RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Roma, la rabbia di Mourinho tra ritardi sul mercato e sfortuna

Un punto in tre partite: il tecnico ha perso la pazienza ma è già in cerca di soluzioni
Domenica 03 settembre 2023
Un silenzio che fa rumore. Perché se sei José Mourinho e la tua squadra fa appena un punto in tre partite è chiaro che tutti si aspettano da te parole, pensieri, emozioni e analisi. Mourinho non si sottrarrà: non lo ha mai fatto, non inizierà certo adesso. Ma venerdì sera, dopo il ko contro il Milan, ha preferito non parlare. E non perché nello spogliatoio sarebbero volate parole grosse con un alcuni giocatori: il blocco squadra-allenatore è sempre compatto. Unito, come lo è stato nelle ultime due stagioni. Chiaro: i risultati non aiutano. Non è felice Mourinho, non sono felici i giocatori. Con una distinzione netta, però: lo Special One è la soluzione, non certo il problema. A maggior ragione se la squadra non gira. Da tempo Mou aveva avvertito che la Roma era in ritardo nella programmazione della stagione (ma anche del ritiro, prima organizzato in Asia salvo poi spostarlo in fretta e furia in Algarve), che l'assenza del sostituto di Abraham per tutta l'estate sarebbe stata un problema così come avere in rosa tanti giocatori con limiti fisici. Il mercato è stato chiuso in ritardo, e con l'arrivo di giocatori che nelle ultime stagioni hanno saltato tante partite per infortuni. Da Aouar a Paredes fino a Sanches. Tanti stop che in altri club con maggiori soluzioni possono essere risolti, non in una squadra come la Roma dove questi giocatori sono stati presi per diventare i titolari.

Mourinho, un tecnico troppo solo
Da tempo poi, anche in questo caso, Mourinho pensa che la società, soprattutto come comunicazione in determinati momenti della stagione, lo lasci troppo spesso solo. Motivo per cui venerdì sera non è intervenuto dopo la partita: avrebbe voluto - e dovuto - di nuovo parlare di un'eccessiva severità dell'arbitraggio nei confronti della Roma, avrebbe voluto - e dovuto - di nuovo chiedere uguale metro di giudizio per tutti. «Sono un pochino stanco di essere allenatore, uomo di comunicazione, di essere la faccia che dice che siamo stati derubati. Sono un pochino stanco di essere così tanto». Le parole di José pronunciate nella conferenza stampa post Siviglia restano ancora d'attualità, e fanno sempre più rumore.

Roma, un cantiere ancora aperto
Mourinho poi avrebbe voluto - e dovuto - ricordare che nonostante gli allenamenti siano iniziati da due mesi, praticamente la squadra è ancora un cantiere aperto. E da questo cantiere spesso entrano ed escono giocatori che non sono mai nelle migliori condizioni. La Roma, dal 6 agosto, giorno dell'amichevole a Tolosa, ha avuto tre infortunati (Dybala, Renato Sanches e Aouar) di cui due appena arrivati. Pellegrini, con il Milan entrato proprio al posto dell'ex Lione, non era al meglio per un fastidio muscolare e in settimana non aveva mai visto il campo. Smalling inizia adesso a trovare un briciolo di condizione, anche perché l'estate non era stata facile neppure per lui. Lukaku e Paredes hanno trascorso gli ultimi due mesi ai margini nei rispettivi club e quindi il ritmo partita, ad ora, è un miraggio. Resteranno a Trigoria ad allenarsi? No. Le nazionali chiamano. Non è andato, invece, Dybala: Paulo conosce perfettamente la sua importanza nella Roma e quindi resterà qui. Sembra sfumato anche il Gran Premio di Monza, nonostante l'invito di Domenicali: non vuole perdere tempo.

