RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Tiago Pinto, che flop: da Viña a Celik fino all'incognita Sanches, quanti colpi andati a vuoto

Arrivato a gennaio 2021, il g.m. giallorosso ha portato nella Capitale una serie di giocatori che nel tempo si sono rivelati una costosa delusione. Il portoghese, due infortuni in due mesi, rischia di essere l'ultima
Sabato 23 settembre 2023
Il biglietto da visita era stato importante, il ritorno di El Shaarawy in giallorosso, poco dopo il suo arrivo il 4 gennaio 2021. Ma da allora il contributo del general manager romanista Tiago Pinto ha lasciato molto a desiderare se si considerano esclusivamente le trattative in entrata. Certo, con lui (ma non sempre grazie a lui) sono arrivati Mourinho, Dybala e Lukaku. Ma gli acquisti flop si sono susseguiti con un'inquietante costanza negli anni, scommesse ad alto rischio ed alto prezzo, che si sono rivelate poi fallimentari.

DA REYNOLDS A VINA — Forse non tutti si ricordano di Bryan Reynolds, pagato 7 milioni per 6 presenze in giallorosso e spedito poi in prestito prima della cessione di quest'estate. Il portoghese ha poi portato a Roma Eldor Shomurodov, acquistato dal Genoa per 17,5 milioni: 6 reti in una stagione e mezzo, prima dei prestiti allo Spezia e al Cagliari. Parlando di buchi nell'acqua è impossibile non citare poi Matias Vina, pagato al Palmeires oltre 13 milioni e arrivato nella Capitale con la fama di miglior terzino della Libertadores: in giallorosso però le sue 44 presenze tra campionato e coppe sono soprattutto spezzoni di partita, come dimostrano i 2401 minuti giocati sui 6840 totali. A gennaio di quest'anno viene mandato in prestito al Bournemouth, che a giugno lo rispedisce al mittente; a fine luglio invece viene faticosamente piazzato al Sassuolo, ovviamente ancora in prestito. Nel gennaio 2022 invece il gm decide di puntare su Maitland-Niles: arrivato in prestito dall'Arsenal, l'inglese è stato rispedito a Londra dopo meno di 6 mesi dopo aver accumulato 8 presenze e nessun gol (o assist).

WIJNALDUM E SOLBAKKEN — La seconda estate di Pinto alla Roma invece sembrava aver messo le cose a posto grazie agli arrivi di Paulo Dybala e Georginio Wijnaldum: quest'ultimo, preso in prestito dal Psg, però non ha rispettato minimamente le aspettative della piazza e del club. La causa principale è l'infortunio - rottura della tibia - che ha subito in allenamento in seguito a un intervento scomposto di Felix. Atteso con pazienza da tecnico, dirigenti e soprattutto tifoseria, al rientro l'olandese non ha mai convinto, per prestazioni e per fervore agonistico. Nell'estate 2022 arriva anche Zeki Celik, per cui la Roma versa 7 milioni al Lilla: il turco gioca poco e convince ancora meno, sarebbe stato ceduto nell'ultima sessione di mercato se Kristensen fosse stato nella lista Uefa, quindi resta a Trigoria. Per il momento. Nella stessa sessione di mercato arriva nella Capitale da svincolato anche Andrea Belotti: il bilancio della passata stagione è noto a tutti, zero gol in campionato. Alla lista si aggiunge anche Ola Solbakken che approda a Trigoria a zero lo scorso gennaio. Il norvegese si presenta bene segnando contro il Verona nella sua prima da titolare, ma poi trova pochissimo spazio e a fine mercato viene mandato in prestito all'Olympiacos.

