RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 1 marzo 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Dybala punta alla sfida di giovedì: oggi gli esami. Ma l'attacco giallorosso stenta

La Roma spera di recuperare la Joya per l'Europa League:
Sabato 15 aprile 2023
A conti fatti, sono più gli attaccanti in infermeria che quelli a disposizione. Il ko di Rotterdam è già stato archiviato con il suo carico di delusione per quello che poteva essere e non è stato. Più difficile digerire invece gli stop di Abraham e Dybala. Con Solbakken ai box, Mou per l'Udinese si ritrova con appena due attaccanti di ruolo a disposizione: El Shaarawy e Belotti. Non il massimo considerando che il Gallo, a metà a aprile, cerca ancora il primo gol in campionato. Gli esami di ieri hanno confermato la lussazione alla spalla destra per Tammy (esclusa però l'operazione) anche se l'allarmismo delle prime ore ha lasciato spazio ad un flebile ottimismo (potrebbe recuperare prima del previsto). Lo stesso che si respira per Paulo. Per l'argentino il responso ufficiale arriverà oggi. La Joya, come era già accaduto a febbraio, dopo lo stop con il Salisburgo, ha svolto la solita ecografia a Trigoria dalla quale però si è visto poco, considerando che l'edema copre in parte la zona interessata del flessore destro. In giornata dovrebbe sottoporsi agli esami strumentali dai quali si capirà se avrà o meno speranze di giocare giovedì contro gli olandesi.

Nessuno si sbilancia, non resta quindi che affidarsi alle sensazioni del calciatore che anche ieri appariva fiducioso su un possibile recupero. Anche nel match di ritorno contro gli austriaci non si allenò fino alla vigilia, svolgendo soltanto lavoro individuale. All'epoca si trattò di un sovraccarico muscolare, la speranza è che la diagnosi sia la stessa.

PARADOSSO
Del resto avere Paulo o meno fa tutta la differenza del mondo. In stagione ha saltato 10 partite nelle quali la Roma ha perso 3 volte (Lazio, Napoli, Atalanta), pareggiato 2 (Betis e Sassuolo) e vinto le restanti 5 (Sampdoria, Hjk, Ludogorets e Verona 2 volte). Quello che salta agli occhi però è come al di là delle 6 reti equamente divise tra la trasferta al Bentegodi e l'impegno casalingo contro i bulgari, nelle restanti 8 partite la Roma senza l'argentino ha segnato 2 gol soltanto una volta, a Helsinki. Per quattro volte è rimasta a secco e nelle altre quattro ha segnato appena un gol. Non il miglior biglietto da visita in vista del ritorno contro il Feyenoord. La crisi nella quale è piombato il reparto offensivo giallorosso (che in campionato è 7°a parità con l'Udinese) per certi versi è inspiegabile. Perché se è vero che la Roma, per filosofia tattica, attacca con meno uomini rispetto agli avversari quello che poi contano alla fine sono le occasioni create. E in Europa League, tanto per rimanere in tema, la percentuale realizzativa dei giallorossi si aggira attorno al 10%.


