RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 26 febbraio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Smalling: "Avevo voglia di restare. Puntiamo trofei e Champions"

"Vogliamo vincere un trofeo e arrivare tra le prime 4. Arbitri? In una stagione ci sono fischi contro e altri a favore"
Martedì 25 luglio 2023
Il difensore della Roma, Chris Smalling, ha concesso un'intervista. Nella lunga chiacchierata, il gigante inglese ha parlato dell'avventura in maglia giallorossa, culminata con il rinnovo per altre due stagioni. Ecco le parole del numero 6 giallorosso:

Smalling, questa è la sua 5a stagione alla Roma. Aspettative?
"Fare meglio dell'anno scorso, dove abbiamo raggiunto una finale europea. Ciò significa vincere un trofeo ed entrare tra le prime quattro in campionato".

Quanto brucia ancora la finale di Budapest?
"Sconfitta molto dolorosa: eravamo fiduciosi, pur sapendo di giocare contro una grande squadra. Ma le sensazioni erano positive, soprattutto dopo un primo tempo dominato. Poi i rigori, si sa, fanno storia a sé. Quest'anno dobbiamo fare di tutto per cancellare quell'amarezza".

Senza Taylor la Roma avrebbe vinto l'Europa League?
"Difficile dire ciò che sarebbe stato senza certe decisioni, queste partite girano spesso su un paio di episodi che non sono andati chiaramente dalla nostra parte. È andata così, ci conviene concentrarsi su di noi e vedere dove migliorare. L'arrivo dei nuovi può essere importante".

Già, Ndicka, Aouar e Kristensen. Roma più forte o no?
"Sono contento del loro arrivo, è importante che siano già qui. Li vedo a loro agio, siamo qui anche per conoscerci meglio".

Ma Pellegrini e Aouar secondo lei possono giocare insieme?
"Sono due ottimi calciatori, Lorenzo poi può ricoprire diversi ruoli. Dipenderà dagli avversari e dal modulo, se giocheremo con due mezzali o due trequartisti. Ma il sogno di ogni allenatore è avere giocatori polivalenti. Non sarà un problema".

Al quinto anno a Roma si sente uno dei leader del gruppo?
"Sono consapevole del mio ruolo dentro e fuori il campo, anche per l'esperienza che ho. È una pressione che mi piace, voglio essere d'esempio per i compagni, ma ci sono anche altri leader".

Che idea ha del ciclone Arabia? Si rischia una Cina-bis?
"Non posso giudicare chi fa questa scelta, mi pare interessante, può avere vantaggi, ci sono tanti soldi in ballo. Certo, ci si può interrogare sulla sostenibilità, lo vedremo solo nel tempo. L'esempio della Cina è lì...".

Ha rinnovato con la Roma e la cercava l'Inter. Non avesse firmato, sarebbe rimasto in Italia o tornato in Inghilterra?
"Avevo ben chiara la voglia di restare a Roma, dove sono sempre stato molto bene. Ho parlato con Mourinho, Pinto e la proprietà, ho ascoltato le ambizioni e non ho avuto esitazioni. Con questi tifosi poi...".

Nella scorsa stagione siete stati penalizzati dagli arbitri?
"Sono sincero, non mi piacerebbe fare l'arbitro: è un lavoro difficile, per definizione è quello che non può vincere mai. Tutti commettiamo errori ed è sempre difficile accettarli, soprattutto quando sono gravi, a volte è frustrante. Ma in una stagione ci sono fischi contro e altri a favore".

I critici di Mourinho dicono che il suo gioco esteticamente non sia bellissimo. Per lei conta più vincere o giocare bene?
"La cosa più importante è vincere. Poi si dicono tante cose, soprattutto se di mezzo c'è Mou. L'ideale è trovare un equilibrio tra spettacolo e vittoria. Ma alla fine conta vincere, la stagione si misura sui successi".

