RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 2 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Roma, la rabbia di Mourinho tra ritardi sul mercato e sfortuna

Un punto in tre partite: il tecnico ha perso la pazienza ma è già in cerca di soluzioni
Domenica 03 settembre 2023
Un silenzio che fa rumore. Perché se sei José Mourinho e la tua squadra fa appena un punto in tre partite è chiaro che tutti si aspettano da te parole, pensieri, emozioni e analisi. Mourinho non si sottrarrà: non lo ha mai fatto, non inizierà certo adesso. Ma venerdì sera, dopo il ko contro il Milan, ha preferito non parlare. E non perché nello spogliatoio sarebbero volate parole grosse con un alcuni giocatori: il blocco squadra-allenatore è sempre compatto. Unito, come lo è stato nelle ultime due stagioni. Chiaro: i risultati non aiutano. Non è felice Mourinho, non sono felici i giocatori. Con una distinzione netta, però: lo Special One è la soluzione, non certo il problema. A maggior ragione se la squadra non gira. Da tempo Mou aveva avvertito che la Roma era in ritardo nella programmazione della stagione (ma anche del ritiro, prima organizzato in Asia salvo poi spostarlo in fretta e furia in Algarve), che l'assenza del sostituto di Abraham per tutta l'estate sarebbe stata un problema così come avere in rosa tanti giocatori con limiti fisici. Il mercato è stato chiuso in ritardo, e con l'arrivo di giocatori che nelle ultime stagioni hanno saltato tante partite per infortuni. Da Aouar a Paredes fino a Sanches. Tanti stop che in altri club con maggiori soluzioni possono essere risolti, non in una squadra come la Roma dove questi giocatori sono stati presi per diventare i titolari.

Mourinho, un tecnico troppo solo
Da tempo poi, anche in questo caso, Mourinho pensa che la società, soprattutto come comunicazione in determinati momenti della stagione, lo lasci troppo spesso solo. Motivo per cui venerdì sera non è intervenuto dopo la partita: avrebbe voluto - e dovuto - di nuovo parlare di un'eccessiva severità dell'arbitraggio nei confronti della Roma, avrebbe voluto - e dovuto - di nuovo chiedere uguale metro di giudizio per tutti. «Sono un pochino stanco di essere allenatore, uomo di comunicazione, di essere la faccia che dice che siamo stati derubati. Sono un pochino stanco di essere così tanto». Le parole di José pronunciate nella conferenza stampa post Siviglia restano ancora d'attualità, e fanno sempre più rumore.

Roma, un cantiere ancora aperto
Mourinho poi avrebbe voluto - e dovuto - ricordare che nonostante gli allenamenti siano iniziati da due mesi, praticamente la squadra è ancora un cantiere aperto. E da questo cantiere spesso entrano ed escono giocatori che non sono mai nelle migliori condizioni. La Roma, dal 6 agosto, giorno dell'amichevole a Tolosa, ha avuto tre infortunati (Dybala, Renato Sanches e Aouar) di cui due appena arrivati. Pellegrini, con il Milan entrato proprio al posto dell'ex Lione, non era al meglio per un fastidio muscolare e in settimana non aveva mai visto il campo. Smalling inizia adesso a trovare un briciolo di condizione, anche perché l'estate non era stata facile neppure per lui. Lukaku e Paredes hanno trascorso gli ultimi due mesi ai margini nei rispettivi club e quindi il ritmo partita, ad ora, è un miraggio. Resteranno a Trigoria ad allenarsi? No. Le nazionali chiamano. Non è andato, invece, Dybala: Paulo conosce perfettamente la sua importanza nella Roma e quindi resterà qui. Sembra sfumato anche il Gran Premio di Monza, nonostante l'invito di Domenicali: non vuole perdere tempo.

