RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 25 febbraio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Il Santos di Marcos Leonardo retrocede: scontri e tafferugli all'esterno dello stadio

Dopo la prima storica retrocessione i tifosi del Santos hanno messo a ferro e fuoco la città. Non sono bastati al Peixe i 13 gol dellattaccante che piace alla Roma e ora andrà via: la Pimenta ha già avvertito Tiago Pinto
Giovedì 07 dicembre 2023
Il Santos retrocede per la prima volta nella sua storia. Uno dei club più importanti del Brasile è costretto a fare i conti con una situazione nuova e soprattutto la rabbia dei tifosi che ha accompagnato tutta la stagione, maledetta dal principio visti gli avvicendamenti societari, l'addio di Falcao, i problemi finanziari e le cessioni pesanti. Non quella di Marcos Leonardo, stella della squadra negata alla Roma in estate - nonostante l'accordo vicino - proprio per non indebolirsi ulteriormente e rischiare uno smacco storico. Non è bastato. La sconfitta interna col Fortaleza ha decretato la prima retrocessione in 115 anni, dando soprattutto a una notte di fuoco in città. All'esterno dello stadio i tifosi infatti hanno cominciato a lanciare bombe carta e petardi, poi lo stesso hanno fatto anche in campo costringendo l'arbitro a chiudere con qualche secondo di anticipo la partita. Con il fischio finale si è scatenata la rabbia dei sostenitori del Santos, che hanno provato l'invasionedi campo, mentre i calciatori del Peixe erano in campo protetti dagli agenti in tenuta anti-sommossa. Che hanno poi aiutato e scortato fuori i giocatori.

All'esterno, intanto, iniziavano anche i tafferugli e le cariche della polizia (costretta a utilizzare anche gas al peperoncino sulla folla) mentre macchine, bus e pullman venivano dati alle fiamme. Una notte di passione, che neanche i 13 gol di Marcos Leonardo hanno potuto evitare. Il talento classe 2003 è da tempo un pallino di Tiago Pinto, che lo voleva in estate, scontrandosi però con la volontà e i problemi tecnici del Santos. Così la Roma è stata costretta a mollare la pista e magari rimandarla a gennaio. Ma nel frattempo la presa dei giallorossi si è allentata, anche perché in attacco è al completo e tante altre squadre si sono inserite. Sia in Italia che in Premier e in Portogallo. Le recenti interviste dell'agente del brasiliano, Rafaela Pimenta, sono andate poi tutte in un'unica direzione: "Se può andare alla Roma? Dovete chiedere a Pinto, ma questo è il momento giusto per muoversi". Tradotto: se i giallorossi lo vogliono ancora stavolta non possono più temporeggiare.
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 24 feb 2024 
BEAUTYLEI | Crema Antiacne BIO 🌿 Combatte Brufoli e Punti Neri, Macchie
✅ 🌿 📃 💬 📃 🧾 ⬜ 🇮🇹...
Svilar: "Notte in bianco dopo i rigori parati. Possiamo fare qualcosa di speciale. Ricorderò..."
“Ricorderò per sempre la corsa sotto la Sud. Sento il supporto della società”
Andrea Delogu pazza della Roma: "Il mio sogno è avere un altro Totti"
In occasione della partita contro il Feyenoord, la Roma ha intervistato Andrea Delogu....
PREMIER LEAGUE, Brighton-Everton 1-1: Dunk salva De Zerbi al 95'
Pareggio in extremis per il Brighton contro l'Everton nel match valido per la ventiseiesima...
TRIGORIA 24/02 - Out Llorente e Pellegrini. C'è Smalling
ALLENAMENTO ROMA - Il capitano ha svolto un lavoro differenziato mentre per lo spagnolo sono stati disposti alcuni giorni di riposo
Quinta squadra in Champions: ci siamo quasi. La situazione aggiornata
L'Italia è un testa nel ranking stagionale Uefa: tutti gli scenari possibili
Retroscena Roma: la frase di Lukaku a Svilar dopo il rigore parato con il Feyenoord
L'attaccante belga, disperato per l'errore dal dischetto, ha abbracciato il portiere e gli ha sussurrato una frase di ringraziamento
Rotterdam, cambia la descrizione della città su Wikipedia: "Perde spesso con la Roma"
Nelle righe introduttive un utente ha aggiunto un chiaro riferimento alle sfide tra i giallorossi e il Feyenoord, ricordando in modo ironico un coro di moda tra i sostenitori: "La Roma si e il Feye no"
Prima del Torino la Ceo Souloukou premierà N'Dicka: i dettagli
Il difensore ivoriano classe 199 9 verrà omaggiato in occasione del match contro i granata: il motivo
Llorente dimesso, Abraham torna dopo il Monza
Sospiro di sollievo per lo spagnolo dopo la brutta botta alla testa subita giovedì scorso nello scontro con Ueda del Feyenoord
Lavoro, testa e coraggio: così Svilar si è preso la Roma
Dai momenti difficili al Benfica fino al grande rilancio a Trigoria. La sua crescita è atletica e mentale
 Ven. 23 feb 2024 
Serie A: Anticipi e Posticipi dalla 28ª alla 30ª giornata
Nella giornata odierna la Lega Serie A ha comunicato le date e gli orari degli anticipi...
Totti: "De Rossi ha sostituito al meglio Mourinho. Lui pensa alla Roma, io al Padel"
L’ex capitano ha anche parlato di De Rossi: “Daniele è riuscito subito a sostituire al meglio Mourinho”
Quando De Zerbi poteva andare alla Roma: l'episodio del 2019
L'allenatore sarà il prossimo avversario dei giallorossi in Europa League con il Brighton: cosa era successo
Brighton-Roma dove comprare i biglietti e come arrivare allo stadio: le info utili per la partita
Tutte le informazioni sulla trasferta in terra inglese per i tifosi giallorossi: i dettagli e il percorso
Llorente a Villa Stuart dopo il trauma cranico: le condizioni
Il difensore giallorosso, durante la partita contro il Feyenoord, era uscito dal campo in barella per un infortunio alla testa
Roma, premiato Pellegrini: vince il gol della settimana di Europa League
La rete del capitano giallorosso dell'1-1 contro il Feyenoord è stata premiata dalla Uefa: tutti i dettagli
Roma, dossier Brighton: De Zerbi modello per De Rossi. Occhio al giovane Ferguson
De Rossi, lo ha dichiarato, considera il tecnico bresciano uno da cui trae ispirazione. E allora ecco i punti di forza degli avversari della Roma
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>