RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 26 febbraio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

La Roma è unita: tutti con Mourinho per dimenticare l'Inter

Lo spogliatoio ha reagito con personalità alla sconfitta del Meazza. Ora la scossa tra Lecce, Slavia e Lazio
Sabato 04 novembre 2023
Tutti in cerchio ad ascoltare l'allenatore. L'allenamento nei momenti più delicati comincia così, con qualche parola detta da Mourinho ai suoi ragazzi, alla sua famiglia, per indirizzare il lavoro, percepire l'umore dei singoli e inviare tra le righe un messaggio: dare tutto nelle prossime partite per arrivare alla sosta nel migliore dei modi, quindi con la qualificazione alla fase finale di Europa League e con punti importanti per la rincorsa alla parte alta della classifica. Senza dimenticare un dettaglio importante: cercare la vittoria nel derby per quei tifosi che non hanno abbandonato la squadra neanche dopo la sconfitta contro l'Inter. Gli stessi che domani sono pronti a riempire l'Olimpico e volare a Praga giovedì. Saranno dieci giorni molto importanti per la Roma, per questo lo Special One ha voluto caricare i suoi, non motivarli, non ce ne è bisogno, per queste tre gare in cui dovranno dare il massimo. E la squadra ha risposto come sempre, stando vicina all'allenatore e lavorando in maniera impeccabile al Fulvio Bernardini.

Roma, supporto a Lukaku
Nel gruppo - che si è confrontato a lungo negli ultimi giorni - non è rimasta traccia di scorie negative per la deludente prestazione contro i nerazzurri, semmai la rabbia per non essere riusciti a giocare il proprio calcio e a strappare punti importanti nonostante il clima ostile come quello del Meazza. Lukaku dopo la serata complicata ha ritrovato il sorriso al Fulvio Bernardini, grazie anche al ritorno in gruppo di Dybala e Renato Sanches che lo supporteranno in campo nelle prossime partite. Ma anche grazie a tutto il gruppo che lo ha supportato prima e dopo la partita di San Siro e che gli ha promesso maggiore aiuto anche nelle prossime gare. Specialmente contro la Lazio, quando riceverà un'altra doppia marcatura a uomo e la inevitabile contestazione dei tifosi biancocelesti.

Mourinho, tutti con lui
Mourinho ha tutto il gruppo dalla sua parte, così come la maggioranza dei tifosi che tra radio e social lo hanno difeso da qualche critica di troppo (arrivata soprattutto dall'esterno dell'ambiente giallorosso), considerando le tante attenuanti tra infortuni, rosa corta ed elementi che fin qui hanno deluso le aspettative. Per questo motivo l'Olimpico anche domani sarà sold out e pronto a gridare forte il suo nome, finalmente rivedendolo anche in panchina dopo la settimana di purgatorio in tribuna tra campionato ed Europa League. José ci sarà e oggi alle 13 ha deciso anche di parlare in conferenza stampa, magari per togliersi qualche altro sassolino dalle scarpe legato sia alla risposta dell'ad della Lega De Siervo («Le polemiche di Mou suonano come alibi»), sia per le tante partite ravvicinate giocate dalla Roma in questo ultimo periodo. Situazioni che hanno irritato anche la Roma, poco tutelata nonostante nelle ultime due stagioni abbia raggiunto due finali europee.

