RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Feyenoord-Roma (quasi) un anno dopo: ecco perché stavolta è tutto diverso

I due club tornano ad affrontarsi dopo la finale di Conference League a Tirana. I giallorossi hanno perso Zaniolo e trovato Dybala, gli olandesi - nonostante quella sconfitta - hanno venduto i loro pezzi pregiati incassando 75 milioni e ora sono primi in Eredivisie
Martedì 11 aprile 2023
Ancora tu. A meno di un anno dalla finale di Conference League, Roma e Feyenoord si preparano ad incrociare nuovamente le spade. Nonostante la sfida rievochi dolci ricordi al popolo giallorosso - e sensazioni decisamente meno gradevoli ai tifosi olandesi - José Mourinho e Arne Slot si ritroveranno entrambi ad affrontare un avversario (quasi) del tutto diverso rispetto alla notte di Tirana. Oltre ad essere cambiato il palcoscenico - stavolta si gioca in Europa League - e a trattarsi di uno scontro che prevede andata e ritorno, alcuni degli uomini a disposizione dei due tecnici non sono più gli stessi mentre i "superstiti" stanno vivendo una stagione diversa da quella dell'anno scorso. In più anche il rendimento delle due squadre nei rispettivi campionati è migliorato: la Roma è attualmente terza, in piena zona Champions, mentre il Feyenoord guida l'Eredivisie con 8 punti di vantaggio sull'Ajax. Nel 2022 invece i giallorossi si erano qualificati in EL all'ultima giornata - chiudendo la Serie A al sesto posto - mentre gli olandesi avevano finito l'anno da terzi in classifica dietro ad Ajax e PSV. Va ricordato però che la finale della Kombetare Arena si era disputata a stagione ormai conclusa, dunque il confronto per ora è da considerare soltanto come un termometro indicativo.

ROMA — Ma a essere cambiate sono soprattutto le due rose. In primis quella dello Special One che, rispetto allo scorso 25 maggio, non può più contare su alcuni dei protagonisti della cavalcata in Conference. L'assenza che risalta di più è sicuramente quella di Nicolò Zaniolo, l'ex "eroe di Tirana" che a gennaio ha scelto di lasciare la Capitale per provare a rinascere con la maglia del Galatasaray. Hanno salutato anche Veretout e Mkhitaryan: nell'ultimo atto della competizione era stato proprio il francese a sostituire l'armeno, uscito dal campo dopo 15' per un problema muscolare. Per il momento la cessione dell'ex numero 22 ha portato nelle casse di Trigoria poco più di 15 milioni (in attesa di incassare i bonus previsti nell'accordo con i turchi), mentre il francese è stato pagato 11 milioni dal Marsiglia. 'Miki' invece aveva deciso di non rinnovare il suo contratto con la Roma e accettare la proposta dell'Inter. Oltre ai giocatori ceduti però, anche per alcuni degli uomini rimasti a Trigoria le cose sono cambiate. Basta guardare il rendimento di Tammy Abraham, che aveva contribuito in maniera sostanziale alla vittoria della coppa - 9 gol nel torneo e 27 complessive - ma che oggi sembra essere stato scavalcato da Belotti nelle gerarchie del tecnico. Lorenzo Pellegrini invece resta uno dei fedelissimi di Mou ma, anche per il capitano romanista, l'attuale stagione si sta rivelando molto più complicata della precedente. Le note positive sono Paulo Dybala e Georginio Wijnaldum, i due regali per lo Special One "confezionati" dai Friedkin durante l'estate. La Joya, con 11 gol in campionato e 4 nelle coppe, si è rivelato il vero trascinatore della squadra che ha trovato nel numero 21 la soluzione al digiuno degli altri attaccanti. Gini invece, dopo aver saltato metà stagione per la rottura della tibia, sembra diventato insostituibile per il tecnico che - dal suo rientro - nelle ultime 12 partite lo ha sempre mandato in campo (7 le presenze da titolare nel 2023).

