RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

La Roma oltre Smalling: i nomi dei difensori che Pinto sta cercando

La lunga assenza del difensore inglese obbliga i giallorossi a tornare sul mercato a gennaio, Fair Play Finanziario permettendo...
Sabato 18 novembre 2023
Un difensore vero, non una comparsa. La Roma cerca un rinforzo di qualità per gestire la penuria di specialisti che turberà il lavoro ordinario a gennaio, quando Evan N'Dicka risponderà alla chiamata della Costa d'Avorio e giocherà la sua prima Coppa d'Africa. In quel periodo, molto denso di partite importanti, Mourinho spera di riavere a disposizione Smalling che è fermo dal primo settembre e non ha ancora ripreso gli allenamenti a Trigoria a causa di un'infiammazione al tendine di un ginocchio sempre più dolorosa e misteriosa. Farà parte del gruppo anche Marash Kumbulla, che entro un mese tornerà a giocare nel campionato Primavera per testare l'avvenuta guarigione. Ma per una squadra che difende con tre centrali, i numeri sono insufficienti per affrontare almeno cinque impegni (ma saranno di più) in campionato e Coppa Italia. Serve il sesto uomo, insomma, vanamente invocato dall'allenatore durante l'estate: Tiago Pinto, per i soliti limiti imposti dal settlement agreement con l'Uefa, non ha potuto accontentarlo.

Roma, lo scenario
Alla riapertura invernale invece la Roma conta di intervenire tempestivamente. Rispetto allo scorso anno, quando Diego Llorente fu ingaggiato a ridosso del gong di fine mese, l'obiettivo è completare la rosa subito. Magari attraverso una cessione che renderà sostenibile l'affare anche nel rispetto dei parametri Uefa. Ovviamente i difensori raggiugibili hanno tutti le solite caratteristiche: devono essere in scadenza di contratto oppure calciatori che la società di appartenza è disposta a piazzare in prestito per sei mesi senza vincoli di acquisto definitivo. Alla seconda categoria appartiene senza dubbio Jakub Kiwior, nazionale polacco classe 2000 che si era messo in luce nello Spezia ma nell'Arsenal non ha meritato altrettanta visibilità. Pagato 25 milioni nel gennaio 2022, può fare al caso di Tiago Pinto perché conosce bene il campionato italiano e non avrebbe dunque bisogno dell'apprendistato tipico degli stranieri. E' il gap che potrebbe frenare l'arrivo di un altro esubero della Premier League, cioè l'esperto inglese Eric Dier, classe ‘94. Ma questo difetto potrebbe essere compensato dal pregio principale: Dier ha lavorato con profitto con Mourinho nel Tottenham. Resta da capire se uno degli allenatori più trendy del momento, l'australiano Postecoglou, accetterà di liberarlo: dopo averlo ignorato per due mesi, lo ha schierato titolare nelle ultime due partite prima della sosta.

Roma, ipotesi italiana
Ma attenzione, per i motivi di ambientamento sottolineati, al mercato italiano. Nel quale Mourinho segue con attenzione lo spagnolo Pablo Marì del Monza. Ne ha elogiato le doti dopo la recente partita all'Olimpico («Sembrava un albero insuperabile!) e sarebbe felice di accoglierlo a Trigoria. Classe ‘93, completamente guarito dal terribile incidente di cui fu vittima per mano di un pazzo che lo accoltellò dentro a un centro commerciale di Milano, è abituato a guidare una difesa a cinque, proprio come Smalling. Guadagna 2 milioni a stagione e va in scadenza nel 2025. Galliani e Palladino lo considerano fondamentale, perciò non se ne priverebbero volentieri a gennaio. A meno che non sia il giocatore a spingere. Da questo punto di vista il Monza è un club disponibile ad assecondare le richieste dei propri calciatori. Ma la Roma, al netto di eventuali partenze ben retribuite, non può spendere soldi per i cartellini per non peggiorare il quadro economico.

