RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 22 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Kristensen, il vichingo antidivo: pochi social, vita semplice. I suoi segreti

Rasmus ha conquistato tutti al Fulvio Bernardini per i suoi atteggiamenti positivi e il duro lavoro
Martedì 05 dicembre 2023
Le stagioni di un calciatore possono cambiare in un batter d'occhio. Nel caso di Rasmus Kristensen in un quarto d'ora, con un due guizzi contro il Sassuolo assolutamente inaspettati. Prima procurandosi il rigore con una girata di tecnica e qualità in area, poi con un tiro che con la deviazione ha scavalcato Consigli infilandosi in porta. La fortuna che aiuta gli audaci, anche perché il suo destro strozzato sarebbe uscito di parecchio. E invece Rasmus è diventato all'improvviso l'eroe della serata, il migliore in campo (alla pari della Joya) per una performance tutta cuore, muscoli e determinazione. Quella che chiede Mourinho a chi entra in campo a partita in corso. Ci è riuscito alla grande, così poi quell'abbraccio allo Special One è stato quasi liberatorio oltre che un vero e proprio ringraziamento per l'aiuto datogli in questi mesi: «Mou concede a tutti una chance, prima o poi sai che lavorando sarai premiato. Un tecnico così non lascia mai nessuno dietro». Parole vere, sincere e tutte d'apprezzamento nei confronti di un allenatore che ne loda il carisma e il lavoro in allenamento. Come un po' tutti dentro Trigoria.

Kristensen, il danese che piace a Mourinho
Ragazzo educatissimo, Kristensen a Roma fa una vita molto riservata. Fidanzata, qualche uscita con il connazionale Isaksen della Lazio, pochissimi social, praticamente nulla. A Trigoria ha conquistato tutti perché quando è stato eliminato dalla lista per l'Europa League non solo non se l'è presa facendo chiamare il procuratore come spesso accade in questi casi, ma si è messo ancora più sotto per cercare di avere un'occasione in campionato. A Mourinho piace perché parla poco e lavora tanto e, soprattutto, si è affidato completamente al tecnico portoghese. Sta studiando l'italiano, sta imparando la tattica del campionato e sta prendendo anche le misure a una grande piazza come Roma. Ai compagni piace perché, anche se gioca poco, è uno che in panchina si fa sentire: protesta quando tutti scattano in piedi per un fallo ed esulta quando, invece, c'è da gioire. In sintesi: Kristensen, che ha legato molto con Svilar e fidanzata, è uno che fa gruppo. Non a caso quando a Reggio Emilia ha deciso la partita tutti sono stati felici non solo per la vittoria, ma anche e soprattutto per il ragazzo. Per l'uomo. Che poi Kristensen debba ancora lavorare molto è noto, ma la strada sembra quella giusta. Anche perché il danese, 27 anni, la sta percorrendo con l'atteggiamento giusto. E questo fa sì che, pur giocando poco, sia entrato nelle grazie di Mourinho e dei suoi collaboratori che, quando c'è da lavorarci un po' di più, lo fanno sempre con estremo piacere.

