che non riesce a sfruttare.

Paredes 6: si seguono e si inseguono con Bonaventura, sebbene il trequartista della Fiorentina si muova parecchio senza dare punti di riferimento. Più solido rispetto ad altre occasioni.

Pellegrini 6: dopo l'uscita di Dybala sale la sua incisività nella manovra. Attento in fase difensiva, cala atleticamente nella ripresa. Dal 85' Bove SV.

Zalewski 4,5: bene in fase offensiva, con una palla a Dybala che, stranamente, l'argentino ha fallito. Qualche difficoltà, invece, in fase difensiva, fino alla doppia ammonizione che mette in difficoltà la Roma.

Dybala 7: gioca meno di mezzora ma regala perle d calcio d'elite, in particolare con il cross di prima di esterno per Lukaku. Un cioccolatino solo da scartare per il centravanti belga. Dal 25' Azmoun 6: gioca in tutto poco più di mezz'ora, avendo anche un'occasione di testa, senza riuscire a prendere la porta. Dal 62' El Shaarawy 6: prova addirittura uno strappo in avanti ma la situazione precipita rapidamente con la doppia espulsione. Finisce terzino.

Lukaku 6: gioca una partita mostruosa, tra il gol segnato e il consueto lavoro enorme per difendere palla. Peccato per il rosso rimediato con un'entrataccia su un ripiegamento difensivo.

Mourinho 6: per come si è messa la gara, il punto è buono. Peccato, però, non essere riusciti ad approfittare del passo falso delle dirette concorrenti al quarto posto. L'impressione è che, con un pizzico di cinismo in più, i giallorossi avrebbero potuto fare il secondo gol e indirizzare la gara in un altro modo.

di Alessandro Carducci


*** *** ***


Le pagelle della Fiorentina - Quarta si fa perdonare, Bonaventura il migliore. Nzola non è cattivo

Terracciano 6 - Nessuna colpa se Lukaku arriva a colpire di testa da tre metri, Dybala lo grazia da ottima posizione poco dopo. Quindi non ha più modo di fare interventi.

Kayode 6,5 - A volte ci si scorda come sia un classe 2004 alla prima stagione con i più grandi e da professionista. Tiene botta sulla fascia e procura lui l'espulsione di Zalewski.
Dall'81' Lopez sv.

Martinez Quarta 6,5 - Fin troppo ottimista nel battezzare la discesa di Dybala, finisce per dimenticarsi di marcare Lukaku, che fa l'1-0. Si fa perdonare, eccome, con la zuccata del pari.

Ranieri 6 - Approccio molto complicato con il match, Dybala sguscia da tutte le parti e non sempre trova il modo giusto di contrapporsi. Meglio, paradossalmente, quando duella con Lukaku.

Biraghi 5,5 - Le prime iniziative sulla fascia destra della Roma lo mandano in imbarazzo, sulla lunga distanza riesce a mettere qualche toppa in più. Meglio in fase di cross.

Arthur 6,5 - Guida anche emotiva per i compagni oltre che del palleggio, Dybala si infortuna facendogli fallo. Prova anche a rendersi protagonista assoluto calciando dalla distanza.

Duncan 6,5 - Tra le risorse migliori di questa terza stagione di Italiano a Firenze, anche all'Olimpico si destreggia sopra la sufficienza. Qualche passaggio impreciso ma quantità da vendere-

Ikone 5,5 - Guardando a esterni d'attacco e centravanti è quello che gioca meno a nascondino nel primo tempo, pur combinando poco. Meglio nella ripresa, prima di uscire.
Dal 72' Gonzalez 5,5 - Non sta bene, saltate le ultime due ha una ventina di minuti scarsi nelle gambe. In un finale tutto di superiorità numerica poteva forse incidere di più.

Bonaventura 7 - Faro della sua squadra pure nei momenti più bui, riaverlo è la miglior notizia per Italiano. La sua qualità tiene il match in vita, non apprezza l'idea di Italiano di toglierlo.
Dal 77' Sottil sv.

Kouame 6,5 - Comincia male, i primi sessanta minuti abbondanti sono da sostituzione. Per fortuna sua e della squadra Italiano lo tiene dentro: assist dell'1-1 e rosso di Lukaku procurato.

Nzola 5 - Italiano vuole dare continuità ai buoni segnali che ha dato, al 17' ha il pallone dell'1-1 ma è tremendamente poco cattivo. Si muove meglio rispetto a due mesi fa, ma l'episodio pesa.

