RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Torino-Roma 0-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Gira tutto attorno a Dybala, Smalling è la solita certezza
Sabato 08 aprile 2023
Rui Patricio 6,5 - Fa indigestione di popcorn nel primo tempo, inaugura la ripresa con una gran parata su Miranchuk, anche se resta il dubbio che la palla andasse fuori.

Mancini 6 - Radonjic è un brutto cliente: quando parte, l'ex Atalanta va in difficoltà. Gli prende le misure in progresso di partita.

Smalling 7 - Da rinnovare ieri, oggi e domani. Basta lui a ergere il fortino su cui Mourinho sta costruendo le sue fortune. A fine gara sporca pure la conclusione da fuori di Pellegri.



Llorente 5,5 - Preferito a Ibanez, non una garanzia: quando Sanabria si aggira dalle sue parti sono brividi. E perde Miranchuk a inizio secondo tempo.

Zalewski 6,5 - Ha il grande merito di conquistare il rigore che indirizza la partita. Poi corsa, dribbling, iniziative, qualche affanno sulle discese di Rodriguez.

Cristante 6,5 - Per domare il Toro servono i muscoli e lui ce li mette.

Wijnaldum 6 - Arretrato a centrocampo, fa sfoggio di un dinamismo non scontato. Non sempre centrale nel gioco dei suoi.

Spinazzola 6 - Preoccupato dal vigore atletico di Singo, in altre occasioni gli abbiamo visto arare la fascia con maggior convinzione.

Solbakken 6 - La mossa a sorpresa di Mou: coi movimenti crea difficoltà alla retroguardia granata. Non proprio un fulmine di guerra negli ultimi metri, esce dolorante dopo un movimento innaturale della spalla. (Dal 73' Matic 6,5 - Calma e gesso. A duemila all'ora non ci andrà mai, ma entra che serve solo mettere la palla in cassaforte e la chiude a doppia mandata).

El Shaarawy 6,5 - Tanta applicazione, a partire dal pressing su Gravillon. Potrebbe fare più male ma nel complesso la partita è più che buona. (Dal 70' Pellegrini 6 - Reduce da un attacco febbrile, entra senza incidere sui destini della serata).

Dybala 7 - A freddo, è glaciale: dal dischetto si conferma infallibile. Un 9+1, più che un falso nueve: la Roma gli gravita attorno e lui se la trascina appresso. (Dall'83' Abraham s.v.).

José Mourinho 6,5 - Quadrato, pratico, buono. Dopo quasi due mesi torna a vincere in trasferta, nel turno giusto per farlo e col minimo indispensabile. È la squadra più divertente del campionato? Ma neanche da lontano. È una squadra che si sta costruendo grosse possibilità di andare in Champions l'anno prossimo? Sì. E allora va bene così.

di Ivan Cardia

*** *** ***


Rui Patricio 6,5: praticamente inoperoso per gran parte della gara ma sul colpo di testa Miranchuk fa un mezzo miracolo.

Mancini 6,5: ci mette un po' a prendere le misure di Radonjic che, inizialmente, lo mette in seria difficoltà. Passata la fase iniziale, Mancini lo addomestica e non gli concede quasi nulla.

Smalling 7,5: annulla prima Sanabria e poi Pellegri. È ovunque. Uno e Trino.

Llorente 6,5: fa un percorso inverso rispetto a Mancini. Lo spagnolo, infatti, inizia alla grande ed è tra i migliori in campo nel primo tempo. Nella ripresa, invece, concede una grossa occasione di testa a Miranchuk, con Rui Patricio bravissimo a mettere in corner. Un paio di altri interventi così e così ma una prova generale, tra primo e secondo tempo, comunque positiva.

Zalewski 7: ha il merito di conquistare palla e di effettuare il tiro che porta al rigore decisivo. Tante volte abbiamo sottolineato le difficoltà difensive dell'esterno giallorosso che, invece, a Torino gioca una grande gara, soprattutto difensivamente.

Cristante 6,5: non fa nulla di eccezionale, nulla che entri negli highlights, ma la sua presenza si fa sentire e quando serve si fa trovare presente.

Wijnaldum 6: buona prova da parte dell'olandese, che ha meno occasioni per attaccare la profondità, dovendo giocare nei due di centrocampo, ma tiene bene la posizione ed è attento difensivamente.