Nel mirino la Fiorentina
Il gol adesso può farlo ripartire. Il vichingo gentile ha segnato un gol che può cambiare questo finale di girone di campionato della Roma. Sono trascorsi 36 anni dall'ultima marcatura di un giocatore danese in giallorosso: l'ultimo fu Klaus Berggreen il 22 febbraio 1987, in Roma-Inter 1-0. Decisivo anche Kristensen, adesso lo dovrà essere anche contro la Fiorentina per mantenere il posto da titolare e mostrare i passi avanti. Tutti a Trigoria credono in lui, soprattutto Mourinho.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 18 gen 2024 
Da Giacomazzi a Brignardello, tutti gli uomini nello staff di De Rossi
L'ex capitano ha scelto lo staff, attorno i fedelissimi: dall'uruguaiano al preparatore incrociato in azzurro
 Mer. 17 gen 2024 
Dan Friedkin a Trigoria: cosa ha fatto durante l'allenamento della Roma
Anche oggi il presidente giallorosso era presente durante la seduta di lavoro guidata dal nuovo tecnico De Rossi: tutti i dettagli
DE ROSSI: "Nessun paracadute, la Roma è forte. Una cosa mi ha scioccato" (VIDEO)
C'è un lavoro importante da fare. Non ci serve alcun paracadute, la Roma è una squadra forte. Abbiamo bisogno dei tifosi”
TRIGORIA 17/01 - Secondo allenamento agli ordini di mister De Rossi: Dybala torna in gruppo
ALLENAMENTO ROMA - La Joya, dopo essere rimasto out con il Milan, punta al rientro per il match di sabato
L'ultimo discorso di De Rossi capitano negli spogliatoi della Roma: "Dignità, signori" (VIDEO)
Quattro anni fa, il 7 gennaio 2020, l'ex giallorosso scendava in campo nella sua ultima gara: le parole nello spogliatoio
De Rossi e il primo discorso da allenatore: cosa ha detto ai giocatori
È arrivato a Trigoria nel pomeriggio di ieri e ha trascorso lì la prima notte: firmato un contratto fino a giugno
 Mar. 16 gen 2024 
Trigoria, il primo allenamento di De Rossi: discorso alla squadra, poi campo
L'avventura di Daniele De Rossi come nuovo allenatore della Roma inizia con l'abbraccio...
Discorso dei Friedkin alla squadra con De Rossi presente: "Niente più alibi"
Poco prima dell'inizio dell'allenamento, i patron giallorossi hanno tenuto un colloquio con il nuovo tecnico e tutti i giocatori.
De Rossi, primo allenamento con la Roma: un dettaglio non è sfuggito ai tifosi
È iniziata una nuova era per i giallorossi dopo l'esonero di Mourinho: l'ex capitano di nuovo in campo a Trigoria
TIFOSI a Paredes e Dybala: "Fuori le palle, Mourinho non è più una scusa". Loro: "Lo sappiamo"
L'era De Rossi come nuovo allenatore della Roma è appena iniziata. L'ex centrocampista...
Capello con Mourinho: "Nessun rispetto dai Friedkin". Poi dà un consiglio a De Rossi
L'ex allenatore e opinionista parla dell'esonero dello Special One: "Non c'è sensibilità dalle loro parti, ma solo business"
Trigoria: Mourinho lascia il centro sportivo, Arrivata la Souloukou, volantini contro i Friedkin
È una giornata epocale, anche a Trigoria. Dove non entrerà Josè Mourinho e dove...
TRIGORIA 16/01, alle 17:00 il primo allenamento diretto da De Rossi
Appuntamento alle ore 17:00 per l'allenamento della Roma, il primo dopo l'esonero...
Mourinho: l'esonero comunicato prima dell'allenamento da Dan e Ryan Friedkin
Proprietà non ha gradito la ricerca di attenuanti del tecnico
 Lun. 15 gen 2024 
Calciomercato Empoli, UFFICIALE: esonerato Andreazzoli. Nicola è il nuovo allenatore
COMUNICATO UFFICIALE - Le strade dell'Empoli e di Aurelio Andreazzoli si dividono:...
DYBALA punta il Verona: allenamento a Trigoria nel giorno libero
Dopo aver saltato la trasferta di Milano Paulo Dybala è pronto per tornare in campo....
 Sab. 13 gen 2024 
Mourinho assente all'allenamento della Roma: nessun caso. Il motivo
Il tecnico ieri non era a Trigoria per un impegno personale che aveva già comunicato alla squadra prima della Coppa Italia
MOURINHO: "È ridicolo che debba giustificare una mia assenza. Ieri riunione dura con i giocatori"
MILAN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Alcuni giocatori devono obbligatoriamente dare di più. Siamo a 4 punti dalla Champions, ne abbiamo persi 8 senza la squadra per giocare. Non penso ci sarà Dybala domani"
Roma, rinnovo di Mourinho: cosa hanno deciso i Friedkin e cosa accadrà
La strategia del club inizia a delinearsi: novità in arrivo per l’erede di Tiago Pinto e per l’allenatore
 Ven. 12 gen 2024 
Furia Friedkin
I Friedkin su tutte le furie, il punto sul rinnovo di José Mourinho
 Gio. 11 gen 2024 
Matic ne combina un'altra e il Rennes si infuria: "Comportamento incomprensibile"
Il centrocampista, dopo aver lasciato in fretta e furia la Capitale, sta dando problemi anche al club francese nelle ultime settimane
 Mer. 10 gen 2024 
Lotito: "Vittoria assolutamente meritata, prestazione degna della prima squadra della Capitale"
COPPA ITALIA - QUARTI DI FINALE, LAZIO-ROMA 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA
 Mar. 09 gen 2024 
 Lun. 08 gen 2024 
 Sab. 06 gen 2024 
PINTO: "Sono stanco, la mia missione a Roma era quasi compiuta. Nessun romanista tre anni fa..."
Tiago Pinto: "Nessun romanista tre anni fa avrebbe immaginato di avere Mourinho, Lukaku, Dybala e Abraham insieme. Futuro? Tutti vogliono andare in Premier... Dopo Monchi avevamo più di 70 giocatori sotto contratto ma dovevo proteggere i beni del club, non incolpare il passato. Futuro? Dopo la Roma sono pronto a tutto"
Huijsen: "Scegliere la Roma non è stato difficile. Impressionato dall'accoglienza ricevuta"
Dean Huijsen, ultimo acquisto della società giallorossa, ha rilasciato le seguenti...
Roma, tris de force: come Mourinho gestirà Dybala
Atalanta, derby e Milan, tre sfide in otto giorni: il tecnico impiegherà il talento argentino con oculatezza
 Ven. 05 gen 2024 
Non c'è pace per Renato Sanches: nuovo infortunio. Le condizioni
Altro problema fisico per il centrocampista portoghese, che si ferma in allenamento a poche ore dalla sfida con l'Atalanta
Pinto lascia la Roma: chi può arrivare al suo posto, c'è la pista estera
Modesto dice no, Massara è in corsa: tutti i dettagli
 Gio. 04 gen 2024 
Tiago Pinto lascia la Roma: l'annuncio alla squadra durante l'allenamento
Il general manager il prossimo 31 gennaio dirà addio al club giallorosso. Souloukou alla ricerca di un direttore sportivo
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>