Roma, serve tempo per migliorare
Mourinho non ha parlato dopo il Milan per tutti questi motivi e anche perché, logicamente, non era soddisfatto del risultato e della prestazione almeno nella prima ora. La squadra ha chiuso in crescendo (non solo per la superiorità numerica) e questa è una buona base. Problema atletico? Non sembrerebbe visto come l'undici in campo ha corso (e tanto) nell'ultima parte di gara. I limiti tecnici invece sono emersi in maniera importante: la Roma ha visto i suoi terzini chiudere con un desolante 0 alla voce cross andati a buon fine. Zalewski ne ha fatti 6, Spinazzola 3, Celik 2: 11 tiri a vuoto, 11 potenziali pericoli che la Roma non è riuscita a sfruttare. E Kristensen, nuovo arrivo, in questo momento sembra un pesce fuor d'acqua nella spinta offensiva. Una squadra poco precisa, quindi, e poco cattiva con appena il 43% di contrasti vinti, a fronte del Milan che ha avuto una percentuale decisamente maggiore (71%). Tutti aspetti che Mourinho conosce e su cui sta lavorando. Serve tempo visto il ritardo degli innesti e la base su cui si è costruita la rosa: priorità agli aspetti economici (quindi alla ricerca di soluzioni low budget), in secondo piano le caratteristiche dei giocatori e le richieste del tecnico. Mou lavorerà per rendere questo gruppo una squadra anche dentro il campo, infortuni permettendo: ci vuole tempo. Ma José aveva già avvertito tutti.
di Jacopo Aliprandi / Chiara Zucchelli
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Milan - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mer. 03 gen 2024 
MOURINHO: "Siamo in difficoltà, ma uniti. Serve rispetto. Non so come arriveremo al derby, ma..."
COPPA ITALIA, ROMA-CREMONESE 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Non so come arriveremo al derby, ma daremo tutto"
Designazioni Arbitrali 19ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 19ª GIORNATA
 Mar. 02 gen 2024 
Calciomercato. L'agente di Dragusin: "Non parlerei mai male della Roma..."
Le parole di Manea, procuratore del 21enne difensore del Genoa che piace ai giallorossi e sogna la Premier League: cos'ha detto
Calciomercato Roma, Pinto va a caccia del difensore low-cost. Senza cessioni, il budget è di 1,5 mln
Il sogno è Theate, ma il margine per i paletti UEFA è molto esiguo. Il gm in scadenza: è l'ultimo mercato?
 Lun. 01 gen 2024 
Quando la palla "pesa", Lukaku sparisce. Tutti i flop di Big Rom nei big match
Allo Stadium il belga ha bucato la partita, come era già accaduto con Lazio e Inter. Forse solo una coincidenza, ma Mou spera che il vento cambi contro Atalanta e Milan
Calciomercato Roma, emergenza difesa. Con Ndicka in Coppa d'Africa, stretta per Chalobah
Mou è ancora privo di Smalling e Kumbulla, con Mancini che dovrà rifiatare. Resta il solo Llorente. Calda la pista del giocatore del Chelsea, ma occhio anche a Kehrer dopo la rinuncia a Bonucci
 Dom. 31 dic 2023 
CALCIOMERCATO Roma, Kehrer si allontana, quasi concluso il passaggio al Monaco
Sta per sfumare un obiettivo di Tiago Pinto e della Roma per rinforzare la retroguardia...
Designazioni Arbitrali Ottavi di Finale di Coppa Italia
COPPA ITALIA FRECCIAROSSA - Designazioni Ottavi di Finale
 Sab. 30 dic 2023 
MOURINHO: "Ci è mancato solo il gol contro una squadra che si difende con un muro. Sono contento..."
JUVENTUS-ROMA 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Sono contento della prestazione. 2024? Arrivare in Champions sarebbe fantastico con i nostri limiti"
CALCIOMERCATO, ag. Dragusin: "Roma? Punta a club più importanti"
Florin Manea, agente di Radu Dragusin, ha parlato ai microfoni di SportIialia. Il...
Ricordate Bertolacci? Era della Roma, ecco dove andrà a giocare a gennaio
L'esperto centrocampista saluta la Cremonese dopo sei mesi: in grigiorosso non ha convinto
 Ven. 29 dic 2023 
Calciomercato Roma, il Galatasaray si muove per Spinazzola: la situazione
Il club turco si è mosso per Leonardo Spinazzola. Il calciatore della Roma ha offerte anche dall'Arabia Saudita
Lotito: "Senza Decreto Crescita club come la Roma saranno distrutti"
Dopo la decisione del Governo di eliminare il Decreto Crescita, con l'arrivo del...
