RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Bayer Leverkusen-Roma 0-0, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Mourinho è il migliore. Cristante gioca dove vuole, la difesa è di ferro
Giovedì 18 maggio 2023
Rui Patricio 6,5 - Può solo guardare sulla traversa di Diaby, sui tiri dalla distanza riesce a metterci una pezza. Demirbay lo chiama parecchie volte alla parata, trova però sempre il tempo giusto per mettere i guantoni.

Ibanez 7 - Diaby gli vola via in velocità, lui prova a rimanere in corsa. Nel secondo tempo è determinante quando salva sul tiro a botta sicura di Frimpong.

Cristante 7,5 - Comandante della difesa, riesce a chiudere quando gli altri sono fuori posizione. Poi si mette a centrocampo quando si fa male Celik e deve entrare Smalling.

Mancini 7 - Partita di passione, difende con grande forza su Azmoun. Anche con un po' di mestiere.

Celik 6 - Non riparte mai, come tutta la Roma, ma dalla sua parte Bakker affonda pochino. Qualcosa vorrà pure dire (dal 78' Smalling sv).

Matic 6,5 - Di governo, con le sportellate, cercando di non perdere mai il pallone e razionalizzando quando non c'è bisogno di svolazzi.

Bove 6 - Costretto più volte a rinculare, corre tantissimo ma non ha lo spunto dell'andata.

Spinazzola 6 - Sfortunato, si fa male quasi subito e dopo mezz'ora deve alzare bandiera bianca (dal 34' Zalewski 6,5 - Frimpong è un brutto cliente, si fa saltare solamente una volta in maniera secca. Vince quasi tutti i duelli con Diaby).

Pellegrini 6 - Tra il centrocampo e l'attacco, nei conti dovrebbe essere il raccordo. Invece è il primo a pressare gli avversari, anche se la sua è una partita di sacrificio.

Abraham 6,5 - Non può tirare in porta semplicemente perché tutti i palloni che tocca sono nella propria metà campo. Però è prezioso per prendere palloni e falli.

Belotti 6 - Lotta, combatte, non gli passano mai il pallone al di sotto del ginocchio. Se non altro è generoso, ma non può fare molto (dal 46' Wijnaldum 6 - L'intenzione sarebbe quella di inserirlo per avere un minimo di palleggio in più. Ci prova, ma è in una situazione difficile).

José Mourinho 8 - La gioca con tantissimi infortunati e qualche problema di troppo. Deve fronteggiare infortuni e anche scarsa condizione in qualche uomo, ma la sfanga come sempre.

di Andrea Losapio

*** *** ***


Rui Patricio 6,5: decisivo con i suoi interventi, soprattutto nel primo tempo. Brivido nella ripresa, quando respinge corto un tiro dalla distanza di Demirbay.

Mancini 7,5: tra i tanti che avrebbe avuto bisogno di uscire ma che ha stretto i denti. Decisivo quando, nella ripresa, arriva prima su una respinta corta di Rui Patricio, salvando un gol fatto. Lottatore nato, romanista cresciuto. Stoico.

Cristante 7: guida la difesa come un esperto generale. Non perde la bussola neanche nel momento più delicato e arriva lucido fino alla fine.

Ibanez 7: l'inizio non è incoraggiante ma, dopo i primi minuti di disorientamento, erge anche lui un muro e dalla sua parte fa passare molto poco.

Celik 6,5: non sta bene e spinge il meno possibile, tenendo la posizione e stringendo i denti più che può. Alza bandiera bianca nel finale. Dal 78' Smalling SV.

Bove 8: tira fuori quintali di riserve di ossigeno insperate. Fino a poco a tempo fa, era un semplice gregario, un bambino, per dirla alla Mourinho. Ora si è ritrovato, meritatamente, titolare in una semifinale di Europa League e ha mentalmente retto alla grande. Finisce addirittura da esterno destro. Negli ultimi minuti, spazza via qualsiasi cosa svettando sugli avversari come se per lui, e solo per lui, fosse il primo minuto di gara.

Matic 8: giganteggia in mezzo al campo ma questo già si sapeva. Quello che colpisce è la serenità di come gestisce i momenti più delicati del match, quelli in cui la palla scotta e pesa due quintali. Proprio in quei momenti, lo vedi giocare con una facilità e fluidità che ti aspetti da chi sta giocando una partita a calcetto con gli amici. Come se la gara non contasse assolutamente nulla. Marziano.

Pellegrini 8: entra in campo focalizzato e concentrato. Sta a mille, sbaglia poco o nulla e sfiora il gol proprio dopo pochi secondi, in una delle poche sortite offensive giallorosse. Gioca con esperienza e intelligenza.

Spinazzola 6: combina ben poco ed è costretto a uscire dopo mezz'ora per un problema muscolare. Dal 34' Zalewski 6,5: Frimpong non lo fa stare tranquillo e l'italo polacco a tratti lo soffre ma, sul finire della partita, tira fuori anche lui un'energia pazzesca e finisce in crescendo.

