RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 3 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Lukaku specialista dei derby: ne ha giocati 34, ecco i suoi numeri

L'attaccante giallorosso fin qui ha segnato undici gol nelle stracittadine tra Premier League e Serie A
Sabato 11 novembre 2023
Non sarà più il benvenuto (eufemismo) a San Siro, ma di certo i tifosi dell'Inter non potranno mai dimenticare cosa ha rappresentato Romelu Lukaku per la maglia nerazzurra, specialmente nei derby. Così come Big Rom non potrà mai dimenticare le emozioni della stracittadina e quel duello con Ibrahimovic tra campo e social, uno scontro tra titani per prendersi Milano. Vinto da Big Rom, dai suoi numeri strepitosi e da record: a segno in cinque derby consecutivi tra campionato (4) e Coppa Italia. Mai nessuno ci era riuscito, probabilmente passerà del tempo prima che qualcuno eguaglierà le sue statistiche. «Inchinatevi al Re di Milano», aveva scritto Romelu dopo uno dei derby. In quel momento lo era, il sovrano dei nerazzurri che in lui vedevano la luce. «I'm the best», urlava Lukaku dopo un'esultanza. La stessa che spera di replicare domani, nel suo primo derby della Capitale. Big Rom dopo aver vinto sette degli otto match contro il Milan vuole essere decisivo contro la Lazio. È il suo obiettivo, se è lo è dato - quasi imposto - quando è arrivato nella Capitale: lui, che ama le sfide, che ama le partite esaltanti, sentite, e giocate alla pari, vuole sentirsi un re. A Roma l'imperatore. Conosceva già l'importanza della partita, nell'ultima settimana ha capito anche quanto sia sentita non solo dai tifosi ma anche dai giocatori. Soprattutto da quelli che hanno perso la doppia sfida la scorsa stagione. Calare il tris di sconfitte - addirittura a ridosso di una sosta delle nazionali - sarebbe non solo umiliante (per i tifosi ma anche per loro) ma anche deleterio per il prosieguo della stagione.

Lukaku, un sacrificio per Mourinho
Qualche tifoso ha addirittura pensato che a Praga qualche giocatore (magari inconsciamente) abbia messo nella prestazione meno del 50% delle proprie forze proprio per risparmiare le energie. Illazioni, supposizioni, speranze per qualche romanista che sogna di vedere Lukaku (e la squadra) nella migliore condizione possibile per vincere. Fin qui il rendimento di Big Rom con la maglia giallorossa è stato più che soddisfacente: nove gol in tredici partite, l'ultimo realizzato allo scadere contro il Lecce e che ha regalato una vittoria importante per la corsa alla Champions. Nelle ultime tre partite è sembrato aver accusato un po' la stanchezza delle tante gare giocate (da quando è arrivato le ha giocate tutte, comprese quelle con la nazionale) senza mai fermarsi, Mourinho gli sta chiedendo un grande sforzo perché consapevole della sua importanza per l'attacco della Roma. Lui non si tira indietro ma non sta vivendo il suo miglior momento della stagione, tra forma e i pochi palloni che gli arrivano in attacco. Il derby è però quel match che aiuta a ritrovare le forze, fisiche e mentali. Per chi naturalmente sa gestire la pressione. E Romelu sa farlo.

