RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 3 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Calciomercato Roma, più di 100 milioni dalle cessioni: cosa c'è dietro il lavoro di Tiago Pinto

Dal suo arrivo, Pinto ha realizzato più di 100 milioni vendendo un solo titolare. La Roma ha scelto di pagare la multa dell'Uefa per non indebolirsi
Domenica 02 luglio 2023
Il 18 novembre 2020 la Roma ha annunciato come nuovo General Manager Tiago Pinto. Dall'arrivo del dirigente portoghese, il club giallorosso ha raggiunto una semifinale di Europa League, una finale di Europa League e vinto una Conference League, tornando ad alzare un trofeo 14 anni dopo l'ultima volta.

Oltre agli importanti risultati sportivi, la Roma di Tiago Pinto è stata ed è una grande protagonista del calciomercato. In due anni e mezzo il GM portoghese ha portato nella Capitale giocatori di livello internazionale come Dybala, Matic, Rui Patricio e Abraham. Gli ultimi arrivati in ordine di tempo sono Aouar e Ndicka, entrambi arrivati a parametro zero, entrambi giovani ma con grande esperienza internazionale.

In aggiunta agli importanti colpi in entrata, Tiago Pinto ha messo la sua firma anche nelle numerose e importanti operazioni in uscita. Nei suoi due anni e mezzo a Roma, infatti, il dirigente giallorosso ha realizzato tramite il mercato più di 100 milioni di euro. Una cifra importante, che acquisisce maggior valore se si considera che è stata raggiunta cedendo un solo titolare: Nicolò Zaniolo, passato al Galatasaray nello scorso mercato invernale.

Roma, Tiago Pinto realizza più di 100 milioni dalla cessioni
Dall'arrivo di Tiago Pinto, la Roma ha guadagnato più di 100 milioni dalle cessioni cedendo un solo titolare. A parte Zaniolo, infatti, tutti gli altri giocatori che hanno lasciato la Roma negli ultiimi due anni e mezzo non facevano parte della formazione titolare. L'unica eccezione è rappresentata da Mkhitaryan, che ha però scelto di non rinnovare il proprio contratto con i giallorossi per trasferisi all'Inter.

Tiago Pinto, quindi, è riuscito a raggiungere più di 100 milioni dalle cessioni cedendo i giocatori che non facevano più parte del progetto giallorosso e alcuni giovani cresciuti nel vivaio. La strategia del GM - in accordo con la società - è stata dunque duplice.

In primo luogo, il dirigente giallorosso è riuscito a cedere molti giocatori che erano stati acquistati dalle precedenti gestioni e che vivevano situazioni complicate dal punto di vista ambientale o un momento di stallo della propria carriera come Pau López, Carles Perez, Under, Olsen, Florenzi, Diawara e Kluivert, solo per fare alcuni esempi.

Per buona parte di questi giocatori non è stato facile trovare una sistemazione e allo stesso tempo riuscire a monetizzare, tenuto conto della quotazione dei calciatori e del loro rendimento nelle ultime stagioni. Grazie ai contatti e ai rapporti di Tiago Pinto con Club e operatori di mercato, la Roma è però riuscita a cedere quasi tutti i giocatori a margine del progetto e a monetizzare da queste cessioni.

Questo è stato possibile anche grazie alle scelte operate in sede di mercato per valorizzare i giocatori in uscita. Pinto e la Roma, infatti, hanno scelto i progetti sportivi più giusti per i calciatori che poi avrebbero dovuto essere ceduti, in questo modo i giocatori hanno trovato spazio nei loro club e sono tornati ad essere giocatori di valore sul mercato.

Oltre ad aver ceduto i giocatori a margine del progetto, la Roma e Tiago Pinto hanno saputo valorizzare e cedere i propri giovani. Questo è stato possibile anche grazie al lavoro di José Mourinho, che in queste stagioni ha lanciato e dato spazio a tanti "bambini", come è solito chiamarli l'allenatore portoghese.

Gli ultimi della lista sono Volpato e Missori (ceduti al Sassuolo per 10 milioni complessivi) e Tahirovic (ceduto all'Ajax per circa 7,5 milioni). Un anno fa, invece, è stato il turno di Felix Afena-Gyan, passato alla Cremonese per circa 6 milioni.

