RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Domenica - 14 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Roma-Juventus 1-0, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Mancini uomo risolutore, Rui Patricio reattivo. Trequarti in ombra
Domenica 05 marzo 2023
Rui Patricio 6,5 - In una partita equilibrata e avara di occasioni, pesano la sua deviazione sul palo su colpo di testa di Rabiot ad un soffio dall'intervallo e la sua respinta su tiro di Di Maria nella ripresa.

Mancini 7,5 - L'uomo risolutore del match, con una partita energica a protezione dell'area ma soprattutto con il tiro vincente che consegna alla Roma tre punti importantissimi. Un brutto fallo di Kean su di lui costringe la Juve a giocare gli ultimi minuti in dieci.



Smalling 6,5 - Praticamente perfetto a centro area, limitando molto un avversario difficile come Vlahovic e non calando mai di concentrazione.

Ibanez 6,5 - Quando arriva qualche pericolo in area, spazza via senza badare troppo all'estetica. Coriaceo come i compagni di reparto.

Zalewski 5,5 - Serata negativa per l'esterno, in difficoltà nel duello con Kostic e più volte impreciso quando ha il pallone. Dal 64' Karsdorp 6 - Buon impatto sulla gara, garantendo maggiore spinta sulla destra rispetto al compagno che sostituisce.

Cristante 6 - Con Matic forma una buona diga, che limita la Juve in più di un'occasione svolgendo al meglio il ruolo di schermo davanti alla difesa.

Matic 6,5 - Grande solidità da parte sua nella zona nevralgica del campo, ma anche in area all'occorrenza con diverse chiusure sugli attaccanti avversari.

Spinazzola 6,5 - Tra i più intraprendenti nelle file della Roma, con diverse folate sulla sinistra chiuse con cross invitanti messi in mezzo.

Pellegrini 5,5 - Prova abbastanza anonima, soprattutto negli ultimi metri. Dà una mano in fase di non possesso, ma risulta comunque tra i più in ombra. Dall'86' Belotti sv.

Wijnaldum 5,5 - Si fa vedere qualche volta in area, ma senza grossa efficacia. Serata non esaltante per l'ex PSG, ancora in ritardo di condizione. Dal 73' Bove 6 - Dà freschezza alla mediana, in vista di un finale di gara di grande contenimento da parte della Roma.

Dybala 6 - Partita difficile per lui, in una posizione non propriamente sua. Risulta comunque il più pericoloso dei suoi nel primo tempo e si sacrifica molto per la squadra. Dal 73' Abraham 6 - Tiene su qualche pallone prezioso nella fase finale del match, facendo il suo dovere.

José Mourinho 6,5 - Una Roma mourinhana nel senso migliore del termine: attenta, concentrata e cinica. Tre punti fondamentali, che rimettono in carreggiata i giallorossi nella corsa Champions.


di Paolo Lora Lamia

*** *** ***


Rui Patricio 7: una parata nel primo tempo, abbastanza agevole. Il tasso di difficoltà sale nella ripresa, prima su una conclusione di Di Maria e, proprio negli ultimi secondi, tenendo un tiro velenoso che scottava tremendamente.

Mancini 7,5: invidioso della progressione offensiva di Danilo nel primo tempo, che aveva portato al palo di Rabiot, decide di fare lo stesso e, quasi dalla stessa posizione, tenta direttamente la conclusione con un fendente che trafigge Szczesny.

Smalling 7: annulla Vlahovic e tiene la barra dritta fino all'ultimo.

Ibanez 7: prestazione di testa e sostanza per il difensore brasiliano.

Zalewski 5,5: ha davanti a sé un cliente scomodissimo come Kostic e fatica molto ad arginarlo. Si perde Rabiot in occasione del palo colpito dalla Juventus nel primo tempo e sbaglia un paio di passaggi, uno dei quali ha rischiato di regalare un'occasione ai bianconeri. Dal 64' Karsdorp 6,5: peccato per alcuni errori nella trasmissione del pallone, errori non da lui, ma mostra una grandissima voglia di riscattarsi dopo le polemiche di qualche tempo fa. Che voglia dimostrare qualcosa a Mourinho, ai tifosi o a se stesso poco importa. Attitudine da 10 in pagelle, questa volta.

Cristante 6,5: buona prestazione per il centrocampista giallorosso, ordinata e senza sbavature.

Matic 7,5: nel primo tempo evita che la Juve possa penetrare in un paio di occasioni la difesa giallorossa, salvando due ghiotte occasioni che i bianconeri avrebbero potuto avere. Sa sempre dove stare e cosa fare con il pallone ai piedi.

Spinazzola 6,5: si accende a sprazzi ma quando parte Cuadrado non riesce mai a tenerlo. Cala leggermente alla distanza come prevedibile, avendo giocato la quarta gara da titolare consecutiva.

