RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 1 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Mourinho contro tutti: cosa rischia adesso

Alla vigilia della partita col Sassuolo l'allenatore della Roma attacca Marcenaro e Berardi. L'Aia replica: «Inaccettabile». La procura federale apre subito un fascicolo
Domenica 03 dicembre 2023
Il fronte si allarga, gli attacchi si moltiplicano: dopo aver picchiato duro contro i suoi giocatori per l'avvilente pareggio di Ginevra, José Mourinho colpisce con una manovra preventiva l'arbitro di Sassuolo-Roma, il genovese Matteo Marcenaro, e l'avversario più temibile, Domenico Berardi. La procura federale si è già attivata: aveva "condonato" a Mourinho le dichiarazioni piuttosto pesanti contro Maresca, l'arbitro di Inter-Roma, ma stavolta ha aperto immediatamente un fascicolo. C'è aria di deferimento, stavolta, e quindi il vento di una nuova squalifica dopo quella di due giornate rimediata il 3 maggio per le accuse all'arbitro Chiffi.

Mourinho senza freni
Quella sera, a Monza, il quarto uomo era proprio Marcenaro. Lo stesso che la settimana scorsa aveva segnalato al direttore di gara gli insulti di Salvatore Foti, vice di Mourinho, poi sospeso per due giornate. E che lo scorso ottobre, a Cagliari, convinse Chiffi ad ammonire lo stesso Mourinho per le intemperanze. Mai Marcenaro, classe ‘91 e futuro internazionale, ha arbitrato da primo una partita della Roma. Ma la sua investitura ha spinto Mourinho a convocare la conferenza stampa, che di solito non ha luogo a Trigoria quando il calendario è riempito dagli impegni infrasettimanali. Ecco le sue parole: «Il Sassuolo mi preoccupa perché è una buona squadra. Ma anche per l'arbitro: sono onesto, ho la sensazione che non abbia la stabilità emozionale per una gara di questo livello. Siamo a tre punti dal quarto posto ed è una partita super importante per noi. Il profilo dell'arbitro non mi lascia tranquillo così come il Var. È un arbitro con il quale abbiamo sempre avuto sfortuna». Il Var sarà Marco Di Bello, brindisino, criticato spesso da Mourinho, in particolare in occasione di un Napoli-Roma giocato due stagioni fa. Di Bello per la verità con la Roma ha una tradizione favorevole, almeno da primo arbitro: 14 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte.

Mourinho, la reazione di Pacifici
Ma l'affermazione più scivolosa, secondo quando filtra dalla procura, è arrivata in un altro momento della conferenza, con il tono di una battuta acida più che con la reale convinzione di un pericolo: «Finirà che Mancini (diffidato, ndr) prenderà un'ammonizione dopo 10 minuti contro Berardi e salterà la Fiorentina...». Ecco, qui si apre il secondo acquazzone di accuse: «L'altra questione che mi preoccupa, quando affronto il Sassuolo, riguarda Berardi. Lui è un giocatore fantastico, lo amo. Ma lo odio anche, per come si comporta: dovrebbe avere rispetto per gli avversari e per il gioco (lo scorso anno causò l'espulsione di Kumbulla, ndr). E' troppo quello che fa: prende in giro, prende i falli, i rigori inesistenti, i gialli, i doppi gialli... Se fosse un mio calciatore avrebbe dei problemi con me». Queste frasi ovviamente non sono piaciute al Sassuolo e al diretto interessato. C'è da attendersi una replica a margine della partita. Intanto a rispondere su Marcenaro è stato il presidente dell'Aia, Carlo Pacifici: «Leggo con stupore e preoccupazione certe dichiarazioni che ritengo pretestuose, gratuite e inaccettabili. Se qualcuno pensa di fare tattica o pretattica mettendo pressione psicologica sugli arbitri prima di una gara è assolutamente fuori strada».

