RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Tiago Pinto sceglie ma i colpi sono di Mourinho: tutto sul mercato della Roma

Il dirigente giallorosso ha individuato gli acquisti in autonomia, decisivo per Lukaku l'intervento del tecnico
Mercoledì 06 settembre 2023
Da Morata a Lukaku. Passando per Scamacca, NZola, Beltran, Zapata, Arnautovic e parecchi altri centravanti. La Roma ha seguito l'odore delle occasioni per colmare la lacuna più urgente dell'organico, il sostituto di Tammy Abraham. Non ha scelto un profilo preciso. Non ne aveva la possibilità, essendo vincolata ai parametri del fair play finanziario e del cosiddetto transfer balance (equilibrio tra chi entra e chi esce) che Tiago Pinto ha ben descritto ieri a Trigoria. Ma se a ridosso del gong è arrivato il miglior rinforzo possibile, Romelu Lukaku, il principale merito è stato di Mourinho, come lo stesso gm ha riconosciuto. Il rapporto personale con il giocatore, già allenato in due occasioni diverse in Inghilterra, ha tracciato il sentiero del colpo più rumoroso dell'estate. Rapidi e abili sono poi stati i Friedkin a volare a Londra per chiudere l'affare con il Chelsea, ben supportati da Pinto che nelle negoziazioni non ha nulla da imparare.

Mourinho in prima persona per i big
In fondo era successa la stessa cosa nell'estate 2022 con Dybala e Matic. Senza Mourinho, nessuno dei due avrebbe mai giocato nella Roma. Poco importa che poi «il signor Matic» abbia mollato la compagnia per un mix di questioni, tradendo lo stesso Mou. Tiago Pinto, con i Friedkin, ha segnato i gol dopo che l'allenatore gli aveva fornito gli assist. Se i due continueranno a convivere alla Roma anche dopo il 30 giugno 2024, ipotesi quantomeno improbabile oggi, il sistema operativo sarà più o meno lo stesso. Sui nomi che pesano, che spostano gli equilibri della squadra, sarà Mourinho a muoversi in prima persona per introdurre il giovane connazionale al tavolo della trattativa.

Tutti i nomi di Tiago Pinto
Questo non significa che Tiago Pinto sia una marionetta a disposizione di Mourinho. Anzi, il mercato del 2023 ha dimostrato il contrario: Mourinho voleva Morata, Tiago Pinto gli aveva praticamente consegnato Zapata prima che si aprisse lo spiraglio per Lukaku. E lasciamo stare i dettagli di una trattativa un po' spigolosa con l'Atalanta, che infatti poi ha ceduto il centravanti al Torino. Aouar e N'Dicka sono due svincolati che la Roma ha preso con largo anticipo, senza neppure sapere se Mourinho sarebbe rimasto. Paredes e Renato Sanches sono due nomi graditi all'allenatore ma scelti dal gm con il proprio ufficio di scout. Idem il giovane Marcos Leonardo, che la Roma aveva quasi acquistato a inizio agosto per poi rimandarne l'arrivo a gennaio. Quello era un investimento del club, un comprensibile desiderio di futuro della Roma, ma non certo un calciatore chiesto dall'allenatore.

