RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 26 febbraio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Roma-Servette 4-0, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Due squilli per il Gallo Belotti. Pellegrini 10' di qualità
Giovedì 05 ottobre 2023
Svilar 6,5 - Poco impegnato dagli avversari, ma quando accade risponde presente sia nelle uscite sia fra i pali. Se contro lo Sheriff aveva subito una rete questa sera va meglio e tiene inviolata la propria porta.

Mancini 6 - Solo uno sbandamento iniziale in cui rischia, con Cristante, di spianare la strada a Bedia. Per il resto il Servette punge poco e il centrale non va mai in affanno. Dal 63° Karsdorp 6 - Entra a gara ormai chiusa e fa il suo per mantenere il vantaggio e provare a rilanciare l'azione offensiva.



CONTRO ACNE BRUFOLI PURIFICANTE IDRATANTE



Cristante 6 - Dei tre dietro è quello che soffre maggiormente nella sfida con Bedia. Prima un'incertezza in collaborazione con Mancini, poi una mancata chiusura sullo stesso attaccante svizzero. Sono le uniche due vere occasioni del Servette fino all'ora di gioco.

N'Dicka 6,5 - Prestazione precisa e attenta, concede qualcosina solo a Tsunemoto nel primo tempo, ma per il resto è impeccabile. Crivelli non gli crea praticamente mai problemi.

Celik 7 - Fin dall'inizio i due esterni giallorossi sono i più attivi e il turco in particolare dimostra di avere gamba e spirito d'iniziativa. Suo l'assist per Lukaku in occasione del gol che sblocca la sfida. Si ripete, di testa questa volta, servendo il pallone del 3-0 a Pellegrini. Chiude da centrale di destra nella difesa a tre.

Bove 6 - Gara ordinata e attenta in mezzo al campo. Nel primo tempo fatica come tutta la squadra, mentre nella ripresa è più sciolto come tutta la squadra. Dal 76° D'Alessio 6 - Fa il suo esordio piazzandosi in mezzo al campo e dando il suo contributo nella gestione del vantaggio.

Paredes 6 - Nel primo tempo fatica molto a dettare i tempi perché il Servette si difende con ordine senza lasciare spazi in cui giocare la palla. Meglio nella ripresa quando gli spazi aumentano anche se continua a svolgere il compitino senza grandi acuti.

Aouar 5,5 - Prestazione di sostanza in mezzo al campo in una gara in cui si concede poco allo spettacolo. Lui comunque ci mette del suo senza trovare mai la giocata giusta per creare pericoli nella metà campo avversaria. Dal 45° Pellegrini 7 - Entra, fornisce un assist e segna un gol per chiudere la pratica Servette. Il tutto in poco più di dieci minuti in cui dimostra di essere Costretto a uscire per un problema fisico al flessore della coscia che preoccupa, non poco, la Roma. dal 57° Pagano 6 - Entra in campo a freddo per l'infortunio del capitano e gioca una gara concreta, senza guizzi, facendosi sentire anche in fase di ripiegamento. Altro gioiellino del vivaio pronto a spiccare il volo.

El Shaarawy 6 - Sulle fasce la Roma combina le migliori cose nel primo tempo e lui cerca di creare superiorità e pericoli anche se ha poca assistenza. Nella ripresa avvia l'azione del 3-0 con un cross perfetto per Celik. Nel finale chiude da seconda punta cercando in più di un'occasione la gioia personale in contropiede, ma senza fortuna.

Lukaku 6,5 - Segna ancora, quinto centro in sei gare, sbloccando una gara complicata e avara di emozioni e occasioni nel primo tempo. Bravo nell'inserimento e fortunato nella battuta a rete. Nella ripresa mette lo zampino sul 2-0 di Belotti. Presenza che si fa sempre sentire in avanti difendendo palla con il fisico e cercando l'uno contro uno per creare superiorità. Esce fra gli applausi dell'Olimpico. Dal 63° Zalewski 6 - Si piazza sulla corsia e dà il suo contributo per mantenere il vantaggio.

Belotti 7,5 - Una doppietta in avvio di ripresa per mettere in ghiaccio la sfida. Prima segna con un perfetto inserimento e il tocco in diagonale sull'uscita del portiere e poi in tuffo di testa. Va anche a centimetri dal tris prima che la gara si spenga pian piano visto il risultato largo a favore dei giallorossi. Molto buona l'intesa con Lukaku con cui si scambia posizione e passaggio.

Salvatore Foti 7 - Nel primo tempo la Roma appare lenta e bloccata, merito anche del Servette, ma il gol di Lukaku facilita l'intervallo. Nella ripresa, complice l'ingresso di Pellegrini, la Roma ha un altro atteggiamento e arrivano così tre gol in poco più di 10 minuti per mettere in ghiaccio la gara e portare a casa la seconda vittoria su due gare.

di Tommaso Maschio

*** *** ***


Svilar 6: deve fare poco o nulla. Si annoia, sostanzialmente.

