RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

I retroscena del caso Zaniolo, parla l'intermediario Gardi: "Così ho risolto il problema alla Roma"

Giovedì 23 marzo 2023
Icardi, Mertens, Torreira, Gervinho, Hamsik, Nasri, Menez, Bruno Peres, Eto'o. Ma soprattutto Zaniolo. È lungo l'elenco dei giocatori che sono sbarcati in Turchia grazie a George Gardi, agente capace di risolvere alla Roma il problema dell'attaccante, che era finito ai margini della rosa e sembrava destinato a rimanere nella Capitale da separato in casa. Ma alla fine l'intermediario di 41 anni è riuscito a portare la giusta offerta a Tiago Pinto: 16,5 milioni di euro di base e altri 13 di bonus (il 50% di questi matura in maniera agevole e c'è anche una percentuale sulla rivendita) dal Galatasaray. Cifre che lo rendono l'acquisto più caro della storia del calcio turco. Gardi racconta quei giorni convulsi in un'intervista a Il Tempo:

Come nasce la trattativa per Zaniolo?
Sapevo che fino alla fine del mercato europeo sarebbe stata un'operazione non percorribile. Il Galatasaray non è ancora competitivo rispetto a squadre di Champions o Premier League. C'era però il vantaggio della chiusura posticipata del calciomercato. Ho preso contatti con il suo agente a fine gennaio, dicendo che se le varie trattative non si fossero concretizzate, il Galatasaray poteva essere la giusta piazza per proseguire la carriera. Quindi ho avuto un primo approccio con i Friedkin e Tiago Pinto. La prospettiva di un prestito, è stata subito rifiutata, ci hanno detto che Nicolò sarebbe partito solo a titolo definitivo. Con il vice-presidente del Galatasaray abbiamo pensato che, se la Roma avesse aperto ad un pagamento dilazionato nel tempo, poteva comunque essere un'opportunità di mercato prendere il giocatore a una cifra quasi dimezzata rispetto all'offerta che avevano ricevuto pochi giorni prima dal Bournemouth. E abbiamo creduto che con l'amore della piazza Nicolò sarebbe potuto tornare a sorridere e ad essere decisivo. Nel presente e in futuro.

Tutti gli ingredienti per provare ad andare a dama...
Sì, anche perché l'allenatore del Gala l'aveva affrontato con il Basaksehir nel 2019 e Nicolò fu il migliore in campo con 1 gol e 1 assist. Da quel giorno aveva maturato l'idea di poterlo allenare. Poi alla squadra serviva un giocatore con le sue caratteristiche, fisiche e tecniche. Quest'operazione ha rappresentato l'esborso più importante nella storia di un club turco, un'operazione non facile, al limite dell'impossibile, che si è risolta positivamente anche grazie alla disponibilità della Roma, nel venirci incontro in alcuni punti chiave della trattativa.

C'è qualche retroscena sull'affare?

Sul tavolo c'era anche l'offerta ufficiale del Fenerbahce, che compete per gli stessi obiettivi. Nonostante ci fosse una proposta superiore, sia al giocatore che alla Roma, Nicolò ha scelto il Galatasaray.

Che ne pensa della rosa della Roma? Che rapporto ha con Pinto?

La Roma ha un organico importante. È stata allestita una squadra competitiva sia per il campionato che per l'Europa. L'operazione Zaniolo ha migliorato un confronto con Tiago Pinto, che comunque già c'era da prima. Spero in futuro di poter concretizzare con la Roma alcuni trasferimenti in entrata, magari a partire proprio da quei giocatori del Galatasaray che hanno opzionato per il futuro (Yusuf Demir e Efe Akman, ndr).

C'è stata qualche trattativa, mai rivelata, che era vicina alla conclusione con la Roma e non è andata a buon fine?
Nel 2014 fui molto vicino a concretizzare lo scambio Destro per Fernando Torres tra Roma e Chelsea. Ci fu un incontro a Londra, ma una divergenza di valori sul cartellino di Destro fece saltare l'affare. A livello internazionale mi sarebbe piaciuto portare Hazard dal Chelsea alla Juventus nel 2019 e nel 2020 Aubameyang dall'Arsenal al PSG. Il primo aveva in testa il sogno del Real Madrid fin da bambino e nonostante qualche tentennamento decise per il Real, mentre per Aubameyang ero già sull'aereo per Londra quando l'Arsenal bloccò la trattativa.

