RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Progetto EuRoma. Scalata d'oro con i Friedkin: è tra le dieci big del continente

Domenica 14 maggio 2023
Si potrebbe pensare ad una scelta. E forse a pensarci bene è anche così. Ma è evidente come un po' per tutti a Trigoria la partita della vita sia quella di giovedì prossimo a Leverkusen e non quella di oggi pomeriggio a Bologna. Perché poi, a conti fatti, paradossalmente Budapest appare molto più vicina del Dell'Arae l'Europa per la Roma sembra sempre più il giardino di casa sua. Molto più della Serie A, dove lo scorso anno ha chiuso al sesto posto e quest'anno balla esattamente nella stessa posizione (che poi potrebbe diventare anche settima, considerando lo scontro diretto a sfavore con l'Atalanta).

Ecco allora perché Rui Patricio e Dybala sono rimasti a casa e molti altri giallorossi oggi siederanno in panchina. Questione di scelte, appunto. Dando una carezza in più a quell'Europa che la vede sempre più protagonista. Insomma, con José Mourinho la Roma sta cercando la sua consacrazione definitiva in Europa, fattispecie che nasce dalla semifinale di Champions League del 2017/18 (con Di Francesco alla guida dei giallorossi), prosegue con quella di Europa League con Fonseca (2020/21) e finisce con il trionfo in Conference League dello scorso anno a Tirana, quando i giallorossi superarono il Feyenoord con un gol di Zaniolo.

Adesso c'è quest'altra avventura contro il Bayer Leverkusen, con la Roma che è l'unica squadra nel Vecchio Continente ad aver fatto 4 semifinali europee negli ultimi sei anni (come lei solo il Real Madrid, che però le ha piazzate tutte in Champions). Basterebbe tutto questo per poter certificare lo spessore europeo raggiunto attualmente dai giallorossi. Poi però c'è altro. Molto altro ancora.

Giovedì scorso, allo stadio Olimpico, c'erano infatti molti volti noti del calcio europeo, a dimostrazione del ritrovato splendore giallorosso nelle partite che contano. Ad iniziare da Aleksander Ceferin, il presidente dell'Uefa, inquadrato più volte delle telecamere al fianco di Dan Friedkin, il presidente della Roma. I due hanno parlato di tante cose, ad iniziare dalla svolgimento della partita, è evidente, ma non solo di quello. La Roma, ad esempio, ad inizio stagione ha firmato un settlement agreement con l'Uefa che ha scadenza 2027 e che in questo momento non vede i giallorossi in una posizione di grandissimo favore a livello di adempienze agli accordi presi.

Magari Friedkin e Ceferin avranno parlato anche di questo. Con loro c'era anche Gabriele Gravina, presidente della Figc e vicepresidente Uefa, un altro con cui Friedkin ha da un po' delle relazioni di buon livello. Ma che il presidente della Roma sia oramai ben radicato nelle stanze dei bottoni europee lo dimostrano il suo inserimento all'interno del board dell'Eca e anche l'arrivo recente in giallorosso di Lina Souloukou, il Ceo arrivato da poco a Trigoria e con un passato alla guida dell'Olympiacos.

Ma se c'è una Roma che in Europa sta crescendo nelle relazioni, ce n'è anche un'altra che in campo conferma tutta la bontà del lavoro fatto fuori. Anzi, forse sta andando anche oltre, considerando che la squadra di Mourinho attualmente occupa la decima posizione del ranking Uefa (94 punti contro i 140 del Manchester City, capolista), davanti a club del valore di Inter, Ajax, Siviglia, Dortmund, Atletico, Benfica, Napoli, Porto, Tottenham, Arsenal e Milan tanto per intendersi. La Roma nella top ten europea vuol dire poi anche poter andare a «vendersi» il brand in modo molto più efficace.