La Roma non gioca la Champions dal 2018-19...
"Troppo, per un club come la Roma è l'obiettivo minimo. Anche questo ci deve dare la spinta per una maggiore regolarità. Non siamo contenti di essere finiti dietro la Lazio e che loro giochino la Champions e noi no. Ma sono sicuro che questo ci darà la motivazione giusta per risalire".

Qual è l'attaccante della Serie A più difficile da marcare?
"Dico Vlahovic e Immobile, ma è stata dura anche contro l'Atalanta, che gioca sempre con due punte fisiche. Sfide diverse, che mi piacciono".

Perché Belotti ha chiuso a zero gol in campionato?
"Dà sempre il 100%. I gol fatti negli anni passati parlano per lui. L'infortunio di Abraham gli darà più spazio, è partito già forte".

Intanto però si cercano Scamacca e Morata.
"Per fortuna non toccherà a me scegliere. Sono due grandi giocatori, verrà fatta la scelta più giusta. Non è un segreto che ci serva un'altra punta".

Lei conosce Lukaku, è sorpreso dal voltafaccia all'Inter?
"A volte non si sa bene cosa accade davvero dietro le quinte. Pensavo potesse restare all'Inter".

Come vede Mourinho?
"José è sempre lui e lo sarà anche tra 5-10 anni. Una persona che ha nel Dna la vittoria: può essere cordiale nei momenti di relax e concentrato quando ci si allena o si gioca. Come personalità è lo stesso di sempre".