Spinazzola 6: non spinge molto ma non commette nemmeno particolari sbavature.

Solbakken 6: ingaggia un duello fisico con Buongiorno, partendo largo per poi tagliare e attaccare la profondità. Una buona prova, finita però con tanto dolore dopo un contrasto di gioco. Dal 74' Matic SV.

El Shaarawy 6,5: trova una buona intesa con Solbakken. Il Faraone viene di più incontro, fungendo quasi da regista esterno in più di un'occasione, mentre il norvegese attacca di più la profondità e taglia per ricevere palla. Preziosa la prova di El Shaarawy, che cala un pochino nella ripresa. Dal 70' Pellegrini SV.

Dybala 7: realizza il rigore decisivo e gioca una gara di sacrificio, gestendo molto bene il pallone nella inusuale posizione di falso nueve. Nella ripresa, avrebbe conquistato anche un calcio di rigore ma per arbitro e VAR è tutto regolare e non viene fischiato nulla. Dal 83' Abraham 5,5: ha una buona occasione per chiudere il match ma continua il suo rapporto complicato con il gol.

Mourinho 7: vittoria fondamentale, visti anche i risultati delle dirette concorrenti al quarto posto, ottenuta rischiando zero e controllando bene il match.


di Alessandro Carducci


*** *** ***



Le pagelle del Torino - Schuurs, tocco fatale. Sanabria non punge, Miranchuk pericoloso

Milinkovic-Savic 6 - La Roma calcia veramente in porta soltanto su calcio di rigore, mai seriamente impegnato dagli avanti giallorossi. Per poco non neutralizza dal dischetto il mancino di Dybala.

Gravillon 6 - Soffre in avvio quando pressato e puntato da El Shaarawy, dopo il gol la Roma abbassa il suo baricentro ed ha vita facile la retroguardia granata. Dal 62' Djidji 6 - Corre pochi rischi nell'ultima mezzora.

Schuurs 5 - Braccio galeotto in avvio, largo e rigore da tre punti regalato alla Roma. Sfortunato il centrale olandese, riceve anche un giallo pesante e sarà assente nella prossima sfida.

Buongiorno 6 - Partita attenta del centrale del Torino, rischia poco sugli attacchi della Roma. A volte prova a staccarsi dalla linea per dar man forte in fase di proposizione della manovra. Dal 79' Lazaro sv.

Singo 6 - Buona partita quella dell'esterno granata che oggi ha festeggiato le cento gara con questa maglia, quando chiamato in causa risponde presente. Buon duello con Spinazzola su quella fascia. Dal 79' Karamoh sv.

Ricci 6 - Ordinaria amministrazione in mezzo al campo, non ruba l'occhio ma gioca la sua partita. Gestisce tanti palloni in mezzo al campo, prova sufficiente dell'ex Empoli. Dal 62' Vlasic 5,5 - Come Miranchuk, non riesce a metterci la sua classe in questa sfida ostica e bloccata.

Gineitis 5,5 - Dopo San Siro, parte titolare per la seconda volta in questa stagione contro la Roma. Paga un po' di timidezza, gli e' mancata la giusta sfrontatezza che invece aveva dimostrato contro il Milan.

Rodriguez 6,5 - Uno dei migliori in campo della squadra di Juric, nel primo tempo sfiora il gol della domenica con il piede meno educato: il destro. Si propone spesso, non si risparmia nemmeno dietro.

Miranchuk 6 - L'unico ad impegnare seriamente Rui Patricio con un colpo di testa in avvio di secondo tempo, galleggia sulla trequarti alla ricerca della giusta giocata. Raddoppiato dai marcatori avversari.

Radonjic 6 - In avvio di gara e' uno dei più attivi, rapido e imprevedibile. Cala alla distanza, gli manca lucidità nel corso dell'intera gara. Gioca la sua buona partita senza strafare.

Sanabria 5 - Non e' il Sanabria ammirato in questo 2023, pero' gli arrivano davvero pochi palloni giocabili per rendersi pericoloso. Soffre il duello ravvicinato con Smalling. Sostituito all'ora di gioco. Dal 62' Pellegri 6 - Un solo vero pallone giocabile, per poco non trova la rete del pareggio.