Roma, conta il presente
Insomma, adesso a Trigoria si respira un clima sereno dove tutti sono uniti e compatti per cercare di dare una svolta alla stagione. Detto che i risultati dopo le prime tre gare (quando la rosa era ancora in costruzione) non sono affatto negativi tra campionato ed Europa League. Il futuro quindi può aspettare: quello della panchina, quello della direzione sportiva (anche Pinto è in scadenza) e quello dei giocatori. La Roma pensa al presente, unita e compatta con Mourinho e con tanta voglia di trovare una svolta nelle prossime tre partite prima della sosta.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 25 feb 2024 
Clamoroso: collaboratore di Juric infiltrato a Trigoria, interviene la polizia. Non è la prima volta
Michele Orecchio, che già lo scorso anno era stato pizzicato da un collaboratore di Mourinho, controllava di nascosto l'allenamento in vista della partita con il Torino
TRIGORIA 25/02 - Rifinitura alla vigilia del Torino: Pellegrini in gruppo. Ancora out Llorente
ALLENAMENTO ROMA - Il capitano è tornato regolarmente in gruppo dopo il differenziato di ieri. Assente invece il centrale spagnolo
Azmoun, allenamento extra: il fisioterapista scelto da due compagni della Roma
L'attaccante di De Rossi si allena anche a casa per farsi trovare pronto per gli impegni di Serie A ed Europa League
 Sab. 24 feb 2024 
Svilar: "Notte in bianco dopo i rigori parati. Possiamo fare qualcosa di speciale. Ricorderò..."
“Ricorderò per sempre la corsa sotto la Sud. Sento il supporto della società”
TRIGORIA 24/02 - Out Llorente e Pellegrini. C'è Smalling
ALLENAMENTO ROMA - Il capitano ha svolto un lavoro differenziato mentre per lo spagnolo sono stati disposti alcuni giorni di riposo
Lavoro, testa e coraggio: così Svilar si è preso la Roma
Dai momenti difficili al Benfica fino al grande rilancio a Trigoria. La sua crescita è atletica e mentale
 Ven. 23 feb 2024 
Totti: "De Rossi ha sostituito al meglio Mourinho. Lui pensa alla Roma, io al Padel"
L’ex capitano ha anche parlato di De Rossi: “Daniele è riuscito subito a sostituire al meglio Mourinho”
Fortissimamente Roma: hai trovato un signor portiere, tutti i segreti di Svilar
Mile vive all'Eur con fidanzata e cagnolino, è esuberante ma è anche un gran lavoratore. E contro il Feyenoord ha vissuto una notte magica
SLOT: "Preferisco essere eliminato da grande squadra come la Roma. Pellegrini ha fatto differenza"
EUROPA LEAGUE, ROMA-FEYENOORD 1-1 (5-3 d.c.r), LE INTERVISTE POST-PARTITA
DE ROSSI: "Svilar è forte supportato da Rui Patricio. Scrollati di dosso un po' di fatalismo"
EUROPA LEAGUE, ROMA-FEYENOORD 1-1 (5-3 d.c.r), LE INTERVISTE POST-PARTITA, DANIELE DE ROSSI: "Penso sia il modo più bello per vincere, molto romanista, al cardiopalma"
 Mer. 21 feb 2024 
Feyenoord, rifinitura in Olanda prima della Roma: Slot svela l'assurdo motivo
La sorprendente scelta del tecnico biancorosso alla vigilia del ritorno di Europa League contro i giallorossi
TRIGORIA 21/02 - Roma-Feyenoord, rifinitura dei giallorossi: c'è Ndicka. Differenziato per Abraham
ALLENAMENTO ROMA - Domani il ritorno contro gli olandesi. In attacco ci saranno Lukaku e Dybala, torna tra i convocati il centrale ivoriano
 Mar. 20 feb 2024 
Bove: "Legame forte con la Roma, è un percorso iniziato da bambino"
Le parole del centrocampista: "Il centro sportivo Fulvio Bernardini negli anni è diventato casa ed è chiaro che per me rappresenti un luogo speciale"
TRIGORIA 20/02 - La Roma corre verso il Feyenoord: Ndicka torna in gruppo, c'è Smalling
ALLENAMENTO ROMA - L'ivoriano ieri si era ancora allenato a parte, nessun problema fisico per lui ma semplice gestione
 Lun. 19 feb 2024 
TRIGORIA 19/02 - Ripresa degli allenamenti in vista del Feyenoord: out Ndicka, c'è Dybala
ALLENAMENTO ROMA - De Rossi contro gli olandesi non potrà contare su Kristensen, Huijsen e Bove
 Dom. 18 feb 2024 
DE ROSSI: "Primo tempo brutto, ho fatto casino io. Huijsen imparerà, si va avanti e si cresce"
FROSINONE-ROMA 0-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA, DANIELE DE ROSSI: "Non avevamo mai sofferto così tanto, ero nervoso. Voglio che ci sia chiarezza sul portiere titolare, ora è giusto dare spazio a Svilar"
 Sab. 17 feb 2024 
DI FRANCESCO: "De Rossi sta facendo un bel lavoro. Non possiamo non avere ferocia e cattiveria"
FROSINONE-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO
 Ven. 16 feb 2024 
Lukaku e il gesto dopo il gol che è un messaggio: la spiegazione
Romelu: «Fermate il genocidio». È al suo sesto gol stagionale in Europa League: «Darà tutto per la Roma fino alla fine»
 Gio. 15 feb 2024 
LUKAKU: "Abbiamo fatto una bella partita, è un buon risultato. Futuro? Vediamo a fine stagione"
EUROPA LEAGUE 20236-2024, FEYENOORD-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA LUKAKU...
 Mer. 14 feb 2024 
DE ROSSI: "Cristante sta bene, può giocare. Non potrei essere più contento di Pellegrini"
EUROPA LEAGUE 2023-2024, LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "Dobbiamo prendere esempio da quanto fatto con Mou in Europa"
TRIGORIA 14/02 - Rifinitura pre Feyenoord: presenti Smalling e Cristante
ALLENAMENTO ROMA - Allenamento aperto alla stampa prima della partenza per Rotterdam dove domani la Roma giocherà l'andata dei play off di Europa League
Svilar si riprende la porta. Smalling aspetta e spera
La prima scelta sembra essere fatta e riguarda la porta. Mantenendo le gerarchie...
Lukaku e il discorso a De Rossi e ai compagni: cosa ha detto
Niente scuse, ma il belga vuole uscire dalla crisi del gol come ha già fatto in passato, dando una spallata alle voci: tutti i dettagli
 Mar. 13 feb 2024 
Azmoun, lavoro extra con il fisioterapista di Dybala e Paredes
Il calciatore giallorosso si sta allenando al massimo per farsi trovare pronto in vista dei prossimi impegni tra campionato e Europa League
Salernitana, ecco Manolas: "Felice di ritrovare Fazio, un fratello. E complimenti a Candreva"
"Sono arrivato nel giorno dell'allenamento a porte aperte e sono rimasto molto colpito...
TRIGORIA 13/02 - Allenamento in gruppo per Chris Smalling
ALLENAMENTO ROMA - Smalling in gruppo a due giorni dal Feyenoord
 Lun. 12 feb 2024 
Smalling si ferma ancora: interrotto l'allenamento a Trigoria, oggi il responso
Il difensore inglese si è bloccato nel corso della seduta di ieri. Da valutare le condizioni di Cristante
 Dom. 11 feb 2024 
TRIGORIA 11/02 - La squadra torna al lavoro in vista del Feyenoord
ALLENAMENTO ROMA - I giallorossi si sono allenati questa mattina dopo la frustrante rimonta subita contro l'Inter. Il centrale inglese continua a lavorare con i compagni così come Renato Sanches
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>