Roma, serve tempo per migliorare
Mourinho non ha parlato dopo il Milan per tutti questi motivi e anche perché, logicamente, non era soddisfatto del risultato e della prestazione almeno nella prima ora. La squadra ha chiuso in crescendo (non solo per la superiorità numerica) e questa è una buona base. Problema atletico? Non sembrerebbe visto come l'undici in campo ha corso (e tanto) nell'ultima parte di gara. I limiti tecnici invece sono emersi in maniera importante: la Roma ha visto i suoi terzini chiudere con un desolante 0 alla voce cross andati a buon fine. Zalewski ne ha fatti 6, Spinazzola 3, Celik 2: 11 tiri a vuoto, 11 potenziali pericoli che la Roma non è riuscita a sfruttare. E Kristensen, nuovo arrivo, in questo momento sembra un pesce fuor d'acqua nella spinta offensiva. Una squadra poco precisa, quindi, e poco cattiva con appena il 43% di contrasti vinti, a fronte del Milan che ha avuto una percentuale decisamente maggiore (71%). Tutti aspetti che Mourinho conosce e su cui sta lavorando. Serve tempo visto il ritardo degli innesti e la base su cui si è costruita la rosa: priorità agli aspetti economici (quindi alla ricerca di soluzioni low budget), in secondo piano le caratteristiche dei giocatori e le richieste del tecnico. Mou lavorerà per rendere questo gruppo una squadra anche dentro il campo, infortuni permettendo: ci vuole tempo. Ma José aveva già avvertito tutti.
di Jacopo Aliprandi / Chiara Zucchelli
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 13 gen 2024 
PIOLI: "Mourinho è furbo e scaltro, prima di certe gare esalta sempre gli avversari"
MILAN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI STEFANO PIOLI
Mourinho, Harry Potter e Luis Enrique: retroscena e ricordi tra Roma, Inter e Real
L'allenatore giallorosso, dopo la batosta nel derby e prima del Milan, cita il mago. Non è la prima volta e in quella sala stampa non è stato l'unico: il racconto tra passato, presente e futuro
MOURINHO: "È ridicolo che debba giustificare una mia assenza. Ieri riunione dura con i giocatori"
MILAN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Alcuni giocatori devono obbligatoriamente dare di più. Siamo a 4 punti dalla Champions, ne abbiamo persi 8 senza la squadra per giocare. Non penso ci sarà Dybala domani"
 Ven. 12 gen 2024 
Rocchi furioso: "Orsato offeso nel derby, Guida quasi aggredito. Basta, ci siamo rotti"
Il designatore attacca in conferenza stampa: "Urla minacce, offese, non siamo più disposti ad accettare tutto questo"
 Mer. 10 gen 2024 
MOURINHO: "Deluso da qualche giocatore. È un rigore da calcio moderno. Per Dybala solito problema"
COPPA ITALIA - QUARTI DI FINALE, LAZIO-ROMA 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Perso per un rigore del calcio moderno. Vent'anni fa non si buttavano"
 Sab. 06 gen 2024 
MOURINHO: "Huijsen sarà un grandissimo calciatore. Non posso commentare il lavoro di Tiago Pinto"
ROMA-ATALANTA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Mancini può giocare. L'infortunio di Smalling ha rovinato la stagione"
 Mer. 03 gen 2024 
Mourinho svela: "Giovedì uscirà un documentario su Netflix, ho rifiutato offerte per la Roma"
Mourinho annuncia un progetto con Netflix: "Rivelerò cose che nessuno sa"
MOURINHO: "Siamo in difficoltà, ma uniti. Serve rispetto. Non so come arriveremo al derby, ma..."
COPPA ITALIA, ROMA-CREMONESE 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Non so come arriveremo al derby, ma daremo tutto"
 Sab. 30 dic 2023 
MOURINHO: "Ci è mancato solo il gol contro una squadra che si difende con un muro. Sono contento..."
JUVENTUS-ROMA 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Sono contento della prestazione. 2024? Arrivare in Champions sarebbe fantastico con i nostri limiti"
 Ven. 29 dic 2023 
Juve "senza dignità", "70enne" Ranieri, espulsioni e... struzzi: Mou vs Signora, 15 anni di scontri
Un po' rivalità, un po' antipatia, forse anche rancore. Di certo il rapporto tra...
ALLEGRI: "Affrontiamo una squadra scorbutica con le nostre stesse ambizioni. Mou? Uno dei migliori"
JUVENTUS-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI: "Mou uno dei migliori allenatori, può non piacere ma contano i risultati"
MOURINHO: "Dybala verrà con noi a Torino. Renato Sanches? Situazione complicata per la rosa"
JUVENTUS-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: “Di Bonucci non parlo ma il cuore di un club sono i tifosi”
Friedkin blocca Bonucci. Roma su 3 nomi: Kehrer, Dragusin e Theate
Dan Friedkin ha detto no. Il trasferimento che avrebbe dovuto portare in giallorosso...