Belotti 6: un brutto errore al limite dell'area giallorossa e qualche difficoltà nell'addomesticare i lanci lunghi ma, nella seconda parte del primo tempo, conquista diverse punizioni fondamentali per far rifiatare la squadra. Dal 46' Wijnaldum 6: fisicamente non è al meglio e si vede. Prova a dare un po' di qualità, soprattutto nei pochi momenti di possesso palla.

Abraham 6,5: partita complicatissima, con la Roma che attacca solo con lanci lunghi che i forti e imponenti difensori tedeschi controllano agevolmente. Di azioni palla a terra se ne vedono pochissime e l'inglese dà il suo contributo con tanta legna fatta in fase difensiva. A fine gara, è bellissimo l'abbraccio con Mourinho.

Mourinho 8: due finali europee consecutive. Letteralmente impossibile fare di più. Lo si può amare o odiare, ma i fatti parlano per lui e azzittiscono il resto della platea. Sta scrivendo pagine bellissime di storia romanista.

di Alessandro Carducci

*** *** ***


Le pagelle del Bayer Leverkusen - Frimpong sgusciante, Tah insuperabile. Bakker impreciso

Hradecky sv - Trascorre una serata da spettatore non pagante alla BayArena. La Roma pensa esclusivamente a difendere il vantaggio dell'andata senza chiamarlo mai in causa.

Tapsoba 6 - Quando Abraham si allarga alla ricerca di palloni giocabili gli va a sbattere puntualmente addosso. Respinge l'inglese senza perdite, si regala sortite interessanti.

Tah 6,5 - La versione recente di Belotti non è la migliore che si ricordi, sovrasta fisicamente il Gallo impedendogli di girarsi verso la porta. Spettacolare l'intervento salvifico in rovesciata su Mancini. Dall'87'Amiri sv

Hincapie 6 - Scivola a fare il braccetto sinistro della difesa a tre, solo formalmente perché parte al galoppo stazionando stabilmente nella metà campo romanista. Dietro è solido.

Frimpong 6,5 - L'atteggiamento remissivo di Spinazzola è un invito a nozze per le sue discese: lo spinge indietro fino all'uscita anticipata dal campo. Sgusciante anche per Zalewski.

Demirbay 6 - La fase difensiva non è il suo punto di forza, ricorre spesso e volentieri al fallo per contrastare le iniziative di Pellegrini. Gioca col mirino perennemente puntato sulla porta: impegna Rui Patricio.

Palacios 6 - Senza la spalla Andrich diventa il perno attorno al quale ruota tutta la mediana, gli conferisce sostanza con una prestazione di agonismo estremo. Dall'80' Hlozek sv

Bakker 5,5 - Gioca molto alto approfittando della timidezza di Celik, non fa mancare la spinta pur difettando un po' di precisione al momento di andare al cross. Dal 74' Adli 6 - Tiene alto il ritmo.

Diaby 6 - Prova a mettere in difficoltà Ibanez sul piano della velocità e in parte ci riesce, devastante quando mette il turbo: fa tremare la traversa. Poi si innervosisce, rischiando anche il rosso.

Wirtz 6 - Mourinho ne teme la qualità e per questo gli piazza il buttafuori Matic sulle sue tracce, quando glielo consente dispensa pillole di classe purissima nascondendo la palla.

Azmoun 6 - Meno talento naturale, più indole da combattente rispetto a Hlozek. Conferma di essere un centravanti spigoloso da affrontare, si crea quasi dal nulla l'occasione migliore.

Xabi Alonso 6 - Partenza aggressiva per spostare il pulman parcheggiato davanti alla porta di Rui Patricio: schiaccia la Roma in una sorta di tiro al bersaglio, dal quale però non ricava niente. Tenta il tutto per tutto ammassando attaccanti nel far west finale ma deve inchinarsi alla resistenza giallorossa.

di Marco Pieracci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Leverkusen-Roma - Le Ultime News

