RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 3 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

La Roma ancora non c'è: errori, distrazioni e si ferma Dybala. Verona che sorpresa

Domenica 27 agosto 2023
Non di solo Lukaku, anche fosse giusto il pensiero e l'ambizione di acquistarlo, può vivere la Roma. Perché José Mourinho sbaglierebbe a chiudere in un cassetto e sottovalutare. La prima sconfitta in campionato, magari inserendola semplicemente nel faldone dedicato alla sfortuna, alla casualità, alla palla che nella porta avversaria sembra non volere (quasi) mai entrare.

Ma il tecnico portoghese, ne siamo certi, non lo farà. Perché avrà visto anche lui una squadra mal messa in campo nel primo tempo, senza ritmo, con errori individuali e di concetto preoccupanti. E certo, il risultato non spiega tutto. La Roma non avrebbe meritato la sconfitta: il tabellino racconta di due traverse, 16 tiri complessivi a 4, 12 angoli a 1, il 72% di possesso palla. Ma basta guardare con attenzione le due reti concesse al Verona per darsi qualche spiegazione.

Buon per Baroni, che vince alla Mourinho, sfruttando al massimo quanto costruito. "Do-mani si dormirà sogni di gloria", canta il Bentegodi alla fine, sulle note di "Verona beat". Proprio così: punteggio pieno dopo due partite, era accaduto solo altre due volte nella storia gialloblu. E in una delle due, nel 1984-85, sarebbe poi arrivato lo scudetto. Ma il tricolore non è materia in discussione. Non è neppure per la Roma, verrebbe da dire, al netto di Lukaku. A Mourinho non riesce stavolta la rimonta fino al 2-2, come era accaduto con la Salernitana.

Troppo dura provare a risalire dopo gli errori scellerati del primo tempo. Errori che coinvolgono lo stesso tecnico portoghese, che inizialmente lascia in panchina Aouar e sceglie Paredes con Cristante nel ruolo di mezzala. Ne viene fuori una Roma monocorde, che pure verticalizza abbastanza bene, ma senza mai dare copertura sufficiente in fase difensiva. Il Verona va subito avanti, complice una respinta di Rui Patricio su un tiro di Terracciano che definire difettosa è persino riduttivo, sulla quale Duda comodamente segna l'1-0.

Mourinho fa mea culpa. All'intervallo ne cambia tre, ridisegnando la Roma con un 4-3-3, bocciando Paredes e inserendo Aouar. L'avvio del secondo tempo promette bene per i giallorossi, la manovra è più rapida, El Shaarawy è al solito un fattore a partita in corso e la rete di Aouar, dopo 11′, è la naturale conseguenza del forcing. Di più: sembra l'annuncio di un ribaltone. Macché. Il Verona fa passare la tempesta, la Roma di fatto non tira più in porta, Baroni ritocca il suo modulo affidandosi a un solo trequartista per andare a contrastare Cristante.

Di qua Mourinho è costretto a sostituire Dybala (uscito per un problema muscolare), inserendo Solbakken. Deludono in tanti, però. Delude pure Pellegrini, pure sfortunato sulla traversa che a 6′ dalla fine gli nega il 2-2. Resiste il Verona. Resiste con un uomo in meno, resiste a 13′ di recupero. La Roma non è più lucida. Magari i gol li porterà davvero Lukaku. Romelu può aggiungere quel peso specifico che in partite simili fa la differenza, ma è sul resto che Mou e la società devono interrogarsi: sicuri non serva anche un difensore? Sicuri non ci sia un problema serio sulle corsie esterne? Venerdì all'Olimpico arriva il Milan: dopo un punto in due partite, è già un bel bivio.
di D. Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