 Sab. 23 dic 2023 
MOURINHO: "Abbiamo sempre avuto il controllo, vittoria meritata"
ROMA-NAPOLI 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Dopo 5-10 minuti ho avuto la sensazione che avremmo vinto. Dopo una settimana con un allenatore forse troppo duro, ho trovato giocatori più preparati"
 Ven. 22 dic 2023 
MOURINHO: "Volevo essere sincero: voglio rimanere qui. Smalling? Non l'ho ancora visto in campo"
ROMA-NAPOLI, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Superlega? La mia posizione è la stessa della Roma"
 Mar. 19 dic 2023 
L'allenatore del Feyenoord provoca la Roma: "Bello sfidarli, ecco cosa ho capito"
Le parole di Slot sui giallorossi e in particolare su Mourinho dopo il sorteggio agli spareggi di Europa League: tutti i dettagli
 Dom. 17 dic 2023 
MOURINHO: "Io voglio continuare a lavorare nella Roma. Chiedo scusa pubblicamente a Sanches"
BOLOGNA-ROMA 2-0, LE INTERVISTE POST-PRATITA, JOSE' MOURINHO: "Voglio continuare nella Roma. Se ci separeremo, non sarà per causa mia. Devo scegliere la mia vita prima di giugno. Senza Dybala e Lukaku sapevo che sarebbe stata dura. Mancini sta giocando con una pubalgia molto forte"
 Ven. 15 dic 2023 
Thiago Motta e il rapporto con Mourinho: "Gli voglio bene, ma...". Poi parla della Roma
L'allenatore del Bologna è intervenuto in conferenza stampa in vista del match con i giallorossi: "Forti anche senza Dybala e Lukaku"
 Gio. 14 dic 2023 
MOURINHO: "Secondi per colpa nostra. Pisilli? Sono scappato per non piangere"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - ROMA-SHERIFF 3-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Paghiamo la partita orribile di Praga, giocando due gare in più. Questa è una rosa che deve giocare il meno possibile"
 Mer. 13 dic 2023 
Mourinho e la frecciata a Smalling: "C'è chi ha un'unghia rotta e non gioca...."
Le parole del portoghese che in modo indiretto ha fatto riferimento al difensore
AOUAR: "Devo fare di più per aiutare la squadra. Sappiamo che sarà difficile finire primi"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 6ªGIORNATA, LA CONFERENZA STAMPA DI HOUSSEM AOUAR
MOURINHO: "Domani dobbiamo vincere per noi, per i tifosi e per il calcio. Mancini infortunato"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 6ªGIORNATA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO
Con lo Sheriff occasione per Aouar
L’algerino, arrivato questa estate a parametro zero, accompagnerà Mourinho nella conferenza stampa di oggi alle ore 13.30
 Mar. 12 dic 2023 
EUROPA LEAGUE, Roma-Sheriff Tiraspol, il programma della vigilia
Giovedì alle 18:45 la Roma giocherà allo stadio Olimpico l'ultima gara della fase...
 Sab. 09 dic 2023 
MOURINHO: "Ho parlato con Chiné e voglio giustizia. Mi sono incontrato con il Presidente, ma..."
ROMA-FIORENTINA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: “Ottima settimana di lavoro. Nessuna novità su Smalling. Mi sono incontrato con il Presidente, ma non abbiamo discusso del rinnovo"
Mourinho va in Procura: ipotesi patteggiamento con dieci giorni di stop
Chinè e il tecnico portoghese hanno ripercorso le dichiarazioni sotto indagine, che riguardavano l’arbitro Marcenaro
 Ven. 08 dic 2023 
Inchiesta Figc, la mossa di Mourinho: ecco la strategia difensiva
La società vuole sostenere l’allenatore a a seguito dell’inchiesta aperta dalla procura federale: tutti i dettagli
 Lun. 04 dic 2023 
Caso Mourinho-Marcenaro, la Procura Figc: "Concluse le indagini"
La Roma avrà cinque giorni di tempo per presentare delle memorie difensive o decidere di far interrogare lo Special One
 Dom. 03 dic 2023 
MOURINHO in tv parla portoghese durante interviste: "Grazie alla proprietà e a Pinto per sostegno"
SASSUOLO-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Grazie alla proprietà e a Pinto per il sostegno e per la fiducia. Dedico la vittoria a Foti"
Mourinho contro tutti: cosa rischia adesso
Alla vigilia della partita col Sassuolo l’allenatore della Roma attacca Marcenaro e Berardi. L’Aia replica: «Inaccettabile». La procura federale apre subito un fascicolo
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>