La Roma ha accettato di pagare una multa per evitare di vendere i big
Il lavoro di Tiago Pinto in sede di mercato acquisce ancor più valore se si considera che la Roma deve fare i conti con i paletti imposti dal Financial Fair Play. Lavorare con queste limitazioni non è semplice, ma il club giallorosso sta dimostrando che esiste una strada per intraprendere un percorso di crescita, del Club e della rosa, anche con i limiti imposti dalla Uefa.

Come noto, lo scorso settembre la Roma ha concordato con l'Uefa un settlement agreement, che le impone alcune limitazioni e con cui il Club si è imposto di raggiungere alcuni obiettivi economici. Tra i vari obiettivi concordati, il club giallorosso si è fermato poco al di sotto della soglia da raggiungere entro il 30 giugno 2023, rinunciando ad arrivare una cifra più alta per non cedere i propri big o i propri talenti come Zalewski. L'obiettivo che si è data la Roma, e che Tiago Pinto ha perseguito, era quello di fermarsi a una certa soglia di plusvalenze, accettare di pagare una multa contenuta ed evitare di vendere pezzi pregiati della propria rosa. La decisione era stata presa già da tempo dalla dirigenza giallorossa in accordo con la proprietà.

Se la Roma non avesse voluto pagare la multa, sarebbe dovuta andare molto più in alto con le plusvalenze, ma a quel punto avrebbe dovuto indebolire la propria rosa. Il club giallorosso ha quindi preferito pagare la multa, cedendo solamente giocatori non fondamentali e non rinunciando ai propri giocatori chiave.
Fonte: Gianluca Di Marzio
COMMENTI
Area Utente
Login