Mourinho sulla rosa e sul mercato
Il tema principale ha ovviamente spostato l'attenzione dalle tematiche di attualità tecnica e progettuale della squadra. Ma sulla qualità dell'organico, Mourinho ha espresso concetti interessanti: «Ribadisco che a Ginevra c'è stata superficialità. Ho detto alla squadra, con grande serenità, che dobbiamo uscire dalla comfort zone se vogliamo migliorare. Non possiamo accontentarci. In questo gruppo ci sono 3-4-5 giocatori con una certa mentalità. Se vogliamo lottare per il quarto-quinto posto, dobbiamo far valere il nostro potenziale. A rosa completa, però». A gennaio non sarà possibile, tra gli infortuni e la partenza di N'Dicka per la Coppa d'Africa. Sentite qua: «Quando abbiamo preso N'Dicka, il direttore Tiago Pinto è stato bravo: mi ha detto che sarebbe venuto per stare in panchina e crescere con me. Invece gioca tutte le partite. Conosco le nostre difficoltà, ma se nel mercato di gennaio si apre una finestrina io sono pronto a parlarne: in difesa abbiamo dei problemi».
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 29 feb 2024 
BEAUTYLEI | Crema Antiacne BIO 🌿 Combatte Brufoli e Punti Neri, Macchie
✅ 🌿 📃 💬 📃 🧾 ⬜ 🇮🇹...
Doping Pogba, arriva il commento di Dybala: le parole che emozionano i tifosi
Il messaggio di vicinanza della Joya al suo ex compagno ai tempi della Juve, squalificato quattro anni: i dettagli
Brighton, De Zerbi: "Nel calcio vince chi segna, con nove indisponibili è difficile competere"...
Il Brighton dovrà fare a meno di parecchi giocatori in vista della sfida alla Roma in Europa League
La Roma agli arabi, la Ceo Lina Souloukou fa chiarezza
La manager giallorossa a Londra spiega nettamente quali siano le intenzioni della proprietà
AZMOUN: "I tifosi sono unici. Ho un buon rapporto con tutti i compagni"
L'attaccante iraniano della Roma, Sardar Azmoun, ha rilasciato un'intervista ai...
Dall'Inghilterra: continua la caccia al ds, spunta il nome di Hughes. C'è anche il Newcastle
In cima alla lista dei giallorossi c'è ancora Modesto che è il preferito della Ceo Lina Souloukou
Monza-Roma, Le Probabili Formazioni
27ªGiornata di Serie A
TRIGORIA 29/02 - La ripresa degli allenamenti: torna Llorente. Out Karsdorp
ALLENAMENTO ROMA - De Rossi per la sfida con la squadra di Palladino avrà quasi tutta la rosa al completo
Designazioni Arbitrali 27ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 27ª GIORNATA
Stadio della Roma, il Campidoglio ha concluso l'iter. Manca solo il progetto
A gennaio sono partite i sondaggi geognostici e gli scavi archeologici preventivi
Souloukou a Monza ritrova Modesto, l'uomo preferito per ripartire
Da Trigoria filtra poco, ma negli ambienti di mercato sono certi che la dirigente abbia già bloccato il direttore tecnico del Monza
Incassati 49 milioni nel 2023. Brighton, 45mila biglietti venduti
Il popolo giallorosso è già pronto per riempire ancora una volta l'Olimpico anche nella sfida contro gli inglesi di Europa League
La Roma ora ha centrali in abbondanza. Ma ha un problema
De Rossi può scegliere tra tanti giocatori ma deve risolvere il problema dei gol subiti dai cross sulle fasce
Libertà, gol e fantasia: Roma, ecco il vero Pellegrini
Il centrocampista giallorosso con l’arrivo di De Rossi in panchina è rinato tornando ai suoi livelli
Roma, De Rossi suona la carica: "Avanti tutta"
La sua prova del nove è a Monza, dove incrocia l’amico Palladino: i due hanno partecipato allo stesso corso per diventare allenatori
 Mer. 28 feb 2024 
SERIE A, Inter-Atalanta 4-0, brutta sconfitta per Gasperini e i suoi, Roma a due punti
Buone notizie per mister De Rossi e i suoi. Nella gara valida per il recupero della...
Calciomercato Roma, Musso in uscita dall'Atalanta: anche i giallorossi su di lui
L'Atalanta cederà Musso in estate. Valutazione intorno ai dieci milioni di euro
L'avvio sprint di De Rossi: che numeri, solo Garcia fece meglio
Come subentrato nessuno ha fatto meglio di Daniele che in questa speciale classifica è sopra a mostri sacri come Capello, Mourinho e Spalletti
Giuseppe Giannini: "Dybala? Con De Rossi gioca più libero, rinunciare a lui sarebbe un errore"
L'ex capitano della Roma: «Senza di lui ti accorgi che la Roma fa fatica ad arrivare alla conclusione»
La rivoluzione di De Rossi è servita: la marcia della sua Roma è da scudetto
Lo dicono i numeri. Nelle ultime sei giornate, DDR, con sei diversi moduli utilizzati, ha ottenuto 7 punti in più della Juve, 4 in più del Milan e 8 in più di Lazio e Fiorentina
Retroscena Dybala: dalla difesa dei compagni all'ex di Maradona che cura le nozze
Dalla corsa alla testa, dal preparatore alla leadership: così Paulo è tornato al centro della squadra. Aspettando il matrimonio
Quattro giallorossi alla serata tra i tifosi. Svilar: "Quei rigori mi resteranno nel cuore"
Il portiere assieme a Cristante, Bove e Baldanzi all'appuntamento in cui è stata annunciata la collaborazione tra la Roma e il marchio di moda sportiva JD che diventerà Official Retail Partner del club dalla stagione 2024-25
Roma, Dybala per sempre: superato lo shock per l'addio di Mourinho
Con De Rossi 6 gol segnati in 5 partite di campionato per l'argentino, al quale il tecnico ha affidato un ruolo alla Totti: tutti i dettagli
Vlahovic fa un puzzle del Colosseo, i tifosi: "Ti manca Dybala?"
L'attaccante della Juve ha postato sul suo account Instagram una foto di fianco a un modellino del monumento scatenando i commenti social
 Mar. 27 feb 2024 
Calciomercato Roma, il futuro di Dybala è in bilico: ecco come funziona la clausola rescissoria
La Joya potrebbe lasciare la squadra nella prossima finestra di calciomercato a causa della voce presente nel contratto
I vertici degli arbitri hanno truccato la classifica? La clamorosa indiscrezione de Le Iene
Può essere che i vertici degli arbitri abbiano dichiarato il falso in un verbale sulla vicenda riguardante i voti e classifiche truccate? E che poi sia stato tenuto nascosto ai tifosi? Secondo i documenti inediti raccolti da Filippo Roma, sarebbe andata proprio così. Tutti i dettagli
TRIGORIA 27/02 - Squadra divisa in gruppi. Out Llorente e Karsdorp
ALLENAMENTO ROMA - I giallorossi hanno iniziato a preparare la trasferta di Monza facendo però ancora a meno del centrale spagnolo
BRIGHTON, De Zerbi: "Mitoma resterà fuori per due o tre mesi"
Il tecnico del Brighton Roberto De Zerbi ha parlato in conferenza stampa prima della...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>