RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 2 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Roma, adesso parla Lukaku: se segnerà esulterà a modo suo

Il centravanti torna a San Siro ma l'Inter appartiene al passato: in pochi mesi ha già conquistato i tifosi giallorossi
Sabato 28 ottobre 2023
Dopo aver sfondato la porta ha azionato la mitraglietta: in tanti all'Olimpico hanno rivisto in quel gesto, in quelle gesta, le sembianze di Gabriel Omar Batistuta, il centravanti dell'ultimo scudetto. Ora i tempi sono cambiati e le ambizioni pure, ma al tifoso della Roma la sensazione di stropicciarsi gli occhi e verificare che Lukaku sia davvero lì a rappresentarne i colori rende speciale anche una partita ordinaria di Euroleague. Per questo anche lui ha voluto ringraziare la gente con l'accensione del sogno: paragonarsi a Batistuta è un esercizio esaltante, se titillato dalla dote già omologata di 8 gol stagionali.

L'allegria di Lukaku
Lo avevamo visto celebrare sotto alla Curva Sud il gol di El Shaarawy domenica scorsa. Non era suo ma un po' sì perché in questa Roma che infila cinque vittorie consecutive (13 reti segnate, 1 sola subita e ininfluente su rigore) dopo la scoppola di Genova tutti hanno offerto un contributo al cambio di ritmo. E poi Lukaku non è soltanto il finalizzatore feroce che mira a sovrapporre record di fertilità uno sopra all'altro. Lukaku è un uomo squadra capace di chiarire che ok, lui fa quello che deve ma «il giocatore più forte della rosa è Dybala, c'è bisogno di lui per una Roma migliore».

Roma, la carica del bomber
Lo aveva detto a Cagliari, nella domenica della sua prima doppietta, quando ancora era lontano l'incrocio con il turbolento passato. Ma ormai ci siamo eh. Accusato di alto tradimento dall'Inter e dagli ex tifosi, Lukaku torna domani a San Siro come l'ospite che ha lasciato la stanza in disordine senza pagare il conto. Non ci saranno i fischietti ma i fischi sì. Indesiderato, per usare un eufemismo. Niente di insopportabile per un centravanti esperto. Ma certo una domenica emotivamente diversa dalle altre. Servirà un discreto autocontrollo.

Lukaku, le verità nascoste
Lukaku ha già chiarito a Trigoria la sua posizione: non porta rancore a nessuno, anche se la "sua" verità è diversa ovviamente da come è stata raccontata a Milano. Non ha risposto con le parole «perché se rivelassi ciò che è successo tutti rimarrebbero scioccati» ma soprattutto perché «voglio pensare al campo». Campo vuol dire il presente, hic et nunc, chiamato As Roma. Non puoi chiedere un manifesto programmatico di fedeltà a un calciatore che, per rilanciarsi nella stagione dell'Europeo, ha firmato un contratto lungo appena 9 mesi: a luglio, rientrando nella sfera d'influenza del Chelsea, non sarà l'unico padrone del suo futuro.

Lukaku è pronto a esultare
Da parte sua Lukaku si comporterà con stile davanti al malcontento popolare, che in parte comprende essendo stato un tifoso. Non provocherà il Meazza, ancor meno la Curva Nord che lo ha osannato a lungo nel periodo di convergenza di interessi, ma se dovesse segnare ancora festeggerebbe alla sua maniera per non mancare di rispetto ai romanisti (ne sono attesi 5.000 a San Siro): non sarebbe strano se esibisse il solito indice davanti al naso. Sarebbe la maniera più efficace di zittire il chiacchiericcio con la potenza dei fatti.

