RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 14 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

La Roma fa festa con Dybala: il 3-1 all'Udinese vale il quinto posto

Apre le marcature Mancini nel primo tempo, nella ripresa il pari di Thauvin, poi le reti dell'argentino ed El Shaarawy
Domenica 26 novembre 2023
Una vittoria sofferta, ma pesantissima, che vale il quinto posto in classifica. La Roma di Mou non si fa sfuggire l'occasione di mettere la freccia su Fiorentina e Atalanta, supera l'Udinese per 3-1 e scaccia i fantasmi che si erano materializzati fino al 36' della ripresa. Quando a togliere le castagne dal fuoco ci ha pensato Dybala, regalando di fatto i tre punti ai giallorossi. Che fino a quel momento avevano anche sofferto un po', rischiando anche qualcosa di troppo. Decisivo l'ingresso di Bove, che ha portato corsa ed energia al posto di un Paredes che è andato spesso a trotto lento. Per l'Udinese, comunque, una buona prestazione, in un nuovo corso che promette sicuramente un futuro più luminoso di quello che dice la classifica attuale.

SUBITO MANCIO — Si inizia a basso ritmo, da amo le parti. Ci si guarda, ci si studia, si cerca di capire come far male all'avversario senza rischiare però di farsi male da soli. Così per 15 minuti praticamente non succede proprio nulla, con la partita che non promette nulla di buono. Solo che la Roma ha il piede fatato di Dybala che da fermo costruisce traiettorie magiche, così Mancini sugli sviluppi di palle inattive ha due occasioni d'oro: la prima la spreca al lato di Silvestri, nella seconda (20') non sbaglia e porta la Roma avanti. A sinistra Spinazzola spinge più di Karsdorp e su una delle tante iniziative offre a Pellegrini un bel pallone per raddoppiare, ma il capitano giallorosso (al rientro) calcia senza ferocia su Silvestri. E l'Udinese? Success lotta un po' con tutti, Thauvin non si vede praticamente mai e Samardzic in mezzo non riesce mai ad accendere la luce. Così si vivacchia mestamente fino alla fine del primo tempo, quando lo stesso Success calcia fuori da venti metri. La prima vera iniziativa dell'Udinese (prima c'era stato solo un colpo di testa alle stelle di Bijol), mentre dall'altra parte Paredes spreca per timidezza un paio di possibili transizioni in cui la Roma avrebbe potuto davvero far male. Il primo tempo finisce così, con i giallorossi che per tutto il corso dei primi 45 minuti hanno provato ad appoggiarsi su Lukaku, spesso spalle alla porta per fare le giocate a "muro" per gli inserimenti da dietro dei compagni di squadra.

AL FOTOFINISH — La ripresa è subito più viva del primo tempo, con la Roma che in 4 minuti ha tre occasioni con Mancini, Pellegrini e Lukaku. Solo che la spinta iniziale dei giallorossi si esaurisce qui e pian piano esce l'Udinese. Thauvin si scrolla di dosso il terpore dei primi 45 e prima impensierisce Rui Patricio da fuori e poi la fa secco di testa, sfruttando al massimo l'incertezza del portiere portoghese (esco, non esco, chissà...). Allora Mourinho corre ai ripari, inserisce El Shaarawy ed Azmoun e passa al 3-4-3, per andare a caccia di una vittoria fondamentale per la rincorsa alla Champions. Ad avere la palla giusta però è ancora Thauvin, contratto in extremis da Lllorente in piena area di rigore. Dall'altra parte, invece, l'ingresso di Bove (al posto di un confusionario Paredes) porta energia in mezzo. E non è un caso che sia proprio lui a dare il via al gol del 2-1, al termine di una splendida giocata tutta di prima che coinvolge Azmoun, Lukaku e Dybala, con l'argentino che supera Silvestri in uscita. Mou allora torna 3-5-2, con Zalewski a fare la mezzala, Foti prende il solito cartellino rosso dalla panchina e Bove regala anche l'assist ad El Shaarawy per il 3-1 che chiude i conti. Con questi due salgono a 11 i gol segnati dalla Roma nell'ultimo quarto d'ora di gioco (a cui si aggiungono i tre in pieno recupero). Perché la Roma non muore mai...
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

