RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

MOURINHO: "Dybala e Sanches sono a disposizione. Il calendario? La società deve fare qualcosa"

ROMA-LECCE, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Lecce squadra di contropiede. Il calendario? La socetà deve fare qualcosa, non posso sempre battermi io"
Sabato 04 novembre 2023
Durante la vigilia della sfida tra Roma e Lecce, in programma domani alle 18:00 allo stadio Olimpico, José Mourinho è intervenuto nella consueta conferenza stampa. Queste le dichiarazioni dello Special One:

Partiamo dagli infortunati. Come stanno Dybala e Renato Sanches?
"Renato e Paulo sono in squadra, ma non in condizioni ottimali. Secondo i medici e i preparatori non corrono rischi, questo è quello che serve a noi e ai calciatori. Domani saranno a disposizione e possono darci una mano. Gli altri no".

Che insidie ha la partita di domani?
"Il Lecce è una buona squadra. È una squadra di contropiede, sono fortissimi. Hanno gente molto veloce sulle fasce sia a destra che a sinistra. Hanno soluzioni per cambiare durante la partita. Hanno un bravo allenatore che sa anche organizzare la squadra dal punto di vista della costruzione e organizzazione. Ha perso un'unica partita per numeri esagerati contro il Napoli, poi il resto ha fatto risultato o ha lottato fino alla fine".

Una risposta alle critiche sulla prestazione contro l'Inter? Cosa manca alla Roma per colmare la distanza con le big?
"Non entro nella critica e in ciò che manca. Hai detto che mancano 5 titolari, se mancano all'Inter ne hanno altri 5 da far giocare, così a tutte le squadre d'alta classifica. Quando mancano a noi, non ci sono altri titolari. Ti sei risposto"

Bisogna rassegnarci al fatto che 5 titolari come Smalling, Spinazzola, Sanches e Dybala al 100% non potranno mai esserci se non per brevi periodi?
"Nella tua domanda c'è anche la risposta. Una cosa è un giocatore infortunato, un altro è uno con una storia clinica. Uno infortunato non ha una storia clinica ma che come tutti gli atleti in un momento hanno avuto un infortunio. I giocatori che hanno una storia clinica sono quelli che ciclicamente hanno problemi fisici che si ripetono anno dopo anno. Sono cose diverse. Se gli infortuni non sono di contatto come quello di Dybala l'anno scorso con Palomino, sono infortuni che uno staff tecnico sente che deve fare qualcosa di più a livello di prevenzione e di accelerare il recupero. Quando esiste una storia clinica è difficile. Gareth Bale ad esempio è stato nel miglior club del mondo per anni e la sua storia clinica non gli permetteva di essere super ma lo è stato solo in determinati momenti. Quando la sua storia clinica non gli permetteva di essere a disposizione, c'erano altri per giocare e mantenere il livello alto. La Roma ha diversi giocatori con una storia clinica, ti dico la verità sono contento di averli in determinati momenti. Quando non ci stanno, non ci stanno. C'è una storia clinica difficile da combattere. Pensi che Dybala sarebbe qua senza la sua storia clinica. Smalling lo conosco meglio di tutti voi, l'ho avuto a Manchester e sono felice quando è a disposizione".

Avrebbe preferito giocatori capaci di sostituire i titolari?
"Sono diversi calciatori. Non pensavo di dover rispondere a questa domanda. Sono qui per dare il massimo, la cosa peggiore è non essere soddisfatto con me stesso. Per me è difficile se sono insoddisfatto con me stesso, ma dopo la gara con l'Inter non lo ero. Siamo stati solidi, con un pizzico di fortuna sul colpo di testa di Cristante la vincevamo. Abbiamo avuto poche chance di vincere, ma abbiamo avuto un'ottima organizzazione. Mi è dispiaciuto per lo sforzo dei calciatori, gente che aveva giocato solo pochi giorni prima contro gente fresca. Abbiamo analizzato l'errore sul gol. C'entra anche la stanchezza. I ragazzi hanno fatto bene, contro la squadra più forte del campionato. Senza mezza squadra, ma siamo qua. Abbiamo fato 3 vittorie di fila in campionato che ci hanno ravvicinato all'alta classifica e domani faremo di tutto per continuare".