Vincenzo Italiano 6 - Nel giorno del suo compleanno spera di farsi il regalo all'Olimpico ma deve rinunciare a Gonzalez dal 1' e assiste all'immediato vantaggio della Roma. A metà ripresa la sfida gira e la Viola pareggia subito dopo essersi trovata con un uomo in più. Finisce i cambi (gli slot, in realtà) un po' presto e la sensazione che avere una mossa in più per organizzare meglio il finale, specie con due uomini in più, rimane.

di Dimitri Conti
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Rui Patricio - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 23 gen 2024 
Rifondazione Roma: dalla dirigenza al campo chi parte, chi resta e chi è in bilico
Poche possibilità di conferma per i prestiti, con Lukaku che costerebbe 42 milioni. Le posizioni del ceo Souloukou e del Chief Football Operating Officer Lombardo
Amichevole - Al Shabab-Roma, i convocati
Out Dybala, Huijsen, Mancini e Spinazzola
 Lun. 22 gen 2024 
Roma, rivoluzione in porta? Perché Svilar sale e Rui Patricio rischia
L’ennesimo errore contro il Verona può regalare un’altra occasione al serbo nelle prossime gare
 Dom. 21 gen 2024 
Roma-Verona 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
21ªGiornata di Serie A
 Sab. 20 gen 2024 
Roma-Verona 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Lukaku e Pellegrini goleador, Rui Patricio rimette in partita l'Hellas
Roma, vittoria con qualche brivido: De Rossi batte il Verona e debutta coi tre punti
Apre Lukaku e raddoppia Pellegrini nel primo tempo. Ripresa col rigore sbagliato da Djuric e la rete di Folorunsho (ma che papera Rui Patricio)
Roma-Verona, De Rossi al debutto in panchina: come l'accoglierà l'Olimpico
Il nuovo tecnico è costretto a rinunciare a nove giocatori e sceglie il 4-3-3 per la sua squadra
Roma-Verona - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
21ªGiornata di Serie A
 Ven. 19 gen 2024 
Roma-Verona, i convocati
I CONVOCATI PER ROMA-VERONA
 Gio. 18 gen 2024 
La Roma e i Friedkin, dal ds al fairplay: tutte le strategie dopo Mourinho
Cosa sta succedendo nel club dopo l'addio dell'allenatore portoghese tra campo e scrivania
 Mer. 17 gen 2024 
Mourinho Solitario y Special. Se ne va in lacrime
Due anni e mezzo, un trofeo, un’altra finale e i sold out: l’eredità di José è nell’amore dei tifosi che non lo hanno mai lasciato solo
 Dom. 14 gen 2024 
Adli-Giroud-Theo, tre moschettieri per il Milan: Pioli respira, per Mou è notte fonda
I gol dei francesi rafforzano il terzo posto rossonero e abbattono la Roma, senza anima né gioco. Non basta un rigore di Paredes, Lukaku ancora fantasma: giallorossi noni
Roma, cambio in porta contro il Milan: out Rui Patricio, c'è Svilar. Il motivo
Il portiere portoghese dovrebbe partire dalla panchina contro i rossoneri: le ultime da San Siro
Milan-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
20ªGiornata di Serie A
 Sab. 13 gen 2024 
Milan-Roma, i convocati di Mourinho: la decisione su Dybala e Sanches
I nomi dal tecnico portoghese per la sfida al San Siro contro i rossoneri di Pioli: tutte le scelte
 Gio. 11 gen 2024 
Coppa Italia - Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
COPPA ITALIA - QUARTI DI FINALE
 Mer. 10 gen 2024 
Coppa Italia - Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mancini leader, Lukaku si nasconde. Huijsen stavolta va male
Derby-battaglia, estasi Lazio. Rissa finale e tre espulsi, Sarri è in semifinale di Coppa Italia
Roma eliminata: decisivo un rigore di Zaccagni a inizio secondo tempo per fallo di Huijsen su Guendouzi, assegnato dalla var. Espulsi Pedro, Azmoun e Mancini
 Lun. 08 gen 2024 
Roma-Atalanta 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
19ªGiornata di Serie A
 Dom. 07 gen 2024 
Roma-Atalanta 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Il debutto di Huijsen fa ben sperare. Lukaku insolitamente poco lucido
Falli, cartellini e tensione, ma solo un punto a testa: Roma e Atalanta, l'1-1 serve a poco
Tutto nel primo tempo: al 9' il colpo di testa di Koopmeiners, poi al 39' rigore di Dybala, assegnato con la Var per un fallo di Ruggeri. In pieno recupero espulso Mourinho per proteste
Roma, il mercato a bilancio: da Solbakken a N'Dicka, le cifre ufficiali delle operazioni
Il club giallorosso ha pubblicato le cifre ufficiali delle operazioni in entrata e in uscita: ecco i principali dati.
Roma-Atalanta - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
19ªGiornata di Serie A
 Dom. 31 dic 2023 
Juventus-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
18ªGiornata di Serie A
 Sab. 30 dic 2023 
Juventus-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Lukaku mai pericoloso. Dybala il più ispirato ma senza gol
Juve, Rabiot-gol e solito muro invalicabile: Roma battuta, Allegri avvicina l'Inter a -2
Un gol del francese regala tre punti ai bianconeri, rinviato lo scudetto d'inverno. Tredici risultati utili consecutivi
Juventus-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
18ªGiornata di Serie A
 Ven. 29 dic 2023 
Juventus-Roma, Roma, i convocati di Mourinho
Ecco la lista completa dei giocatori che partiranno per la trasferta di Torino: c'è l'argentino, ex della sfida
 Lun. 25 dic 2023 
CALCIOMERCATO, la Roma mette gli occhi su Falcone del Lecce
La Roma starebbe monitorando il portiere del Lecce, Wladimiro Falcone, per la prossima...
 Dom. 24 dic 2023 
Roma-Napoli 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
17ªGiornata di Serie A
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>