Ed allora è anche comprensibile come Mourinho abbia scelto, decidente di fare all in sull'Europa League, nonostante la sconfitta del Milan di ieri a La Spezia tenga ancora in corsa la Roma per un posto nella prossima Champions League (considerando la posizione sub-judice della Juventus, ovviamente). Ma le fiches la Roma le ha messe tutte sull'Europa e sulla sfida di giovedì prossimo, a Leverkusen. Perché poi, dopo l'1-0 dell'andata, sembra molto più facile (o possibile che si voglia) poter vincere la competizione europea che centrare il quarto posto, considerando la situazione degli infortunati, i tanti assenti e il calendario (con le difficile trasferte di Bolognae Firenze). E poi, a pensarci bene, vincere due coppe di seguito darebbe davvero un lustro assoluto alla Roma. Proiettandola definitivamente tra le grandi d'Europa.
di A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Arsenal - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 10 nov 2023 
Nazionale italiana, i 29 convocati di Spalletti: fuori Immobile. Ci sono due novità
Il ct ha diramato la lista dei giocatori chiamati in vista dei prossimi impegni contro Macedonia e Ucraina: ci sono Cristante ed El Shaarawy, out Mancini, Pellegrini e Spinazzola
 Dom. 15 ott 2023 
Calciomercato Roma, un centrale per Mourinho: obiettivo Dragusin. La prima alternativa è Solet
Radar accesi. La Roma cerca un difensore per gennaio, un colpo low cost in stile...
 Mar. 03 ott 2023 
Ian Wright commenta la Premier con la maglia della Roma: il web si esalta
L'ex bomber dell'Arsenal si presenta davanti alle telecamere in maglia giallorossa: le immagini social raggiungono anche i tifosi nella Capitale
 Sab. 23 set 2023 
Tiago Pinto, che flop: da Viña a Celik fino all'incognita Sanches, quanti colpi andati a vuoto
Arrivato a gennaio 2021, il g.m. giallorosso ha portato nella Capitale una serie di giocatori che nel tempo si sono rivelati una costosa delusione. Il portoghese, due infortuni in due mesi, rischia di essere l'ultima
 Mer. 06 set 2023 
Pallone d'Oro 2023: chi sono i nominati
Ci sono Kvaratskhelia e Barella. France Football sta rendendo noti i giocatori nella lista degli ultimi 30 che si contenderanno il premio
 Ven. 01 set 2023 
Italia, i convocati di Spalletti: la lista dei 30 per Macedonia e Ucraina
Oggi il ct ufficializzerà i nomi dei probabili trenta per i prossimi impegni della Nazionale
 Ven. 18 ago 2023 
Mourinho ridisegna il centrocampo
Paredes e Renato Sanches, pronti a cambiare le gerarchie. Nessun passo in avanti per le trattative di Marcos Leonardo e Zapata
 Mar. 01 ago 2023 
Calciomercato Roma, Scamacca verso l'Inter, avanza Sanchez. Morata resta in ballo, rischia Belotti
Tiago Pinto resta fermo, Gianluca Scamacca no. L'attaccante - a quanto pare - non...
 Mar. 18 lug 2023 
Calciomercato Inter, il punto su Morata dopo l'incontro con gli agenti: "E' andata bene"
Terminato l'incontro tra gli intermediari di Morata e l'Inter. Le parole di Beppe Bozzo
 Dom. 16 lug 2023 
Calciomercato, la Roma fa sul serio per Morata. Aouar si presenta
Da una parte l'ufficialità del passaggio di Declan Rice dal West Ham all'Arsenal...
 Mar. 11 lug 2023 
Abraham risponde ai tifosi: il retroscena sul derby e il compagno più forte
"Cerco di essere positivo e forte anche se è difficile"
 Ven. 07 lug 2023 
Mourinho torna e aspetta regali: tutte le soluzioni per la nuova Roma
José sbarca nella Capitale, lunedì il raduno a Trigoria senza il centravanti titolare e un altro rinforzo a centrocampo: ora studia i possibili rinforzi