A Milano abbiamo visto Celik a sinistra. Lo possiamo vedere anche in futuro?
"Cerchiamo di fare il meglio possibile per la squadra. Perchè ha giocato Kristensen e non Karsdorp, perchè Celik e non Zalewski?. Abbiamo fatto tutto per necessità e per cercare di trarre il meglio dalla squadra"

Ora si giocheranno tante partite. Cosa ne pensa del calendario, è un problema o un'opportunità?
"Il numero di partite lo sappiamo a inizio stagione: 38 di campionato e qualcuna delle coppe. CI sono squadra con più potenziale per fare tutto, altre meno. Per darti un esempio: se avessimo 6 difensori centrali possiamo giocare ogni 3 giorni, quando ne hai 4/3/2 è più difficile. L'alibi si usa quando si perde, mai anticipatamente. Noi abbiamo parlato del calendario da prima che iniziasse il campionato, però, capisco che nel calcio c'è tanta gente arrivata con il paracaduta e che non è il loro mondo. Vengono con la cravatta, per politica, senza essersi formata nel calcio. Rispetti queste persone per status e basta. Non sta a me parlare di fisica atomica. Non sanno quello che significa giocare ogni 3 giorni e la stanchezza accumulata, oppure lo sanno ma facendo finta di nulla. In Lega c'è gente di calcio, che conosce la stanchezza. Loro potevano influenzare positivamente le decisione. Noi siamo la squadra che giocando in Europa fa più fatica. Ma deve essere la società a fare una richiesta ufficiale in merito, non devo essere sempre io. Per l'alibi nel calcio si utilizza dopo le sconfitte, ma io ne parlo dall'inizio della stagione. Settimana prossima succederà di nuovo: che sfortuna che la Lazio gioca martedì', noi giovedì ma non si può giocare il lunedì. Sfortuna. La Lazio avrà un vantaggio, ma è sfortuna. La Roma è veramente penalizzata, per fortuna che i tifosi lo capiscono: ogni domenica viene fischiato l'inno della Lega, un motivo ci sarà".



