RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 3 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Calciomercato Roma, più Pinto che Mourinho: così si spiegano Sanches e Scamacca

L'orientamento del gm (a salvaguardia delle esigenze del club) prevale sulle ambizioni di José
Sabato 29 luglio 2023
È la Roma a chilometro zero, è la Roma del risparmio. Le strettoie finanziarie hanno tracciato un limite divisivo tra le esigenze della società, e quindi l'orientamento di Tiago Pinto, e le ambizioni di Mourinho, che già dopo la finale di Budapest aveva chiesto investimenti corposi. La bilancia, o meglio il bilancio, pende per adesso tutta dalla parte del general manager. Starà quindi ai Friedkin interessarsi direttamente del problema: in questo contesto complicato la squadra può crescere e tornare in Champions dopo cinque stagioni di esilio? Se nel 2022 l'allenatore era stato parzialmente accontentato, sia pure attraverso il famoso "mercatino" da 7 milioni, oggi le strategie aziendali sembrano indipendenti. Senza spendere un euro la Roma ha ingaggiato Aouar e N'Dicka, che potenzialmente costituiranno plusvalenze future essendo giovani, ha riportato a Trigoria un difensore utile come Llorente e assoldato il roccioso Kristensen, che comincerà il campionato come esterno destro titolare. Nel contempo sono entrati circa 35 milioni dalle cessioni di tre giovani rampanti (Tahirovic, Volpato e Missori) più l'olandese Kluivert e lo spagnolo Carles Perez, ai quali si stanno per aggiungere le meno remunerative partenze di Villar e Reynolds. Non abbastanza per consentire, o almeno anticipare, altre spese.

Distonia
Ma se fino a qui il mercato di Tiago Pinto ha raggiunto risultati interessanti, ancorché da testare in una squadra che ha perso Abraham per infortunio e Wijnaldum per consunzione e vuole liberarsi di Ibañez e Karsdorp, la distanza nelle valutazioni rispetto a Mourinho si allunga nelle ombre che ancora non si sono concretizzate. Sul centravanti gli schieramenti erano e sono chiari: Tiago Pinto ha sempre puntato su Gianluca Scamacca, che ogni giorno manda segnali d'amore dall'Inghilterra sognando il ritorno a casa; Mourinho spinge per Alvaro Morata, che ha più volte contattato con il controcanto di Dybala. Sono due giocatori diversi Scamacca e Dybala, per caratteristiche e curriculum, eppure risultano alternativi in un duello virtuale che nelle condizioni attuali verrà vinto dall'occasione meno costosa. Quindi dentro Scamacca, sempre che il West Ham lo lasci andare in prestito, o altrimenti un attaccante addirittura meno appetibile alla Calvert-Lewin. Niente che risponda alle indicazioni accorate dell'allenatore.

La mezzala
Stesso meccanismo sta avvolgendo la mezzala, dopo che Tiago Pinto ha dovuto lasciar passare sia Frattesi sia Sabitzer perché impossibilitato a pagarne i cartellini. Mourinho come piano B o C sarebbe stato ben lieto di agganciare Daichi Kamada, svincolato dall'Eintracht come N'Dicka. Ma le pretese economiche del giapponese, che hanno spaventato anche la Lazio, sono state giudicate irricevibili da Tiago Pinto. Da qui la virata su un centrocampista della scuderia Mendes, portoghese fra i portoghesi: Renato Sanches, in uscita dal Psg. Ex grande talento, comprato dal Bayern Monaco quando aveva solo 19 anni per 35 milioni, si è un po' smarrito, non solo per gli infortuni che lo stanno tormentando nelle ultime stagioni. Ora che di anni ne ha 26, Renato Sanches può essere una scommessa da tentare. Ma non è per il brivido dell'azzardo che la Roma lo vuole. La Roma lo prenderà (verosimilmente) soltanto perché i rapporti tra i presidenti, Al-Khelaifi e Friedkin, stanno lubrificando le tubature del trasferimento. In prestito, senza impegno. Così l'Uefa sarà contenta. Mourinho un po' meno.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 02 mar 2024 
SERIE A, Monza-Roma 1-4 nella storia: è la vittoria numero 1300 del club giallorosso
La vittoria per 1-4 contro il Monza entra nella storia della Roma. La squadra di...
BEAUTYLEI | Crema Antiacne BIO 🌿 Combatte Brufoli e Punti Neri, Macchie
✅ 🌿 📃 💬 📃 🧾 ⬜ 🇮🇹...
SERIE A, Torino-Fiorentina 0-0
Cala il sipario allo Stadio Olimpico di Torino! Marchetti manda i titoli di coda...
Palladino: "Risultato bugiardo, condizionato da errori arbitrali"
Le parole del tecnico del Monza dopo il poker subito dalla Roma: "De Rossi ha liberato la squadra. Risultato bugiardo, ci sono stati errori arbitrali"
Huijsen fa dieci presenze: per la Roma c'è lo sconto della Juventus
I giallorossi hanno ottenuto una riduzione sul prestito oneroso del difensore olandese classe 2005
PAREDES: "Il rigorista rimane Dybala. De Rossi parla tantissimo con noi, mi ha sempre dato consigli"
MONZA-ROMA 1-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA PAREDES A DAZN La miglior Roma della...
DE ROSSI: "Se i ragazzi fanno una partita così, vuol dire che possono farlo sempre"
MONZA-ROMA 1-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA, DANIELE DE ROSSI: "Questo gruppo era già coeso, io non ho fatto niente. Ho continuato a gestire gli essere umani, prima dei calciatori, cercando di essere onesto e diretto"
PELLEGRINI: "De Rossi mi sta stupendo molto, per come ci fa lavorare e per come cura ogni dettaglio"
MONZA-ROMA 1-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A DAZN Una bella Roma, vi...
Monza-Roma 1-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala, una Joya per gli occhi. Pellegrini rivitalizzato da De Rossi
Quanto è bella la Roma di De Rossi: poker al Monza. E torna al gol pure Lukaku
Segnano Pellegrini e il belga nel primo tempo, poi Dybala, rigore di Paredes e rete per i brianzoli di Carboni nella ripresa
Lukaku e Dybala come Dzeko e Salah: il dato
La coppia del reparto offensivo di Daniele De Rossi ha raggiunto la doppia cifra, proprio come l'egiziano e il bosniaco nel 2016/17
MANCINI: "Primo tempo di grande intensità e qualità, ma dobbiamo stare attenti"
FINE PRIMO TEMPO: MONZA-ROMA 0-2 MANCINI A DAZN Come si replica questo primo tempo...
SERIE A, Monza-Roma, Kristensen esce per un infortunio muscolare, al suo posto Celik
All'U-Power Stadium va in scena Monza-Roma, sfida valida per la 27esima giornata...
Serie A - Monza-Roma 1-4
27ªGiornata di Serie A
DE ROSSI: "Palladino è uno degli allenatori che ho studiato di più. Sarà una gara difficile"
MONZA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, DANIELE DE ROSSI
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>