RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 20 maggio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Il volo di Spinazzola. Corsi, scatti e sorrisi: 3 assist in due gare, Mou se lo gode e Mancini...

...e Mancini lo aspetta. Leo lo scorso anno si è goduto la vittoria in Conference e qualche briciola del finale del passato campionato. Si è sentito appena appena vivo. Ma del terzino volante che un anno prima era stato avvicinato e lusingato dal Real Madrid, nemmeno l'ombra e per colpe non sue
Sabato 25 febbraio 2023
Oggi Leonardo si guarda allo specchio e rivede se stesso. È tornato a disegnare calcio, a danzare sul pallone, ad accarezzare l'erba: prima col Verona, poi Salisburgo. Due notti magiche. È tornato soprattutto a sorrirede e a regalare gioie ai compagni, firmando assist, che poi sono i piaceri della (sua) vita. Perché di gol - nonostante le sue attitudini da attaccante - ne ha segnati davvero pochi in carriera. Meglio puntare su altro e la missione è perfettamente riuscita: nella Roma solo tre reti, di cui due alla Fiorentina e uno all'Inter, in passato un gol con la maglia dell'Empoli e uno col Siena. Ma oggi si torna a parlare di lui, a magnificarlo come quando incantava l'Olimpico e non solo durante le notti magiche azzurre: se ne parla tra i tifosi, al bar, sui social, lo ha citato anche Carlo Verdone, con il suo meccanico, un episodio svelato con un post su Instagram il giorno dopo Roma-Salisburgo ("Ore 8,00. Colazione da Roberto "Er modifica". Caffè e chiacchierata sulla Roma. Argomento più discusso la rinascita di Spinazzola. Buona giornata a tutti", le parole del regista-attore).

LA RISALITA
Spinazzola è tornato quindi un argomento, per tutti. Leo lo scorso anno si è goduto la vittoria in Conference e qualche briciola del finale del passato campionato. Si è sentito appena appena vivo. Ma del terzino volante che un anno prima era stato avvicinato e lusingato dal Real Madrid, nemmeno l'ombra e per colpe non sue, bensì di un destino malvagio che lo insegue da sempre ma che mai gli ha ucciso il sorriso e la voglia - sempre - di ricominciare. Si parla di Spina, quello che va veloce, quello che anticipa le azioni. Andava velocissimo un po' di tempo fa e poi ha dovuto frenare ancora, ma ora ha ripreso a correre, sembra un treno. È felice e quel sorriso è tornato a illuminargli il viso come una volta. José Mourinho ha rivisto lo Spina vero, passo doppio e la fuga verso l'assist (tre nelle ultime due partite, più quello a San Siro contro l'Inter), Roberto Mancini ritroverà il suo Spina (assist nella sua penultima apparizione in azzurro, a Cesena contro l'Ungheria), quello che all'ultimo Europeo aveva incantato e poi pianto e ora è pronto a tornare nella lista dei convocati azzurri per i match di fine marzo con Inghilterra e Malta: Leo spera che il ct gli regali proprio il match con la nazionale dei Tre Leoni al Maradona dopo aver saltato la finale di Wembley. Proprio all'Europeo 2020, Leonardo si era visto frantumare un sogno, l'ennesimo, proprio a un passo dal match conclusivo: nella notte di Monaco di Baviera il 2 luglio del 2021, quarto di finale, un'altra partita sublime, poi i saluti: tremenda rottura del tendine d'Achille, proprio quando stava per diventare uno dei migliori, se non il miglior, calciatore del torneo. Sipario. La corsa lunga e felpata si ferma, il sorriso si spegne e lascia spazio alle lacrime. La notte di Monaco è dolce per l'Italia, che batterà il Belgio, ma per Leo si apre un dramma, solo in parte ammorbidito dalla vittoria finale dell'Italia, che tutti i compagni gli hanno voluto dedicare. Un dramma, un altro ancora, dopo la rottura del crociato quando vestiva la maglia della Juventus.

