RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

MOURINHO in tv parla portoghese durante interviste: "Grazie alla proprietà e a Pinto per sostegno"

SASSUOLO-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Grazie alla proprietà e a Pinto per il sostegno e per la fiducia. Dedico la vittoria a Foti"
Domenica 03 dicembre 2023
MOURINHO A DAZN

Che sensazioni le lascia questa partita?
"Voglio ringraziare la proprietà e Tiago Pinto che nelle ultime 24 ore mi hanno offerto sostegno e stabilità emotiva di cui si necessita per continuare questo lavoro. Mi hanno dato fiducia. Quella di oggi è stata importante e meritata. La squadra, anche quando era sotto 1-0, è stata quella migliore in campo . Sono felice per i giocatori e tifosi. Voglio dedicare una parola al mio fantastico assistente Foti, il quale oggi era fuori ma ha lavorato moltissimo per questa gara. La dedico anche a lui. Il motivo per il quale sto parlando portoghese è che il mio italiano non è sufficientemente fornito e forte per esprimere determinati concetti. Quando ho parlato di stabilità emotiva ho parlato di una qualità che nella vita è necessaria per poter rendere ai massimi livelli. Quando il Sassuolo non ha ricevuto palla a causa del mio staff mi sono avvicinato al collega e ho detto che per ricevere fair play è necessario darlo e nel Sassuolo c'è un giocatore che è carente di questa qualità".

(In portoghese, traduzione fornita dal traduttore del club giallorosso, ndr)

*** *** ***


MOURINHO IN CONFERENZA STAMPA

È contento della prestazione della squadra e dell'arbitro?
"Sono molto contento della squadra. È stata una grande partita e anche quando la squadra era in svantaggio era un risultato che mi lasciava frustrato, ma ero allo stesso tempo ottimista perché la squadra stava facendo bene ed ero soddisfatto. La squadra è sempre stata ben presente in campo e il feeling è sempre stato positivo. Anche a seguito di conversazioni che ho mantenuto sia con la proprietà sia con il direttore Pinto, che mi hanno dato la stabilità emotiva necessaria per guidare al meglio la squadra, ma come ho detto poco fa in tv quella di oggi è la vittoria dei giocatori e di questi tifosi incredibili che hanno invaso il Mapei Stadium. Sono contento della reazione della squadra e dell'equilibrio emotivo che hanno dimostrato. L'arbitro? Sebbene non possa pensare che, dopo una partita in cui c'è stato un calcio di rigore e un cartellino rosso, sarebbe facile dire che la prestazione è stata ottima ma è vero quello che difendo: la prestazione dell'arbitro è stata molto buona, diversamente da altre partite in cui aveva dimostrato forse qualche lacuna. Il Sassuolo è una squadra che gioca sempre allo stesso modo, è sempre difficile anche se oggi ha avuto un atteggiamento diverso, più difensivo e si è lasciata dominare. Resta comunque un'ottima squadra e a maggior ragione è una vittoria molto importante".

C'è la capacità di rimontare la partita nei minuti finali. Kristensen?
"Oggi posso finalmente dire che la squadra ha mostrato lo stesso atteggiamento per l'intera partita. Abbiamo iniziato bene e terminato bene, l'atteggiamento è sempre stato ottimo. Abbiamo giocato con tranquillità, con stabilità emotiva in ogni momento della gara anche quando eravamo in svantaggio di un gol. Voglio dare uno sguardo più approfondito a dati, statistiche e numeri ma la sensazione netta è che abbiamo dominato la partita sotto ogni profilo contro una squadra eccellente e difficile da affrontare. Non ero scontento della prestazione di Karsdorp e Bove ma ho ritenuto che il risultato richiedesse le qualità diverse con l'ingresso di Azmoun e Kristensen, che effettivamente ha portato molto in termini di energia, si è proiettato in avanti in fase offensiva continuamente come gli avevo chiesto. E per un ragazzo e un professionista straordinario come Kristensen essere oggi protagonista di questa vittoria rende tutti felici, non solo me ma tutti nello spogliatoio, perché se lo merita".


*** *** ***


MOURINHO A ROMA TV+ (intervista in italiano, ndr)

"Che grande partita abbiamo fatto, anche a perdere 1-0 era una frustrazione perché la squadra ha giocato veramente bene contro una squadra ottima, che di solito controlla tutte le partite con grande qualità di possesso. Lo abbiamo fatto noi, abbiamo giocato molto bene, è la vittoria dei giocatori e dei tifosi che erano in campo, una cosa straordinaria. Voglio ringraziare la proprietà e Tiago Pinto per l'appoggio emozionale che ho, ne avevo bisogno per il mio equilibrio emozionale per questa partita. Voglio dedicarlo anche a un ragazzo fantastico e un allenatore fantastico che è Salvatore".

Quanto è forte psicologicamente questa Roma?
"È dura, lavoriamo tanto per avere questo atteggiamento in modo permanente e non con alti e bassi. Oggi all'intervallo perdevamo 1-0 ed ero tranquillo e soddisfatto con i ragazzi. Se oggi perdiamo questa partita vado a casa frustrato, ma non triste con i ragazzi. Siamo stati una squadra dal primo minuto, anche perdendo 1-0".