OCCHIO A SANCHES — Adesso è il turno di Renato Sanches, che a poco più di due mesi dal suo arrivo in giallorosso ha collezionato già due infortuni e non può che essere considerato ad altissimo rischio flop. E in questo caso è stato direttamente Pinto a volerci mettere la faccia. Nell'ultima conferenza stampa ha dichiarato: "Tutto quello che andrà male con Renato Sanches avrà solo un responsabile. Tiago Pinto. Io sono ossessionato da quel giocatore. Ha avuto problemi nel passato, è vero. Se li avrà nel futuro sarà colpa mia. Io sono convinto che con questo allenatore, con questo staff tecnico e con i nostri medici, saremo capaci di portare al massimo Renato. Se lui gioca un tot di partite noi dobbiamo riscattarlo. Se le cose vanno bene, ok. Se vanno male è solo colpa mia, sono consapevole dei rischi". Parole che, in caso di nuovi infortuni del numero 20, potrebbero rivelarsi un pericoloso boomerang.
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Sab. 25 nov 2023 
MOURINHO: "Non mi aspetto di avere Smalling nelle prossime 2-3 settimane"
ROMA-UDINESE, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Pellegrini è fondamentale per noi. L'Udinese? Non guardo la classifica"
Per Mourinho c'è l'Udinese. Smalling è sparito
Il difensore inglese ormai è arrivato al terzo mese d'assenza dal campo
 Ven. 24 nov 2023 
SERIE A, Roma-Udinese, conferenza stampa: domani le parole di Jose' Mourinho
José Mourinho tornerà a parlare alla vigilia di Roma-Udinese, in programma domenica...
 Gio. 16 nov 2023 
Totti e Spalletti, il giorno dell'incontro: quando e dove si abbracceranno di nuovo
Dopo liti e incomprensioni l'ex capitano della Roma e il ct dell'Italia si ritroveranno nuovamente faccia a faccia: tutti i dettagli
 Lun. 13 nov 2023 
Spalletti: "Affaticamento muscolare per Cristante, è da valutare. Totti? Fonte di ispirazione"
Luciano Spalletti, commissario tecnico della Nazionale, è intervenuto in conferenza...
 Dom. 12 nov 2023 
MOURINHO: "Si gioca per vincere, ma un punto è meglio di una sconfitta. Pedro poteva fare nuoto"
LAZIO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "L'arbitro ha avuto un criterio a senso unico contro di noi. Pedro poteva fare nuoto, si tuffa sempre"
 Ven. 10 nov 2023 
DERBY, Lazio-Roma, niente conferenza stampa per Mourinho e Sarri
Sarà un derby senza conferenze stampa di vigilia. Infatti, né José Mourinho, né...
 Gio. 09 nov 2023 
MOURINHO: "Abbiamo sbagliato tutto. In pochissimi hanno avuto l'atteggiamento corretto"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI SLAVIA PRAGA-ROMA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Non mi è piaciuto niente, sconfitta meritata. Ho già parlato con i calciatori"
 Mer. 08 nov 2023 
PAGANO: "Se Mourinho mi darà altre occasioni mi farò trovare pronto. Non pensiamo al derby"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI SLAVIA PRAGA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI RICCARDO PAGANO
MOURINHO: "Le parole di Sarri? È stata una critica diretta, aspetto la reazione della Lega"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI SLAVIA PRAGA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Per me la partita della vita è sempre la prossima. Lo Slavia è una squadra forte. Domani giocheranno i più forti"
TRPISOVSKY: "Lukaku e Dybala? Spero che giocheranno. Out Jurasek, dubbi su Schranz"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI SLAVIA PRAGA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JINDŘICH TRPIŠOVSKÝ
EUROPA LEAGUE, Roma in partenza per Praga: c'è Zalewski (VIDEO)
Domani alle ore 18:45 andrà in scena all'Eden Aréna la partita tra Slavia Praga...
 Mar. 07 nov 2023 
EUROPA LEAGUE 2023-2024, Slavia Praga-Roma, il programma della vigilia
Dopo la vittoria con il Lecce in rimonta in pieno recupero, giovedì la Roma è attesa...