El Shaarawy - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 23 gen 2024 
Roma, ora la difesa abbonda. Con De Rossi cambia il mercato: Llorente in uscita
Il nuovo modulo impone cambiamenti in questa ultima settimana di mercato. Serve un terzino sinistro e un esterno alto a destra. Si lavora allo scambio Belotti-Ikone. In difesa invece ci sono 6 centrali per due posti
 Lun. 22 gen 2024 
Calciomercato Roma-Fiorentina, ipotesi di scambio Belotti-Ikone: la situazione
Ipotesi scambio tra i due club: la situazione
De Rossi, la nuova Roma: possesso palla, inserimenti in area e un uomo offensivo in più
Nessuna terapia conservativa, la parola d'ordine è stata: novità. Che non significa essere migliori, ma solo pensare calcio in un'altra maniera. Impresa non semplice
Pellegrini da Mourinho a De Rossi: come sta il capitano della Roma
Lorenzo sembra rinato con DDR. Ha disputato una gara intera come non succedeva da agosto
 Dom. 21 gen 2024 
Moduli, uomini, approccio: come gioca la nuova Roma di De Rossi
La vittoria sul Verona è stata ottenuta col 4-3-3, diverso dal 3-5-2 di Mourinho: ecco cosa si è visto nella gara d'esordio e quali sono state le differenze rispetto alla squadra che schierava il portoghese
Roma-Verona 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
21ªGiornata di Serie A
 Sab. 20 gen 2024 
EL SHAARAWY: "L'esonero di Mou? Ci ha rimesso il mister, ma le colpe sono di tutti. De Rossi..."
ROMA-VERONA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY A DAZN Oggi un mix di emozioni...
Roma-Verona 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Lukaku e Pellegrini goleador, Rui Patricio rimette in partita l'Hellas
Roma, vittoria con qualche brivido: De Rossi batte il Verona e debutta coi tre punti
Apre Lukaku e raddoppia Pellegrini nel primo tempo. Ripresa col rigore sbagliato da Djuric e la rete di Folorunsho (ma che papera Rui Patricio)
Roma-Verona, De Rossi al debutto in panchina: come l'accoglierà l'Olimpico
Il nuovo tecnico è costretto a rinunciare a nove giocatori e sceglie il 4-3-3 per la sua squadra
Roma-Verona - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
21ªGiornata di Serie A
 Ven. 19 gen 2024 
Roma-Verona, i convocati
I CONVOCATI PER ROMA-VERONA
Bove studia da nuovo capitan futuro insieme a De Rossi
Mourinho lo ha lanciato e il suo esonero lo ha colpito fino alle lacrime. Ma con Daniele il rapporto e la stima vengono da lontano
De Rossi studia la sua Roma: tutte le novità per l'esordio
Daniele deve subito far fronte all’emergenza e pensa al 4-3-3 con Dybala, Lukaku ed El Shaarawy. Sta conoscendo i giocatori con colloqui individuali
 Gio. 18 gen 2024 
Rivoluzione De Rossi: contro il Verona nuovo modulo per la Roma
Le assenze in difesa sono la base dell’ipotesi di svolta: ecco come potrebbe giocare
 Mer. 17 gen 2024 
L'ultimo discorso di De Rossi capitano negli spogliatoi della Roma: "Dignità, signori" (VIDEO)
Quattro anni fa, il 7 gennaio 2020, l'ex giallorosso scendava in campo nella sua ultima gara: le parole nello spogliatoio
 Mar. 16 gen 2024 
Trigoria, il primo allenamento di De Rossi: discorso alla squadra, poi campo
L'avventura di Daniele De Rossi come nuovo allenatore della Roma inizia con l'abbraccio...
 Lun. 15 gen 2024 
Milan-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
20ªGiornata di Serie A
 Dom. 14 gen 2024 
Milan-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy fa rimpiangere Dybala, Pellegrini entra bene
Adli-Giroud-Theo, tre moschettieri per il Milan: Pioli respira, per Mou è notte fonda
I gol dei francesi rafforzano il terzo posto rossonero e abbattono la Roma, senza anima né gioco. Non basta un rigore di Paredes, Lukaku ancora fantasma: giallorossi noni
Pioli è l'anti Mourinho: così l'ha fermato cinque volte
Fin qui l'allenatore rossonero non ha mai perso contro lo Special One: tre vittorie e due pareggi. Ripercorriamo tutte le sfide
 Sab. 13 gen 2024 
Milan-Roma, i convocati di Mourinho: la decisione su Dybala e Sanches
I nomi dal tecnico portoghese per la sfida al San Siro contro i rossoneri di Pioli: tutte le scelte
MOURINHO: "È ridicolo che debba giustificare una mia assenza. Ieri riunione dura con i giocatori"
MILAN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Alcuni giocatori devono obbligatoriamente dare di più. Siamo a 4 punti dalla Champions, ne abbiamo persi 8 senza la squadra per giocare. Non penso ci sarà Dybala domani"
 Gio. 11 gen 2024 
Coppa Italia - Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
COPPA ITALIA - QUARTI DI FINALE
 Mer. 10 gen 2024 
Coppa Italia - Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mancini leader, Lukaku si nasconde. Huijsen stavolta va male
Derby-battaglia, estasi Lazio. Rissa finale e tre espulsi, Sarri è in semifinale di Coppa Italia
Roma eliminata: decisivo un rigore di Zaccagni a inizio secondo tempo per fallo di Huijsen su Guendouzi, assegnato dalla var. Espulsi Pedro, Azmoun e Mancini
LAZIO-ROMA, Bove esce dal campo, i tifosi biancocelesti lo colpiscono con una bottiglia di birra
Brutto episodio verificatosi al minuto 76 del Derby della Capitale. Mourinho ha...
 Lun. 08 gen 2024 
Roma-Atalanta 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
19ªGiornata di Serie A
 Dom. 07 gen 2024 
Roma-Atalanta 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Il debutto di Huijsen fa ben sperare. Lukaku insolitamente poco lucido
 Sab. 06 gen 2024 
MOURINHO: "Huijsen sarà un grandissimo calciatore. Non posso commentare il lavoro di Tiago Pinto"
ROMA-ATALANTA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Mancini può giocare. L'infortunio di Smalling ha rovinato la stagione"
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>