Mancini 6,5: gioca una buona ora di gioco, confermando di attraversare un periodo di forma positivo. Dal 65' Karsdorp 6: entra a risultato ormai ampiamente acquisito.

Cristante 6: inizio thriller per il giocatore giallorosso, che quasi manda in porta Bedia. Si mette subito alle spalle l'errore e disputa una buona partita.

Ndicka 6: l'avversario non è tra i più performanti ma il difensore aveva comunque bisogno di una prestazione pulita.

Celik 7: tra i più positivi del match ed è una notizia. Due assist per il turco: il primo per il gol di Lukaku, che sblocca la gara, e il secondo per Pellegrini. Non attacca moltissimo ma quando sale lo fa con qualità. Finisce da difensore destro, dopo l'uscita di Mancini.

Bove 6,5: fa la guardia nella metà campo giallorosso, dando la caccia a chiunque voglia avanzare palla al piede. Prestazione positiva. Dal 77' D'Alessio SV.

Paredes 6,5: gioca senza forzare troppo il ritmo e scodella il corner per il secondo gol di Belotti.

Aouar 5,5: gara in ombra per il centrocampista francese, che deve ancora lavorare per entrare in condizione e per migliorare l'intesa con i compagni. Dal 46' Pellegrini 7: gioca appena 11 minuti e segna un gol e un assist. Esce per un nuovo stop muscolare. Dal 57' Pagano 6: entra quando la partita non ha più nulla da dire.

El Shaarawy 6: primo tempo così e così per il Faraone, che cresce leggermente nella ripresa. Entra nell'azione del gol di Pellegrini, con il cambio campo per Celik.

Lukaku 7: sul piano della prestazione, non è stata eccellente ma ciò che conta è la straordinaria continuità che sta trovando nel gol. Pazzesco. Dal 65' Zalewski 6: entra per prendere un po' di calci. Sul piano tecnico, la gara ha ormai poco da dire.

Belotti 7,5: ottima prestazione del Gallo, che recupera palla in occasione del gol di Lukaku e poi ne segna lui stesso due. Determinante.

Mourinho 7: la Roma non subisce nulla e vince in scioltezza. Fa un po' di turnover ma non troppo, peccato però per l'infortunio di Pellegrini.


di Alessandro Carducci


*** *** ***



Le pagelle del Servette - Difesa colabrodo, attacco inesistente. La serata romana è un film horror

Frick 5 - Superato il provino della vigilia, si piazza in mezzo ai pali ritrovandosi di fronte Lukaku a segno consecutivamente da 12 partite in Europa League. Resiste una ventina di minuti, poi assiste passivamente alla grandinata.

Tsunemoto 4 - Costretto agli straordinari perché Weiler difficilmente se ne priva a cuor leggero. Vano il disperato tentativo di evitare il primo gol, fuarda il cielo sul raddoppio. El Shaarawy gli fa venire l'emicrania.

Vouilloz 4 - Marcatura rigida per contrastare il doppio centravanti della Roma, sbaglia l'uscita sul vantaggio giallorosso facendosi attirare fuori posizione. Errore capitale, non si riprenderà più.

Severin 4 - Il duello ad armi impari con Lukaku gira subito dalla parte del belga, devastante come nei giorni migliori. Non riesce a leggere i movimenti di Belotti, che gli va via su una ruota.

Mazikou 4 - Veloce nel ribaltare l'azione, esce bene dalla pressione però in copertura lascia parecchio a desiderare. Da quelle parti la Roma sfonda trovando sempre la porta spalancata.

Stevanovic 5 - Formalmente esterno destro, in realtà è un po' dappertutto godendo di ampi poteri nelle sue iniziative, a dire il vero mai incisive. Dall'88' Touati sv

Ondoua 4,5 - Unico col posto fisso nella mediana camaleontica degli svizzeri, i suoi compiti sono esclusivamente di natura difensiva. Il risultato finale la dice lunga sulla riuscita della missione. Paredes gioca a nascondino per novanta minuti.

Antunes 5 - Maglia numero 10 sulle spalle, caratteristiche spiccatamente offensive, la regia è dinamica: si butta negli spazi per cercare fortuna, quando si affaccia limite dell'area sbaglia sempre l'ultima giocata. Dal 64' Cognat 5,5 - Non si fa notare.

Kutesa 5 - Si divide i compiti in attacco con Crivelli, cominciando da posizione più larga per alternarsi nel ruolo di seconda punta. Tanta corsa, zero pericolosità salvo un tiro respinto con i pugni da Svilar prima di uscire. Dal 64' Bolla 5,5 - Entra quando i buoni sono già scappati.