I derby di Big Rom
Lukaku ha giocato addirittura 34 stracittadine nel corso della sua carriera con cinque squadre diverse. I tanti derby di Londra con la maglia del Chelsea (Arsenal, West Ham, Tottenham, Crystal Palace e Fulham), poi quelli con il West Bromwich (nel derby delle Midlands contro l'Aston Villa), l'Everton (con il Liverpool), le sfide con il Manchester City con la maglia dei Red Devils e per finire i derby della Madonnina. Totale: 17 vittorie, 6 pareggi e 11 sconfitte. E undici gol realizzati. Ora è a caccia del derby numero 35, contro una Lazio alla quale ha segnato "solo" due reti in sei scontri. Ma tanto, tanto pesanti. Doppietta e assist in un match vinto dall'Inter per 3-1 e che lanciò la squadra di Conte verso lo scudetto. Due gol in 45 minuti, poi l'assist per la rete di Lautaro Martinez per chiudere i giochi a 25 minuti dalla fine. Big Rom adesso sogna un'altra sfida da uomo decisivo, un'altra stracittadina al top per scrivere la storia anche nel derby della capitale.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Tottenham - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 14 feb 2024 
 Dom. 11 feb 2024 
Dalla Germania, Mourinho pronto a ripartire dopo l'esonero dalla Roma: ci pensa il Bayern Monaco
LA BILD: DALLA GERMANIA: MOURINHO STUDIA IL TEDESCO PER IL BAYERN
 Mer. 07 feb 2024 
De Laurentiis: "Vi dico tutta la verità sull'addio di Spalletti al Napoli e su Garcia"
Il numero uno del club azzurro torna a parlare per fare chiarezza sul mercato e sulla stagione della squadra di Mazzarri
 Lun. 22 gen 2024 
Roma, è casting per il nuovo diesse: in pole l'ex Tottenham Paul Mitchell
De Rossi aveva chiesto ai Friedkin di confermare Tiago Pinto sino al termine della stagione, ma l'ipotesi non è stata presa in considerazione dalla proprietà. Ribalta e Vivell le alternative
 Gio. 18 gen 2024 
Jorge Mendes: "Mourinho voleva continuare, ama la Roma. Per il rinnovo non c'è mai stata trattativa"
Dopo l'esonero di José Mourinho da parte dei Friedkin e il successivo arrivo di...
 Mer. 17 gen 2024 
E ora dove va Mourinho? Premier, Brasile o l'opzione Arabia
In Inghilterra si parla di lui per il Newcastle, ma ci sono altre porte aperte dopo Roma per lo Special One
 Mar. 16 gen 2024 
 Dom. 07 gen 2024 
La Roma batte il Real Madrid: la classifica che dovrebbe rendere orgogliosi i giallorossi
Giallorossi nella Top10 per media spettatori nell'anno 2023 davanti a tanti club tra cui anche quello guidato da Ancelotti
 Mer. 03 gen 2024 
Calciomercato Roma a caccia di difensori: i tre nomi che piacciono a Tiago Pinto
Mourinho ha gli uomini contati nel reparto arretrato: ecco le soluzioni possibili e le capacità di spesa dei giallorossi
 Mar. 02 gen 2024 
Calciomercato. L'agente di Dragusin: "Non parlerei mai male della Roma..."
Le parole di Manea, procuratore del 21enne difensore del Genoa che piace ai giallorossi e sogna la Premier League: cos'ha detto
 Gio. 21 dic 2023 
Calciomercato Roma, caccia al difensore: piace anche Godfrey
La Roma cerca quindi un profilo low cost che possa essere utile alla causa giallorossa...
 Mar. 19 dic 2023 
Dentro i segreti del Feyenoord: il gioiello è Gimenez
Terzo faccia a faccia tra Slot e Mourinho. In questa stagione olandesi non più leader nella Eredivisie
 Ven. 08 dic 2023 
Calciomercato Roma, emergenza difensori: Mou attende un regalo dalla società. Mentre Solet...
Tra infortuni e assenze future per la Coppa d'Africa, la rosa nel settore è scarna. Intanto il francese in forza al Salisburgo ha parlato apertamente di un eventuale trasferimento nella Capitale: "Mourinho è l’allenatore ideale, anche per far crescere un giovane. Mi darebbe una grandissima sensazione lavorare con lui"
 Ven. 24 nov 2023 
Conte allo scoperto: "Ritorno alla Juve? Puoi sempre sognare di sposarti un'altra volta..."