Ci salutiamo con la continuità di questa squadra, tre vittorie su quattro nelle ultime di campionato...
"Adesso bisogna respirare perché è stata dura".
COMMENTI
Area Utente
Login

Karsdorp - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 23 feb 2024 
Roma-Feyenoord 1-1 (5-3 d.c.r.), Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024, SPAREGGIO DI RITORNO
SLOT: "Preferisco essere eliminato da grande squadra come la Roma. Pellegrini ha fatto differenza"
EUROPA LEAGUE, ROMA-FEYENOORD 1-1 (5-3 d.c.r), LE INTERVISTE POST-PARTITA
Roma-Feyenoord 1-1 (5-3 d.c.r.), Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini fa una magia, Svilar si prende la scena, Zalewski freddo
La Roma vola agli ottavi: rimonta il Feyenoord, poi super Svilar è decisivo ai rigori
Olandesi avanti dopo 5' grazie a un gollonzo di Gimenez, il pareggio lo firma Pellegrini al 15'. Nella ripresa succede poco, occasionissima alla fine dei supplementari per Lukaku, infine il finale thrilling
 Gio. 22 feb 2024 
Roma-Feyenoord - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024, SPAREGGIO DI RITORNO
 Lun. 19 feb 2024 
Roma, Archimede De Rossi
Conta solo il risultato finale, non cambio idea. Contano i tre punti - soprattutto...
 Sab. 17 feb 2024 
Frosinone-Roma - i convocati
I CONVOCATI DI MISTER DE ROSSI PER FROSINONE-ROMA
De Rossi, un mese e la Roma è già cambiata: si cerca risultato col gioco, in difesa vecchi problemi
Daniele, come suggeriscono molti sui calciatori, ha portato tranquillità e questo gruppo ne aveva bisogno, visto che il grande amore per Mou nel tempo si era trasformato in un calesse
 Ven. 16 feb 2024 
Roma, c'è un problema: è il futuro
La Roma esce con un buon pareggio dal De Kuip di Rotterdam, ma ha rischiato di rovinare...
La Roma risponde
Feyenoord-Roma punto per punto: la sintesi è chiarezza. Primo punto: la Roma ha...
Feyenoord-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024 - SPAREGGIO DI ANDATA
 Gio. 15 feb 2024 
DE ROSSI: "Sui gol presi dai cross è colpa mia, devo svegliarmi e lavorarci meglio"
EUROPA LEAGUE 20236-2024, FEYENOORD-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, DANIELE DE ROSSI: "Gara difficile. Contento dell'atteggiamento di Lukaku"
Feyenoord-Roma 1-1, Le Pagelle
EUROPA LEAGUE 2023-2024 - Le pagelle della Roma, Lukaku di potenza e mestiere. Spinazzola in cattedra
Feyenoord-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024 - SPAREGGIO DI ANDATA
 Lun. 12 feb 2024 
Roma, una difesa da rifare a partire dal portiere. Mancini unico punto fermo
Poche certezze, Rui e Spinazzola in scadenza, il mistero Smalling
 Dom. 11 feb 2024 
Roma-Inter, quei venti minuti
La Roma è mancata per venti minuti, dal 46' al 65', e in quei venti minuti l'Inter...
Roma-Inter 2-4, Le Pagelle dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Sab. 10 feb 2024 
Roma-Inter 2-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini illuminante, Lukaku stecca ancora contro la sua ex
Roma-Inter - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Gio. 08 feb 2024 
Dybala pronto per l'Inter: "quasi ex", ha già segnato ai nerazzurri
Poteva finire a Milano, invece scelse Mourinho. Sabato proverà a siglare un altro gol, lunedì contro il Cagliari è stato il migliore
 Mar. 06 feb 2024 
Roma-Cagliari 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
23ªGiornata di Serie A
 Lun. 05 feb 2024 
Roma-Cagliari 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala incanta, Huijsen prima gioia. Che debutto per Angelino
De Rossi cala il tris: doppio Dybala, la Roma travolge il Cagliari e torna al 5° posto
Terzo successo in 3 gare per il nuovo tecnico dei giallorossi, a segno con Pellegrini al 2', Dybala al 23' e 51' su rigore e Huijsen al 59'
Roma-Cagliari, i convocati di Daniele De Rossi
Torna Renato Sanches, prima chiamata per Baldanzi e Angelino
Roma-Cagliari - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
23ªGiornata di Serie A
 Dom. 04 feb 2024 
DE ROSSI: "Angelino e Baldanzi hanno qualità. Renato Sanches ci sarà, Smalling con l'Inter"
ROMA-CAGLIARI, LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "Scelte per la lista Uefa obbligate, Ranieri un signore del calcio, ma io voglio il tris"
Roma, perché Baldanzi ha stregato tutti a Trigoria
Tutti colpiti dalle qualità dell'ex Empoli. De Rossi studia le strategie per il Cagliari
 Ven. 02 feb 2024 
Roma, ecco la lista Uefa: Baldanzi dentro grazie a Dan Friedkin. Il motivo
Friedkin strappa un margine di 12 milioni in lista Uefa. C’è Baldanzi, fuori Huijsen
 Mer. 31 gen 2024 
Roma Made in Italy
Mancini, Cristante, Pellegrini, Bove ed El Shaarawy hanno dato tutti il loro contributo per conquistare i tre punti all'Arechi
 Mar. 30 gen 2024 
Dybala, la risorsa da non sprecare
E due. Per chi pensa che la prima discontinuità nel calcio è quella dei risultati,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>