La storia di Spinazzola nella Roma è un tormento, troppe le salite e non solo per gli infortuni che hanno rischiato di compromettergli la carriera. Ma per fortuna per lui, il carattere lo ha sempre aiutato a rialzarsi, pure quando era stato praticamente ceduto all'Inter in cambio di Politano. Era stata una idea del ds Gianluca Petrachi, era tutto fatto, poi a Milano decisero di rispedirlo nella Capitale, fidandosi poco delle sue condizioni fisiche. E lui, come se nulla fosse, si è rialzato, andando oltre l'umiliazione. L'anno più duro è stato quello passato, con la lunga riabilitazione dopo l'intervento in Finlandia dal professor Lasse Lempainen, il lavoro in solitaria e i continui controlli che sembravano degli esami andati male. C'è stato il momento di sconforto, quando il tendine non reagiva e tutto sembrava tremendamente complicato. «Mi prendeva lo sconforto quando non vedevo i risultati del lavoro e sbattevo la testa sul muro. Ma ormai è passato», ricordava Spina qualche tempo fa. Ora c'è solo il futuro, che Leonardo non deve temere più.
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Convocati - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 22 lug 2023 
La Roma parte per il Portogallo: i convocati di Mourinho e le amichevoli
Lo Special One ha stilato la lista dei giocatori che parteciperanno al ritiro in Algarve: ecco chi ha escluso
 Lun. 10 lug 2023 
Mourinho svela la lista dei convocati della Roma: ci sono delle sorprese
In attesa dei nazionali, il portoghese non arriva a 11 titolari. E sugli infortunati...
 Sab. 17 giu 2023 
N'Dicka preferisce la Roma: fuori dai convocati della Costa d'Avorio
Il difensore oggi pomeriggio non scenderà in campo con la sua nuova nazionale
 Mar. 13 giu 2023 
USA, Reynolds tra i convocati per la Gold Cup di luglio
BJ Callaghan, CT ad interim della nazionale di calcio degli Stati Uniti, ha diramato...
 Sab. 27 mag 2023 
Roma, è baby boom con Mourinho: l'ultimo arrivato è Pagano
Dybala, Pellegrini e altri big fuori dalla lista dei convocati, il tecnico punta sui più giovani
 Ven. 26 mag 2023 
 Mer. 24 mag 2023 
Abraham e Smalling esclusi dai convocati dell'Inghilterra
Il ct Southgate non ha chiamato i due giallorossi per le gare di qualificazione ai prossimi Europei: ecco chi c'è al loro posto
 Lun. 22 mag 2023 
MONDIALI UNDER 20 - L'Italia di Nunziata parte bene: batte il Brasile 3-2
Buona la prima per l'Italia del Ct Nunziata al Mondiale U20. Gli azzurrini dominano...
 Mer. 17 mag 2023 
Roma, l'allenamento verso il Bayer: Smalling, Dybala e Celik in gruppo
Buone notizie per José Mourinho alla vigilia della semifinale di ritorno di Europa League che mette in palio la finale
 Mar. 16 mag 2023 
Mondiali giovanili: convocati 7 romanisti
I giovani della Roma corrono verso il successo. Il settore giovanile coordinato...
 Lun. 15 mag 2023 
Totti sfida Sinner a Padel: che show agli internazionali!
L'evento è stato organizzato per lanciare il Bnl Italy Major Premier Padel, il primo torneo combined nella storia del circuito nato l'anno scorso e sostenuto dalla Professional Padel Association (PPA) e dal Qatar Sports Investments (QSI)
 Sab. 13 mag 2023 
Mou punta tutto sulla Coppa: a Bologna senza Dybala e Rui Patricio
Ampio turnover in vista del ritorno di Europa League giovedì a Leverkusen. L’argentino e il portoghese non sono stati convocati, in Emilia con 6 giocatori della Primavera
Roma in partenza per Bologna: out Dybala, Rui Patricio e gli infortunati. C'è Wijnaldum
La squadra è partita da Fiumicino senza alcuni giocatori della prima squadra
 Gio. 11 mag 2023 
Roma, come sta Dybala: la Joya vuole giocare, ma...