Pellegrini 6,5: partita di grande sacrificio per il capitano giallorosso, con alcune giocate di qualità tra cui il cross per l'occasione di Smalling. Dal 86' Belotti SV.

Wijnaldum 6: gioca in posizione offensiva in coppia con Dybala, pur se con compiti diversi. In fase di non possesso, deve rimanere dietro la linea della palla mentre quando la Roma attacca deve attaccare la profondità. Dal 73' Bove 6: entra nei 20 minuti più delicati per la Roma e dà un grande contributo in mezzo al campo.



Dybala 6,5: partita difficile per l'argentino, che ci prova inizialmente con un'azione personale dal limite, con tiro respinto dagli avversari. Ci riprova nel corso del primo tempo, con una conclusione parata da Szczesny. Cala vistosamente nella ripresa. Dal 73' Abraham 6: esulta come un tifoso di Curva al gol di Mancini, nonostante la rete arrivi proprio poco prima di entrare in campo, posticipando il suo ingresso. Carica la squadra, esulta quando la Juventus spreca alcune occasioni nel finale. Dà tutto.

Mourinho 7,5: ottiene una vittoria fondamentale, soprattutto dopo la brutta sconfitta contro la Cremonese. Riesce a trasformare la rabbia per quella partita in una cattiveria agonistica che rende i giocatori concentrati e determinati, capaci di vincere una gara importantissima.


di Alessandro Carducci

*** *** ***


Le pagelle della Juventus - Di Maria sacrificato, qualcuno ha visto Vlahovic? Kean, 3 in un minuto

Szczesny 6 - Chissà quanti tiri di Dybala negli allenamenti degli scorsi anni: stasera la Joya è un nemico, a metà primo tempo lo chiarisce e lui si fa trovare pronto. Piegato dal poderoso destro di Mancini, fa muro su Smalling ed evita il 2-0.

Danilo 6,5 - Fresco di elezione a uomo-immagine di questa Juventus, disegna un cross perfetto per Rabiot, da lì nasce l'azione più pericolosa del primo tempo. Ultimo ad arrendersi, Rui Patricio ferma un suo destro non del tutto convinto.

Bremer 6 - L'assenza di punti pesanti di riferimento nell'attacco della Roma finisce per agevolare il suo lavoro, consentendogli anche qualche sortita palla al piede in cui comunque non strafà. Senza grossi rischi fino in fondo.

Alex Sandro 6 - Dybala svaria molto, a volte finisce a calpestare le zolle di sua competenza: una volta sola non riesce a leggerlo come dovrebbe ma ci pensa Szczesny. Non rientra dopo l'intervallo per un problema fisico. Dal 46' Bonucci 6 - Fa notizia che il suo rientro in campo per tutto questo tempo faccia notizia, ma è anche un fedele racconto del suo presente bianconero in seconda fila. Subentro accorto, comunque.

Cuadrado 5 - Apporto scarso in quanto a qualità e intensità delle discese sulla fascia, va vicino a farsi perdonare con una punizione gioiello che però scheggia il palo. Unico momento da ricordare in una serata di fatica generalizzata ma anche sua. Dal 90' Kean 3 - Trova il modo sbagliato di entrare nella storia della partita, facendosi espellere per una sguaiata reazione su Mancini al primo pallone e minuto da quando è entrato. Rosso e addio speranze.

Fagioli 5,5 - Si muove molto: a dinamismo non manca mai, pecca casomai un po' troppo spesso nella lucidità. La personalità c'è, la precisione per poter incidere in una partita così no. Non a caso esce dopo un'ora. Dal 59' Chiesa 5,5 - Rischia un pasticcio poco dopo il suo ingresso con Karsdorp, ma è lui stesso a ripiegare generosamente ed evitare il peggio. Abbonda sul fiato, un po' difettoso nella scelta vincente, sembra pure nervoso a tratti.

Locatelli 5,5 - Allegri gli affida di nuovo la regia: qualche passaggio sbagliato si registra. Attento alla fase di non possesso, calcia un paio di volte senza frutto. Regia scolastica: dopo un po', però, serviva anche la qualità. Dal 77' Paredes sv.

Rabiot 6 - Tenta di ribellarsi alla monotonia di alcune fasi dell'incontro a suon di strappi fisici, uno dei migliori pezzi del suo campionario. Vicino al gol, glielo impediscono Rui Patricio e il palo. Meno protagonista nel secondo tempo.

Kostic 6 - Un po' fuori dalla partita nella prima parte del match, quando poi però riesce ad accelerare sulla fascia si accende sempre l'allarme rosso per Zalewski. L'ingresso di Karsdorp limita la sua incidenza prima dell'uscita. Dal 77' Pogba sv.

Di Maria 6 - Un palleggio elegante di fine primo tempo chiarisce l'enorme cifra del suo talento, troppo ingabbiato però in una partita di rigidità tattica e adempimento asfissiante agli schemi. Sacrificato, chiama comunque al volo Rui Patricio.