Matic - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Sab. 12 ago 2023 
Calciomercato Roma, è separazione con Matic: si cerca l'intesa con il Psg per Paredes
Roma e Matic si separeranno: Paredes come sostituto
Roma, ultima prova sempre senza attaccante
Ultimo test per la Roma prima dell'inizio del campionato, domenica 20 (ore 18.30)...
Calciomercato Roma, stallo Marcos Leonardo. Pressing Zapata e spunta Sanabria
Il Santos continua a fare muro per Marcos Leonardo. La Roma è alla ricerca dell'attaccante...
Roma, scontro con Matic. Pinto in pressing su Paredes
Il serbo continua ad allenarsi individualmente: ormai la rottura sembra insanabile. Leandro punta a tornare giallorosso
 Ven. 11 ago 2023 
Calciomercato, Genesio (all. Rennes): "Fiducioso per l'acquisto di Matic. È il profilo ideale"
Le parole del tecnico francese: "I miei dirigenti stanno lavorando sodo sulla questione. Ma sapete, finché non c'è nulla di concordato, non possiamo fare il passo più lungo della gamba"
Calciomercato Roma, si punta Paredes in caso di partenza di Matic: la situazione
La Roma punta Leandro Paredes in caso di addio di Nemanja Matic: la situazione
 Gio. 10 ago 2023 
La Roma saluta Ibanez, la Lazio... pure! (Con un tweet ironico)
Il brasiliano, che è un nuovo giocatore del Al Ahli, era sì diventato un punto fermo della squadra giallorossa, ma anche un "eroe" per il club biancoceleste per via dei suoi errori commessi nei derby. E allora ecco che su Twitter...
Matic a Trigoria, il confronto con la Roma: cos'è successo
Il centrocampista serbo, al centro delle voci di mercato, ha avuto un incontro con la dirigenza giallorossa: i dettagli
Renato Sanches, è fatta. Matic-Roma: il confronto
La storia corre veloce tra i campi di Trigoria, quelli di Parigi, il Colosseo e...
I dubbi di Matic e un futuro sempre in bilico
Lofferta del biennale del Rennes è reale e da quelle parti sono convinti che l’operazione si possa chiudere
 Mer. 09 ago 2023 
CALCIOMERCATO Roma, scatto romantico di fronte al Colosseo per Matic e la moglie Aleksandra
Continua ad essere un rebus il futuro di Nemanja Matic, con il Rennes che insiste...
Mistero Matic, l'insostituibile che sta pensando all'addio
Nemanja Matic non parla, non si allena, ma posta su Instagram una foto del Colosseo....
L'idea Zapata piace a Mourinho: "Ma è già tardi"
Torna di moda il nome di Duvan Zapata. Dopo Marko Arnautovic, il colombiano si aggiunge...
Calciomercato Roma, Zapata si può fare. Paredes la nuova idea se Matic va al Rennes
Definita la cessione di Roger Ibanez all'Al Ahli, ora Tiago Pinto potrà accelerare...
 Mar. 08 ago 2023 
Sanches, Matic, Leonardo, Zapata e Muriel: il punto sul mercato della Roma
Roma, il punto sul mercato: da Sanches e Leonardo a Matic
CALCIOMERCATO, Roma irritata con il Rennes che non l'ha informata dei colloqui con Matic
Al momento la Roma assicura che non è arrivata alcuna offerta per Nemanja Matic...
Matic agita la Roma: è tentato dal Rennes
Nessuna comunicazione è giunta al club giallorosso, però a Trigoria si parla di "disagio silenzioso" del 35enne che sta valutando lo scenario. Friedkin lo lascerebbe partire solo per 10 milioni
 Lun. 07 ago 2023 
Nuovo stadio della Roma, il 7 settembre si apre il Dibattito pubblico
Prosegue l'iter per la costruzione dell'impianto nel quartiere di Pietralata. Veloccia: "Sarà importante per tutta la città"
MERCATO Roma, da Trigoria: nessuna offerta ricevuta per Matic, nessun problema nello spogliatoio
Da Trigoria continuano a ribadire che non hanno ricevuto offerte per Matic. Il serbo...
Mourinho saluta Ibanez: "Ciao ragazzo, mi mancherai". Poi punge la Roma
Con una foto postata sui social il tecnico ha "ufficializzato" il passaggio del brasiliano agli arabi dell'Al Ahli. Poi "Scommetto che quando avete visto la maglia avete pensato a un acquisto..."
Poca Roma. C'è solo una Joya
La penultima amichevole estiva - l'ultima è in programma il 12 a Tirana contro il...
Calciomercato Roma, Arnautovic e Matic sono un caso: l'offerta fantasma e la riflessione
Il serbo non parte per Tolosa e riflette sull’offerta (biennale): per lui Pinto chiede 8 milioni
MOURINHO: "Siamo in ritardo sul mercato, ma nessun problema con Pinto. Mai pentito di..."
"Mai pentito di aver detto si ai Friedkin. Dybala? Dormo meglio da quando la cluasola non è più esercitabile"
 Dom. 06 ago 2023 
Roma, passo indietro col Tolosa: sconfitta 2-1, a segno Dybala. Sabato test a Tirana
I francesi passano con un gol di Begraoui nel finale e lasciano tanti dubbi ai giallorossi, in difficoltà specie sulla fascia sinistra
In Francia sicuri: "Matic al Rennes". Tifosi preoccupati, per la Roma è incedibile
Il club smentisce la cessione del serbo, che oggi non è Tolosa per motivi fisici. I romanisti, però, sono in ansia
Fiumicino, la Roma in partenza verso Tolosa: assenti Ibanez e Matic
I giallorossi si stanno dirigendo verso la città francese per disputare la sesta amichevole della preparazione estiva. Assente il difensore brasiliano che è in procinto di lasciare la capitale. Presenti invece Pinto e Souloukou
MERCATO Roma, dalla Francia: trattativa avanzata con il Rennes per Matic. Secca smentita da Trigoria
Arrivano novità sul futuro di Nemanja Matic, il quale non è partito con il resto...
 Mer. 02 ago 2023 
La Roma ne fa quattro alla Farense: Belotti in evidenza
L'ultima amichevole in terra lusitana finisce 4-2 per i giallorossi: a segno anche Pellegrini e Gonçalo Silva
AMICHEVOLE - Farense-Roma 2-4, Il Tabellino
Si chiude questa sera il ritiro ad Albufeira per la Roma di José Mourinho, che disputerà...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>