Come nasce l'idea di lavorare con la Turchia?
Ho individuato nel campionato turco un grande potenziale per la passione unica dei tifosi, il limite elevato di calciatori extracomunitari tesserabili, la ricchezza economica del Paese. Sicuramente i trasferimenti di due grandi calciatori come Eto'o e Mario Gomez mi hanno aperto le porte nel 2015. Nel 2021 poi ho aiutato il Trabzonspor, che veniva da 38 anni senza vincere il campionato. Hamsik e Bruno Peres hanno contribuito ad elevare la personalità nel gruppo influendo anche sul rendimento degli altri. Invece il Galatasaray a giugno scorso ha cambiato i vertici societari, con i nuovi presidenti che vogliono avviare un nuovo ciclo vincente, prima in Turchia e poi in Europa. Per il momento le cose stanno andando come da programmi, anche se non è mai facile.

Sta cambiando la percezione del campionato turco all'estero?
Il calcio turco è sempre stato un campionato importante, le squadre più blasonate come Galatasaray, Fenerbahce, Besiktas, Trabzonspor e ultimamente Basaksehir partecipano regolarmente alle coppe europee. I grandi campioni sono sempre arrivati in Turchia, forse adesso stanno arrivando ad un'età più giovane rispetto al passato. Un campione come Icardi per esempio, che ha lasciato il PSG a 29 anni nel pieno della sua maturità calcistica, non era mai arrivato in Turchia. Mauro ha rifiutato circa 10 offerte, tra cui squadre importanti europee, per sposare il progetto del Galatasaray.
di Filippo Biafora
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Arsenal - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 07 lug 2023 
Mourinho torna e aspetta regali: tutte le soluzioni per la nuova Roma
José sbarca nella Capitale, lunedì il raduno a Trigoria senza il centravanti titolare e un altro rinforzo a centrocampo: ora studia i possibili rinforzi
 Gio. 06 lug 2023 
Calciomercato Roma, Tiago Pinto studia Sabitzer e Sanches: tutti i dettagli
Il mercato di centrocampo: l'austriaco dà più garanzie, il portoghese preoccupa per i tanti infortuni muscolari
 Mer. 05 lug 2023 
Calciomercato Roma, Frattesi all'Inter: per Mourinho c'è Renato Sanches
È finita. Dopo un anno di tira e molla, la Roma dice addio a Davide Frattesi. Il...
Calciomercato Roma, non solo Scamacca: la lista per Mourinho
Tiago Pinto punta al prestito del centravanti del West Ham, José invece vorrebbe uno tra Morata e Balogun, ma costano tanto
 Mar. 04 lug 2023 
Calciomercato Roma, segnale di Scamacca che sogna giallorosso: serve l'intesa tra i club
Un tramonto “romanista” postato da Gianluca entusiasma i tifosi: il centravanti vuole tornare a Trigoria e aspetta
 Gio. 29 giu 2023 
Roma, la maglia Adidas è pronta: in vendita dal 21 luglio
Dybala e Pellegrini hanno già posato con il kit della prossima stagione: grande attesa tra i tifosi
 Sab. 17 giu 2023 
Calciomercato, quante occasioni e quanti nomi top tra i giocatori svincolati in Premier League
Da De Gea ad Adama Traoré: chi si svincola in Premier League
 Sab. 10 giu 2023 
Calciomercato Roma, Mourinho chiama Tielemans: il belga ora riflette
Restare in Premier è la priorità per il centrocampista che piace anche a Milan e Galatasaray: lo Special One, però, lo vuole convincere
 Mar. 30 mag 2023 
MOURINHO: "La storia non vince le partite. Miei record non contano, voglio dare gioia ai tifosi"
"Nessuno si sarebbe aspettato questo cammino a inizio stagione"
 Sab. 27 mag 2023 
Fiorentina-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy non basta, senza Smalling la difesa imbarca acqua
 Mer. 24 mag 2023 
Abraham e Smalling esclusi dai convocati dell'Inghilterra
Il ct Southgate non ha chiamato i due giallorossi per le gare di qualificazione ai prossimi Europei: ecco chi c'è al loro posto
 Lun. 22 mag 2023 
MOURINHO: "Dybala sta male, non sono ottimista. Juve? La validità del campionato è compromessa"
ROMA-SALERNITANA 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Poco concentrati nel primo tempo, forse ho fatto tanti cambi. La finale è più importante del campionato. Gestire i giocatori a pochi giorni dalla finale non è facile"