 
    1   2       >   >> 
 
 Sab. 20 mag 2023 
Il Bayer attacca Mourinho e la Roma: "Disgustoso che siano in finale"
Tutta la rabbia dei calciatori e della dirigenza del club tedesco: dichiarazioni shock contro il club giallorosso, che li ha eliminati nella semifinale di Europa League
 Ven. 19 mag 2023 
Mourinho scatena i tifosi della Roma: il salvaschermo del telefono diventa virale
Il tecnico giallorosso ha fatto intravedere la foto del suo cellulare, mandando in tilt il web
Roma in finale di Europa League, il post dei Friedkin scatena i tifosi
Staccato il pass per la sfida di Budapest con il Siviglia, i proprietari del club esultano sui social: per loro un appello dal popolo giallorosso
CASTAN celebra la Roma: "Daje, forza ragazzi"
Al coro dei complimenti per la Roma si aggiunge anche il messaggio di Leandro Castan....
Roma, festa scatenata nello spogliatoio e c'è una dedica speciale... (VIDEO)
Al termine del match contro il Bayer Leverkusen i giallorossi sono impazziti di gioia per la finale conquistata: ecco cosa hanno fatto
Bayer Leverkusen-Roma 0-0, Le Pagelle dei quotidiani
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO
Mourinho, il punto sugli infortunati: "Dobbiamo gestire Dybala. El Shaarawy e Llorente stanno..."
"El Shaarawy e Llorente stanno tornando, Karsdorp no. Gli stop di Spinazzola e Celik non penso siano gravi"
Mourinho e la dedica speciale al dipendente di Trigoria dopo il Bayer
L'allenatore della Roma ha voluto parlare di Antonio, che da anni lavora nel club e che era a Leverkusen, da tifoso: ecco il motivo
 Gio. 18 mag 2023 
Bayer-Roma, Mourinho impazzisce di gioia al triplice fischio
Il tecnico giallorosso al termine della gara che ha consegnato la finale ai giallorossi ha festeggiato sotto la curva con i tifosi
CRISTANTE: "Grande risultato come gruppo. Due finali in due anni è un grande traguardo"
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO, BAYER LEVERKUSEN-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA...
MOURINHO: "Questi ragazzi meritano qualcosa di speciale lunedì quando partiamo da Trigoria per..."
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO, BAYER LEVERKUSEN-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Grande gioia, squadra incredibile. Lunedì i ragazzi meritano qualcosa di speciale. Contro il Siviglia sarà dura"
PELLEGRINI: "Siamo riusciti in una piccola impresa. Mi aspettavo tutto questo dopo l'arrivo di Mou"
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO, BAYER LEVERKUSEN-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA...
Regge il muro di Mourinho: la Roma ferma il Bayer e vola in finale!
Dopo l'1-0 dell'andata, in Germania i giallorossi giocano una gara tutta difensiva ma riescono a strappare il biglietto per Budapest, bissando la finale (poi vinta) di Conference dell'anno scorso
EUROPA LEAGUE, Bayer Leverkusen-Roma, Esce per infortunio Spinazzola, dentro Zalewski
Non si ferma la sequela di infortuni in casa Roma. Anche durante la semifinale di...
MANCINI: "Dobbiamo essere bravi a concedergli il meno possibile"
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO, BAYER LEVERKUSEN-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA,...
PINTO: "Non pensiamo alla finale, ho tante scaramanzie. Belotti farà dei gol importanti"
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO, BAYER LEVERKUSEN-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, TIAGO PINTO: "Budapest? Non ci pensiamo, la partita è ancora al 50%"
Bayer Leverkusen-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO
Bayer-Roma, Colonia invasa dai tifosi romanisti. Previsto l'alcol test all'ingresso dello stadio
Duemila sostenitori in Germania per la semifinale di Europa League contro il Bayer Leverkusen
Attenzione ed esperienza: così la Roma può andare in finale
La differenza di valori e di curriculum deve pesare contro il Bayer Leverkusen. Ma niente barricate
Rosella Sensi: "Ricordo quel Bayer-Roma nel 2004"
L’ex presidentessa ricorda una stagione difficile e la sfida con i tedeschi: «Malgrado tutto c’era grande affinità di intenti»
Bayer-Roma, ondata di tifosi giallorossi a Leverkusen: tutti i dettagli
Aerei pieni, poi auto o treni per la Germania: in 1.800 occuperanno il settore ospiti che sarà colmo
Bayer Leverkusen-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO
 Mer. 17 mag 2023 
MATIC: "Il futuro di Mourinho? Penso solo alla partita di domani. Dobbiamo essere concentrati"
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO, BAYER LEVERKUSEN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI NEMANJA MATIC: "Dobbiamo essere concentrati per 90 minuti"
MOURINHO: "Dybala, El Shaarawy e Smalling disponibili per domani"
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI RITORNO, BAYER LEVERKUSEN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Dobbiamo fare una partita straordinaria per la finale"
Xabi Alonso: "Mourinho? Quando si gioca non ci sono amici"
Prima della seconda semifinale di Europa League contro la Roma il tecnico del Bayer Leverkusen lancia un messaggio allo 'Special One': cos'ha detto
Roma, l'allenamento verso il Bayer: Smalling, Dybala e Celik in gruppo
Buone notizie per José Mourinho alla vigilia della semifinale di ritorno di Europa League che mette in palio la finale
Le condizioni di Dybala: Mourinho ha deciso se partirà titolare o no
L'argentino ha giocato solo 47’ di media in campionato: metà tempo
 Mar. 16 mag 2023 
Allenamento Roma, novità per Dybala: Mourinho deve scegliere
Lo Special One, in vista del ritorno della semifinale di Europa League, ha notato dei piccoli progressi nelle condizioni della Joya: sarà convocato, ma...
EUROPA LEAGUE, Bayer Leverkusen-Roma, il programma della vigilia
Dopo l'1-0 dell'andata, la Roma è attesa alla BayArena di Leverkusen giovedì 18...
 
    1   2       >   >>