FEYENOORD — Rispetto ad un anno fa la rosa di Slot è stata stravolta. L'allenatore olandese ha perso alcuni dei pilastri della squadra, ceduti in estate non proprio a prezzi di saldo. Sono soltanto sei i giocatori scesi in campo a Tirana rimasti a Rotterdam: il portiere Bijlow oltre a Geertruida, Trauner, Kocku, Pedersen e Jahanbakhsh. Giovedì sera però soltanto Geertruida e Kocku dovrebbero giocare. Gli addii di Sinisterra, Malacia, Aursnes, Senesi, Linssen e Dessers invece hanno fatto incassare agli olandesi 75 milioni di euro. Un tesoretto reinvestito sul mercato e che sembra aver portato i biancorossi a compiere un inaspettato salto di qualità. A prendere in mano le redini della squadra è stato Kocku - sono 12 i gol totali finora - coadiuvato dal centravanti Santiago Gimenez, arrivato la scorsa estate dal Cruz Azul. Sono 18 le reti messe a segno dal messicano con il Feyenoord, di cui 5 nelle 7 gare disputate in Europa League. Un bottino che ha contribuito a rendere l'attacco olandese il più prolifico dell'attuale Europa League con 21 gol in 8 gare. A portare fisicità invece sono arrivati Szymanski, in mediana, e Hancko al centro della difesa. In un mix che agli ottavi si è rivelato fatale per lo Shakhtar Donetsk e che, adesso, punta a prendersi la rivincita sulla squadra di Mourinho. Pellegrini e compagni sono avvisati: questa volta non sarà lo stesso Feyenoord di Tirana.
di Emanuele Zotti
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Zaniolo - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 09 giu 2023 
Quota 30 per Pinto. Da Ibanez ai giovani: così può sistemare i conti della Roma
Trenta milioni di euro di plusvalenze. È la cifra di cui va a caccia Tiago Pinto...
 Gio. 08 giu 2023 
Calciomercato Roma, prima le cessioni poi l'assalto a Berardi o Frattesi: il piano
I giallorossi hanno bisogno di 30 milioni entro fine giugno. Dopo gli innesti per Mourinho
 Mer. 07 giu 2023 
La Roma punta Berardi: la trattativa può decollare
Mourinho vuole il capitano del Sassuolo per rinforzare la rosa della prossima stagione. Nell'affare il 30% di Frattesi e l’inserimento di giovani. Tutti i dettagli
 Mar. 06 giu 2023 
La Roma e le nuove strategie di mercato (post ko di Abraham) per soddisfare l'Uefa
Il settlement della scorsa estate vincola il club giallorosso: non possono essere inseriti i 13,5 milioni di Zaniolo. Si punta alla cessione dei giocatori in prestito, all’addio di qualche big o di giovani come Zalewski e Bove
 Lun. 05 giu 2023 
Parla Abraham dopo il grave infortunio: la promessa sui social
Il messaggio del centravanti inglese, finito ko nel match contro lo Spezia e destinato a un lungo stop: ecco cos'ha scritto ai tifosi
 Gio. 25 mag 2023 
Zaniolo ricorda la Conference: il post sui social è virale
L'ex calciatore giallorosso ha postato uno scatto su Instagram, ad un anno dalla vittoria del trofeo
 Sab. 20 mag 2023 
Mourinho monumentale in Europa: i tifosi gli chiedono di restare
José gioca con i giallorossi la sua nona finale continentale in nove città diverse. La prima fu proprio a Siviglia. E quella corsa sotto la curva...
 Mar. 16 mag 2023 
Zaniolo perde la testa: prima l'espulsione, poi calci e pugni al tunnel degli spogliatoi
Entrato nella ripresa della sfida di Super Lig vinta dal Galatasaray sul campo dell'Istanbulspor, l'ex Roma è stato espulso dopo appena sei minuti e si è poi sfogato per il rosso: cos'è successo
 Dom. 14 mag 2023 
Progetto EuRoma. Scalata d'oro con i Friedkin: è tra le dieci big del continente
Si potrebbe pensare ad una scelta. E forse a pensarci bene è anche così. Ma è evidente...
 Mer. 10 mag 2023 
Calciomercato Roma, cercasi parametri zero: calda la pista N'Dicka
Dybala, Belotti, Matic, Solbakken e Wijnaldum: lo chiamano "mercato creativo", e...
 Lun. 08 mag 2023 
Le mosse della Roma sul mercato: tutti i nomi in lista
L'arrivo di Aouar conferma una strategia ormai acclarata: il club ingaggerà solo parametri zero vendendo giocatori per produrre plusvalenze. In difesa spuntano due nomi. Per l'attacco sfuma Firmino
Calciomercato Roma, Pinto cerca sempre svincolati: ora piace Bensebaini per la difesa
La strategia dei Friedkin, in tempi di restrizioni Uefa da fair play finanziario,...