Per intenderci: il Feyenoord viaggia a quasi il doppio (19%). A dimostrazione di come sia difficile trovare una giustificazione a questa anomalia, c'è anche il fatto che la Roma è la seconda squadra che conclude di più nella competizione. Poi, però, se si va a vedere il rendimento dei due centravanti, ci si rende conto che non tirano mai in porta. A Rotterdam, un'ora Tammy, mezz'ora il Gallo non hanno effettuato una conclusione che sia una. Eppure il dato degli expected gol recitava 0.59 per gli olandesi e 2.04 per i giallorossi. Canovaccio che inizia a essere sempre lo stesso nelle trasferte europee: anche con la Real Sociedad più che con il Salisburgo, la Roma oltre a non trovare la via del gol (dopo che c'era riuscita per 24 trasferte consecutive) non ha mai regalato al suo terminale offensivo la possibilità di concludere a rete. Numeri e osservazioni che lasciano intendere da un lato come sia difficile dare una spiegazione univoca e dall'altro come la crisi non escluda il rendimento dei singoli. Per restare su Tammy: a Rotterdam due volte ha avuto la possibilità di attaccare il primo palo bruciando il lentissimo Trauner e non lo ha mai fatto. Movimenti che invece lo scorso anno erano routine. Mou l'altra sera, sollecitato sull'argomento, se l'è cavata con una battuta: «Segniamo poco? Non abbiamo Haaland». Chissà se Belotti e Abraham avranno sorriso.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Ludogorets - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 18 dic 2023 
UEFA Europa Conference League 2023-2024 - Partite degli spareggi
Partite Sedicesimi Sturm Graz (AUT) - Slovan Bratislava (SVK) Servette (SUI)...
 Gio. 09 nov 2023 
MOURINHO: "Abbiamo sbagliato tutto. In pochissimi hanno avuto l'atteggiamento corretto"
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - FASE A GIRONI SLAVIA PRAGA-ROMA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Non mi è piaciuto niente, sconfitta meritata. Ho già parlato con i calciatori"
 Sab. 30 set 2023 
Crisi Roma, giocatori nel mirino: non rendono più. E i Friedkin arrivano a Trigoria
Analisi della crisi giallorossa: il racconto di cosa è successo dopo il pesante ko contro il Genoa
 Ven. 22 set 2023 
Piccola Roma, Big Lukaku
Dybala la scuote, Lukaku la spinge. La Roma ringrazia i suoi campioni, che con una...
 Gio. 21 set 2023 
Svilar, 4 sconfitte su 4 e 7 gol presi in Europa
Il portiere cercherà oggi di interrompere la sua maledizione europea cominciata col Benfica nel 2017
 Mer. 20 set 2023 
MOURINHO: "Vogliamo arrivare primi nel girone. Nonostante le assenze, possiamo fare qualche cambio"
Alla vigilia di Sheriff Tiraspol-Roma, prima gara del girone di Europa League 2023-24,...
MOURINHO: "Domani giocano Karsdorp e Svilar, chi giocherà in attacco non lo dico"
EUROPA LEAGUE-FASE A GIRONI, 1ªGIORNATA - SHERIFF-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Continuerò a dire che a Budapest non abbiamo perso"
Lukaku, striscia record: in Europa League segna da 11 partite consecutive
Il centravanti belga è diventato una sentenza in questa coppa con una media gol di 0.60 a partita
 Lun. 18 set 2023 
Roma, contro il Tiraspol Mourinho fa turnover: Svilar in porta
La prima rotazione sarà tra i pali: in ambito internazionale si scalda il vice di Rui Patricio. Aouar, Pellegrini e Smalling monitorati
 Lun. 29 mag 2023 
Roma, tutti a Budapest: tutto il programma fino al Siviglia
Da Kumbulla a Solbakken: anche gli indisponibili domani pomeriggio partiranno insieme al gruppo
 Dom. 14 mag 2023 
Svilar non ha più alibi. È l'ultima chiamata
Non ci saranno altre occasioni per dimostrare di meritare questa maglia. Non ci...
 Mer. 26 apr 2023 
Roma, il turnover resta indigesto per Mourinho: sei ko su nove dopo le gare di coppa
Giallorossi in difficoltà con 3 impegni a settimana
 Sab. 15 apr 2023 
Roma, attacco in difficoltà: solo 56 gol, Haaland ne ha fatti 45...
