RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Roma, come stanno Smalling, Azmoun e N'Dicka: il punto sugli infortunati

Oggi l'inglese in campo con il gruppo. Giovedì giocherà nel finale per esserci a San Siro. Mourinho gli darà spazio nella ripresa
Martedì 24 ottobre 2023
Questa mattina la Roma tornerà ad allenarsi dopo il giorno di riposo concesso da Mourinho per recuperare dalle fatiche di domenica col Monza. Un lavoro leggero per chi è sceso in campo dal primo minuto, seduta completa invece per tutti gli altri, compreso Chris Smalling. Il difensore inglese sta continuando a testare il tendine che lo ha costretto a due mesi di stop e tanto dolore che adesso sta cercando di sopportare per tornare finalmente a giocare una gara. Intensificherà il lavoro sia oggi sia domani, sperando di avere una buona risposta e quindi la possibilità di scendere in campo nel secondo tempo della sfida contro lo Slavia Praga. L'obiettivo della Roma è questo: convocarlo, farlo sedere in panchina e poi nella ripresa fargli mettere qualche minuto nelle gambe per capire se potrà giocare titolare nella delicata sfida contro l'Inter. Delicata e fondamentale per centrare i tre punti anche nei big match.

Roma, il dubbio Cristante
Contro i nerazzurri la Roma ha bisogno del vero Smalling per blindare la difesa, ma anche per garantire maggiore qualità (e quantità) al centrocampo. Se l'inglese rientrerà, Cristante potrà finalmente liberarsi dal suo ruolo di jolly e tornare a disposizione del tecnico in mezzo al campo. Dove più c'è bisogno in questo momento visti i problemi importanti accusati contro il Monza. Altrimenti potrebbe restare al centro della difesa nonostante la disponibilità di Llorente che ha recuperato dall'infortunio ma che da centrale dei tre dà meno garanzie. Lo spagnolo comunque giocherà titolare contro lo Slavia Praga, o in mezzo oppure a sinistra. Molto dipenderà dalle condizioni di N'Dicka che ieri col Monza ha preso una botta al piede destro e oggi sarà controllato. Così come Azmoun nei minuti finali di gara ha avvertito un nuovo problema al polpaccio destro e le sue condizioni andranno valutate per le prossime gare di campionato (lui e Kristensen non sono il lista Uefa).

Il turnover
Slavia Praga certamente da non sottovalutare, ma inevitabilmente il tecnico dovrà operare alcuni cambi per risparmiare le energie in vista della sfida di San Siro. Sicuramente Lukaku e Belotti saranno della gara vista l'indisponibilità dell'iraniano e di Dybala. Sulle fasce qualche cambio ci potrà essere, quindi Spinazzola a riposo per far spazio a Zalewski (buon ingresso col Monza) mentre a destra Celik che contro il Servette ha servito due assist e cerca spazio. Capitolo porta: Rui Patricio è stato sicuramente tra i migliori in campo domenica, ma può lasciare il posto a Svilar, fin qui portiere di coppa, e che nelle ultime due uscite non ha demeritato. Riposo che al trentacinquenne può sicuramente far bene.
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 17 apr 2024 
Roma-Milan, le indicazioni per chi sarà allo stadio
Roma-Milan, le informazioni per chi sarà all'Olimpico. Orari e indicazioni da seguire.
De Rossi, il retroscena di Rosella Sensi: "L'ho visto crescere, ma lui di me ha visto..."
Rosella Sensi svela un retroscena sull'attuale tecnico della Roma.
Roma-Milan, scontro De Rossi-Pioli: frecciatine a distanza
Roma-Milan, Pioli risponde piccato a De Rossi alla vigilia del match.
Milan-Roma, il tifoso che ha commosso l'Italia: cosa sappiamo di lui
Edoardo, un tifoso malato terminale che alla vigilia di Milan-Roma ha espresso un ultimo desiderio: vedere vincere i giallorossi. L'Europa League come atto finale. Cosa sappiamo del ragazzo.
Roma, tutti a disposizione per il Milan: out solo Ndicka
De Rossi a Trigoria ha trovato i propri titolari con la sola assenza dell'ivoriano. Anche Sardar Azmoun si è allenato con il gruppo in vista del suo rientro dopo l'infortunio occorso in nazionale
Italiano: "Belotti? Ci aspettavamo qualche gol in più ma dà sempre l'anima"
L'allenatore della Fiorentina ha parlato dell'attaccante in prestito dalla Roma in vista del ritorno di Conference League contro il Viktoria Plzen
Giannini su Roma-Milan: "I giallorossi dovranno giocare senza pensare al gol di vantaggio"
Le parole dell'ex capitano della Roma in vista del match di ritorno dei quarti di finale di Europa League, in programma domani sera allo Stadio Olimpico
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>