Le parole dell'allenatore su un possibile ritorno sulla panchina del club bianconero
 Lun. 20 nov 2023 
Calciomercato Roma, è caccia al difensore: contatti con il Monza per Pablo Marí
Gli agenti del giocatore hanno parlato con Tiago Pinto. Kiwior è il piano B
 Dom. 19 nov 2023 
Calciomercato Roma, l'insostituibile Cristante piace anche in Premier League
Bryan è il giocatore più utilizzato in campionato e il Tottenham lo tenta
 Sab. 18 nov 2023 
Calciomercato Roma, caccia alla Champions con Milenkovic di rinforzo
Il centrale viola piace ai giallorossi, ma la Fiorentina vuole circa 20 milioni Pinto cerca idee per l’assalto già a gennaio
La Roma oltre Smalling: i nomi dei difensori che Pinto sta cercando
La lunga assenza del difensore inglese obbliga i giallorossi a tornare sul mercato a gennaio, Fair Play Finanziario permettendo...
 Dom. 12 nov 2023 
Lazio-Roma tra i dei derby più belli del pianeta: da Glasgow alla Bombonera
Da una città nelle Midlands Orientali fondata dai romani è nato il racconto epico delle stracittadine: ecco le storie più belle
 Mar. 07 nov 2023 
Calciomercato Roma, contatti fra Mourinho e Dier: affare possibile solamente a zero
José Mourinho vuole un difensore a gennaio. L'infortunio di Chris Smalling è decisamente...
 Gio. 02 nov 2023 
Calciomercato, la Roma molla Marcos Leonardo: preferisce investire su Dier o Piton
Il brasiliano si allontana sempre di più vista la necessità di rinforzi al centro della difesa e sulle fasce: piacciono Dier e Piton
 Gio. 19 ott 2023 
Calciomercato Roma, emergenza difesa: Smalling non rientra. E per gennaio spunta Chalobah
Chris ha ancora dolore, coi brianzoli non ci saranno neppure Llorente e Sanches. Per il mercato d'inverno si pensa al difensore del Chelsea o a Solet del Salisburgo
 Mar. 17 ott 2023 
Belve, Francesca Fagnani rivela: "Conte è stato abbastanza esplicito..."
La conduttrice del programma tv anticipa alcuni dei temi e delle domande alle quali ha risposto l'ex ct dell'Italia
 Gio. 12 ott 2023 
Conte, serata a Roma dopo il no al Napoli: ecco dov'era e cosa ha fatto
Nel giorno in cui con un post ha ufficializzato la sua posizione, l'allenatore ex Tottenham era a cena nella Capitale
 Mar. 10 ott 2023 
Mourinho: "Non so se rimarrò alla Roma. Nella Capitale esiste l'anti mourinhismo"
Le sue parole: "L'anti mourinhismo è cavalcato da gente felice in tutto il tempo in cui la Roma non vinceva una coppa. La vespa è lì a Trigoria, me l'ha regalata la proprietà, quando un giorno andrò via la porterò con me"
 Ven. 06 ott 2023 
Italia, i convocati: piccola rivoluzione di Spalletti. C'è una novità
Ecco le scelte del ct in vista degli impegni contro Malta e Inghilterra, sfide valide per le qualificazioni a Euro 2024
 Gio. 28 set 2023 
Roma, con il Genoa vietato fallire. Mourinho ritrova Pellegrini e Aouar
A Marassi i giallorossi in cerca di una vittoria per migliorare la classifica
 Mer. 06 set 2023 
Pallone d'Oro 2023: chi sono i nominati
Ci sono Kvaratskhelia e Barella. France Football sta rendendo noti i giocatori nella lista degli ultimi 30 che si contenderanno il premio
 Ven. 01 set 2023 
Le prime convocazioni del CT Spalletti: 29 calciatori per le gare con Nord Macedonia e Ucraina
Prima chiamata in Nazionale per il difensore della Lazio Nicolò Casale, tornano Zaccagni, Biraghi, G. Mancini e Locatelli. Domani la conferenza stampa del CT. Da lunedì inizia la preparazione delle sfide per le qualificazioni a EURO 2024.
Italia, i convocati di Spalletti: la lista dei 30 per Macedonia e Ucraina
Oggi il ct ufficializzerà i nomi dei probabili trenta per i prossimi impegni della Nazionale
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>