Per chiudere, il derby di Roma a che gara assomiglia?
"Ho giocato il derby di Manchester anche se la rivalità più forte è tra United e Liverpool. Ma il clima di un Roma-Lazio non è paragonabile: come ambiente, attesa, avverti qualcosa di diverso".
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Roma-Lazio - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 10 gen 2024 
Lazio-Roma, Orsato da record: biancocelesti mai ko in Coppa Italia
Sarà alla settima stracittadina, come Scorzoni (1934-1941). Ma anche il suo ultimo derby capitale
 Mer. 08 nov 2023 
Mourinho ha fatto guadagnare 70 milioni alla Roma: ecco perché
L'allenatore ha inciso sul bilancio da quando è sbarcato in città e ha fatto incassare al club soldi freschi
 Mar. 13 giu 2023 
Coppa Italia, possibile Roma-Lazio ai quarti
Dopo gli ultimi verdetti della stagione è stato stilato il tabellone della coppa...
 Lun. 20 mar 2023 
Roma, non solo Mou: Foti, Cerra, Rapetti e... i 10 rossi di una panchina caldissima
Dallo Special One al connazionale Nuno Santos fino ai più stretti e "focosi" collaboratori:...
 Mar. 08 nov 2022 
Roma-Lazio, è di Mancini la ciabatta lanciata a Sarri: cosa è successo
Ecco il retroscena sull'episodio che ha fatto innervosire il tecnico biancoceleste
Mourinho e il retroscena sul gesto di Karsdorp dopo il cambio nel derby
Lo Special One ha parlato della sostituzione del terzino olandese durante la partita contro la Lazio in conferenza stampa: "Ecco cosa è successo"
Ibanez, la moglie sbotta sui social: "Basta insulti alla nostra famiglia!"
Bruna Kisner, compagna del difensore brasiliano, su Instagram: "Capita a tutti di sbagliare, questo non vi dà il diritto di offendere gli atleti e le loro famiglie"
Lazio, cori antisemiti nel derby: aperta ufficialmente inchiesta della Procura. Il comunicato
Giudice Sportivo: supplemento di indagine per i cori antisemiti intonati dalla Curva Nord durante Roma-Lazio
Roma multata, Lazio salvata. Ma la Procura ora indaga
Quanto vale dare dello "zingaro" ad un calciatore romeno, bandiera della squadra...
 Lun. 07 nov 2022 
Zalewski: "Il derby un incidente di percorso. Mourinho come un padre"
Le parole dell'esterno giallorosso in occasione della premiazione del Golden Boy 2022 a Torino
Il tifoso della Lazio al derby col medico romanista che l'ha curato: il web si emoziona
È la storia da brividi di Giulio, fan biancoceleste, e del suo dottore di fede giallorossa: insieme all'Olimpico dopo aver vinto contro l'aplasia midollare
Espulsione al derby, il vice di Mou squalificato. Multa alla Roma per il coro su Radu
Questa la decisione del giudice sportivo su Salvatore Foti. Il club pagherà 5mila euro per gli insulti al giocatore della Lazio
Roma, sui social è processo: nel mirino Ibanez e Abraham, ma anche Mou...
Dalle accuse al difensore giallorosso alle critiche all’attaccante ancora a secco. E spuntano i primi attacchi al tecnico: “Dov’è il gioco?”
Roma-Lazio 0-1, Le Pagelle dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 Dom. 06 nov 2022 
ABRAHAM: "Questa fa male... ma li sfideremo nuovamente. Daje Roma"
La Roma perde il derby contro la Lazio per 0-1 a causa della rete di Felipe Anderson,...
CRISTANTE: "Quando siamo arrivati lì davanti, sulle fasce, non siamo riusciti ad avere il guizzo"
ROMA-LAZIO 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA CRISTANTE A DAZN Brillantezza che non...
MOURINHO: "Sconfitta immeritata, la Lazio ha difeso il suo vantaggio. Ci è mancata lucidità"
ROMA-LAZIO 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "È mancata lucidità, senza Dybala e Pellegrini è difficile segnare. Abbiamo bisogno di Dybala, non so se Wijnaldum tornerà per l’inizio del campionato"
Roma-Lazio 0-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Topica incredibile di Ibanez, Abraham non incide ma non è l'unico
Ibanez, ci ricasca: il suo errore regala il gol a Anderson. E anche nel 2021...
Il difensore della Roma si fa portare via palla da Pedro cercando di costruire dal basso e provoca la rete che sblocca il derby
Roma-Lazio, Cristante sbaglia, l'Olimpico rumoreggia e Mancini si arrabbia
Nervi tesi in casa Roma dopo il gol subito contro la Lazio
Roma-Lazio, Karsdorp furioso per il cambio: il suo gesto verso la panchina
Il terzino olandese è stato sostituito dopo i primi venti minuti del secondo tempo
Roma, Pellegrini si ferma ancora: lo stop preoccupa Mourinho
Altro problema al solito flessore della coscia destra: il capitano giallorosso può rientrare nel 2023
MOURINHO: "Un derby è sempre un derby, loro difficili da affrontare"
ROMA-LAZIO, LE INTERVISTE PRE-PARTITA
KARSDORP: "Stasera bisogna fare una grande partita"
ROMA-LAZIO, LE INTERVISTE PRE-PARTITA KARSDORP A DAZN Che gara sarà? "Stasera...
ROMA-LAZIO, Ciro Immobile in panchina. Ma solo per stare vicino alla squadra
Ciro Immobile siederà accanto a Sarri e ai suoi compagni biancocelesti stasera,...
Roma-Lazio - Le Formazioni UFFICIALI
13ªGiornata di Serie A
Insulta i tifosi della Roma e fugge via: rischia il linciaggio
Un tifoso si è infilato in mezzo ad un gruppo di tifosi romanisti e ha cominciato ad insultarli. Attimi di tensione fuori dell'Olimpico, poi solo cori di scherno
Da Totti a Di Canio, quei derby decisi da chi è nato qui
Andiamo a tirar giù dagli scaffali e dalle cineteche qualche scena. Ne abbiamo scelte...
Roma e Lazio ci arrivano da situazioni opposte
Senza Dybala e senza Milinkovic, al derby mancherà la punta più alta della qualità....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>