 Dom. 14 mag 2023 
Progetto EuRoma. Scalata d'oro con i Friedkin: è tra le dieci big del continente
Si potrebbe pensare ad una scelta. E forse a pensarci bene è anche così. Ma è evidente...
 Mar. 09 mag 2023 
Roma-Bayer, designato l'arbitro anti-Mourinho: nessuno gli ha fischiato più rigori contro
A dirigere la semifinale di andata di Europa League sarà Michael Oliver, quello del "bidone al posto del cuore" di Buffon: i precedenti con Mou
 Mar. 02 mag 2023 
La carica di Matic: "Ecco fino a quando giocherò, e su Mourinho..."
Il centrocampista serbo ha rilasciato una lunga intervista a Sky Sports Uk, raccontandosi a tutto tondo: ecco cosa ha detto
 Lun. 17 apr 2023 
 Gio. 30 mar 2023 
Abraham: "Un ritorno al Chelsea? Mai dire mai, ma sono concentrato sulla Roma. Mourinho è un leader"
"Nel 2021 mi cercò l'Arsenal, ma poi scelsi la Roma. Adoro Mourinho, è una leggenda"
 Gio. 23 mar 2023 
Italia-Inghilterra 1-2, Le Pagelle
Le pagelle dell'Italia - Jorginho è spento, Retegui subito a segno. Perché togliere Pellegrini?
 Ven. 17 mar 2023 
Italia, i convocati di Mancini per Inghilterra e Malta
Il ct azzurro ha stilato l'elenco dei calciatori per le prime gare di qualificazione ad Euro2024.
 Gio. 16 mar 2023 
MOURINHO: "Siamo ai quarti con tante squadre forti. Purtroppo la Lazio non ha una terza..."
EUROPA LEAGUE, REAL SOCIEDAD-ROMA 0-0, LE INTERVISATE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Abbiamo avuto fiducia, poi ci siamo difesi molto bene cercando il contropiede. La Lazio avrà una terza coppa? No? È così, purtroppo"
 Sab. 11 mar 2023 
Carnevali: "Frattesi alla Roma se siamo tutti d'accordo. A noi interessano alcuni loro giovani"
Domani (ore 18) all'Olimpico arriverà il Sassuolo. I neroverdi affronteranno la...
 Gio. 09 mar 2023 
MATIC: "Siamo solo 2-0, dobbiamo continuare a lottare. Alla squadra voglio dare tutte mie qualità"
EUROPA LEAGUE - ROMA-REAL SOCIEDAD 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA MATIC A SKY Oggi...
 Mar. 07 mar 2023 
CALCIOMERCATO Roma, dalla Germania: anche i giallorossi interessati a Dahoud
Lascerà il Borussia Dortmund a parametro zero. Tiago Pinto si sta già muovendo per...
 Ven. 24 feb 2023 
EUROPA LEAGUE 2022/2023, Sorteggio ottavi di finale
Ottavi di Finale (9 marzo - 16 marzo) Union Berlin (GER) - Union...
 Mer. 15 feb 2023 
MOURINHO: "Domani non più di 1-2 cambi, Abraham gioca. Con Karsdorp tutto risolto da dicembre"
EUROPA LEAGUE, SALISBURGO-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Con Karsdorp è tutto risolto da dicembre. Ho usato un aggettivo troppo pesante verso di lui. Domani forse uno o due cambi"
 Mar. 14 feb 2023 
Roma, l'Europa League vale 30 milioni: ecco perché l'impegno con il Salisburgo va onorato
Arrivare fino in fondo regalerebbe infatti una somma oscillante tra i 25 e i 30 milioni, soltanto di introiti Uefa, ai quali aggiungere gli inevitabili sold out dell'Olimpico che ogni volta portano in dote altri milioni
 Gio. 02 feb 2023 
Roma, squadra sotto processo: Dybala a rischio infortunio, le riserve non valgono la Cremonese
«Se gioca titolare Dybala e poi sta fuori un mese, siamo felici di passare il turno...
 Dom. 22 gen 2023 
Dybala regala gol, El Sha e Abraham segnano, lo Spezia non punge: Mou ora è terzo
I due assist dell’argentino ispirano le reti del Faraone e dell’inglese: la Roma aggancia momentaneamente l’Inter a quota 37 punti
 Ven. 20 gen 2023 
Il figlio a Roma, metà famiglia a La Spezia, la lingua: tutti i dubbi di Zaniolo su Inghilterra e...
Se dovesse andar via alla Roma, adesso o a giugno, Nicolò vorrebbe restare in Italia e non allontanarsi dai suoi affetti
 Gio. 19 gen 2023 
Zaniolo in vendita, ecco dove potrebbe andare. Lui: "Tutto ha una soluzione"
La Roma apre alla cessione e fissa il prezzo. Di club interessati ce ne sono molti, al momento nessuno ha portato a nessuna offerta ufficiale
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>