 Mer. 27 dic 2023 
Mercato, da Mbappé a Giroud fino a Felipe Anderson: la top 10 degli attaccanti in scadenza nel 2024
La lista dei bomber che si svincoleranno dai rispettivi club il prossimo 30 giugno:...
Designazioni Arbitrali 18ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 18ª GIORNATA
 Mar. 26 dic 2023 
Bonucci alla Roma? I tifosi: "Non lo vogliamo, è juventino". E spunta l'idea Kehrer
Rivolta social contro il possibile arrivo del difensore ex bianconero, che lascerà l'Union Berlino dopo alcuni mesi disastrosi. Dalla Premier però arriva un'altra soluzione
 Dom. 24 dic 2023 
Calciomercato, Bonucci è in Italia e aspetta la Roma
L'ex Juve, ora all'Union Berlino è pronto, Foti (con cui giocò al Treviso) ha creato il ponte con Mou: i big favorevoli con Dybala in testa
 Sab. 23 dic 2023 
Festa Roma con Pellegrini e Lukaku: batte 2-0 il Napoli in 9 e lo sorpassa
Al 67' rosso diretto a Politano per fallo di reazione, 9' dopo il gol di Lorenzo. Nel finale espulso anche Osimhen e nel recupero sigillo del belga. Mou 6° davanti ai tricolori
Serie A, Bologna-Atalanta 1-0
Dopo la vittoria contro la Roma, altro successo importante in ottica Champions per...
 Ven. 22 dic 2023 
Serie A Tim - Anticipi/Posticipi e Programmazione Televisiva delle Gare 20ª-27ª Giornata
Serie A Tim - Programmazione Gare 20ª-27ª Giornata
PRIMAVERA 1 - Lazio-Roma 1-0
Lazio e Roma Primavera si affrontano nel duello di alta classifica della 15ª giornata...
Mourinho cambia la Roma: le mosse per battere il Napoli
Scontro diretto per la Champions League all'Olimpico: senza Dybala lo 'Special One' prepara la strategia per la sfida contro gli azzurri
 Gio. 21 dic 2023 
Sentenza Corte UE: FIGC no alla Superlega per il bene del calcio italiano
La FIGC ribadisce la sua convinta azione a tutela dei campionati nazionali, per la difesa del più ampio e generale principio del merito sportivo e del rispetto dei calendari internazionali
IL COMUNICATO DEL CLUB SULLA SUPERLEGA EUROPEA
In seguito alla sentenza odierna della Corte di Giustizia Europea sul caso della...
TRIGORIA 21/12 - Cristante in gruppo, out Mancini
ALLENAMENTO ROMA - Il centrocampista giallorosso è tornato ad allenarsi con il resto dei compagni in vista di sabato sera. Sempre out il centrale azzurro che continua a non essere al meglio. Presenti Sanches, Pellegrini e Kumbulla
Superlega, presentato il progetto: 64 squadre, tre tornei e partite gratis in tv. Tutti i dettagli
La sentenza della corte di giustizia non ha colto di sorpresa la società A22 che è già al lavoro
Superlega, arriva via libera Corte di Giustizia: Fifa e Uefa non possono vietare nuove competizioni
Superlega, la sentenza favorevole della Corte di giustizia: abuso di posizione dominante di Uefa e Fifa
 Mer. 20 dic 2023 
Designazioni Arbitrali 17ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 17ª GIORNATA
Venerdì il derby Primavera: biglietti a 10 euro
Baby derby, grandi ambizioni. Sfida ad alta quota a Formello: vale per la rivalità...
Mourinho e la Roma, il futuro in due mesi: la proprietà tace e riflette. Lo scenario
Il tecnico, che vuole certezze entro febbraio, acclamato dai dipendenti e dagli sponsor del club all'evento di Natale senza Friedkin: i dettagli
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>