 Dom. 07 mag 2023 
Roma, il vuoto dietro Dybala. Mai così pochi gol dai tempi di Mazzone
Con soli 45 centri in campionato, i giallorossi sono alle spalle di tutte le dirette concorrenti per la zona Champions. La Joya è a 11 gol, latitano gli altri attaccanti. Per trovare un dato peggiore bisogna risalire al '93-94
 Sab. 06 mag 2023 
Il Galatasaray scrive una lettera alla mamma di Zaniolo: lei risponde così
Le parole del vicepresidente del club turco e la replica di Francesca Costa sui social: ecco cosa si sono detti
 Ven. 05 mag 2023 
Roma, i giocatori ora hanno paura dell'addio di Mourinho
Tanti devono la loro crescita a lui, anche Il futuro di Dybala è legato a quello dello Special One
 Gio. 04 mag 2023 
Chi è Chiffi, l'ex velocista che per Mou è il peggiore e per Rocchi è in ascesa
A 38 anni è uno dei direttori di gara in rampa di lancio in questo momento. E con la Roma pesa un rigore non concesso a settembre
 Lun. 01 mag 2023 
Infermeria al completo. Dall'inizio della stagione 1.043 giorni di infortuni
"Sono preoccupato". Con la faccia seria di chi ne ha viste tante in carriera. Ma...
 Dom. 30 apr 2023 
CALCIOMERCATO, ag. Zaniolo: "A gennaio era nella lista del Barcellona, non è stato possibile..."
Claudio Vigorelli, agente di Nicolò Zaniolo, è tornato a parlare della situazione...
 Ven. 28 apr 2023 
Roma-Milan, Mourinho e il tabù del Diavolo: lo Special non ha mai vinto con Pioli
I giallorossi non battono il Milan dal 2019
 Gio. 27 apr 2023 
Roma, Abraham e il suo anno orribile: adesso rischia la panchina col Milan. È pronto Belotti
L'attaccante inglese vive una stagione difficile
Roma, lo spirito azzurro e il patto per la Champions
Lo Special One si affida al blocco dei leader italiani per superare la fase di difficoltà: nonostante gli infortuni, la squadra ha un’anima forte
 Mer. 19 apr 2023 
Di Francesco e il retroscena su Zaniolo: "Gli urlai davanti a tutti. Lui rispose così..."
L’ex tecnico della Roma: “Nel finale ho litigato con qualche calciatore a Trigoria La rimonta col Barcellona mi ha portato sfortuna”
 Sab. 15 apr 2023 
Roma, attacco in difficoltà: solo 56 gol, Haaland ne ha fatti 45...
Il norvegese ha segnato 11 reti in meno dell’intero gruppo di Mourinho. Il reparto offensivo è un problema: a Trigoria per vincere servono i clean sheet
 Ven. 14 apr 2023 
Zaniolo, gol fantastico con il Galatasaray e corsa con bacio in tribuna (VIDEO)
L'ex attaccante giallorosso segna il suo terzo gol in Super Lig su assist di Sergio Oliveira ed esulta con la mamma. Icardi show: tripletta!
 Gio. 13 apr 2023 
L'incubo degli olandesi: Rui Patricio pronto al bis
Sono trascorsi trecentoventitré giorni dalla sfida contro il Feyenoord, da quella...
 Dom. 09 apr 2023 
Zaniolo eliminato dalla Coppa di Turchia, ecco quanto ci rimette la Roma
Secondo la stampa turca, con la sconfitta contro il Basaksehir nei quarti di finale, è già sfumato uno dei bonus che il Galatasaray avrebbe dovuto pagare al club di Trigoria: tutti i dettagli
 Sab. 08 apr 2023 
La Roma vince a Torino, ecco il commento di Zaniolo
L'ex giallorosso, passato al Galatasaray a gennaio, ha reagito su Instagram a un post di Abraham: tutti i dettagli
 Mar. 04 apr 2023 
Zaniolo, festa social: "Effetto Galatasaray". I tifosi della Roma rispondono
L'ultimo post su Instagram del classe '99 scatena la reazione dei romanisti, "dimenticati" da Nico
Friedkin è a Roma: Mourinho vuole restare e aspetta una chiamata
L’incontro sembrava vicino dopo Natale invece è sempre slittato. José si aspettava una maggiore premura da parte della proprietà
 Mer. 29 mar 2023 
Ct Mancini: "Zaniolo e Zaccagni non convocati? Motivi validi"
E su Retegui: 'Sarei più felice se trovassi attaccanti in Italia'
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>