Ivan Juric 6 - Il Torino gioca la sua partita, più possesso e più occasioni rispetto alla Roma ma viene punito dal tocco di mano di Schuurs. Perde su penalty, sfiora per tre volte la rete del pareggio ma vince la sfortuna. Subisce poco ma non basta per evitare la sconfitta.

di Antonino Sergi
COMMENTI
Area Utente
Login

Pagelle - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 03 mag 2023 
Monza-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy vivo finché ne ha. Solbakken e Celik bocciati
Monza-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
33ªGiornata di Serie A
 Dom. 30 apr 2023 
Roma-Milan 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
32ªGiornata di Serie A
 Sab. 29 apr 2023 
Roma-Milan 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham illude, pesano le sbavature di Spinazzola e Rui Patricio
 Mar. 25 apr 2023 
Atalanta-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
31ªGiornata di Serie A
 Lun. 24 apr 2023 
Atalanta-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Rui Patricio stacca la spina alla squadra. Pellegrini unica certezza
 Ven. 21 apr 2023 
Roma-Feyenoord 4-1 (d.t.s.), Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE: QUARTI DI FINALE DI RITORNO
 Gio. 20 apr 2023 
Roma-Feyenoord 4-1 (d.t.s.), Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy fa un po' tutto. Dybala è geniale sul gol
 Lun. 17 apr 2023 
Roma-Udinese 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-UDINESE 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 16 apr 2023 
Roma-Udinese 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini evita discussioni. Abraham torna con gol, Belotti rifinisce
 Ven. 14 apr 2023 
Feyenoord-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - QUARTI DI FINALE ANDATA
 Gio. 13 apr 2023 
Feyenoord-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Centrocampo flop, si salvano in davvero pochi. Mou sfortunato
 Dom. 09 apr 2023 
Torino-Roma 0-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: TORINO-ROMA 0-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Lun. 03 apr 2023 
Roma-Sampdoria 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
28ªGiornata di Serie A
 Dom. 02 apr 2023 
Roma-Sampdoria 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Wijnaldum non sbaglia due volte. Matic fa il professore, bene i centrali
 Mar. 28 mar 2023 
Mourinho torna da Lisbona e cerca soluzioni. Difesa in emergenza: tocca a Llorente
Il volo da Lisbona, supponiamo, sarà stato pieno di pensieri. José Mourinho, sbarcato...
 Gio. 23 mar 2023 
Italia-Inghilterra 1-2, Le Pagelle
Le pagelle dell'Italia - Jorginho è spento, Retegui subito a segno. Perché togliere Pellegrini?
 Lun. 20 mar 2023 
Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
27ªGiornata di Serie A
 Dom. 19 mar 2023 
Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Ibanez, ennesimo derby dell'orrore. Dybala fantasma per 45'
 Ven. 17 mar 2023 
Real Sociedad-Roma 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, OTTAVI DI FINALE, RITORNO: REAL SOCIEDAD-ROMA 0-0
 Gio. 16 mar 2023 
Real Sociedad-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Ibanez monumentale, Rui Patricio decisivo. Mourinho non sbaglia
 Lun. 13 mar 2023 
Roma-Sassuolo 3-4, Le Pagelle dei Quotidiani
26ªGiornata di Serie A
 Dom. 12 mar 2023 
Roma-Sassuolo 3-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Kumbulla rovina il pomeriggio giallorosso. Dybala entra e segna
 Ven. 10 mar 2023 
Roma-Real Sociedad 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE: OTTAVI DI FINALE - ANDATA
 Gio. 09 mar 2023 
Roma-Real Sociedad 2-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala illumina l'Olimpico, El Shaarawy e Kumbulla lo fanno gioire
 Lun. 06 mar 2023 
Roma-Juventus 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
25ªGiornata di Serie A
 Dom. 05 mar 2023 
Roma-Juventus 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mancini uomo risolutore, Rui Patricio reattivo. Trequarti in ombra
 Mer. 01 mar 2023 
Cremonese-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Mar. 28 feb 2023 
Cremonese-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mourinho rosso di rabbia. Luce spenta per Dybala. Gioia Spina
 Ven. 24 feb 2023 
Roma-Salisburgo 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE: SEDICESIMI DI FINALE - RITORNO
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>