Il norvegese ha segnato 11 reti in meno dell’intero gruppo di Mourinho. Il reparto offensivo è un problema: a Trigoria per vincere servono i clean sheet
 Ven. 24 mar 2023 
La Roma è agitata: ma c'è un dato che non torna
La squadra ha preso tre rossi in due partite: i nervi saltano soprattutto in panchina
 Sab. 18 feb 2023 
Roma, emergenza trequarti: col Verona Pellegrini rischia di non esserci
Il tecnico deve studiare nuove soluzioni per il possibile forfait del capitano giallorosso
Roma, la desolazione della panchina: Mourinho senza riserve
Le seconde linee non spostano gli equilibri della partita quando vengono impiegate. Da Svilar a Camara fino a Solbakken: gli acquisti non rinforzano la rosa
 Mar. 14 feb 2023 
Roma, l'Europa League vale 30 milioni: ecco perché l'impegno con il Salisburgo va onorato
Arrivare fino in fondo regalerebbe infatti una somma oscillante tra i 25 e i 30 milioni, soltanto di introiti Uefa, ai quali aggiungere gli inevitabili sold out dell'Olimpico che ogni volta portano in dote altri milioni
 Gio. 02 feb 2023 
Pellegrini, la stella non brilla più: zero gol su azione in campionato, ancora critiche
Su radio e social si moltiplicano le critiche al capitano che in serie A segna meno di tanti suoi colleghi centrocampisti
 Dom. 15 gen 2023 
Zaniolo è agitato: Mourinho riflette
Il dubbio di formazione del tecnico giallorosso: Nicolò rischia il posto. Torna Smalling, Cristante fa 200
 Mar. 10 gen 2023 
Calciomercato Roma, Shomurodov e Karsdorp via: ecco chi può arrivare
A gennaio si muove qualcosa: l’uzbeko verso il Toro, anche l’olandese in uscita
 Dom. 11 dic 2022 
Calciomercato Roma, c'è da chiudere la porta: Mourinho e Pinto studiano Vicario e Carnesecchi
L'idea della Roma è portarne uno a Trigoria e farlo crescere all'ombra del portoghese e dalla stagione 2024/25 trasformarlo in un titolare
 Mar. 15 nov 2022 
Roma, l'Olimpico non è più un fortino: solo tre vittorie
In totale oltre mezzo milione di romanisti allo stadio in questa stagione, ma i risultati sono migliori in trasferta: nessuna delle big dei top campionati europei ha fatto peggio in casa
 Ven. 11 nov 2022 
Zaniolo, altro no azzurro: il rapporto difficile con la Nazionale
Nicolò non sarà convocato dal ct per le amichevoli con Albania e Austria: l’ematoma alla coscia sinistra lo condiziona da settimane. E il feeling con Mancini fatica a decollare
 Lun. 07 nov 2022 
UEFA Europa Conference League - Sorteggio spareggi fase a eliminazione diretta
Il sorteggio degli spareggi per la fase a eliminazione diretta della UEFA Europa...
 Dom. 06 nov 2022 
Roma e Lazio ci arrivano da situazioni opposte
Senza Dybala e senza Milinkovic, al derby mancherà la punta più alta della qualità....
Abraham insegue un nuovo show: l'inglese prova a sbloccarsi nel derby
Tira aria di rivincita. Soprattutto contro il presente che gli sta soffiando in...
Maledetto Olimpico: "Campo ingiocabile". Un super agronomo per rattopparlo
"Posso assicurare Mourinho e Sarri: il terreno per il derby sarà perfetto". Valeriano...
 Sab. 05 nov 2022 
Zaniolo sogna il primo gol al derby in un Olimpico a tinte giallorosse
"Il mister mi ha chiesto come stavo, io gli ho dato la mia disponibilità perché...
Derby Roma-Lazio, Mourinho blinda Trigoria: impossibile avvicinarsi
Il portoghese prova le mosse per la sfida contro i biancocelesti: a centrocampo rientra Cristante, più Matic di Camara. E davanti tocca ad Abraham
 Ven. 04 nov 2022 
Roma, ecco quanto costa la Lamborghini di Tammy Abraham
L'attaccante giallorosso è un grande appassionato di auto di lusso ma per muoversi nella Capitale si mette al volante di un suv di Sant'Agata Bolognese
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>