COMMENTI
Area Utente
Login

Karsdorp - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 23 feb 2024 
Roma-Feyenoord 1-1 (5-3 d.c.r.), Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024, SPAREGGIO DI RITORNO
SLOT: "Preferisco essere eliminato da grande squadra come la Roma. Pellegrini ha fatto differenza"
EUROPA LEAGUE, ROMA-FEYENOORD 1-1 (5-3 d.c.r), LE INTERVISTE POST-PARTITA
Roma-Feyenoord 1-1 (5-3 d.c.r.), Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini fa una magia, Svilar si prende la scena, Zalewski freddo
La Roma vola agli ottavi: rimonta il Feyenoord, poi super Svilar è decisivo ai rigori
Olandesi avanti dopo 5' grazie a un gollonzo di Gimenez, il pareggio lo firma Pellegrini al 15'. Nella ripresa succede poco, occasionissima alla fine dei supplementari per Lukaku, infine il finale thrilling
 Gio. 22 feb 2024 
Roma-Feyenoord - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024, SPAREGGIO DI RITORNO
 Lun. 19 feb 2024 
Roma, Archimede De Rossi
Conta solo il risultato finale, non cambio idea. Contano i tre punti - soprattutto...
 Sab. 17 feb 2024 
Frosinone-Roma - i convocati
I CONVOCATI DI MISTER DE ROSSI PER FROSINONE-ROMA
De Rossi, un mese e la Roma è già cambiata: si cerca risultato col gioco, in difesa vecchi problemi
Daniele, come suggeriscono molti sui calciatori, ha portato tranquillità e questo gruppo ne aveva bisogno, visto che il grande amore per Mou nel tempo si era trasformato in un calesse
 Ven. 16 feb 2024 
Roma, c'è un problema: è il futuro
La Roma esce con un buon pareggio dal De Kuip di Rotterdam, ma ha rischiato di rovinare...
La Roma risponde
Feyenoord-Roma punto per punto: la sintesi è chiarezza. Primo punto: la Roma ha...
Feyenoord-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024 - SPAREGGIO DI ANDATA
 Gio. 15 feb 2024 
DE ROSSI: "Sui gol presi dai cross è colpa mia, devo svegliarmi e lavorarci meglio"
EUROPA LEAGUE 20236-2024, FEYENOORD-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, DANIELE DE ROSSI: "Gara difficile. Contento dell'atteggiamento di Lukaku"
Feyenoord-Roma 1-1, Le Pagelle
EUROPA LEAGUE 2023-2024 - Le pagelle della Roma, Lukaku di potenza e mestiere. Spinazzola in cattedra
Feyenoord-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024 - SPAREGGIO DI ANDATA
 Lun. 12 feb 2024 
Roma, una difesa da rifare a partire dal portiere. Mancini unico punto fermo
Poche certezze, Rui e Spinazzola in scadenza, il mistero Smalling
 Dom. 11 feb 2024 
Roma-Inter, quei venti minuti
La Roma è mancata per venti minuti, dal 46' al 65', e in quei venti minuti l'Inter...
Roma-Inter 2-4, Le Pagelle dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Sab. 10 feb 2024 
Roma-Inter 2-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini illuminante, Lukaku stecca ancora contro la sua ex
Roma-Inter - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Gio. 08 feb 2024 
Dybala pronto per l'Inter: "quasi ex", ha già segnato ai nerazzurri
Poteva finire a Milano, invece scelse Mourinho. Sabato proverà a siglare un altro gol, lunedì contro il Cagliari è stato il migliore
 Mar. 06 feb 2024 
Roma-Cagliari 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
23ªGiornata di Serie A
 Lun. 05 feb 2024 
Roma-Cagliari 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala incanta, Huijsen prima gioia. Che debutto per Angelino
De Rossi cala il tris: doppio Dybala, la Roma travolge il Cagliari e torna al 5° posto
Terzo successo in 3 gare per il nuovo tecnico dei giallorossi, a segno con Pellegrini al 2', Dybala al 23' e 51' su rigore e Huijsen al 59'
Roma-Cagliari, i convocati di Daniele De Rossi
Torna Renato Sanches, prima chiamata per Baldanzi e Angelino
Roma-Cagliari - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
23ªGiornata di Serie A
 Dom. 04 feb 2024 
DE ROSSI: "Angelino e Baldanzi hanno qualità. Renato Sanches ci sarà, Smalling con l'Inter"
ROMA-CAGLIARI, LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "Scelte per la lista Uefa obbligate, Ranieri un signore del calcio, ma io voglio il tris"
Roma, perché Baldanzi ha stregato tutti a Trigoria
Tutti colpiti dalle qualità dell'ex Empoli. De Rossi studia le strategie per il Cagliari
 Ven. 02 feb 2024 
Roma, ecco la lista Uefa: Baldanzi dentro grazie a Dan Friedkin. Il motivo
Friedkin strappa un margine di 12 milioni in lista Uefa. C’è Baldanzi, fuori Huijsen
 Mer. 31 gen 2024 
Roma Made in Italy
Mancini, Cristante, Pellegrini, Bove ed El Shaarawy hanno dato tutti il loro contributo per conquistare i tre punti all'Arechi
 Mar. 30 gen 2024 
Dybala, la risorsa da non sprecare
E due. Per chi pensa che la prima discontinuità nel calcio è quella dei risultati,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>