Roma, altre possibilità
Tornando in Inghilterra, il Chelsea potrebbe offrire qualche difensore non strategico come Malanga Sarr e Travoh Chalobah. Qui gli stipendi salgono di parecchio ma i prestiti rimangono la strada più comoda da percorrere a metà stagione. Sempre se non piovono soldi all'improvviso a cambiare lo scenario.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Milan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 23 feb 2024 
Serie A: Anticipi e Posticipi dalla 28ª alla 30ª giornata
Nella giornata odierna la Lega Serie A ha comunicato le date e gli orari degli anticipi...
La scommessa (vinta) di De Rossi: cambia il portiere di Mou, e Svilar si prende la Roma
Lanciato titolare dal nuovo tecnico, è stato protagonista con il Feyenoord. E la società si è trovata in casa un tesoretto, quasi a parametro zero
EUROPA LEAGUE 2023-2024, Sorteggio Ottavi di finale
Agli ottavi di finale di UEFA Europa League partecipano le otto vincitrici dei gironi...
 Gio. 22 feb 2024 
Designazioni Arbitrali 26ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 26ª GIORNATA
 Mer. 21 feb 2024 
COPPA ITALIA PRIMAVERA - Roma-Fiorentina 1-1, i viola in finale
Dopo la sconfitta nella gara d'andata per 3-1, la Primavera di Federico Guidi è...
 Mar. 20 feb 2024 
 Lun. 19 feb 2024 
UBALDO RIGHETTI: "Allegri lascerà la Juve, gli piace la Roma. Tira in ballo Antonio Conte"
Il contratto di Massimiliano Allegri con la Juventus scadrà nel 2025, ma il suo...
 Sab. 17 feb 2024 
DI FRANCESCO: "De Rossi sta facendo un bel lavoro. Non possiamo non avere ferocia e cattiveria"
FROSINONE-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO
 Ven. 16 feb 2024 
Chi vince l'Europa League: la previsione a sorpresa dell'algoritmo su Roma, Milan e Atalanta
Tutte le percentuali di vittoria finale per ogni squadra ancora nel torneo, in base ai dati Opta:
Open VAR cambia formato: gli episodi arbitrali della giornata saranno analizzati subito
Il format Open VAR, che analizza su DAZN gli episodi arbitrali più controversi della...
 Mer. 14 feb 2024 
Designazioni Arbitrali 25ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 25ª GIORNATA
Lukaku e il discorso a De Rossi e ai compagni: cosa ha detto
Niente scuse, ma il belga vuole uscire dalla crisi del gol come ha già fatto in passato, dando una spallata alle voci: tutti i dettagli
 Mar. 13 feb 2024 
De Rossi, battesimo di fuoco in Europa: lo stadio lo conosce bene
Il tecnico della Roma pronto alla doppia sfida contro il Feyenoord, con l'andata in programma al 'De Kuip' di Rotterdam: tutti i dettagli
 Lun. 12 feb 2024 
SERIE A, Juventus-Udinese 0-1
Clamoroso colpo dell'Udinese: un gol di Giannetti condanna la Juve allo Stadium....
Calcio scommesse, Corona a processo: "El Shaarawy, Casale e Zalewski diffamati"
Indagine chiusa dalla Procura di Milano per diffamazione aggravata nei confronti dei tre calciatori
Lega Serie A: il campionato resta a 20 squadre. La Roma ha votato per la riduzione a 18
La Serie A resta a 20 squadre. La Roma, insieme a Inter, Milan e Juventus, ha votato a favore della riduzione a 18 squadre nell’assemblea odierna. 16 i no alla proposta.
 Ven. 09 feb 2024 
Riforme calcio: Inter, Juventus e Milan da Gravina per la Serie A a 18 squadre
Marotta, Scanavino e Scaroni escono allo scoperto con Gravina
Lo aveva "sostituito" a Roma, ora è la variabile impazzita: Inter, Mkhitaryan sfida De Rossi
Nel 2019 l'armeno arrivò in giallorosso come uomo d'esperienza dopo l'addio del capitano, adesso può metterlo in difficoltà nel suo primo big match di Serie A da allenatore
DE ROSSI: "L'Inter è la più forte del campionato, ma ogni squadra è battibile"
ROMA-INTER, LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "Contro l'Inter si alza il livello. I funerali di Losi? Ho commesso un errore grave. Vorrei allenare qui per tutta la vita"
Lukaku ha cambiato vita: cosa faceva a Milano e cosa fa a Roma
L'attaccante ha scelto di vivere lontano dai riflettori per concentrarsi al massimo sul suo lavoro: i dettagli
 Gio. 08 feb 2024 
Rivoluzione nel calcio, arriva il cartellino blu: perché e quando sarà usato
Il Telegraph ha rivelato quella che sarebbe la nuova idea dell'IFAB, con una sanzione inedita a disposizione degli arbitri: ecco di cosa si tratta
EL SHAARAWY: "De Rossi, un soldato che dà tutto per la maglia. I romanisti sono speciali"
"Il rapporto con De Rossi da allenatore? Non è cambiato niente. La vittoria della Conference un sogno"
Sorteggi Nations League: le avversarie dell'Italia
Presso la Maison de la Mutualité che ospita il Congresso dell’Uefa si è delineata la quarta edizione del torneo
TRIGORIA 08/02 - Smalling si allena ed è pronto per l'Inter. Torna anche Azmoun
ALLENAMENTO ROMA - L’inglese è finalmente pronto a tornare a pieno ritmo nelle sessioni di Trigoria e nei prossimi impegni della Roma
Spinazzola-Angeliño, la fascia raddoppia. Smalling torna dopo più di 5 mesi
Daniele sabato contro l'Inter potrà scegliere se a sinistra mettere Angeliño o Spinazzola. Il favorito è il neoarrivato
Dybala pronto per l'Inter: "quasi ex", ha già segnato ai nerazzurri
Poteva finire a Milano, invece scelse Mourinho. Sabato proverà a siglare un altro gol, lunedì contro il Cagliari è stato il migliore
 Mer. 07 feb 2024 
De Laurentiis: "Vi dico tutta la verità sull'addio di Spalletti al Napoli e su Garcia"
Il numero uno del club azzurro torna a parlare per fare chiarezza sul mercato e sulla stagione della squadra di Mazzarri
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>