 Dom. 05 nov 2023 
Mourinho fa il punto sugli infortunati
"Spinazzola e Pellegrini più vicini al rientro, Smalling no. Dybala vuole giocare"
MOURINHO: "Una gara pazza, ma abbiamo vinto. I ragazzi e i tifosi sono stati straordinari"
ROMA-LECCE 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Dybala? Penso sia meglio non portarlo a Praga"
 Sab. 04 nov 2023 
MOURINHO: "Dybala e Sanches sono a disposizione. Il calendario? La società deve fare qualcosa"
ROMA-LECCE, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Lecce squadra di contropiede. Il calendario? La socetà deve fare qualcosa, non posso sempre battermi io"
La Roma è unita: tutti con Mourinho per dimenticare l'Inter
Lo spogliatoio ha reagito con personalità alla sconfitta del Meazza. Ora la scossa tra Lecce, Slavia e Lazio
 Dom. 29 ott 2023 
Inter-Roma, nerazzurri in silenzio stampa prima del match: il motivo
L'obiettivo del club è quello di concentrarsi solamente sul campo e non parlare della situazione che si è venuta a creare in questi giorni
 Ven. 27 ott 2023 
INTER-ROMA, Inzaghi non parlerà in conferenza stampa
Il clima verso Inter-Roma si è decisamente acceso negli ultimi giorni, complice...
Smalling, la battuta di Mourinho è glaciale: "Torna domenica? Sì, quale?"
Al termine della conferenza stampa post Roma-Slavia il tecnico liquida così la discussione sul difensore
 Gio. 26 ott 2023 
MOURINHO: "Siamo in difficoltà, giocatori che non giocano da tanto e altri che giocano sempre"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - ROMA-SLAVIA PRAGA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: “Per me ogni infortunio è un dramma. L’Inter ha riposato di più”
Che sia Inter-Roma, non Inter-Lukaku: così Inzaghi lavora sulla testa dei nerazzurri
Il ritorno a San Siro del grande ex non deve far perdere concentrazione alla squadra: il tecnico chiederà ai suoi di pensare solo alla vittoria per restare primi. Ma resta un dubbio: tutti stringeranno la mano a Big Rom prima del fischio d'inizio?
 Mer. 25 ott 2023 
TRPISOVSKY: "Per noi è bellissimo giocare in questo stadio contro la Roma di Mourinho"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 3ªGIORNATA, ROMA-SLAVIA PRAGA
VICEK: "Giocare all'Olimpico è un sogno diventato realtà. Voglio affrontare Lukaku, non vedo l'ora"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 3ªGIORNATA, ROMA-SLAVIA PRAGA
Mourinho furioso: "Io squalificato apposta con l'Inter? Idiota chi lo pensa!"
Lo sfogo del tecnico della Roma dopo le accuse sull'espulsione rimediata contro il Monza, per la quale salterà la sfida a San Siro contro i nerazzurri
MOURINHO: "Con me si usano due pesi e due misure. Ndicka e Lukaku giocano"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 3ªGIORNATA, ROMA-SLAVIA PRAGA
SVILAR: "Domani sarà una partita difficile contro una buona squadra"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 3ªGIORNATA
 Mar. 24 ott 2023 
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - Roma-Slavia Praga, il programma della vigilia
Giovedì 26 ottobre la Roma sarà impegnata nella terza giornata di Europa League...
 Lun. 23 ott 2023 
Diritti tv, fumata bianca: la Serie A resta su Dazn e Sky
L'assemblea della Lega ha accettato l'offerta con 17 voti favorevoli (Napoli assente, no da Salernitana e Cagliari): tutti i dettagli dell'accordo
 Dom. 22 ott 2023 
MOURINHO: "Sono molto felice per i tre punti, ma il Monza non meritava di perdere"
ROMA-MONZA 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "L'espulsione? Gente brava ma inesperta aveva avuto brutte parole verso di noi. Partita brutta tecnicamente ma bella a livello emozionale"
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>