 Gio. 06 lug 2023 
Calciomercato Roma, Tiago Pinto studia Sabitzer e Sanches: tutti i dettagli
Il mercato di centrocampo: l'austriaco dà più garanzie, il portoghese preoccupa per i tanti infortuni muscolari
 Mer. 05 lug 2023 
Calciomercato Roma, Frattesi all'Inter: per Mourinho c'è Renato Sanches
È finita. Dopo un anno di tira e molla, la Roma dice addio a Davide Frattesi. Il...
Calciomercato Roma, non solo Scamacca: la lista per Mourinho
Tiago Pinto punta al prestito del centravanti del West Ham, José invece vorrebbe uno tra Morata e Balogun, ma costano tanto
 Mar. 04 lug 2023 
Calciomercato Roma, segnale di Scamacca che sogna giallorosso: serve l'intesa tra i club
Un tramonto “romanista” postato da Gianluca entusiasma i tifosi: il centravanti vuole tornare a Trigoria e aspetta
 Gio. 29 giu 2023 
Roma, la maglia Adidas è pronta: in vendita dal 21 luglio
Dybala e Pellegrini hanno già posato con il kit della prossima stagione: grande attesa tra i tifosi
 Sab. 17 giu 2023 
Calciomercato, quante occasioni e quanti nomi top tra i giocatori svincolati in Premier League
Da De Gea ad Adama Traoré: chi si svincola in Premier League
 Sab. 10 giu 2023 
Calciomercato Roma, Mourinho chiama Tielemans: il belga ora riflette
Restare in Premier è la priorità per il centrocampista che piace anche a Milan e Galatasaray: lo Special One, però, lo vuole convincere
 Mar. 30 mag 2023 
MOURINHO: "La storia non vince le partite. Miei record non contano, voglio dare gioia ai tifosi"
"Nessuno si sarebbe aspettato questo cammino a inizio stagione"
 Sab. 27 mag 2023 
Fiorentina-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy non basta, senza Smalling la difesa imbarca acqua
 Mer. 24 mag 2023 
Abraham e Smalling esclusi dai convocati dell'Inghilterra
Il ct Southgate non ha chiamato i due giallorossi per le gare di qualificazione ai prossimi Europei: ecco chi c'è al loro posto
 Lun. 22 mag 2023 
MOURINHO: "Dybala sta male, non sono ottimista. Juve? La validità del campionato è compromessa"
ROMA-SALERNITANA 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Poco concentrati nel primo tempo, forse ho fatto tanti cambi. La finale è più importante del campionato. Gestire i giocatori a pochi giorni dalla finale non è facile"
 Mar. 09 mag 2023 
Roma-Bayer, designato l'arbitro anti-Mourinho: nessuno gli ha fischiato più rigori contro
A dirigere la semifinale di andata di Europa League sarà Michael Oliver, quello del "bidone al posto del cuore" di Buffon: i precedenti con Mou
 Mar. 02 mag 2023 
La carica di Matic: "Ecco fino a quando giocherò, e su Mourinho..."
Il centrocampista serbo ha rilasciato una lunga intervista a Sky Sports Uk, raccontandosi a tutto tondo: ecco cosa ha detto
 Lun. 17 apr 2023 
 Gio. 30 mar 2023 
Abraham: "Un ritorno al Chelsea? Mai dire mai, ma sono concentrato sulla Roma. Mourinho è un leader"
"Nel 2021 mi cercò l'Arsenal, ma poi scelsi la Roma. Adoro Mourinho, è una leggenda"
 Gio. 23 mar 2023 
Italia-Inghilterra 1-2, Le Pagelle
Le pagelle dell'Italia - Jorginho è spento, Retegui subito a segno. Perché togliere Pellegrini?
I retroscena del caso Zaniolo, parla l'intermediario Gardi: "Così ho risolto il problema alla Roma"
Icardi, Mertens, Torreira, Gervinho, Hamsik, Nasri, Menez, Bruno Peres, Eto'o. Ma...
 Ven. 17 mar 2023 
Italia, i convocati di Mancini per Inghilterra e Malta
Il ct azzurro ha stilato l'elenco dei calciatori per le prime gare di qualificazione ad Euro2024.
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>