Crivelli 5 - Lunghe leve, troppo statico per ciò che gli viene richiesto. Scambia la posizione con Kutesa, per mandare in confusione i tre centrali di Mourinho ma è lui a smarrirsi. Di lodevole c'è solo l'impegno, non basta. Dal 64' Guillemenot 5,5 - Invisibile.

Bedia 5 - Partenza bellicosa: per poco non approfitta del misunderstanding fra Cristante e Mancini. Scaltro nell'aspettare l'errore, meno nel concludere. È la sliding door della sua partita. Dal 75' Douline sv

René Weiler 4 - Si presenta all'Olimpico con un 4-4-2 tutt'altro che scolastico, non rinuncia a giocarsela nonostante la manifesta inferiorità. Coraggioso, ai limiti della spavalderia: così fa il gioco della Roma che ottiene il massimo col minimo sforzo, dilagando senza dover faticare.

di Marco Pieracci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Pagelle - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 23 feb 2024 
Roma-Feyenoord 1-1 (5-3 d.c.r.), Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024, SPAREGGIO DI RITORNO
Roma-Feyenoord 1-1 (5-3 d.c.r.), Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini fa una magia, Svilar si prende la scena, Zalewski freddo
 Lun. 19 feb 2024 
Frosinone-Roma 0-3, Le Pagelle dei Quotidiani
25ªGiornata di Serie A
 Dom. 18 feb 2024 
Frosinone-Roma 0-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Magia di Huijsen, Svilar un muro, Paredes giganteggia e segna
 Ven. 16 feb 2024 
Feyenoord-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023-2024 - SPAREGGIO DI ANDATA
 Gio. 15 feb 2024 
Feyenoord-Roma 1-1, Le Pagelle
EUROPA LEAGUE 2023-2024 - Le pagelle della Roma, Lukaku di potenza e mestiere. Spinazzola in cattedra
 Dom. 11 feb 2024 
Roma-Inter 2-4, Le Pagelle dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Sab. 10 feb 2024 
Roma-Inter 2-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini illuminante, Lukaku stecca ancora contro la sua ex
 Mar. 06 feb 2024 
Roma-Cagliari 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
23ªGiornata di Serie A
 Lun. 05 feb 2024 
Roma-Cagliari 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala incanta, Huijsen prima gioia. Che debutto per Angelino
 Mar. 30 gen 2024 
Salernitana-Roma 1-2, Le Pagelle dei Quotidiani
22ªGiornata di Serie A
 Lun. 29 gen 2024 
Salernitana-Roma 1-2, Le Pagelle
Le pagelle del Roma - Dybala determina, Lukaku no. Buona (anche) la seconda per DDR
 Mer. 24 gen 2024 
AMICHEVOLE - Al-Shabab-Roma 1-2, Le Pagelle
Svilar 7: l'Al Shabab crea giusto un paio di occasioni e il portiere giallorosso...
 Dom. 21 gen 2024 
Roma-Verona 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
21ªGiornata di Serie A
 Sab. 20 gen 2024 
Roma-Verona 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Lukaku e Pellegrini goleador, Rui Patricio rimette in partita l'Hellas
 Lun. 15 gen 2024 
Milan-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
20ªGiornata di Serie A
 Dom. 14 gen 2024 
Milan-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy fa rimpiangere Dybala, Pellegrini entra bene
 Gio. 11 gen 2024 
Coppa Italia - Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
COPPA ITALIA - QUARTI DI FINALE
 Mer. 10 gen 2024 
Coppa Italia - Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mancini leader, Lukaku si nasconde. Huijsen stavolta va male
Sarri contro Mourinho, una sfida tossica per salvare la stagione
Sarà un derby segnato dalle impronte dei tecnici più intelligenti della A. La Lazio ha 7 punti meno dello scorso anno, la Roma 8: il confronto nei quarti di Coppa Italia è l’occasione per rialzarsi
Lazio-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
COPPA ITALIA - QUARTI DI FINALE
 Lun. 08 gen 2024 
Roma-Atalanta 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
19ªGiornata di Serie A
 Dom. 07 gen 2024 
Roma-Atalanta 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Il debutto di Huijsen fa ben sperare. Lukaku insolitamente poco lucido
 Gio. 04 gen 2024 
Roma-Cremonese 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
COPPA ITALIA - OTTAVI DI FINALE
 Mer. 03 gen 2024 
Roma-Cremonese 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mou coraggioso, Dybala e Lukaku lo ripagano. Azmoun artista
 Dom. 31 dic 2023 
Juventus-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
18ªGiornata di Serie A
 Sab. 30 dic 2023 
Juventus-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Lukaku mai pericoloso. Dybala il più ispirato ma senza gol
 Dom. 24 dic 2023 
Roma-Napoli 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
17ªGiornata di Serie A
 Sab. 23 dic 2023 
Roma-Napoli 2-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini sblocca la gara, Lukaku la chiude. Difesa di granito
 Lun. 18 dic 2023 
Bologna-Roma 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
16ªGiornata di Serie A
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>