L'argentino ha dato l'ok: pronto a scendere in campo contro il Bayer Leverkusen. La caviglia però non è ancora guarita del tutto, questa mattina il test
 Gio. 27 apr 2023 
Le condizioni di Dybala: il piano per tornare al top
Almeno quattro ore di fisioterapia al giorno per esserci, ma niente rischi
 Mer. 29 mar 2023 
Ct Mancini: "Zaniolo e Zaccagni non convocati? Motivi validi"
E su Retegui: 'Sarei più felice se trovassi attaccanti in Italia'
 Dom. 26 mar 2023 
Roma, Mourinho ha fretta di capire: tutti i nodi da sciogliere per il futuro
Dagli scenari legati alla classifica e all’Europa League fino al mercato e ai contratti di José e Tiago Pinto: la proprietà adesso deve decidere
Pellegrini fuori dai convocati di Malta-Italia: ecco il motivo
Il capitano della Roma non è stato chiamato da Mancini per la seconda partita delle qualificazioni al prossimo Europeo
 Gio. 23 mar 2023 
ITALIA, i numeri di maglia con Inghilterra e Malta: la 10 a Pellegrini, Cristante con la 16
In scena la Nazionale di Roberto Mancini nelle sfide di qualificazione ad Euro 2024:...
 Mer. 22 mar 2023 
MOURINHO concede un po' di riposo: si torna a Trigoria il 28 marzo alle 11
Dopo aver scelto di far allenare i suoi ragazzi subito dopo la sconfitta nel derby,...
U19, Germania-Italia 2-3: Faticanti capitano, doppietta per Pisilli. In campo anche Missori
In scena l'Italia Under 19, che tra i convocati vede anche i tre giallorossi Faticanti,...
 Mar. 21 mar 2023 
 Dom. 19 mar 2023 
DERBY, Lazio-Roma, i convocati di Sarri: ci sono Immobile e Provedel
Maurizio Sarri ha diramato la lista dei convocati per Lazio-Roma. Nella lista ci...
 Ven. 17 mar 2023 
Italia, i convocati di Mancini per Inghilterra e Malta
Il ct azzurro ha stilato l'elenco dei calciatori per le prime gare di qualificazione ad Euro2024.
 Gio. 16 mar 2023 
EUROPA LEAGUE - Real Sociedad-Roma: Matic out per un'indisposizione
Nemanja Matic non sarà a disposizione di José Mourinho per Real Sociedad-Roma, match...
 Mer. 08 mar 2023 
MANCINI: "Senza Vialli sentiremo un vuoto. A Zaniolo ho detto di andare in Turchia. Pellegrini..."
"Pellegrini patisce degli infortuni che condizionano il suo rendimento"
La versione di Serra non convince: quali saranno le decisioni su Mourinho
La reazione del portoghese all’offesa del fischietto di Torino: «Tu non puoi parlare con me di educazione. E neanche di rispetto». Per la prima volta dopo Calciopoli la Procura potrebbe deferire un arbitro
 Mar. 07 mar 2023 
Ibanez mostra i segni del fallo di Fagioli: le immagini fanno impressione
Nonostante la ferita al piede il difensore della Roma (squalificato in Europa League) è rimasto in campo fino alla fine del match vinto contro la Juve, scherzando poi sui social: "3 punti+6=9"
 Ven. 03 mar 2023 
L'Argentina riparte con Dybala, Ibanez si riprende il Brasile
La Joya della Roma tra i sette 'italiani' convocati da Scaloni per il doppio test contro Panama e Curacao che attende i campioni del mondo, mentre il difensore giallorosso torna a far parte della Seleçao
 Sab. 25 feb 2023 
Wijnaldum si prende la Roma: con la Cremonese tornerà titolare
Dopo i minuti di assaggio tra campionato ed Europa League il recuperato centrocampista olandese prepara la vera 'prima' in giallorosso
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>