El Shaarawy - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 14 dic 2023 
EUROPA LEAGUE, Roma-Sheriff, problema all'adduttore gamba sinistra per Aouar
Durante il primo tempo della sfida casalinga di Europa League contro lo Sheriff,...
Roma, è il giorno degli esami per Belotti e Renato Sanches
I cinque gol segnati in questo inizio di stagione non sono serviti al Gallo per convincere l’allenatore a dargli spazio: nelle ultime quattro partite di campionato non ha giocato neanche un minuto
Roma-Sheriff - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 6ªGIORNATA
 Mer. 13 dic 2023 
MOURINHO: "Domani dobbiamo vincere per noi, per i tifosi e per il calcio. Mancini infortunato"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 6ªGIORNATA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO
Spinazzola, che succede? Lo strano infortunio "a freddo" del terzino della Roma
Il difensore si è fatto male prima della partita contro la Fiorentina ma non nel riscaldamento: si è svegliato dolorante. Tutti i dettagli di un periodo no
TRIGORIA 13/12 - Out Pellegrini, Paredes, Mancini e Cristante, differenziato per Spinazzola
ALLENAMENTO ROMA - Il capitano della Roma non si è allenato, insieme a lui mancano all’appello anche altre pedine importanti per la prima squadra
 Lun. 11 dic 2023 
Roma, caso Belotti: Mourinho non gli dà spazio, a gennaio può partire
Alzi la mano chi dopo la doppietta contro la Salernitana non ha scommesso che questa sarebbe stata la stagione di Belotti. L’ex Torino e Palermo era partito alla grande con due gol e uno annullato nella prima giornata di campionato. Poi...
Roma-Fiorentina 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
15ªGiornata di Serie A
 Dom. 10 dic 2023 
Mourinho e il pizzino al raccattapalle per Rui Patricio: la ricostruzione
Con la sua Roma in nove uomini, il tecnico si è affidato a uno speciale messaggero nel finale del match pareggiato con la Fiorentina: cos'è successo
Roma-Fiorentina 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala è tutto finché c'è, Lukaku senza freni. Rui Patricio attento
 Gio. 07 dic 2023 
Pellegrini freme per riprendersi la Roma: il capitano punta la Fiorentina
Dopo l'esclusione nel match vinto in casa del Sassuolo, il centrocampista può tornare titolare all'Olimpico contro i viola: i dettagli
 Dom. 03 dic 2023 
Sassuolo-Roma 1-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Tutto passa da Dybala. Kristensen, chi l'avrebbe mai detto?
Kristensen ribalta il Sassuolo: la Roma vince 2-1 e aggancia la zona Champions
Nel primo tempo emiliani in vantaggio con Henrique. Nella ripresa i due episodi decisivi: l'espulsione di Boloca e l'entrata del danese che procura il rigore segnato da Dybala e poi firma il vantaggio definitivo
Sassuolo-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
14ªGiornata di Serie A
 Ven. 01 dic 2023 
Roma, tutto inizia e finisce in Dybala
Tutto inizia e finisce in Dybala. È lui che accende la Roma con il suo fluido magico,...
Servette-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 5ªGIORNATA
 Gio. 30 nov 2023 
Servette-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Lukaku letale, Svilar provvidenziale, Cristante errore che pesa
Lukaku-gol, pari col Servette che vale la qualificazione
La Roma a segno con Big Rom, pari di Bedia nella ripresa. Mou si garantisce i playoff, ma per puntare al primo posto deve vincere con lo Sheriff e sperare
Vietato sbagliare
Dopo la rovinosa caduta di Praga i giallorossi sono costretti a vincere le restanti gare per provare a riconquistare la vetta del girone
Servette-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI: 5ªGIORNATA
 Mer. 29 nov 2023 
Roma, con la panchina lunga è un'altra storia
Mourinho ritrova gli infortunati e come nella vittoria con l’Udinese può contare sul grande supporto dei cambi a gara in corso
 Lun. 27 nov 2023 
Mourinho abbraccia il raccattapalle: chi è il ragazzo e dove gioca nella Roma
José impazzisce di gioia dopo la rete di El Shaarawy all'Udinese e bacia un giovane a bordocampo: tutti i dettagli
Roma senza fine
All'Olimpico i giallorossi battono l'Udinese nei minuti finali ed ora sono quinti in classifica a tre punti dal quarto posto
Roma-Udinese 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 Dom. 26 nov 2023 
Roma-Udinese 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala è un piacere per chi ama il calcio, Lukaku gioca un tempo
La Roma fa festa con Dybala: il 3-1 all'Udinese vale il quinto posto
Apre le marcature Mancini nel primo tempo, nella ripresa il pari di Thauvin, poi le reti dell'argentino ed El Shaarawy
 Lun. 20 nov 2023 
L'Italia sarà a Euro 2024! Ci basta lo 0-0 con l'Ucraina, ma che caos al 92'...
Partita sofferta per gli azzurri, ma la difesa tiene e chiudiamo secondi nel girone alle spalle dell'Inghilterra
Ucraina-Italia, i 23 convocati di Spalletti: ci sono Cristante, Mancini e El Shaarawy
Il Faraone contro la Macedonia del Nord ha ritrovato la rete dopo oltre tre anni ed è pronto ad essere decisivo a partita in corso
Calciomercato Roma, è caccia al difensore: contatti con il Monza per Pablo Marí
Gli agenti del giocatore hanno parlato con Tiago Pinto. Kiwior è il piano B
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>