La speranza di Mourinho
Del resto è lui, Lukaku, la grande speranza della Roma in questo viaggio affascinante. Battere l'Inter in trasferta sarebbe difficile in ogni caso, come ha sottolineato Mourinho, figurarsi con tanti giocatori rimasti sul lettino dei fisioterapisti. Detto ciò: se il Sassuolo ha vinto a San Siro e il Bologna vi ha pareggiato, qualunque risultato può uscire da una partita di enorme tensione. Ed è prevedibile che quando Lukaku riceverà il pallone in una zona temibile, magari in progressione fronte alla porta, l'urlo di San Siro avrà il suono della paura più che del disprezzo: sempre di calcio stiamo parlando.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Milan - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 27 gen 2024 
INZAGHI: "Contro la Roma servirà la partita perfetta, ma sono fiducioso"
SALERNITANA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI FILIPPO INZAGHI: "Dia e Pirola out. De Rossi? Un piacere rincontrarlo"
PRIMAVERA 1 - Milan-Roma 0-0
Dopo la sconfitta casalinga contro il Torino, la Primavera di Federico Guidi cerca...
 Ven. 26 gen 2024 
Lotito e il caso arbitri: "Chi parla deve metterci la faccia. Io non ho rapporti..."
Il presidente della Lazio dice la sua sul polverone alzato dopo il servizio de Le Iene andato in onda qualche giorno fa: “Bisogna assumersi delle responsabilità”.
 Gio. 25 gen 2024 
Calciomercato Roma, obiettivo Angelino ma servono soldi. Kumbulla in vendita: c'è la Cremonese
Rassegna stampa roma: tutte le notizie Tiago Pinto nelle prossime ore andrà a Milano per provare a vendere il difensore albanese
Calciomercato, Baldanzi, la Roma prova l'affondo: Pinto a Milano
C’è l’assalto alla stella dell’Empoli, il general manager giallorosso si muove per regalarlo a De Rossi: la situazione
 Mer. 24 gen 2024 
Caos arbitri alle Iene, tutti gli episodi denunciati nel servizio
Juve-Roma, Sassuolo-Lazio, Inter-Verona e non solo: ecco tutti gli episodi mostrati...
Designazioni Arbitrali 22ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 22ª GIORNATA
Direttore sportivo cercasi: sentiti Mitchell e Vivell, resta l'ipotesi Massara
Paul Mitchell e Christopher Vivell rispondono esattamente ai requisiti richiesti e sono i nomi più caldi, ma il nome dell'ex Milan rimane in corsa
 Mar. 23 gen 2024 
La denuncia dell'arbitro a Le Iene: "Anomalie che falsano il campionato. Ecco gli esempi"
"Si rischia di falsare i campionati, alcuni direttori di gara sono più tutelati e meno chiamati al VAR" - Rocchi: "Chi ha le prove le mostri"
L'ascesa silenziosa di Ryan Friedkin: è lui che indirizza le decisioni di Dan
Tre anni di Roma, sono serviti infatti a Ryan per calarsi nella realtà locale, percepirne gli umori e prevederne le reazioni. Ora è sempre più influente nelle decisioni che riguardano il club
Calciomercato Roma, da Massara a Michell, chi può essere il nuovo ds
Continua la ricerca stretta della società giallorossa per l’erede di Tiago Pinto: la scelta è imminente
 Lun. 22 gen 2024 
Cori razzisti a Maignan, individuato un tifoso dell'Udinese: bandito a vita dallo Stadio
Nota ufficiale Udinese: individuato e bandito a vita dallo Stadio primo soggetto coinvolto in comportamenti discriminatori contro Maignan La misura ha effetto immediato
LE IENE annunciano: un arbitro italiano denuncerà "gravi anomalie nel sistema"
Nel corso della puntata di martedì 23 gennaio de Le Iene, su Italia 1, è...
CESSIONE Roma, Malagò: "Sono presidente del Coni, non aggiungo altro"
Giovanni Malagò, presidente del Coni, rispondendo ad una domanda sulla possibile...
Roma, è casting per il nuovo diesse: in pole l'ex Tottenham Paul Mitchell
De Rossi aveva chiesto ai Friedkin di confermare Tiago Pinto sino al termine della stagione, ma l'ipotesi non è stata presa in considerazione dalla proprietà. Ribalta e Vivell le alternative
Sceicco alla romana. L'ex presidente arabo del Newcastle vuole i giallorossi: costo, un miliardo
Gli sceicchi, tra amichevoli guastafeste e sogni per il futuro. La Roma è pronta...
 Dom. 21 gen 2024 
Milan e Roma, nessuna trattativa ma l'interesse arabo resta alto
I Friedkin che complessivamente hanno investito nell'avventura nella Capitale in circa tre anni 850 milioni di euro, non hanno alcuna intenzione di valutare una cessione del club
 Sab. 20 gen 2024 
DE ROSSI: "C'era grande emozione e tensione. I cori dei tifosi? Non potrei essere più contento"
ROMA-VERONA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, DANIELE DE ROSSI: "Con un calcio veloce, possiamo divertirci con i calciatori che abbiamo. Dybala? Ha detto che non è niente. Per Spinazzola niente di gravissimo"
Roma, vittoria con qualche brivido: De Rossi batte il Verona e debutta coi tre punti
Apre Lukaku e raddoppia Pellegrini nel primo tempo. Ripresa col rigore sbagliato da Djuric e la rete di Folorunsho (ma che papera Rui Patricio)
Pellegrini, ora tocca a te: cosa ha fatto De Rossi per ridargli fiducia
Il capitano della Roma, cerca il rilancio: con Mourinho aveva perso il posto da titolare. Leggi i dettagli
 Ven. 19 gen 2024 
TRIGORIA 19/01 - L'allenamento alla vigilia del Verona. Dybala in gruppo e pronto a giocare
ALLENAMENTO ROMA - La Joya è pienamente recuperato e sarà tra i titolari della sfida di domani sera all'Olimpico. Out Mancini, così come i soliti infortunati Renato Sanches e Smalling
Roma, carica Belotti: con De Rossi vuole la svolta
L’attaccante lavorerà sodo per giocarsi le sue possibilità. Anche Spinazzola cerca il riscatto
De Rossi studia la sua Roma: tutte le novità per l'esordio
Daniele deve subito far fronte all’emergenza e pensa al 4-3-3 con Dybala, Lukaku ed El Shaarawy. Sta conoscendo i giocatori con colloqui individuali
Roma, contro il Verona sarà un Olimpico rovente
I romanisti si faranno sentire domani allo stadio. La contestazione ai giocatori, il saluto a Mou e il nuovo abbraccio a De Rossi
 Gio. 18 gen 2024 
Calciomercato Roma, nuovi contatti con Frederic Massara: la situazione
Nuovi contatti con Massara per il ruolo di ds
Jorge Mendes: "Mourinho voleva continuare, ama la Roma. Per il rinnovo non c'è mai stata trattativa"
Dopo l'esonero di José Mourinho da parte dei Friedkin e il successivo arrivo di...
 Mer. 17 gen 2024 
Dan Friedkin a Trigoria: cosa ha fatto durante l'allenamento della Roma
Anche oggi il presidente giallorosso era presente durante la seduta di lavoro guidata dal nuovo tecnico De Rossi: tutti i dettagli
TRIGORIA 17/01 - Secondo allenamento agli ordini di mister De Rossi: Dybala torna in gruppo
ALLENAMENTO ROMA - La Joya, dopo essere rimasto out con il Milan, punta al rientro per il match di sabato
Designazioni Arbitrali 21ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 21ª GIORNATA
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>