Il punto di vista di Mourinho
Sarà interessante sentire il prima possibile la voce di Mourinho, che potrebbe tornare a parlare sabato 16 prima della partita contro l'Empoli. Nell'ultima conferenza stampa a Trigoria, prima dell'arrivo di Lukaku, aveva spiegato che la Roma poteva ambire a un piazzamento tra il quinto e l'ottavo posto. Ieri Tiago Pinto, nel commentare il mercato appena concluso, ha parlato esplicitamente di obiettivo Champions League e di rosa migliorata rispetto allo scorso anno nonostante la perdita di Matic, Wijnaldum, Ibañez e Abraham. Chissà come la pensa Mourinho, che comunque ha già denunciato nell'intervista di un mese fa pubblicata su questo giornale un «ritardo» nel piano di rafforzamento della squadra. Su questo tema sicuramente non si sbagliava: Lukaku ha saltato le prime due partite e ha giocato solo un piccolo pezzo della terza. Forse non c'erano alternative, perché un calciatore così forte non si sarebbe spostato prima. Ma la squadra ha pagato con l'avvio shock la rosa incompleta: la speranza di tutti a Trigoria è che basti un campionato da 35 giornate per rientrare nel salotto dei grandi.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Sab. 25 nov 2023 
MOURINHO: "Non mi aspetto di avere Smalling nelle prossime 2-3 settimane"
ROMA-UDINESE, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Pellegrini è fondamentale per noi. L'Udinese? Non guardo la classifica"
Per Mourinho c'è l'Udinese. Smalling è sparito
Il difensore inglese ormai è arrivato al terzo mese d'assenza dal campo
 Ven. 24 nov 2023 
SERIE A, Roma-Udinese, conferenza stampa: domani le parole di Jose' Mourinho
José Mourinho tornerà a parlare alla vigilia di Roma-Udinese, in programma domenica...
 Gio. 16 nov 2023 
Totti e Spalletti, il giorno dell'incontro: quando e dove si abbracceranno di nuovo
Dopo liti e incomprensioni l'ex capitano della Roma e il ct dell'Italia si ritroveranno nuovamente faccia a faccia: tutti i dettagli
 Lun. 13 nov 2023 
Spalletti: "Affaticamento muscolare per Cristante, è da valutare. Totti? Fonte di ispirazione"
Luciano Spalletti, commissario tecnico della Nazionale, è intervenuto in conferenza...
 Dom. 12 nov 2023 
MOURINHO: "Si gioca per vincere, ma un punto è meglio di una sconfitta. Pedro poteva fare nuoto"
LAZIO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "L'arbitro ha avuto un criterio a senso unico contro di noi. Pedro poteva fare nuoto, si tuffa sempre"
 Ven. 10 nov 2023 
DERBY, Lazio-Roma, niente conferenza stampa per Mourinho e Sarri
Sarà un derby senza conferenze stampa di vigilia. Infatti, né José Mourinho, né...
 Gio. 09 nov 2023 
MOURINHO: "Abbiamo sbagliato tutto. In pochissimi hanno avuto l'atteggiamento corretto"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI SLAVIA PRAGA-ROMA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Non mi è piaciuto niente, sconfitta meritata. Ho già parlato con i calciatori"
 Mer. 08 nov 2023 
PAGANO: "Se Mourinho mi darà altre occasioni mi farò trovare pronto. Non pensiamo al derby"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI SLAVIA PRAGA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI RICCARDO PAGANO
MOURINHO: "Le parole di Sarri? È stata una critica diretta, aspetto la reazione della Lega"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI SLAVIA PRAGA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Per me la partita della vita è sempre la prossima. Lo Slavia è una squadra forte. Domani giocheranno i più forti"
TRPISOVSKY: "Lukaku e Dybala? Spero che giocheranno. Out Jurasek, dubbi su Schranz"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI SLAVIA PRAGA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JINDŘICH TRPIŠOVSKÝ
EUROPA LEAGUE, Roma in partenza per Praga: c'è Zalewski (VIDEO)
Domani alle ore 18:45 andrà in scena all'Eden Aréna la partita tra Slavia Praga...
 Mar. 07 nov 2023 
EUROPA LEAGUE 2023-2024, Slavia Praga-Roma, il programma della vigilia
Dopo la vittoria con il Lecce in rimonta in pieno recupero, giovedì la Roma è attesa...
 Dom. 05 nov 2023 
Mourinho fa il punto sugli infortunati
"Spinazzola e Pellegrini più vicini al rientro, Smalling no. Dybala vuole giocare"
MOURINHO: "Una gara pazza, ma abbiamo vinto. I ragazzi e i tifosi sono stati straordinari"
ROMA-LECCE 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Dybala? Penso sia meglio non portarlo a Praga"
 Sab. 04 nov 2023 
MOURINHO: "Dybala e Sanches sono a disposizione. Il calendario? La società deve fare qualcosa"
ROMA-LECCE, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Lecce squadra di contropiede. Il calendario? La socetà deve fare qualcosa, non posso sempre battermi io"
La Roma è unita: tutti con Mourinho per dimenticare l'Inter
Lo spogliatoio ha reagito con personalità alla sconfitta del Meazza. Ora la scossa tra Lecce, Slavia e Lazio
 Dom. 29 ott 2023 
Inter-Roma, nerazzurri in silenzio stampa prima del match: il motivo
L'obiettivo del club è quello di concentrarsi solamente sul campo e non parlare della situazione che si è venuta a creare in questi giorni
 Ven. 27 ott 2023 
INTER-ROMA, Inzaghi non parlerà in conferenza stampa
Il clima verso Inter-Roma si è decisamente acceso negli ultimi giorni, complice...
Smalling, la battuta di Mourinho è glaciale: "Torna domenica? Sì, quale?"
Al termine della conferenza stampa post Roma-Slavia il tecnico liquida così la discussione sul difensore
 Gio. 26 ott 2023 
MOURINHO: "Siamo in difficoltà, giocatori che non giocano da tanto e altri che giocano sempre"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - ROMA-SLAVIA PRAGA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: “Per me ogni infortunio è un dramma. L’Inter ha riposato di più”
Che sia Inter-Roma, non Inter-Lukaku: così Inzaghi lavora sulla testa dei nerazzurri
Il ritorno a San Siro del grande ex non deve far perdere concentrazione alla squadra: il tecnico chiederà ai suoi di pensare solo alla vittoria per restare primi. Ma resta un dubbio: tutti stringeranno la mano a Big Rom prima del fischio d'inizio?
 Mer. 25 ott 2023 
TRPISOVSKY: "Per noi è bellissimo giocare in questo stadio contro la Roma di Mourinho"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 3ªGIORNATA, ROMA-SLAVIA PRAGA
VICEK: "Giocare all'Olimpico è un sogno diventato realtà. Voglio affrontare Lukaku, non vedo l'ora"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 3ªGIORNATA, ROMA-SLAVIA PRAGA
Mourinho furioso: "Io squalificato apposta con l'Inter? Idiota chi lo pensa!"
Lo sfogo del tecnico della Roma dopo le accuse sull'espulsione rimediata contro il Monza, per la quale salterà la sfida a San Siro contro i nerazzurri
MOURINHO: "Con me si usano due pesi e due misure. Ndicka e Lukaku giocano"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 3ªGIORNATA, ROMA-SLAVIA PRAGA
SVILAR: "Domani sarà una partita difficile contro una buona squadra"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 3ªGIORNATA
 Mar. 24 ott 2023 
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - Roma-Slavia Praga, il programma della vigilia
Giovedì 26 ottobre la Roma sarà impegnata nella terza giornata di Europa League...
 Lun. 23 ott 2023 
Diritti tv, fumata bianca: la Serie A resta su Dazn e Sky
L'assemblea della Lega ha accettato l'offerta con 17 voti favorevoli (Napoli assente, no da Salernitana e Cagliari): tutti i dettagli dell'accordo
 Dom. 22 ott 2023 
MOURINHO: "Sono molto felice per i tre punti, ma il Monza non meritava di perdere"
ROMA-MONZA 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "L'espulsione? Gente brava ma inesperta aveva avuto brutte parole verso di noi. Partita brutta tecnicamente ma bella a livello emozionale"
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>