Vlahovic 4,5 - Suo il primo tiro, poco più di un passaggio a Rui Patricio ma sembra indizio per una serata da minaccia. Mai impressione sarà più errata. Qualcuno ricorda di averlo visto in campo e giurerebbe che non sia uscito? Fantasma a Roma.

Massimiliano Allegri 5 - Conferma dieci undicesimi dei titolari nel derby, sostituendo il solo Barrenechea col rientrante Locatelli. Partenza accorta, l'occasione più ghiotta del primo tempo è bianconera ma il palo ferma Rabiot. Punita dal coniglio di Mancini estratto dal cilindro, la Juve colpisce subito un altro legno (ne arriverà un terzo) ma per troppi tratti di partita fatica ad essere pericolosa. E l'espulsione di Kean butta a mare ogni residua speranza di riprendersi.

di Dimitri Conti
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Pagelle - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 30 apr 2023 
Roma-Milan 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
32ªGiornata di Serie A
 Sab. 29 apr 2023 
Roma-Milan 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham illude, pesano le sbavature di Spinazzola e Rui Patricio
 Mar. 25 apr 2023 
Atalanta-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
31ªGiornata di Serie A
 Lun. 24 apr 2023 
Atalanta-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Rui Patricio stacca la spina alla squadra. Pellegrini unica certezza
 Ven. 21 apr 2023 
Roma-Feyenoord 4-1 (d.t.s.), Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE: QUARTI DI FINALE DI RITORNO
 Gio. 20 apr 2023 
Roma-Feyenoord 4-1 (d.t.s.), Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy fa un po' tutto. Dybala è geniale sul gol
 Lun. 17 apr 2023 
Roma-Udinese 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-UDINESE 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 16 apr 2023 
Roma-Udinese 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini evita discussioni. Abraham torna con gol, Belotti rifinisce
 Ven. 14 apr 2023 
Feyenoord-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - QUARTI DI FINALE ANDATA
 Gio. 13 apr 2023 
Feyenoord-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Centrocampo flop, si salvano in davvero pochi. Mou sfortunato
 Dom. 09 apr 2023 
Torino-Roma 0-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: TORINO-ROMA 0-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Sab. 08 apr 2023 
Torino-Roma 0-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Gira tutto attorno a Dybala, Smalling è la solita certezza
 Lun. 03 apr 2023 
Roma-Sampdoria 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
28ªGiornata di Serie A
 Dom. 02 apr 2023 
Roma-Sampdoria 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Wijnaldum non sbaglia due volte. Matic fa il professore, bene i centrali
 Mar. 28 mar 2023 
Mourinho torna da Lisbona e cerca soluzioni. Difesa in emergenza: tocca a Llorente
Il volo da Lisbona, supponiamo, sarà stato pieno di pensieri. José Mourinho, sbarcato...
 Gio. 23 mar 2023 
Italia-Inghilterra 1-2, Le Pagelle
Le pagelle dell'Italia - Jorginho è spento, Retegui subito a segno. Perché togliere Pellegrini?
 Lun. 20 mar 2023 
Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
27ªGiornata di Serie A
 Dom. 19 mar 2023 
Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Ibanez, ennesimo derby dell'orrore. Dybala fantasma per 45'
 Ven. 17 mar 2023 
Real Sociedad-Roma 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, OTTAVI DI FINALE, RITORNO: REAL SOCIEDAD-ROMA 0-0
 Gio. 16 mar 2023 
Real Sociedad-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Ibanez monumentale, Rui Patricio decisivo. Mourinho non sbaglia
 Lun. 13 mar 2023 
Roma-Sassuolo 3-4, Le Pagelle dei Quotidiani
26ªGiornata di Serie A
 Dom. 12 mar 2023 
Roma-Sassuolo 3-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Kumbulla rovina il pomeriggio giallorosso. Dybala entra e segna
 Ven. 10 mar 2023 
Roma-Real Sociedad 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE: OTTAVI DI FINALE - ANDATA
 Gio. 09 mar 2023 
Roma-Real Sociedad 2-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala illumina l'Olimpico, El Shaarawy e Kumbulla lo fanno gioire
 Lun. 06 mar 2023 
Roma-Juventus 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
25ªGiornata di Serie A
 Mer. 01 mar 2023 
Cremonese-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Mar. 28 feb 2023 
Cremonese-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mourinho rosso di rabbia. Luce spenta per Dybala. Gioia Spina
 Ven. 24 feb 2023 
Roma-Salisburgo 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE: SEDICESIMI DI FINALE - RITORNO
 Gio. 23 feb 2023 
Roma-Salisburgo 2-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spinazzola vola sulla fascia. Che volée Dybala, che cuore Belotti
 Lun. 20 feb 2023 
Roma-Verona 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
22ªGiornata di Serie A
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>